Maltempo, grandine su frutta e cereali

Meloni, angurie, zucche, ma anche albicocche, mais, orzo e frumento rovinati dalla grandine, mentre il fieno marcisce nei campi impregnati d’acqua. È il bollettino tracciato dalla Coldiretti Lombardia dopo le ultime piogge torrenziali unite a locali grandinate, in base alle segnalazioni che stanno arrivando dai tecnici al lavoro sul territorio. In particolare – precisa la Coldiretti Lombardia – nelle scorse ore i chicchi di ghiaccio, unitamente a bombe d’acqua, hanno colpito angurie, meloni e zucche nel basso Mantovano, tra i comuni di Ostiglia, Revere, Sermide e Felonica. Nel Lodigiano, invece, a farne…

Condividi:
Leggi

L’Italia leader europeo della biodiversità: anche nel varesotto un tesoro da tutelare

L’Italia si conferma leader europeo per la biodiversità, ospitando sul proprio territorio circa un terzo delle specie animali e la metà di quelle vegetali presenti nel Vecchio Continente. Un patrimonio inestimabile, composto da oltre 58.000 specie faunistiche e 6.700 specie di piante, di cui rispettivamente il 30% e il 15% endemiche, ovvero presenti esclusivamente nel nostro Paese. Un patrimonio materiale e immateriale anche per il territorio del Varesotto, «che però è costantemente minacciato dagli effetti dei cambiamenti climatici, dal consumo di suolo, dall’omologazione e dalla standardizzazione delle produzioni a livello internazionale.…

Condividi:
Leggi

Non si placa il maltempo nel Varesotto

In questi giorni le campagne del Varesotto sono ancora strette sotto la morsa del maltempo con campi allagati e semine ritardate, mentre in Lombardia si sono scatenati oltre 70 eventi estremi, tra nubifragi, bombe d’acqua, grandinate e tempeste di vento, solo nell’ultima settimana. Questo è quanto emerge dal monitoraggio di Coldiretti Varese sui dati dell’European Severe Weather Database (ESWD), mentre la regione continua a essere colpita da condizioni climatiche avverse. Le campagne dell’intera regione, da Nord a Sud e da Est a Ovest, sono attualmente sommerse da quantità eccezionali di…

Condividi:
Leggi

Maltempo, Lombardia: campi sommersi, semine in tilt a rischio orzo e frumento

Semine in tilt per mais e riso, orzo e frumento a rischio asfissia, prati danneggiati dalla troppa pioggia e trapianti di pomodoro bloccati. È quanto emerge da un monitoraggio della Coldiretti Lombardia, nelle campagne sommerse d’acqua, sugli effetti della nuova ondata di maltempo che sta interessando la regione. Situazione molto difficile tra Milanese e Lodigiano – precisa la Coldiretti Lombardia – dove in alcune zone si registrano già oltre 100 millimetri di pioggia cumulata nelle ultime 12 ore secondo i dati Arpa e le rilevazioni effettuate dagli stessi agricoltori. “E’…

Condividi:
Leggi

Industria varesina: inizio 2024 complessivamente debole

Dai risultati dell’ultima Indagine Congiunturale del Centro Studi di Confindustria Varese sul primo trimestre 2024 emerge un andamento congiunturale di complessiva stagnazione, ma con trend diversificati tra settori. Deboli anche le aspettative per il secondo trimestre del 2024, sul quale continuano a pesare le incertezze legate al commercio internazionale e la debolezza di importanti Paesi partner (come la Germania). PRODUZIONE Sotto il profilo della produzione, nel primo trimestre 2024 il saldo complessivo delle risposte (calcolato come la differenza tra la percentuale di imprese che dichiarano un aumento e quelle che dichiarano una diminuzione della produzione rispetto al trimestre precedente) è stato pari a -6,8 punti percentuali. La…

Condividi:
Leggi

Education Day: Confindustria Varese premia oltre 300 studenti

Confindustria Varese organizza la seconda edizione dell’Education Day dedicatoa centinaia di giovanissimi studenti. Un grande evento che premierà il merito e l’impegno di oltre 300 alunni e alunne delle scuole del territorio, di ogni ordine e grado. Dalle elementari, passando per le medie, fino ad arrivare alle superiori. L’appuntamento, aperto anche alla partecipazione della stampa, è per martedì 14 maggio, alle ore 9.30, al Centro Congressi Ville Ponti di Varese. Presenterà l’incontro Germano Lanzoni. Obiettivo della giornata è quello di celebrare la fine dell’anno scolastico e premiare i ragazzi e le ragazze che…

