La Pro Patria stende il Vicenza

Tre. Come i punti, le vittorie di fila e i turni senza subire reti. . E quattro, come il.numero del posto.occupato in classifica. La Pro Patria stende il Vicenza , al terzo stop di fila, per 2-0 ed entra nel salotto buono della graduatoria a 42 punti, quattro in meno della capolista Pro Sesto.  PRIMO.TEMPO- Al 37′ il Vicenza punge con una punizione di Ronaldo ma Del Favero para. Al 40”, alla sua prima offensiva, la Pro Patria passa in vantaggio con un’incornata di Più su cross di Vezzoni. Al…

Condividi:
Leggi

Marchirolo: donna di 58 anni si infortuna ad una gamba

ntervento oggi pomeriggio, domenica 5 febbraio 2023, per la stazione di Varese della 19ª Delegazione Lariana del Soccorso alpino. Una donna di 56 anni ha riportato la sospetta frattura di una gamba mentre si trovava lungo un sentiero con un’altra persona. Erano nel bosco, nei pressi della chiesa di San Paolo, quando la donna è inciampata ed è caduta. Allora hanno subito chiesto aiuto: la centrale ha attivato il Soccorso alpino, i Vigili del fuoco e l’Anpass. Le squadre, cinque i tecnici del Soccorso alpino impegnati, tra cui un medico e un…

Condividi:
Leggi

Sesto Calende il Giorno del Ricordo nel libro del senatore Roberto Menia

Venerdì 10 febbraio alle 18:15 nella sala Cesare da Sesto, in occasione della celebrazione del “Giorno del Ricordo”, il Comune di Sesto Calende organizza una conferenza con il senatore Roberto Menia, primo firmatario della legge 92/2004 che ha istituito il Giorno del Ricordo. Menia arriverà a Sesto Calende direttamente da Roma, dove in mattinata ci sarà la celebrazione nazionale al Palazzo del Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Roberto Menia è triestino ed è stato per cinque legislature deputato di Trieste al Parlamento italiano. Oggi è senatore…

Condividi:
Leggi

Roma in corsa per ricordare le foibe

Oggi, domenica 5 Febbraio, si è svolta a Roma la decima edizione della Corsa del Ricordo. Un percorso di dieci chilometri per tenere vivo il ricordo della tragedia delle foibe e l’esodo delle popolazioni Giuliano-Dalmate. Il Giorno del Ricordo nasce  per commemorare quei fatti tragici istituito con legge 30 Marzo 2004, n. 92. L’edizione ha ottenuto un grande successo, i partecipanti si sono ritrovati per correre insieme e ricordare anche attraverso la fatica di una corsa il dolore del ricordo di chi non è più tra noi.

Condividi:
Leggi

Rotary Luino, Laveno e Alto Verbano un sostegno per i bambini ipovedenti e ciechi

Il Rotary Club Laveno, Luino e Alto Verbano ha organizzato, mercoledì 1° Febbraio, presso il ristorante “Al Branca” di Luino, una cena conviviale per parlare del “Servizio di intervento precoce ai bambini non vedenti da zero a otto anni”. Presenti all’incontro: il presidente Laveno Luino Alto Verbano avv. Paolo Soattini, il vice-presidente Paolo Bassetti, Andrea Larghi assistente Governatore Rotary, il prevosto di Luino don Sergio Zambenetti, Nicola Stilla direttore scientifico I.ri.fo.r (Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione), Marco Magrini presidente Provincia Varese. L’unione ciechi e ipovedenti da…

Condividi:
Leggi

Opera…ricorda

Domenica 5 Febbraio, alle ore 16.30 al Polifunzionale di via Gramsci 21 a Opera incontro per commemorare il Giorno del Ricordo. La conferenza avrà come tema “Dopo 80 anni di buio e dolore, Istria, Fiume e Dalmazia senza confini”. Presenti all’incontro Anna Maria Crasti, esule istriana, delegata al Tavolo di Lavoro del Confine Orientale al Ministero dell’Istruzione e del Merito, consigliere Anvgd; Giulio Carnevale Bonino giornalista, vice direttore di 7 Giorni, referente regionale del Comitato 10 Febbraio e consigliere Anvgd; Giuseppe Torregrossa giornalista e sociologo, direttore di FareCultura e vice…

