Città di Varese incontra l’Arconatese al Franco Ossola

Fine della preparazione, inizio della  stagione ufficiale.  Il Città di Varese si riaffaccia al calcio che conta oggi, domenica 12 settembre alle 15 davanti al pubblico del “Franco Ossola”. I biancorossi si giocheranno il passaggio del turno preliminare di “Coppa Italia” contro l’Arconatese. L’allenatore Ezio Rossi suona come di consueto la carica: “la Coppa Italia –afferma- è una partita di avvicinamento al campionato , siamo in fase di preparazione in cui abbiamo lavorato molto sul piano fisico, stiamo meglio di settimana scorsa e speriamo di essere brillanti e inizio campionato”. Sarà quindi,…

Condividi:
Leggi

Hey Brother qualcosa di sestese

C’è qualcosa di ‘Strettamente Sestese’ nel video con cui i Keemosabe stanno lanciando ‘Hey Brother’. Basta accontentarsi dei primi frame per rendersi conto che il contesto ha qualcosa di molto familiare con la Città di Sesto Calende. Sempre che non si venga distratti dal volto del pianista che si trova a suonare un pianoforte a coda su una piattaforma galleggiante di fronte al panorama mozzafiato del Lago Maggiore. Lui è Stefan De Vrij, noto per le proprie abilità calcistiche (è il difensore dell’Inter e della nazionale olandese) ma forse non…

Condividi:
Leggi

A Velate la città giardino vista dall’alto

A Velate, sabato 28 Agosto, alle ore 16.30, si inaugura la mostra di aerofotografie di don Adriano Sandri a cura di Carla Tocchetti. L’ esposizione si svolgerà nel salone del Battistero e rimarrà aperta fino al 12 Settembre. Un’ occasione per rivedere dall’alto le splendide immagini della citta’ di Varese e i suoi dintorni. Greenpass obbligatorio, sul posto verrà osservato il distanziamento 

Condividi:
Leggi

Polizia di Stato di Gallarate denuncia congolese per tentato furto aggravato

Nella serata di ieri, domenica 4 Luglio, la Polizia di Stato di Gallarate ha denunciato un congolese trentacinquenne sorpreso a rubare merce all’interno di una filiale “LIDL” della zona. Un equipaggio del Commissariato di P.S. di Gallarate è intervenuto presso la filiale LIDL su richiesta del relativo titolare, che allarmato dal sistema di antitaccheggio posizionato subito dopo le casse di pagamento, si era ritrovato alle prese con un uomo, un congolese di 35 anni residente fuori città, sorpreso a rubare della merce. Gli operatori di polizia, sentite le testimonianze degli…

Condividi:
Leggi

Lombardia, digitale e infrastrutture green alla base della strategia regionale

Promuovere l’applicazione del principio dello sviluppo sostenibile in ambito economico, sociale e ambientale attraverso una serie di azioni concrete che vanno, solo per citarne alcune, dallo sviluppo del benessere dei cittadini e delle competenze digitali a un ripensamento delle infrastrutture e delle città in un’ottica sempre più ‘green’ senza dimenticare l’obiettivo di azzerare le emissioni climalteranti. Ha questo obiettivo la ‘Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile’ approvata dalla Giunta regionale su proposta del presidente, Attilio Fontana e dell’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo. “Ci siamo dati il compito – spiega…

Condividi:
Leggi

Dal libro al film “La città dolente”

Riportiamo qui di seguito una sintesi dell’incontro, a cura di Claudio Fragiacomo, che ringraziamo per la gentile concessione, tenutasi in videoconferenza giovedì 17 Giugno, alle ore 17.30,  in diretta sulla pagina del Gruppo Facebook ANVGD di Milano, “http://www.facebook.com/groups/2559430654128300“. Tema dell’incontro  “La città dolente: Il film e il libro”, presenti il vicepresidente nazionale dell’ANVGD Alessandro Cuk, autore anche del libro “La città dolente – Il cinema del confine orientale” e il critico cinematografico del Piccolo di Trieste Paolo Lughi. di Claudio Fragiacomo –  La Città Dolente: il libro ed il film «Si sa che…