Condividi:
Leggi

Corso di educazione finanziaria promosso da Assolombarda, Confindustria Como e Varese

Ha preso avvio oggi, mercoledì 8 maggio 2024, nella sede milanese di Banca d’Italia, il percorso di educazione finanziaria Piccole Imprese, Scelte Grandi, pensato da Banca d’Italia e Confindustria e promosso sul territorio da Assolombarda, Confindustria Como e Confindustria Varese.  L’iniziativa intende aiutare le piccole e medie imprese a conoscere meglio le dinamiche finanziarie e consentire agli imprenditori e alle imprenditrici di prendere decisioni più consapevoli e dialogare in modo più costruttivo con gli stakeholder finanziari. Due gli incontri dedicati a conoscere e approfondire le dinamiche che determinano la finanza aziendale, a come gestirle e sapersi…

Condividi:
Leggi

Turismo 2024 sia all’insegna del cibo made in Varese

Cambio di rotta per gli Stati Uniti sulla carna sintetica: il governatore della Florida Ron De Santis firma la normativa che impedisce la produzione e la vendita di carne artificiale. Un divieto che inverte la direzione americana e volge la prua all’Italia, giungendo alle orecchie d’Europa come un monito: il paese dove di fatto è stato concepito il cibo sintetico ha maturato la consapevolezza che i rischi di una tecnologia ancora oscura siano ben maggiori dei potenziali cosiddetti “benefici”. “Le incognite sulla carne artificiale sono troppe, per questo sin da subito Coldiretti…

Condividi:
Leggi

Varesotto invaso dai selvatici

Ora, avanti per affrontare le priorità e dare risposta alle istanze emerse in questi mesi di incontri territoriali e nell’assemblea “Orgoglio Coldiretti” che ci ha riunito a Varese martedì sera”. Così Pietro Luca Colombo, presidente della Coldiretti provinciale, assicura continuità ai temi emersi e rilanciati nel corso dell’importante consesso tenutosi in via Monte Rosa 34, con un’amplissima presenza di imprese associate. Tra i temi portanti, quello della fauna selvatica incontrollata che ha causato nell’ultimo anno danni all’agricoltura della nostra provincia e per l’intera Italia, dove si contano danni per circa duecento milioni…

Condividi:
Leggi

Massimo Garavaglia è il nuovo Presidente delle “Siderurgiche, Metallurgiche e Fonderie” di Confindustria Varese

Si chiude il ciclo di Assemblee 2024 degli 11 Gruppi Merceologici che compongono la compagine associativa di Confindustria Varese. L’ultima assise ha visto riunirsi congiuntamente il settore delle “Meccaniche” e quello delle “Siderurgiche, Metallurgiche e Fonderie”. Per quanto riguarda il Gruppo “Meccaniche”, alla presidenza è stato confermato Carlo Del Grande della B.D.G. EL. Srl di Bardello. Il voto ha riconfermato, per un altro mandato, anche la carica di Vicepresidente a Marco Riganti dellaRiganti Spa di Solbiate Arno, mentre Ivan Gnodi dellaGnodi Service Srl di Somma Lombardoè stato eletto, per la prima volta, alla carica di Delegato nel Comitato della Piccola Industria che, all’interno…

Condividi:
Leggi

Oltre 50 mila agricoltori in assemblea a Varese e in tutta Italia

Martedì 30 aprile, Coldiretti Sondrio si prepara per una giornata di impegno e mobilitazione che coinvolgerà l’organizzazione agricola da Nord al sud del Paese. Oltre 50mila agricoltori si riuniranno in 96 assemblee in tutta Italia per discutere delle sfide e delle opportunità che il settore agricolo sta affrontando e costruire, partendo dalla base, le prossime battaglie che vedranno Coldiretti impegnata nei mesi che verranno in vista anche delle elezioni europee. L’evento rappresenta un momento cruciale per la più grande associazione agricola in Italia e in Europa, che compie quest’anno 80…