Condividi:
Leggi

Sale e luce

Voi siete il dalle della terra, voi siete la luce del mondo. Siete sale….  non potete essere insipidi. Siete luce, vi si vede. Le vostre opere di misericordia sono lì, davanti a tutti. E se non fate nulla di buono, pure questo si noterà. Avete luce, avete occhi per vedere le necessità e le sofferenze dell’umanità. Fate luce a tutti, indicate al mondo dove sono i bisogni veri, le vere sofferenze. Non basterà certo un telegiornale a fare luce sulle esigenze e le emergenze. Le guerre più atroci e i poveri più sfruttati non vengono…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio: furto al supermercato. Arrestate due donne

E’ successo, giovedì 2 febbraio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Busto Arsizio hanno arrestato due donne che, pagata la merce dal valore di 2 euro, ne hanno rubata per 250. I dipendenti di un supermercato di via Palestro, a Busto Arsizio, erano in allerta dalla mattinata poiché avevano constatato la mancanza dagli scaffali di prodotti per circa 150 euro e, visionando le immagini delle telecamere, avevano scoperto che le ladre erano due donne. Intorno alle ore 14 le stesse donne sono tornate nel supermercato e, osservate…

Condividi:
Leggi

Al via la scuola di Filosofia cristiana

Sono aperte le iscrizioni ai due Moduli della Scuola di Filosofia Cristiana che si terranno nei prossimi mesi della Primavera 2023. Il ciclo completo dei Moduli è il seguente: ontologia, gnoseologia, teologia, antropologia, morale, politica. Il 15 febbraio prossimo, alle ore 18,00, inizieremo il Modulo di Teologia, che si svolgerà in 6 lezioni in diretta, con la possibilità di dialogo tra i partecipanti. La registrazione rimarrà disponibile anche in differita. Il Modulo riguarda la teologia razionale, ossia quanto riesce a dire su Dio la ragione umana. Si tratta di una…

Condividi:
Leggi

Viavai

Venite in disparte voi soli e riposatevi un po’. Bello sapere che cercava di abituarli a dosare le forze. Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il tempo di mangiare. Quando ci si mette a fare sul serio, quando si sceglie di essere operatori di misericordia non solo a parole e promesse, non solo distribuendo consigli ma aiuti reali, si entra in un “brutto giro”. Può accadere di mettere i bisogni altrui prima dei propri, si può giungere a perdere sonno, soldi e qualche pasto.…

Condividi:
Leggi

Varese: i burattini dell’Emilia in scena con la “Vendetta di Morgana”

“La vendetta di Morgana” è il primo spettacolo di burattini che andrà in scena al Miv – Multisala Impero di Varese, nella sala Nettuno, domenica 5 Febbraio alle ore 10. Lo spettacolo è a cura della compagnia i Burattini di Mattia legato alla tradizione emiliana. Mattia Zecchi, giovanissimo burattinaio, vincitore di premi molto importanti ed erede di Romano Danielli, uno tra i più famosi burattinai d’Italia, che a Varese e provincia ha portato i suoi spettacoli per molti anni nel passato.

Condividi:
Leggi

I due volti del calcio varesino

Città di Varese e Caronnese in cerca di punti sicurezza, Castellanzese e Varesina, invece, di poste piene per potersi avvicinare alla zona di classifica che conta.  Vediamo quali saranno i loro impegni nel turno in programma domenica 5 febbraio alle 14.30. REAL CALEPINA – CITTA’ DI VARESE Dopo due pareggi consecutivi a reti bianche, Monticone e compagni devono cercare di ristringere la mano alla vittoria per uscire dalle secche di una classifica che dice quartultimo posto con soli 18 punti. La squadra di mister Luciano De Paola sarà ospite in terra…

Condividi:
Leggi

Casatese in cerca di vittoria domenica 5 Febbraio

Cinque turni cinque. Da tanto la Casatese di mister Giuseppe Commisso non riassapora il gusto della vittoria. Tre sconfitte di fila con Breno, Brusaporto e Arconatese, poi due pareggi con Caronnese e Città di Varese. Comberiati e compagni, ottavi in classifica con 32 punti, sono ancora in corsa per la zona playoff ma rischiano di non arrivarci qualora l’astinenza da poste piene prosegua sine die. I biancorossi cercheranno di ritornare a fare messe abbondante nella sfida in programma domenica 5 febbraio alle 14.30 al “Comunale” di Casatenovo contro la Folgore…

Condividi:
Leggi

Aborto: la destra è di sinistra?

