Vaccinazione covid campagna speciale per gli over 60

Per tutto il mese di agosto continua la campagna vaccinale speciale per gli over 60 non ancora vaccinati, che potranno presentarsi senza appuntamento presso i centri vaccinali del territorio per ricevere il vaccino monodose Janssen. L’iniziativa, promossa da ATS Insubria con la collaborazione delle ASST, si propone di favorire l’adesione della fascia di cittadini ultra sessantenni, che rappresenta il target più a rischio di incorrere in forme severe in caso di infezione da Covid-19. I cittadini interessati potranno presentarsi, fino al 31 agosto, presso uno dei centri vaccinali che aderiscono, indipendentemente dal loro…

Condividi:
Leggi

Vidprevtyn il vaccino made in Italy

Nella lotta al virus di Wuhan con grande probabilità gli italiani potranno usufruire, al massimo per fine anno o inizio 2022 , di un nuovo vaccino, prodotto in Italia nello stabilimento di Agnani in provincia di Frosinone. L’azienda farmaceutica che ha realizzato il nuovo vaccino dal nome Vidprevtyn è Sanofi, un’azienda multinazionale presente in più di 100 paesi al mondo. Una società capace di creare sinergia tra ricerca e tecnologie più avanzate per realizzare terapie e cure in grado di migliorare la vita delle persone. Lo stabilimento situato ad Agnani è…

Condividi:
Leggi

Green pass e viaggi alcune precisazioni

L’iniziativa rientra nel più ampio programma dell’EU digital Covid Certificate per agevolare la libera circolazione in sicurezza dei cittadini nell’UE durante la pandemia. In proposito, ATS Insubria ritiene utile offrire alcuni chiarimenti, rispetto a quesiti posti in modo ricorrente dagli utenti. Mancata ricezione dell’Authcode per poter scaricare il Green Pass. I Green Pass legati alla vaccinazione anti-COVID sono prodotti esclusivamente dal Ministero della Salute. Gli utenti che non hanno ricevuto o hanno perso l’AUTHCODE possono chiamare il 1500 per richiederlo o scrivere a codice.dgc@sanita.it indicando il codice fiscale, la data…

Condividi:
Leggi

Funghi, al via la stagione in sicurezza

Dal 2 Agosto al 29 Ottobre è operativo – come ogni anno – l’Ispettorato Micologico dell’ATS della Montagna. Esperti, dunque, a disposizione gratuitamente su tutto il territorio per il riconoscimento di funghi spontanei freschi raccolti da privati per il consumo diretto o destinati alla vendita. I micologi dell’ATS della Montagna, come è ormai noto, svolgeranno per tutto il periodo indicato attività di ispettorato e consulenza previo appuntamento telefonico. Dal 1° agosto al 30 novembre è attivo anche il Servizio Pronta Reperibilità Micologica allertato dai Presidi ospedalieri in caso di sospetta…

Condividi:
Leggi

Vaccinazione Covid campagna speciale per gli over 60

Dal 12 Luglio fino a fine mese, gli over 60 non ancora vaccinati o prenotati sulla piattaforma regionale potranno presentarsi senza appuntamento presso i centri vaccinali del territorio per ricevere il vaccino monodose Janssen. L’iniziativa promossa da ATS Insubria con la collaborazione delle ASST, si propone di favorire l’adesione della fascia di cittadini ultra sessantenni, che rappresenta il target più a rischio di incorrere in forme severe in caso di infezione da Covid-19. Per sensibilizzare la platea dei 62.860 over 60 che ancora non hanno aderito alla campagna vaccinale, ATS Insubria ha chiesto…