Condividi:
Leggi

Ponte del 25 aprile previsioni positive per gli agriturismi di Varesotto e lago Maggiore

Si viaggia verso il tutto esaurito negli agriturismi della Lombardia per il ponte del 25 aprile, con la campagna che si conferma tra le mete preferite, nonostante un meteo incerto. È quanto emerge dalle stime della Coldiretti regionale secondo le indicazioni di Terranostra Campagna Amica, sulla base di una rilevazione tra le strutture associate: dati che trovano pieno riscontro anche sul lago Maggiore e nel Varesotto, per quello che si prospetta anche come il vero lancio della stagione. A livello regionale per la ristorazione siamo a una media di riempimento…

Condividi:
Leggi

Nasce il Gruppo merceologico “Infrastrutture, Trasporti e Turismo” di Confindustria Varese

Nasce il Gruppo merceologico “Infrastrutture, Trasporti e Turismo” di Confindustria Varese. Ad essere eletto Presidente durante la prima Assemblea di questo nuovo organo di rappresentanza, è stato Roberto Paciaroni della Hupac Spa; ad Angelika Fischer della SO.GE.MA. Societa’ Gestione Magazzini Spa, il ruolo di Vicepresidente; a ricoprire la carica di Delegato nel Comitato per la Piccola Industria (che rappresenta le imprese con meno di 100 dipendenti), è, invece, Amedeo Fontana, della CO-BIT Conglomerati Bituminosi Spa. Il nuovo Gruppo merceologico rappresenta un ampio spaccato economico sempre più importante all’interno del sistema-Varese. Il termine “Infrastrutture” comprende i comparti…

Condividi:
Leggi

Giornata Made in Italy nel varesotto e in Lombardia oltre 300 campioni del gusto

Sono più di 300 i campioni del gusto in Lombardia e nel Varesotto, prodotti agroalimentari riconosciuti da regolamenti, metodi produttivi e denominazioni che ne certificano la qualità e la tipicità: 34 Dop/Igp tra formaggi, salumi, prodotti ortofrutticoli, oli, pesci, miele e pasta, a cui si aggiungono 41 vini Dop/Igp e 271 prodotti alimentari tradizionali. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia in occasione della prima Giornata nazionale del Made in Italy, istituita il 15 aprile. Nel suo complesso – continua Coldiretti Varese – il valore della produzione agroalimentare regionale ha superato…

Condividi:
Leggi

Coldiretti Varese al Brennero, “da etichetta a pratiche sleali serve un cambio di passo”

Dall’etichetta d’origine Ue su tutti i prodotti alimentari al sostegno delle aziende agricole contro le pratiche sleali fino alla semplificazione burocratica. Sono alcune delle proposte lanciate dalla Coldiretti in vista delle prossime elezioni europee dal Brennero, con diecimila agricoltori in due giorni guidati dal presidente nazionale Ettore Prandini – e con una nutrita presenza dal Varesotto – per fermare l’invasione di prodotti alimentari stranieri spesso spacciati per italiani, alla presenza di esponenti del mondo politico e dell’associazionismo che hanno espresso il loro sostegno alla mobilitazione. Si va dal presidente della Commissione Agricoltura…

Condividi:
Leggi

Mercato dell’auto con il “freno a mano” delle elettriche pure (sotto il 4%)

Nei primi tre mesi dell’anno, rileva Federmotorizzazione Confcommercio, sono state 432.000 le autovetture immatricolate (+5,7% rispetto allo stesso periodo del 2023), con un rallentamento, però, a marzo dopo diciannove risultati mensili positivi. Immatricolazioni delle auto elettriche e ibride “alla spina”: nel primo trimestre dell’anno sono state 35.568 con una quota complessiva dell’8,2%, trascinate al ribasso dal calo più pesante delle elettriche pure che scendono sotto la quota del 4% (attestandosi al 3,8%). Il mercato, insomma, continua a non premiare l’elettrico ricaricabile. Il dato emerge anche dall’andamento degli ecoincentivi: resta limitata la richiesta…