Il 24 gennaio la Camera dei deputati, per volere della maggioranza di governo, ha “blindato” la legge 194 del 1978 che legalizza l’aborto. Evidentemente la destra vede il concepito da sinistra… Editorialista: Marco Ferraresi. Docente universitario e giurista del lavoro, membro del collegio degli autori dell’Osservatorio Card. Van Thuan. didascalia: Marco Ferraresi

Condividi:
Leggi

La rosa bianca

Hans e Sophie Scholl, Alexander Schmorell e Willi Graf formavano un gruppo di studenti universitari che fecero resistenza al regime nazista. Il volantino che diffusero nel 1942 incitava alla resistenza per difendere la libertà, la giustizia e mantenere la pace in Europa. La loro attività provocò l’arresto e la condanna a morte per ghigliottina. Furono le prime vittime della resistenza nazista, quattro studenti poco più che ventenni. I volantini della Rosa Bianca esprimono non solo una convinta testimonianza cristiana, ma anche un’obbedienza alla legge della coscienza, un’opposizione culturale al nazismo.…

Condividi:
Leggi

Mafia di San Gallo

Julia Meloni è l’autrice del libro “La mafia di San Gallo” editore Fede&Cultura. Un libro che potrebbe apparire un giallo, ma l’autrice espone con minuziosa cura di dettagli, luoghi e protagonisti. Nell’opera si parla di un gruppo di alti prelati che negli anni Novanta erano decisi a contrastare la svolta conservatrice di Benedetto XVI, spingendolo alle dimissioni e favorire l’elezione al soglio di Pietro di Papa Francesco, quest’ultimo considerato colui che avrebbe portato avanti le istanze liberali. Tutto ha inizio nella cittadina svizzera San Gallo racchiusa tra vallate e incantevoli laghi,…

Condividi:
Leggi

Detenuti al lavoro al museo. Busto fa scuola sul fronte della rieducazione

Sono terminati i lavori di pulizia e imbiancatura eseguiti da alcuni detenuti della Casa circondariale di Busto Arsizio nelle sale espositive poste al piano terra delle Civiche Raccolte d’Arte di Palazzo Marliani Cicogna. Oggi, a conclusione dell’esperienza, svolta nell’ambito di un progetto di reinserimento lavorativo e sociale promosso da Enaip e Cooperativa Sociale Intrecci, gli assessori alla Cultura e all’Inclusione sociale, il direttore della casa circondariale Orazio Sorrentini, la comandante della Polizia penitenziaria Rossella Panaro, i responsabili del progetto e lo staff del museo hanno ringraziato S.Z., S.S., S.A., O.E.…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio: “Love mi Kate” allo spazio teatro sabato 4 Febbraio

Nell’ambito della rassegna teatrale cittadina “BA Teatro”, promossa e coordinata dall’Amministrazione Comunale, sabato 4 febbraio alle ore 21.00 debutterà allo Spazioteatro Alberto Caprioli, “LOVE ME KATE”, un musical ispirato ad una tra le più rappresentate commedie di Shakespeare The Taming of the Shrew (La Bisbetica Domata). Lo spettacolo in lingua originale prodotto da PALKETTOSTAGE, con la direzione artistica di Cetti Fava e la direzione organizzativa di Marina Caprioli, è sottotitolato in italiano attraverso un display posto alla base del palcoscenico. Il musical sviluppa la trama intrigante e spiritosa principalmente dei…

Condividi:
Leggi

Gare ciclistiche primo appuntamento il 12 febbraio a Gavirate

Il Comitato Provinciale di Varese della Federazione Ciclistica Italiana ha scelto la Sala Bergamaschi a Induno Olona per riunire le società ciclistiche del Varesotto per stilare il programma gare del 2023. Il primo appuntamento è alle porte. Domenica 12 febbraio a Gavirate, a cura della Società Ciclistica Orinese, si svolgerà la Pedalata e Gravel di San Valentino, due eventi nell’arco della giornata con la “Gravel” valida come prima prova del neonato Campionato Regionale Lombardo Gravel a squadre. Nel mese di marzo si riprenderà domenica 12 con una Ciclostorica a Crenna…