Condividi:
Leggi

All’Anvg di Milano “La città dolente”

Giovedì 17 Giugno alle ore 17.30 in diretta sulla pagina del Gruppo Facebook ANVGD di Milano, Per far conoscere e tramandare la storia della Venezia Giulia” http://www.facebook.com/groups/2559430654128300 si svolgerà la videoconferenza su “La città dolente: Il film e il libro”. All’incontro saranno presenti il vicepresidente nazionale dell’ANVGD Alessandro Cuk, autore anche del libro “La città dolente – Il cinema del confine orientale” e il critico cinematografico del Piccolo di Trieste Paolo Lughi. Questo libro approfondisce i diversi aspetti di una pellicola, La città dolente del regista Mario Bonnard, che pur essendo l’unica…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio. La tua nuova città su misura

“Busto Arsizio, la tua nuova città su misura” è il claim che accompagna la nuova campagna di comunicazione voluta dall’Amministrazione comunale allo scopo di promuovere la città e le sue eccellenze al di fuori del territorio comunale. “L’iniziativa ha radici nel bando AttrACT che Regione Lombardia e Unioncamere hanno lanciato a suo tempo allo scopo di valorizzare l’offerta territoriale e a promuovere, in Italia e all’estero, opportunità di localizzazione e investimento nel territorio lombardo – ha spiegato il sindaco Emanuele Antonelli nel corso della presentazione -. L’Amministrazione ha partecipato al…

Condividi:
Leggi

“In colonia ieri …e oggi2 presentato a Busto Arsizio

Sarà presto in vendita nelle librerie della città il libro “In colonia ieri …. e oggi” di Antonella Rabolini ed Ernesto Speroni, edito da Tracce per la meta, una preziosa antologia che ripercorre la storia delle istituzioni che svolsero un ruolo importante per migliaia di bambini e adolescenti di Busto, a partire dai primi ospizi marini e montani, per arrivare alle colonie di Alassio e Aprica, ancora di proprietà comunale. La pubblicazione sarà presentata alla cittadinanza venerdì 28 Maggio alle 18 nella sala conferenze del Museo del tessile (prenotazioni al…

Condividi:
Leggi

Rijeka, oggi Fiume, e i fatti del 3 Maggio

Annamaria Crasti, esule istriana, riporta in poche righe il dolore ed il sentimento che ancora oggi, è vivo in molti fiumani e dalmati, oggi  in Italia.  In poche parole trasmette  lo smarrimento  che colpì il popolo fiumano e dalmato all’alba del 3 Maggio 1945.  In questo breve resoconta  ricorda solo alcune delle tante vittime del regime di Tito. di Annamaria Crasti «”Niente’altro che furore di popolo: di questo si è trattato” dichiarò la propaganda titina . Dopo che triestini ,polesani, istriani e fiumani , indifesi, a guerra finita avevano subito “la cattiveria…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio un progetto per la rigenerazione urbana

Dei 170 milioni destinati alle strategie di rigenerazione e sviluppo nelle aree urbane, il Comune di Busto Arsizio è tra i 12 i Comuni che saranno interessati dagli interventi della Manifestazione di interesse coordinata da Regione Lombardia in collaborazione con il Politecnico di Milano. I progetti sono stati presentati oggi, martedì 27 Aprile, dal presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana insieme all’assessore regionale agli Enti locali, montagna e piccoli comuni Massimo Sertori. All’incontro con la stampa presente anche il sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli, per presentare il progetto del valore di 15 milioni del capoluogo bustese “Busto B.Re.a.T.H.E.…