Condividi:
Leggi

Industria alimentare e bevande: export varesino a quota 740 mln

Ha preso il via il ciclo di Assemblee 2024 degli 11 Gruppi Merceologici di Confindustria Varese, che porteranno, alla metà di giugno, all’appuntamento con l’Assemblea Generale. Le prime a riunirsi sono state le imprese del settore “Alimentari e Bevande” guidate da Remo Giai della Farmo Spa di Casorezzo, confermato alla carica di Presidente. Ad essere rieletti per un altro mandato sono stati anche Massimo Cestaro della Irca Spa di Gallarate come Vicepresidente e Giovanni Sessa della Prealpi Spa – Industria Casearia di Varese in qualità di Delegato nel Comitato della Piccola Industria che, all’interno dell’Associazione, rappresenta le imprese…

Condividi:
Leggi

Pasqua nel Varesotto agriturismi pronti

 In vista delle festività pasquali negli agriturismi del Varesotto si lavora per l’accoglienza degli ospiti: Pasqua e Pasquetta saranno infatti all’insegna dell’agriturismo, con un milione e mezzo di presenze complessive (65% sono italiani), tra pernottamenti, pranzi e visite, riscoprendo la bellezza delle campagne e la bontà del cibo contadino gustato tra i paesaggi mozzafiato offerti dalla nostra magnifica Italia. Tante anche sul territorio le prenotazioni sia per i pranzi di Pasqua e Pasquetta, sia per l’alloggio in campagna, con le strutture spesso al completo già da tempo. Sulla provenienza degli…

Condividi:
Leggi

Primavera, anche a Induno Olona si torna nell’orto con i consiglio del tutor Coldiretti

L’arrivo della primavera fa scattare il ritorno alla coltivazione fai da te in orti ricavati su terrazzi, giardini e piccoli appezzamenti. Per aiutare i consumatori a imparare i segreti dell’orto perfetto, nel fine settimana nei mercati di Campagna Amica della Lombardia arrivano i tutor Coldiretti con consigli su come trapiantare e curare le piantine per produrre in autonomia frutta e verdura. Diversi gli appuntamenti previsti domani, sabato 23 marzo, con una tappa anche nel Varesotto, all’agrimercato di Induno Olona in compagnia di Luca Ricci. Altri eventi al mercato contadino di Porta Romana a Milano…

Condividi:
Leggi

Grano i produttori di Varese colpiti dal drammatico crollo delle quotazioni causate dall’invasione

La decisione della Ue di imporre dazi sul grano di Putin si tradurrà in una “stangata” da oltre 40 milioni di euro di dazi aggiuntivi sulle importazioni di prodotto dalla Russia e risponde alle richieste di Coldiretti di tutelare i produttori italiani colpiti dal drammatico crollo delle quotazioni causate dall’invasione selvaggia di prodotto straniero. E’ quanto emerge da una stima Coldiretti diffusa in merito alla notizia del Financial Times sul fatto che nei prossimi giorni la Commissione europea si stia preparando ad introdurre una tariffa di 95 euro la tonnellata…

Condividi:
Leggi

Piano provinciale disabili: approvata da Regione la programmazione delle risorse

Il Piano Provinciale Disabili mira a potenziare l’occupazione delle persone con disabilità, migliorando e ampliando le misure del modello regionale. Le azioni previste sono incluse nel Masterplan, approvato da Regione Lombardia. Nei giorni scorsi, la Regione ha approvato la programmazione delle risorse assegnate alla Provincia di Varese per il biennio 2024/2025, destinate a finanziare iniziative volte ad incrementare l’occupazione delle persone con disabilità iscritte al collocamento mirato disabili. Per quest’anno, l’investimento ammonta a quasi 3.000.000 di euro, distribuiti in diverse iniziative in linea con le direttive regionali e la programmazione…

Condividi:
Leggi

Giornata varesina per le Donne di Coldiretti Lombardia con il saluto dell’arcivescovo Delpini

Giornata 100% varesina per le imprenditrici agricole lombarde, con il coordinamento delle Donne Coldiretti che si è svolto sul lago Maggiore, a Taino presso l’agriturismo Alle Camelie della famiglia Berti. Ad anticipare l’incontro, la suggestiva visita all’eremo di Santa Caterina del Sasso. Prima dell’apertura dei lavori, l’intervento di saluto dell’arcivescovo di Milano Mario Delpini che ha sottolineato l’importanza delle imprenditrici agricole lombarde: “Il vostro – ha detto – è un ruolo importante e promettente, chi sa far funzionare un’impresa fa del bene a tutta la società: a quanti lavorano e a quanti ricevono…