Condividi:
Leggi

Direzione

A motivo del giuramento e dei commensali il re non volle rifiutare la richiesta della fanciulla….. A motivo del giuramento e dei commensali il re non volle rifiutare la richiesta della fanciulla, e fece decapitare Giovanni. Che ammirevole coerenza! Ecco cosa succede quando chi non ha morale vuole apparire uomo di saldi princìpi. Il giuramento di un uomo vuoto può forse avere un contenuto? È il nulla sul nulla. Eppure è pieno il mondo di gente così. Ricordo un uomo che, uscito dal carcere dopo anni, vi rientrò dopo una…

Condividi:
Leggi

Autonomie regionali impegno e responsabilità per le regioni

In Italia il tema delle autonomie regionali è da sempre occasione di scontro politico: basti pensare che l’attuazione delle regioni, previste dalla costituzione del 1948, divenne operativa solo nel 1970 proprio a causa di una persistente inclinazione statalista di tutte le forse politiche di allora. L’istituzione delle regioni ha dato vita a un movimento che, anche se non in modo uniforme, ha messo in rilievo le potenzialità ( e i limiti) dei diversi territori. Se pensiamo alla Lombardia, il sistema regionale ha avuto, tra gli altri, anche il merito di…

Condividi:
Leggi

Morazzone presenta “Testimoni di un esodo”

L’Amministrazione comunale di Morazzone, mercoledì 8 Febbraio, alle ore 21, presso la sala Mazzucchelli di via XXVI Agosto presenta il libro “Testimoni di un esodo” editore Mimep-Docete. Una serata che toccherà la travagliata vicenda umana di istriani, giuliani e dalmati dal 1943 al 1954. Una raccolta di dodici testimonianze di esuli istriani che nel 1943 sono dovuti fuggire dalla loro terra abbandonando tutto ciò che avevano. Presenti alla serata gli autori Alberto Comuzzi, Donatella Salambat, Pier-Maria Morresi presidente Anvgd di Varese e Loris Velati giornalista e moderatore della serata.

Condividi:
Leggi

Pro Patria in campo contro il Vicenza domenica 5 Febbraio

Prima il Renate, poi la Pro Vercelli. Negli ultimi due turni la Pro Patria ha raccolto lontano dallo “Speroni” il massimo capitale disponibile. Adesso i biancoblu di Busto Arsizio contano di calare il tris ospitando domenica 5 febbraio alle 14.30 al “Carlo Speroni” il quotato Vicenza.   La squadra di Jorge Vargas parte da una dotazione di 39 punti che valgono il sesto posto e la zona playoff a fronte dei 41 dei berici situati un piano più in su del condominio. E’ , insomma, quella che si definisce una sfida ad alta quota.…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio le decisioni della Giunta del 1° Febbraio

Questi i principali provvedimenti assunti dalla giunta che si è riunita oggi. RICOGNIZIONE SERVIZI AFFIDATI IN HOUSE PROVIDING AD AGESP ATTIVITÀ STRUMENTALI La giunta ha approvato l’atto di indirizzo per l’individuazione di un soggetto che possa effettuare una ricognizione che dia conto delle ragioni del mantenimento dell’affidamento in house dei servizi attualmente affidati ad AGESP Attività Strumentali. Si tratta dei servizi di gestione tecnica degli edifici di proprietà comunale, dell’infrastruttura stradale, della segnaletica stradale, del verde pubblico e dell’arredo urbano, del calore degli edifici comunali, dei cimiteri, della sosta a…