Condividi:
Leggi

Opera d’arte recuperata dai Carabinieri di Monza

Il dipinto a olio su tela di scuola lombarda Madonna con Bambino, risalente al Cinquecento, è stato recuperato dai Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Monza e restituito al legittimo proprietario. L’indagine era stata avviata il 25 Gennaio scorso quando il proprietario, un gallerista milanese, aveva denunciato il furto dell’opera, delle dimensioni di 88×60 cm, commesso lo stesso giorno nel capoluogo lombardo. Il malcapitato, dovendosi recare per una commissione nella zona est della città, aveva improvvidamente lasciato incustodito il bene. La disattenzione, seppure temporanea, è risultata…

Condividi:
Leggi

A Castellanza parte l’iniziativa “la città è la nostra casa”

Lo slogan è accattivante e racchiude un intento preciso: coinvolgere i cittadini nel mantenimento in stato di decoro e piacevolezza del comune in cui vivono. L’amministrazione comunale di Castellanza ha lanciato l’iniziativa “La città è la nostra casa”. L’obiettivo principale del progetto è, si legge in una nota della giunta retta dal sindaco Mirella Cerini, di “favorire il senso di appartenenza alla nostra comunità cittadina  mettendo in campo azioni di sensibilizzazione ed esperienze concrete sul tema della partecipazione attiva dei cittadini alla vita della città nelle sue diverse articolazioni”. Il…

Condividi:
Leggi

La città vista dai Carabinieri attraverso l’occhio di un fotografo

L’esposizione, allestita nel Chiostro del museo, presenta 47 gigantografie degli scatti fotografici di Carlo Mari che compongono l’omonimo volume edito da Skira e 2 foto fine art. Le immagini, tutte in bianco e nero, sono una straordinaria testimonianza storica e un toccante racconto della Milano ‘sospesa’, quando ad aprile 2020, nel momento del lockdown dovuto alla pandemia, tutto si è fermato. Carlo Mari ritrae una città immersa nel silenzio, come mai si era vista prima, attraverso gli occhi dei Carabinieri, presenza discreta e rassicurante, che hanno accompagnato Milano in questo…

Condividi:
Leggi

Arcivescovo Delpini, lunedì 18 Gennaio apre la settimana della preghiera per l’unità dei cristiani

Lunedì 18, alle ore 18.45, l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, darà avvio alla Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, partecipando con il Vescovo vicario della Diocesi ortodossa Romena d’Italia, mons. Atanasie di Bogdania, alla celebrazione ecumenica di apertura nella Chiesa dei SS. Apostoli e Nazaro (piazza Nazaro 5 Milano). Ispirata al versetto del Vangelo di San Giovanni “Rimanete nel mio nome, produrrete molto frutto”, la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, proseguirà fino al 25 Gennaio. Il programma – preparato dal Consiglio delle Chiese cristiane di Milano,…

Condividi:
Leggi

A Castellanza s’illumina l’albero di Natale

La sua accensione, quest’anno, avrà un significato speciale. Non sarà infatti soltanto il simbolo della celebrazione del Natale ma anche della riaffermazione di una speranza nel futuro al di là di ogni pandemia. Domenica 13 Dicembre alle 16,  davanti al municipio di Castellanza, si inaugura l’albero di Natale. Un albero molto particolare frutto di un paziente e raffinato lavoro a uncinetto compiuto dal gruppo Knit Cafè alla corte del ciliegio. Dietro la denominazione vi è un insieme di persone accomunate dalla passione per “fare la maglia” che si sono costituite…

Condividi:
Leggi

Città di Varese esce a mani vuote contro la Caronnese

In piena emergenza, vuoi per il Covid vuoi per gli infortuni che hanno lasciato ai box mezza squadra e hanno costretto il tecnico David Sassarini a reinventare la formazione, pieno di cuore e determinazione su ogni pallone e con la fortuna a voltargli le spalle. I tre ingredienti spiegano perchè il Città di Varese sia uscito a mani vuote al “Franco Ossola” per mano della cinica Caronnese soccombendo per 0-1. Per i biancorossi si tratta del quarto giro a vuoto in altrettante gare dopo quelli con Sestri Levante, Pont Donnaz…