Condividi:
Leggi

Redditi di influencer, blogger e creatori di contenuti sui social accordo per la legalità fiscale tra Gdf e Agenzia delle Entrate

Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza insieme per garantire il rispetto delle regole fiscali da parte di influencer, blogger e creator che producono redditi pubblicando contenuti in rete.Con un “memorandum operativo congiunto”, i due enti hanno definito un piano di azione condiviso per intensificare il contrasto all’evasione nel settore della digital creator economy, in cui rientra l’attività svolta da coloro che realizzano e diffondono su internet prodotti multimediali, creando forme di relazione duratura con i propri follower. La collaborazione si svilupperà attraverso l’esame e la valorizzazione dei dati disponibili…

Condividi:
Leggi

Imprenditoria giovanile sempre più under 30 scelgono l’agricoltura

Con un aumento del 13% dei giovani agricoltori negli ultimi dieci anni è importante sostenere un settore che offre opportunità occupazionali alle nuove generazioni, in controtendenza rispetto a un andamento generale che ha visto un crollo medio del 25% delle imprese under 30 negli altri comparti. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti su dati Infocamere e Unioncamere, mentre è di qualche giorno fa l’approvazione in Parlamento della legge sull’imprenditoria giovanile, che prevede una serie di misure di sostegno al fenomeno del ritorno alla terra. Il peso dell’imprenditoria giovanile…

Condividi:
Leggi

Promozione della salute nei luoghi di lavoro: premiate 59 imprese varesine

Sono 59 le imprese varesine che questo pomeriggio sono state premiate durante un evento organizzato nell’ambito del Programma WHP – Workplace Health Promotion, un’iniziativa promossa da ATS Insubria in collaborazione con Confindustria Varese e le Organizzazioni Sindacali Cgil,CisleUil territoriali. Obiettivo: fare delle aziende dei luoghi di lavoro più sostenibili, in grado di migliorare la salute delle persone e di promuovere un più sano stile di vita tra i dipendenti grazie a concrete attività in azienda. Il Programma WHP, nato ormai più di dieci anni fa, nel 2013, oggi coinvolge ben 99 luoghi di lavoro per…

Condividi:
Leggi

Coldiretti Varese continua gli incontri territoriali

Dalla moratoria dei debiti delle imprese agricole, alla revisione delle regole sugli aiuti di Stato fino alla gestione della fauna selvatica. “Dopo la protesta che ci ha visto a Bruxelles l’altro ieri, lunedì 26, il territorio attende risposte certe e immediate alle esigenze delle imprese agricole. Intanto non si fermano gli incontri con le imprese sul territorio, e già oggi abbiamo incontrato – in due momenti specifici – i nostri giovani e i nostri senior”. A rimarcarlo è il presidente di Coldiretti Varese Pietro Luca Colombo. “Le nostre imprese chiedono tutela e non possono più…

Condividi:
Leggi

Allevatori di Tradate in piazza a Varese

Allevatori del tradatese, stamane lunedì 26 Febbraio, sono scesi in piazza a Varese contro le politiche agricole dell’Unione Europea. La pioggia battente non ha fermato la voglia di realizzare anche se un piccolo presidio in piazza Monte Grappa per mostrare il loro dissenso alla politica europea che impone regole assurde agli agricoltori e allevatori italiani.