Condividi:
Leggi

Disoccupazione agricola richiesta entro il 31 Marzo

E’ già possibile (e lo sarà fino al 31 marzo) presentare la domanda di disoccupazione agricola per l’anno 2022. Sono interessati – informa Coldiretti Varese – tutti coloro che hanno lavorato in agricoltura, anche per un breve periodo nel 2022, indipendentemente dall’attuale occupazione. Si tratta infatti di un importo annuale erogato dall’Inps su domanda, a cui hanno diritto gli operai che lavorano in agricoltura, tenuto conto della forte “stagionalità” del comparto, con periodi di picco, come le stagioni delle raccolte, alternati a periodi di pausa come quelli invernali. Il lavoro…

Condividi:
Leggi

Varese: tentano il colpo in una villetta arrestati dai Carabinieri

Sono le tre di notte quando la pattuglia dei Carabinieri della Sezione Radiomobile di Varese, impegnata in servizio di controllo e vigilanza del territorio, viene inviata in via Albani per verificare cosa stesse accadendo all’interno di un’abitazione privata da cui si sentono provenire rumori sospetti, come di lavori in corso. Giunti sul posto, gli uomini dell’Arma sorprendono due soggetti che, approfittando dell’assenza della proprietaria e dopo aver forzato una finestra sita al piano terra, si erano introdotti nella villetta e stavano tentando di scassinare una cassaforte utilizzando vari attrezzi, un…

Condividi:
Leggi

Restituita l’opera di via Albuzzi vandalizzata lo scorso anno

E’ stata inaugurata oggi, giovedì 2 Febbraio,  in via Albuzzi, alla presenza dell’assessore alla cultura Enzo Laforgia, del direttore dei Musei Civici Daniele Cassinelli e di Carla Tavernari, la scultura Totem di Vittorio Tavernari che, lo scorso 22 maggio, era stata imbrattata con vernice. «Un atto criminale che ferisce un’opera d’arte di proprietà di tutti, non solo dei cittadini, ma anche delle generazioni future» aveva dichiarato l’assessore Laforgia nelle ore successive al danneggiamento, a seguito del quale l’Amministrazione comunale aveva presentato una denuncia contro ignoti alla Procura della Repubblica. Ed ora l’assessore aggiunge: «Oggi viene restituita alla collettività…

Condividi:
Leggi

Gallarate arrestato 29enne albanese su cui pendeva un ordine di esecuzione

Nel pomeriggio di mercoledì 1° febbraio, la Polizia di Stato di Gallarate ha rintracciato ed arrestato un 29enne albanese su cui pendeva un ordine di esecuzione per la pena di 1 anno e 7 mesi di reclusione.   Verso le ore 16.50, la sezione investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gallarate, il giorno successivo all’emissione, da parte dell’Autorità Giudiziaria di Varese, del citato ordine di esecuzione pena, ha arrestato il condannato nel comune di Oggiona (VA) individuandolo all’interno di un deposito di materiale edile di una ditta presso cui, il…

Condividi:
Leggi

Castellanzese sconfitta da Vado Ligure

Dopo sei turni di buona vendemmia arriva una sconfitta. La Castellanzese esce dal recupero della gara contro il Vado sospesa all’11’ del primo tempo per infortunio dell’arbitro Giacomo Dorillo con una sconfitta per 1-2 e interrompe la serie positiva. I neroverdi di mister Achille Mazzoleni, autori di una prova un po’ sottotono, sono comunque al nono posto con trentatrè punti. I liguri, saliti al quarto posto con 40 punti dopo la decima vittoria stagionale, sono andati in vantaggio al 25′ con Tinti , bravo a insaccare alle spalle di Pilotti…

Condividi:
Leggi

Prezzi, siglato accordo salva latte italiano

Raggiunto l’accordo sul prezzo del latte alla stalla in Lombardia dove si ottiene quasi la metà della produzione italiana. Lo rende noto la Coldiretti regionale nel sottolineare che l’intesa è stata siglata con Italatte, società del gruppo Lactalis, la più importante industria casearia a livello nazionale, durante l’ultimo tavolo di confronto tra le parti che si è tenuto a Montichiari, nel Bresciano. L’accordo – precisa la Coldiretti Lombardia – prevede il riconoscimento alla stalla di 57,5 centesimi al litro per i mesi da febbraio a giugno 2023, ma con l’impegno…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio: #BIKESFORUKRAINE biciclette per l’Ucraina