Condividi:
Leggi

Città di Varese e Caronnese un derby spettacolare

Un derby è sempre un derby.  E quello in programma oggi mercoledì 18 Novembre alle 14.30 al “Franco Ossola” tra Città di Varese e Caronnese promette indubbio spettacolo. Un po’ per lo spirito battagliero che caratterizza una sfida tra due città distanti tra loro pochi chilometri e facenti parte della stessa provincia, un po’ per il fatto che ambedue hanno bisogno di punti per far ridecollare classifica e morale. Il Città di Varese di David Sassarini si presenta al cospetto dei rossoblù con uno zero ancora da rimuovere nella casella punti. Nelle…

Condividi:
Leggi

Al via a Malnate il piano urbano della mobilità sostenibile

Iniziano le prime opere previste dal P.U.M.S, il piano urbano della mobilità sostenibile per Malnate, steso grazie al lavoro iniziato dalla precedente amministrazione Astuti e portato avanti con convinzione, condivisione con tutti i soggetti coinvolti, e visione per una cittá piu vivibile dall’attuale giunta Bellifemine.  Il PUMS è un ampio documento di programmazione che modificherà la viabilità della nostra città nei prossimi 10 anni, mettendo sempre al primo posto la sicurezza delle “utenze deboli” della strada quali pedoni e ciclisti. I primi lavori previsti, che prenderanno vita già nei prossimi…

Condividi:
Leggi

Città di Varese terza sconfitta stagionale

 La bella notizia è che, dopo una lunga sosta forzata, è ritornato in campo. Quella brutta, invece, è che il Città di Varese di David Sassarini deve rimandare ancora una volta l’appuntamento con la sua prima vittoria stagionale. Un Balla  in buona vena non è infatti bastato ai biancorossi per evitare sul terreno dell’Imperia la sconfitta per 2-0 che è la terza stagionale dopo quelle con Sestri Levante e Pont Donnaz, in entrambi i casi per 0-1. Il Città di Varese resta quindi ancora a secco di punti in questo…

Condividi:
Leggi

Stefano Amirante scrive ai tifosi “Città di Varese”

Il momento è difficile e ne è consapevole. Per questo Stefano Amirante chiama i tifosi del “Città di Varese” a stringersi attorno a una squadra che finora, complice il virus di Wuhan e il suo non voler allentare la presa, ha potuto disputare soltanto due partite. Non avere giocato per lungo tempo è stato per l’ambiente biancorosso motivo di sofferenza. Così come lo è stato, e lo è, non potere contare sull’apporto diretto della propria tifoseria per gli impedimenti all’ingresso negli stadi come misura di protezione dalla pandemia. “Mercoledì 18…

Condividi:
Leggi

Virus di Wuhan, recuperi e rinvii per le squadre di calcio varesine di serie D

Due accumuleranno l’ennesimo rinvio, una soltanto scenderà in campo.  L’odissea delle partite da recuperare per Città di Varese e Caronnese nel campionato di serie D prosegue senza sosta. La Castellanzese, invece, sarà regolarmente in campo.   A causare lo stop forzato è  sempre lui, il virus di Wuhan che sta cominciando davvero a creare una situazione imbarazzante. Basti pensare che il Città di Varese del tecnico David Sassarini, finora, ha potuto disputare soltanto due gare, in terra ligure contro il Sestri Levante e sul campo amico contro il Pont Donnaz, perse entrambe per…

Condividi:
Leggi

Zara, 2 Novembre 1943 l’inizio della distruzione

Elisabetta Barich Generale Associazione Dalmati Italiani nel Mondo-Libero Comune di Zara in esilio, è orgogliosa delle sue origine zaratine, terra di origine della sua famiglia. In questo articolo racconta la tragica sorte che toccò alla città di Zara dal 1943 al 1944, quando la città di Zara pur non essendo un obiettivo militare fu oggetto di ben 54 bombardamenti che rasero al suolo la città e uccisero migliaia di civili di Elisabetta Barich.   E’ il 2 Novembre 1943, in tutta Europa infuria la guerra, nel cielo sopra Zara gli abitanti…

Condividi:
Leggi