Condividi:
Leggi

Incontro con il Presidente Magrini e agricoltori a Villa Recalcati

Il Presidente Marco Magrini ha incontrato stamattina i rappresentanti del movimento di agricoltori della provincia di Varese che ha aderito alla mobilitazione contro le politiche comunitarie nel settore agricolo. “Non riusciamo più a coltivare” – è la frase degli agricoltori, alcuni di loro anche allevatori, che dà il via all’incontro di stamattina – “Mai come in questo momento il settore in forte crisi ha il bisogno di un confronto e di un supporto dalle istituzioni. Bisogna lavorare in sinergia perché abbiamo bisogno di certezze e conferme”. Il costo di produzione; la…

Condividi:
Leggi

Ue, Coldiretti: da Varese l’agricoltura è tornata in piazza a Bruxelles

“Come Coldiretti Varese siamo qui – insieme agli agricoltori italiani e lombardi – per chiedere che vengano recepite le nostre istanze: non è più tempo di annunci, vanno cambiate subito le regole che rischiano di portare al collasso la nostra agricoltura, in tempi di grandi incertezze internazionali”. Così il presidente della Coldiretti provinciale Pietro Luca Colombo da Bruxelles, dove si trova alla guida della folta delegazione scesa dal territorio, in piazza per la mobilitazione promossa da Coldiretti, insieme ad altre migliaia di imprenditori agricoli italiani. Stop alla burocrazia e all’aumento dei costi che…

Condividi:
Leggi

Agricoltori in piazza Bruxelles anche una delegazione di Varese

“Nelle proposte avanzate dalla Commissione – spiega il presidente della Coldiretti Ettore Prandini in merito al pacchetto semplificazione per l’agricoltura che la Commissione UE ha inviato alla presidenza belga dell’UE – abbiamo letto alcune semplificazioni da noi proposte, ma manca completezza e certezza dei dettagli. Si sono, finalmente, accorti di alcuni aspetti su cui intervenire, come ad esempio la condizionalità ambientale e la razionalizzazione dei controlli. Sono positive anche le ipotesi di intervento per i piccoli agricoltori. Però al momento sono solo dichiarazioni: i tempi delle aziende non combaciano con i tempi della burocrazia…

Condividi:
Leggi

Ue, Coldiretti in piazza a Bruxelles presente anche delegazione lombarda

Gli agricoltori lombardi della Coldiretti scendono in piazza a Bruxelles per manifestare contro le norme europee che minano il comparto agricolo e per avere risposte immediate e concrete a sostegno del settore primario. Lo rende noto la Coldiretti regionale nel sottolineare che una nutrita delegazione, guidata dal presidente di Coldiretti Lombardia Gianfranco Comincioli, parteciperà alla mobilitazione promossa dalla Coldiretti nazionale. L’appuntamento nella capitale belga è per lunedì 26 febbraio, in concomitanza dei lavori del Consiglio dei Ministri agricoli dell’UE sulla semplificazione della Politica Agricola Comune (PAC). A partire dalle ore…

Condividi:
Leggi

Tutelare reddito e competitività dell’agricoltura

 Tutela del reddito delle imprese, competitività, il peso di una burocrazia eccessiva, la lotta alla fauna selvatica e le criticità della nuova Pac: sono i nodi principali emersi dalla prima tornata di incontri territoriali con cui Coldiretti Varese, in queste settimane, sta incontrando le imprese agricole del territorio. Un confronto a 360° che vede protagonisti gli imprenditori agricoli, con l’ascolto della voce del territorio: gli incontri comprendono anche approfondimenti tecnici che hanno evidenziato – anche grazie a un dialogo diretto con i partecipanti – i nodi sulle politiche agricole comunitarie…

Condividi:
Leggi

Industria varesina: produzione stabile a fine 2023, ma il 2024 si apre nell’ incertezza

Dai risultati dell’ultima Indagine Congiunturale del Centro Studi di Confindustria Varese sul quarto trimestre 2023 emerge un andamento congiunturale di complessiva stabilità produttiva, ma con trend diversificati tra filiere: se alcuni comparti registrano un rimbalzo della produzione, altri rimangono sui livelli del trimestre estivo.  Prudenza generale sulle aspettative per l’inizio del 2024: nonostante il progressivo calo dell’inflazione, aumentano le incertezze legate al commercio internazionale e rallenta la produzione industriale di importanti Paesi partner in settori chiave (come la Germania), con un effetto tangibile sui livelli degli ordinativi interni ed esteri, in calo alla fine del quarto trimestre 2023. Produzione Sotto il profilo della produzione,…