Condividi:
Leggi

Green pass dal 5 Luglio anche presso farmacie e medici di assistenza primaria

Per favorire la massima accessibilità alle certificazioni verdi COVID-19 da parte di tutti i cittadini, Regione Lombardia ha previsto la possibilità di richiedere il recupero del Green Pass anche tramite i Medici di Medicina Generale, i Pediatri di Libera Scelta e le farmacie territoriali, integrando così le modalità digitali. A partire dal prossimo 5 luglio, i cittadini che non hanno la possibilità di scaricare il Green Pass tramite i canali informatici (App IO, App IMMUNI, con SPID o codice ministeriale ricevuto via SMS sul sito www.dgc.gov.it), potranno avvalersi di un intermediario, purchè…

Condividi:
Leggi

La perdita dell’olfatto a causa del Covid19 si può curare con il training olfattivo

E’ noto che la perdita dell’olfatto è uno dei primi e più frequenti sintomi dell’infezione dal Sars CoV-2 e può perdurare per lungo tempo, anche oltre un anno, dopo la guarigione clinica dal Covid19.   Fino a qualche mese fa si pensava che la perdita potesse essere irreversibile. Un recente studio internazionale cui ha dato il suo contributo il dottor Alberto Macchi, della Otorinolaringoiatria dell’Ospedale di Circolo di Varese diretta dal professor Paolo Castelnuovo, smentisce questa previsione negativa ma indica che il disturbo va aggredito il più presto possibile e con cure…

Condividi:
Leggi

Interventi sul padiglione De Sanctis in Via Ottorino Rossi

Regione Lombardia ha finanziato per un milione di euro un intervento di manutenzione straordinaria del Padiglione De Sanctis, collocato nell’ambito dell’ex O.P. di Via Ottorino Rossi 9, che ospita il Ser.D (Servizio Dipendenze) di Varese e una CRM (Comunità di recupero a media intensità) dedicata ai malati psichiatrici. Il Padiglione De Sanctis, di proprietà di ASST Sette Laghi, fa parte del nucleo storico dell’ex Ospedale Psichiatrico progettato dall’arch. Virgilio Coltro e realizzato tra il 1935 e il 1939 secondo criteri per l’epoca molto avanzati. Oggi il complesso, sottoposto a vincolo paesaggistico ai…

Condividi:
Leggi

Dal 1° Luglio nuova organizzazione postazioni tamponi dell’Ats Insubria

A partire da giovedì 1° Luglio, prenderà avvio una nuova organizzazione delle postazioni tamponi nel territorio dell’ATS Insubria.  In considerazione della situazione epidemiologica che registra una forte contrazione nel numero dei nuovi positivi, l’Agenzia di Tutela della Salute ha ritenuto opportuno rimodulare l’attività di esecuzione dei tamponi per la ricerca del virus SARS-CoV2. In accordo con le indicazioni regionali che individuano le Aziende Socio Sanitarie Territoriali come primari erogatori di prestazioni, dal 1° Luglio tale servizio verrà effettuato dalle ASST, presso le postazioni attivate sul territorio. DISTRETTO LARIANO POSTAZIONI ASST LARIANA –…

Condividi:
Leggi

Una nuova TAC a Cittiglio esami più veloci e completi

Con la DGR 4928 del 21 giugno scorso la Giunta Regionale ha deliberato uno stanziamento straordinario di 3,5 milioni di Euro per il rinnovo delle dotazioni tecnologiche di alcune aziende sanitarie lombarde.  In quest’ambito, ASST Sette Laghi beneficia di un contributo di 500.000 euro per l’acquisto e il posizionamento entro sei mesi circa di una nuova TAC per l’Ospedale Causa Pia Luvini di Cittiglio in sostituzione dell’attuale installata nel 2006 e ormai obsoleta. “La nuova apparecchiatura – precisa l’ingegner Umberto Nocco, Direttore della S.C. di Ingegneria Clinica di ASST Sette Laghi – avrà…