In continuità con le iniziative promosse in occasione della Settimana della mobilità sostenibile, l’Amministrazione comunale partecipa alla campagna internazionale #BikesForUkraine, promossa da U-Cycle, ong ucraina che sostiene le infrastrutture ciclabili dal 2007, promuovendo l’utilizzo della bicicletta, creando opportunità per un ciclismo comodo e sicuro, migliorando la sicurezza viabilistica in un’ottica di sostenibilità. L’organizzazione ha lanciato un appello al mondo affinché sostenga il popolo ucraino attraverso l’invio di biciclette nuove o in buono stato. La bicicletta è diventato infatti il principale mezzo di trasporto nelle città ucraine che hanno subito l’aggressione…

Condividi:
Leggi

Pro Patria batte Pro Vercelli

E due. Dopo avere steso il Renate al “Città di Meda”, la Pro Patria inanella il secondo acuto di fila lontano dal “Carlo Speroni” superando al “Silvio Piola” la Pro Vercelli per 2-0. Sesti con trentanove punti, gli uomini di mister Jorge Vargas sono così più che mai in zona playoff a ridosso della classifica importante. Menzione d’onore per il portiere dei bustocchi Del Favero decisivo nello sventare alcune insidie portate dai piemontesi lungo l’arco della gara.  PRIMO TEMPO –  All’11’ la Pro Vercelli cerca di colpire ma il tiro…

Condividi:
Leggi

Ratzinger la scelta

Orazio La Rocca, nel libro “Ratzinger la scelta” editore San Paolo, racconta ciò che è accaduto l’11 Febbraio 2013, un lunedì, quando con una dichiarazione di sole venti righe Benedetto XVI rinunciava al Pontificato assumendo, poi, la qualifica di “Papa emerito”. Monsignor George Ganswein, nella sua prefazione, ricorda i momenti fondamentali della sua vita ed in particolare il 19 Aprile 2005 quando Benedetto XVI lo riconferma nel ruolo di suo segretario particolare. Il giorno che monsignor Ganswein più di ogni altro rammenta resta quello della rinuncia da parte del Pontefice…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio arrestato spacciatore che consegnava cocaina con pony express

Nella serata di ieri 31 gennaio gli agenti della Polizia di Stato di Busto Arsizio hanno arrestato uno spacciatore, un “pony express” di cocaina che consegnava ai clienti raggiungendoli dopo aver fissato appuntamenti al telefono. Gli investigatori del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Busto Arsizio avevano avuto notizia di un pusher nordafricano che, alla guida di una Ypsilon, consegnava dosi di cocaina nelle vie di Borsano, Sacconago e Bienate. Ieri pomeriggio, individuata l’auto in movimento con l’uomo al volante, l’hanno pedinata fino ad assistere a un incontro con un probabile…

Condividi:
Leggi

Pellicini (FdI): il lavoro agile in Svizzera

Pubblichiamo nota dell’onorevole Andrea Pellicini sul tema della disciplina del lavoro agile in Svizzera Il Senato della Repubblica ha oggi, mercoledì 1° Febbraio, approvato l’ordine del giorno che impegna il Governo ad aprire il negoziato con la Svizzera per disciplinare il lavoro agile.  “L’azione politica di queste settimane che ho portato avanti con l’Onorevole Stefano Candiani – ha dichiarato Andrea Pellicini – ha trovato pieno riconoscimento nell’aula del Senato. Ora compete al Governo dare esecuzione all’impegno assunto attraverso la convocazione degli organismi bilaterali competenti. Ovviamente la nostra azione non si…

Condividi:
Leggi

A Varese torna la tradizione del teatro dei burattini

Varese dedica quattro appuntamenti domenicali alla riscoperta della tradizione del teatro di figura in baracca tra il mese di Febbraio e Marzo. Lo spettacolo dei burattinai è una proposta rivolta al pubblico di bambini e famiglie, una scelta artistica che mira a sviluppare l’incontro tra i burattini che da anni animano la città e provincia di Varese. Questa mattina, mercoledì 1° Febbraio, presso il MIV-Multisala Impero Varese, via Bernascone n. 13, si è svolto l’incontro con la stampa per parlare di questa iniziativa che partirà domenica 5 Febbraio con “La vendetta…