Condividi:
Leggi

Lombardia, una foresta di oltre 600mila ettari

La superficie forestale in Lombardia è di 619.726 ettari e ricopre il 26% del territorio regionale. È quanto emerge dal report sullo stato delle foreste in Lombardia presentato dall’ERSAF (“Ente regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste”) in Commissione Agricoltura. Numeri che fanno della Lombardia la quarta regione forestale d’Italia, dopo Piemonte, Toscana e Sardegna. “Boschi e foreste svolgono importanti funzioni di produzione, protezione, benessere sociale e conservazione della biodiversità – ha sottolineato il Presidente della Commissione Agricoltura Floriano Massardi (Lega). È, pertanto, necessario pianificare gli interventi in modo…

Condividi:
Leggi

Pac, filiere e agricoltura in provincia di Varese

Le novità della Pac e i possibili miglioramenti, l’andamento delle filiere agroalimentari, lo stato dell’arte dell’agricoltura sul territorio prealpino. Ma anche gli obiettivi raggiunti – come ad esempio il divieto nazionale alla produzione di carne sintetica – le sfide e le azioni future a partire dalle problematiche che stiamo vivendo con l’Europa. Con questi temi centrali, Coldiretti Varese ha dato il via oggi a una serie di incontri tecnici e sindacali di ampio respiro, mettendo in primo piano il confronto diretto con i soci che sono intervenuti numerosi, oggi pomeriggio, all’agriturismo Oasi di Cassano…

Condividi:
Leggi

Coldiretti: è invasione riso asiatico serve salvaguardia

Con le importazioni di riso dalla Cambogia che sono raddoppiate (+104%) nell’ultima campagna, l’Unione Europea deve introdurre un’efficace clausola di salvaguardia per fermare l’invasione di prodotto straniero e tutelare i produttori nazionali dalla concorrenza sleale, nel rispetto del principio di reciprocità. E’ l’appello lanciato dal presidente della Coldiretti Ettore Prandini e dal consigliere delegato di Filiera Italia Luigi Scordamaglia in una lettera indirizzata al Ministro degli Affari Esteri Antonio Tajani e al Ministro dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare Francesco Lollobrigida, in vista della discussione al Coreper (Comitato di preparazione dei…

Condividi:
Leggi

Follie Ue minacciano export frutta

“Sul futuro dell’ortofrutta italiana pesano le folli politiche dell’Unione Europea a partire dalla direttiva imballaggi che rischia di cancellare dagli scaffali dei supermercati l’insalata in busta, i cestini di fragole, le confezioni di pomodorini e le arance in rete con un effetto dirompente sulle abitudini di consumo degli italiani e sui bilanci delle aziende agroalimentari”. Lo rimarca il presidente di Coldiretti Varese Pietro Luca Colombo con un ragionamento sul futuro del settore che nel 2023 ha fatto segnare il record storico delle esportazioni nazionali arrivando a sfiorare i 12 miliardi di euro, tra…

Condividi:
Leggi

UE: Coldiretti, stop Von Der Leyen salva 30 per cento Made in Italy

Il ritiro della proposta di regolamento sull’ uso sostenibile dei fitofarmaci (SUR) salva il 30% delle produzioni alla base della dieta mediterranea, dal vino al pomodoro, messe a rischio dall’ irrealistico obiettivo di dimezzare l’uso di agrofarmaci. E’ quanto afferma il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel commentare l’annuncio della presidente del Commissione europea Ursula von der Leyen del rigetto della proposta nel suo intervento al Parlamento europeo dopo la grande manifestazione della Coldiretti a Bruxelles in occasione del Vertice Ue. Una risposta alla protesta degli agricoltori provenienti dal sud e dal…

Condividi:
Leggi

Inflazione, frutta a +13%, verdura sale al 18,3% serve prezzo minimo

 L’inflazione pesa sulle famiglie con la frutta che registra al consumo un aumento del 13% che per la verdura sale al 18,3%, quotazioni che moltiplicano dal campo alla tavola mentre i produttori agricoli chiedono un prezzo minimo che copra almeno i costi di produzione come prevede la legge di contrasto alle pratiche sleali e alle speculazioni. E’ quanto emerge dall’analisi dalla Coldiretti sui dati Istat sull’andamento dell’inflazione a gennaio 2024 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno che registra un aumento per l’alimentare del 5,8% rispetto allo 0,8% dell’indice generale.…