Condividi:
Leggi

Tamponi antigenici rapidi per i visitatori Rsa

A partire da lunedì 28 giugno coloro che hanno prenotato una visita ad un ospite di una struttura residenziale, potranno eseguire il tampone antigenico rapido anche presso le farmacie aderenti. La prenotazione dell’appuntamento potrà essere effettuata contattando il call center regionale e, da lunedì 5 luglio, in autonomia attraverso il portale www.prenotasalute.regione.lombardia.it/prenotaonline/prenota-tampone-rapido. Sarà necessario consegnare in farmacia il modulo di autodichiarazione, scaricabile sul sito di ATS Insubria al link https://www.ats-insubria.it/news/6576-punti-tampone-in-regime-ssr-dedicati-ai-test-per-le-visite-agli-ospiti-delle-strutture-residenziali Sul portale di Federfarma https://www.federfarmalombardia.it/servizi/tamponi-rapidi/ è disponibile l’elenco delle farmacie che erogano la prestazione in regime di SSR. Si potenzia e completa così l’offerta…

Condividi:
Leggi

Pavesi in visita al Circolo

 Il Direttore Generale dell’Assessorato al Welfare di Regione Lombardia Giovanni Pavesi, accompagnato dal Presidente della Commissione Sanità del Consiglio Regionale Emanuele Monti, ha incontrato, oggi martedì 22 Giugno,  i vertici di ASST Sette Laghi. Pavesi si è intrattenuto con il Direttore Generale Gianni Bonelli e con il Comitato Strategico di Villa Tamagno e ha poi incontrato il Collegio di Direzione ascoltando attentamente tutti gli interventi dei Direttori di Dipartimento e Struttura Complessa presenti.  “Sono qui – ha poi dichiarato Pavesi – innanzitutto per ringraziarvi dell’impegno profuso e per complimentarmi per i risultati ottenuti. Dopo più di…

Condividi:
Leggi

L’eredità del lockdown ansia e depressione

Oltre il 40% degli italiani ha riportato un peggioramento dei sintomi ansiosi e depressivi durante il lockdown nazionale dello scorso anno, con una riduzione della qualità di vita in più del 60% dei soggetti e ripercussioni sul ritmo sonno-veglia in più del 30%. E’ quanto emerge dal primo studio condotto in Italia su un campione rappresentativo della popolazione adulta e pubblicato in questi giorni sulla rivista Journal of Affective Disorders. “I dati in nostro possesso sono molto solidi e parlano chiaro” commenta Andrea Amerio, ricercatore psichiatra dell’Università di Genova e…

Condividi:
Leggi

Il contributo dell’Istituto Mario Negri nella lotta contro le leucemie

L’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS, in accordo con la Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (MBBM) e l’Associazione Italiana di Ematologia e Oncologia Pediatrica (AIEOP), da anni è in prima linea nella conduzione degli studi di monitoraggio terapeutico dei chemioterapici utilizzati contro la Leucemia Linfoblastica Acuta (LLA). Questa forma di leucemia è più comune nei bambini rispetto agli adulti ed è in assoluto il tumore pediatrico più frequente, rappresentando circa un terzo dei casi di tumore pediatrico diagnosticati annualmente in Italia. Circa l’85%…

Condividi:
Leggi

Garattini: la ricerca è un ottimo investimento

«La ricerca scientifica in Italia si trova in uno stato di miseria». È quanto sostiene il professor Silvio Garattini, presidente della Fondazione Mario Negri e farmacologo di fama internazionale, che ha di recente dato alle stampe “Il futuro della nostra salute” (Edizioni San Paolo, pp. 176, euro 17,00). Proprio sul tema della ricerca, alla luce anche della pandemia causata dal virus di Wuhan, abbiamo rivolto all’illustre Farmacologo alcune domande per le testate del nostro network Alpi Media Group. Come già in passato ci ha risposto con la solerzia e la…

Condividi:
Leggi

Variante indiana, riscontrata nell’ 1,1% percento dei casi Covid in Lombardia

“La cosiddetta variante indiana (Delta) è temibile, però non preoccupa particolarmente perché abbiamo a disposizione i vaccini. Analisi inglesi confermano infatti che la copertura vaccinale ha una ottima efficacia anche contro questa variante”. Lo ha detto la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti. Al momento in Lombardia è stata riscontrata in totale su 81 cittadini: a maggio nell’1,2% circa delle 5.841 genotipizzazioni effettuate, a giugno nel’1,1% del totale sino ad ora esaminato di 786 genotipizzazioni. “Se si è vaccinati – aggiunge Moratti – anche la variante…