Condividi:
Leggi

Idrogeno: la Lombardia aderisce a progetto europeo H2MA

La Regione fa un altro passo avanti propedeutico alla diffusione dell’idrogeno verde. Con una delibera approvata dalla Giunta, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima, la Lombardia aderisce al progetto europeo ‘H2ma – Green Hydrogen Mobility for alpine region transportation’. Diverse le attività previste dal piano avviato lo scorso mese di novembre. Dalla primavera, infatti, la Regione svilupperà una strategia complessa per la programmazione delle infrastrutture dell’idrogeno sull’area alpina per il settore della mobilità. E predisporrà uno strumento applicativo attraverso il quale comparare azioni e strategie delle regioni partecipanti. Il budget…

Condividi:
Leggi

Castellanza omaggia la memoria

Castellanza ha incoronato i suoi cittadini benemeriti in una cerimonia sempre molto sentita. Persone che, in prevalenza, operano nell’ombra e non desiderano altro ringraziamento da quello di vedere felici coloro a cui hanno prestato aiuto. Il fatto che la cerimonia sia giunta alla 13 a edizione dà conto in abbondanza di quanto questa tradizione sia ormai consolidata. E del resto, ha ricordato il sindaco Mirella Cerini, “lo sviluppo di una comunità si misura dai suoi valori più alti di pace, uguaglianza e libertà ma anche da  tutti quei gesti quotidiani…

Condividi:
Leggi

 Come evitare raggiri, inganni a Olgiate Olona

 Il fenomeno non accenna a placarsi. Vi sono potenziali truffatori che, studiando sistemi  sempre nuovi, cercano di raggirare persone specialmente anziane depredandole spesso di oggetti di grande valore economico o affettivo. Per contrastare efficacemente il fenomeno, la prudenza non è mai troppa. Così come non lo sono mai i consigli che le Forze dell’Ordine danno per evitare di finire in trappola. Giovedì 9 febbraio alle 14.30 al centro anziani Gerbone , il comandante della Polizia Locale di Olgiate Olona Alfonso Castellone e il comandante della Stazione dei Carabinieri di Castellanza…

Condividi:
Leggi

Cercasi spazi per l’amico a quattro zampe a Solbiate Olona

 Sul territorio cittadino esiste una popolazione a quattrozampe di circa 950 cani.  Ed esiste il bisogno dei loro conduttori di poter disporre di un luogo dove consentirgli di correre in libertà e di fare i propri bisogni. Sensibile al tema, l’amministrazione comunale di Solbiate Olona retta dal sindaco Roberto Saporiti ha deciso di individuare due spazi appositi ovvero l’area ricavata nel parco pubblico Unità d’Italia e quella situata nello spazio di via Porro di fronte al cimitero. “E’ ritenuto importante a livello sociale- recita la delibera di giunta- il ruolo…

Condividi:
Leggi

Cercasi body-scam per Marnate

 L’obiettivo è duplice: rinforzare la  dotazione di strumenti preventivi a disposizione della Polizia Locale cittadina e, con essa, la sicurezza della popolazione. Il comune di Marnate ha deciso di bussare alla porta della Regione per cercare di ottenere un cofinanziamento per l’acquisto di body cam per gli esponenti del Comando dei vigili, fototrappole e droga test. “Il comune di Marnate- si legge nella delibera di adozione dell’iniziativa – pone tra i suoi obiettivi il controllo del territorio sia per motivi di sicurezza urbana che per prevenire atti di illeciti ambientali…

Condividi:
Leggi

Gorla Maggiore sabato 18 Febbraio una giornata dedicata alla donazione del sangue

Rosso. Come il sangue. Che scorre nelle vene di ognuno e sa farsi autentico dono. Da chi lo possiede a chi ne ha bisogno. Sulla meraviglia del donare è incentrata una giornata in programma sabato 18  febbraio alle 15.30 al centro polifunzionale Numm di piazza Martiri della Libertà in Gorla Maggiore.  L’appuntamento, organizzato da assessorato a servizi sociali, salute e famiglia del comune e Avis, consiste in “un laboratorio rivolto ai bambini dell’ultimo anno della scuola materna di prima e di seconda classe di scuola primaria”. L’iniziativa durerà circa due…

Condividi:
Leggi