Condividi:
Leggi

Bit: in agriturismi lombardi +31 per cento stranieri rispetto a pre pandemia

Aumentano del 31% gli arrivi di stranieri negli agriturismi lombardi rispetto al 2019, l’anno pre pandemia. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia in concomitanza della BIT (la Borsa internazionale del turismo) sulla base degli ultimi dati Istat sulle aziende agrituristiche in Italia, che confermano il successo della vacanza in campagna. In crescita – specifica la Coldiretti – anche gli arrivi di italiani, che tra 2019 e 2022 aumentano del 15%. Complessivamente in Lombardia – continua la Coldiretti regionale – si contano oltre 1.700 agriturismi, di cui quasi mille offrono servizio…

Condividi:
Leggi

Giornata antispreco, perso 1/3 del cibo dai campi alla tavola

Viene sprecato lungo la catena alimentare e nelle case quasi 1/3 del cibo prodotto (30%) che sarebbe piu’ che sufficiente a soddisfare il fabbisogno alimentare dei 5,6 milioni di Italia in povertà assoluta e dei 735 milioni di persone che soffrono la fame nel mondo. E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base dei dati Istat e Fao in occasione della undicesima giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare del 5 febbraio. L’obiettivo dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile – sottolinea la Coldiretti – è quello di dimezzare la quantità di…

Condividi:
Leggi

I prestiti alle imprese varesine calano del 10%

Calano i prestiti alle imprese industriali varesine. Lo stock del credito concesso al settore manifatturiero locale dal sistema bancario a settembre 2023 e stato pari a 3,4 miliardi di euro, in diminuzione del -10,9% rispetto allo stesso periodo del 2022 (in cui i prestiti si attestavano sui 3,8 miliardi). Questo è quanto emerge da una rilevazione del Centro Studi di Confindustria Varese che, a fronte dell’innalzamento dei tassi e dell’aumento del costo del denaro, sta portando avanti da alcuni mesi un’opera di monitoraggio dell’andamento del credito, consultabile nella sezione “Economia” del sito…

Condividi:
Leggi

Bit: in Italia 1/3 della spesa turisti a tavola

Il cibo è la voce principale del budget della vacanza in Italia con oltre un terzo della spesa destinato alla tavola per consumare pasti in ristoranti, pizzerie, trattorie o agriturismi, ma anche per cibo di strada o souvenir enogastronomici in mercati, feste e sagre di Paese. E’ quanto emerge dall’ analisi della Coldiretti, divulgata in occasione della Bit 2024, che sottolinea un impatto economico a tavola stimato in oltre 30 miliardi di euro nel 2023, divisi tra turisti italiani e stranieri.   La nostra battaglia per garantire dignità e giusto reddito agli…

Condividi:
Leggi

Proteste agricoltori prima vittoria su prezzi latte

L’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione delle frodi dei prodotti agroalimentari (Icqrf) ha riscontrato delle violazioni della norma sulle pratiche sleali nei rapporti tra imprese nella filiera agroalimentare relativamente ai contratti sul latte stipulati con gli allevatori italiani dalla multinazionale francese Lactalis, i cui rappresentanti saranno presto ascoltati al Ministero. La vertenza è stata aperta dalla Coldiretti a settembre con la denuncia della multinazionale francese Lactalis  (che ha acquisito  i marchi italiani Parmalat, Locatelli, Invernizzi, Galbani, Cadermartori e Nuova Castelli) per aver  modificato unilateralmente il contratto con…

Condividi:
Leggi

Bruxelles agricoltori lombardi in piazza. Più fondi e reciprocità delle regole

Il valore delle produzioni agroalimentari lombarde ha superato i 14 miliardi di euro, ma è messo a rischio dalle politiche folli dell’Unione Europea. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia in occasione della prima mobilitazione con gli agricoltori da tutta Europa e la partecipazione per l’Italia della Coldiretti, di fronte al Parlamento europeo a Bruxelles, in concomitanza del vertice straordinario dell’Ue. Presente anche una delegazione di agricoltori dalla Lombardia, insieme al presidente della Coldiretti regionale Gianfranco Comincioli. E’ la prima volta insieme per gli agricoltori provenienti dal sud e dal nord…

Condividi:
Leggi