Condividi:
Leggi

Ospedale del Ponte in ricordo di Lyam donata una lampada per curare l’ittero neonatale

Una macchina per fototerapia di ultima generazione del valore di circa 13.000 mila euro è stata consegnata sabato 12 Giugno dall’Associazione Tincontro – Genitori per la Neonatologia e Terapia Intensiva di Varese al Professor Massimo Agosti, Direttore del Dipartimento della Donna e del Bambino di ASST Sette Laghi e docente all’Università dell’Insubria. Grazie a questa nuova apparecchiatura sarà possibile trattare efficacemente i piccoli colpiti da ittero neonatale abbassando il valore della bilirubina senza allontanarli fisicamente dai genitori e quindi in una situazione di minore stress sia per i piccoli pazienti che per i familiari.   …

Condividi:
Leggi

Curare a domicilio il Covid-19

Il documento sulle cure domiciliari, già divulgato in versione pre-print per trasmettere sin da subito i significativi dati emersi ai Medici di Medicina Generale, ha ora ottenuto l’ufficialità della pubblicazione. I risultati dello studio del Mario Negri sono comparabili a quelli riportati dal Lancet su un farmaco cortisonico comunemente usato per l’asma che si somministra per inalazione. I risultati erano già in pre-print, ma ora giunge anche il riconoscimento ufficiale: lo studio clinico per il trattamento domiciliare dei pazienti Covid-19 ideato dal professor Fredy Suter, per anni primario dell’Unità di…

Condividi:
Leggi

Avis Tradate rinnovato il Consiglio direttivo

Presso la Sede di piazza 24 Maggio, venerdì 4 Giugno, si è riunito il nuovo Consiglio direttivo dell’Associazione Avis Comunale Tradate per discutere e deliberare circa il rinnovo delle cariche sociali per il nuovo mandato 2021/2025. A seguito all’Assemblea dei soci, donatori di sangue, svoltasi domenica 9 Maggio presso Villa Truffini,dove erano state presentate la Relazione associativa, la Relazione amministrativa e Bilancio consuntivo 2020 e la Relazione del Collegio sindacale. In quell’occasione si è proceduto anche alla nomina e approvazione dei componenti del Consiglio Direttivo e del Collegio Revisori dei…

Condividi:
Leggi

Asst Sette Laghi una menzione per l’app sanitaria

ASST Sette Laghi con il progetto della web app Vicino@te ha ricevuto una menzione speciale nell’ambito dell’edizione 2021 del Premio Innovazione Digitale in Sanità della School of Management del Politecnico di Milano, il riconoscimento dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità che punta a creare occasioni di conoscenza e condivisione dei migliori progetti della sanità digitale in Italia. I riconoscimenti sono stati assegnati in occasione del convegno online “Sanità digitale oltre l’emergenza: più connessi per ripartire”. A seguito delle valutazioni di una giuria qualificata, il riconoscimento è stato consegnato a 11 realtà che si sono maggiormente distinte…

Condividi:
Leggi

Un ambulatorio neurologico dedicato ai disturbi post Covid

Un ambulatorio dedicato alla cura dei numerosi disturbi neurologici riscontrati nelle persone guarite dal Covid. La novità sarà attiva dal prossimo 7 Giugno e sarà prenotabile tramite i canali consueti tra pochi giorni. “La pandemia da Covid 19 – sottolinea il professor Maurizio Versino, della Neurologia e Stroke Unit all’Ospedale di Circolo – ha segnato gli ultimi due anni in maniera molto significativa. Da un punto di vista medico sono state progressivamente aumentate le conoscenze sull’infezione, migliorata la gestione dei pazienti e sviluppati numerosi vaccini per la prevenzione. In questo momento si entra in una nuova fase, in gran…

Condividi:
Leggi

Nuovo antibiotico scoperto nei laboratori dell’Insubria

Un nuovo antibiotico è stato scoperto nei laboratori dell’Università dell’Insubria: è di tipo glicopeptidico, siglato A50926 e prodotto per via biologica da un microrganismo particolare e considerato raro. A comunicarlo è il gruppo di ricerca di Biotecnologie microbiche guidato da Flavia Marinelli, Dipartimento di Biotecnologie e scienze della vita, che ha lavorato in sinergia con il team inglese di Andrew W. Truman del John Innes Centre di Norwich e quello tedesco di Jörn Kalinowski dell’Università di Bielefeld. Un articolo scientifico è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale Acs Chemical Biology https://pubs.acs.org/doi/10.1021/acschembio.1c00170. Spiega Flavia Marinelli, professore ordinario di Ordinario…

Condividi:
Leggi

Monitoraggio di SARS-CoV-2 nei reflui urbani della Lombardia

L’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, IRCCS Dipartimento Ambiente e Salute, e l’Università Statale di Milano, Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute, con la partecipazione di Regione Lombardia, hanno monitorato l’andamento della pandemia di COVID-19 mediante analisi del virus, SARS-CoV-2, nei reflui urbani, seguendo un approccio innovativo chiamato “epidemiologia delle acque reflue”. I risultati sono stati appena resi pubblici come preprint su medRxiv: https://medrxiv.org/cgi/content/short/2021.05.05.21256677v1 Lo studio, primo in Italia per numerosità di campioni analizzati, ha dimostrato l’affidabilità dell’ “epidemiologia delle acque reflue” come strumento di sorveglianza dell’andamento epidemico del…

Condividi:
Leggi

Punti tampone per le visite ai parenti nelle strutture residenziali

ATS Insubria ha individuato i punti in regime di SSR dedicati all’esecuzione del tampone per la ricerca del virus SARS-Cov-2 per coloro che hanno in programma di visitare un ospite di una struttura residenziale. L’Ordinanza del Ministero della Salute del 8 Maggio ha, infatti, fornito indicazioni relative alle “modalità di accesso e di uscita di ospiti e visitatori presso le Strutture Residenziali della rete territoriale” e ha previsto, tra l’altro, la possibilità di ingresso per i visitatori o familiari in possesso della certificazione verde Covid-19. Il documento si ottiene a…

Condividi:
Leggi

Apicoltore vivo grazie alla Neuroradiologia Interventistica dell’ospedale del Circolo

E’ una bella mattina del Giugno 2019 e il signor Federico Tesser è al lavoro come sempre tra le sue arnie a Castello Cabiaglio in Valcuvia, provincia di Varese. Si sente male, cade a terra svenuto, si ustiona con l’affumicatore che stava maneggiando, le api lo pungono ripetutamente. Un parente che era con lui chiama il 112, pochi secondi e dalla centrale del Numero Unico l’allarme arriva all’elisoccorso e ai Vigili del Fuoco che accorrono prontamente. Ma che cos’ha il signor Tesser? E’ forse uno shock anafilattico causato dalle punture…

Condividi:
Leggi

Garattini: i vaccini servono e anche l’Italia deve produrli

Il mondo intero è impegnato nella lotta al virus di Wuhan dapprima utilizzando le mascherine, raccomandando alle persone di lavare spesso le mani, mantenere distanziamento sociale, ma l’arma più efficace affinché si ritorni ad una vita normale è il vaccino. In questo ultimo anno l’Europa, così come gli Stati Uniti, si sono impegnati per produrre nel minor tempo possibile un vaccino che liberi la popolazione mondiale dal virus, ma soprattutto che riduca il contagio e il numero dei morti. Ogni giorno sentiamo parlare di Pfizer, Moderna, Sputnik, Astrazeneca e Johnson,…

Condividi:
Leggi

Istituto Comprensivo di Varese Anna Frank arrivano test salivari

Partirà nei prossimi giorni la sperimentazione con test salivari per l’attività di sorveglianza in ambito scolastico e nelle comunità infantili, promossa da Regione Lombardia quale ulteriore misura di contrasto alla diffusione del Covid-19 . ATS Insubria, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Territoriale, ha individuato due istituti, uno per provincia, presso i quali verrà avviato il test. Si tratta dell’Istituto Comprensivo di Varese 4 Anna Frank e dell’Istituto Comprensivo Borgovico di Como. In accordo con le indicazioni di Regione Lombardia, verranno scelte su base volontaria per ciascuna scuola 3 classi dell’infanzia,…

Condividi:
Leggi

Le ostetriche di ASST Sette Laghi un esercito per la salute delle donne e dei loro figli

Si celebra, oggi mercoledì 5 Maggio, la Giornata Internazionale dell’Ostetrica promossa da ICM (international Confederation of Midwives) il cui tema quest’anno è “Segui i dati: investi sulle ostetriche”.  Secondo ICM infatti le gravidanze e i parti seguiti dall’ostetrica salvano vite, migliorano la salute della donna e del bambino e rafforzano i sistemi sanitari nazionali. Aumentare il numero e i ruolo delle ostetriche nei punti nascita contribuirà secondo ICM a salvare in tutto il mondo 4,3 milioni di vite ogni anno fino al 2030: Si potranno ridurre del 67% le morti di donne per…

Condividi:
Leggi

Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri a caccia delle varianti del virus

L’obiettivo della partnership è avviare un percorso di collaborazione applicabile ai diversi ambiti di ricerca scientifica di comune interesse che preveda per l’Istituto Mario Negri di beneficiare del supporto logistico e organizzativo delle strutture ospedaliere dell’ASST Bergamo Est e per la stessa Azienda Socio Sanitaria Territoriale di avvalersi del supporto metodologico e scientifico sviluppato dai ricercatori dell’Istituto Mario Negri. Nell’ambito di questa collaborazione saranno attivati progetti di ricerca programmati e condotti in partnership, mettendo in condivisione le rispettive competenze, casistiche e risorse professionali e scientifiche che valorizzino in sinergia le…

Condividi:
Leggi

Morti evitabili: la Valtellina è maglia nera

In questi giorni è stato pubblicato il Rapporto Mevi  (Mortalità evitabile) edizione 2000-2021 con la rappresentazione dell’Atlante che riporta i relativi dati. L’analisi, in prima istanza,  prende in considerazione la mortalità generale.  I decessi superano di 22.000 tra gli 0 e i 74 anni  dal 2019  al 2020, di cui 15.000 riferibili alla causa a Covid (in considerazione del fatto che il maggiore numero di morti per la pandemia sono ascrivibili agli  anziani con maggiore di 75 anni). Entrando nel merito delle regioni, la Lombardia è passata da un tasso…

Condividi:
Leggi

Gioco d’azzardo Asst Sette Laghi e Comune di Luino insieme contro una piaga del territorio

Asst Sette Laghi, su sollecitazione del Comune di Luino, apre un nuovo servizio sul territorio: uno sportello telefonico d’ascolto battezzato Informazzardo gestito da operatori del SerD (psicologi, assistenti sociali ed educatori professionali) rivolto a chi vive il disturbo patologico da gioco d’azzardo. Il servizio è rivolto ai residenti di tutto il distretto luinese composto da ventiquattro comuni.   Si tratta – dice il dottor Claudio Tosetto, Direttore Unità Prevenzione e Cura Dipendenze di ASST Sette Laghi – di uno sportello informativo, di ascolto e supporto per i giocatori, i loro familiari e per chiunque voglia avere informazioni o aiuto per…

Condividi:
Leggi

Ats Insubria, oltre 200 vaccinazioni domiciliari con unità mobile

Sono stati 217, di cui 118 a Como e 99 a Varese, i pazienti raggiunti dall’attività di vaccinazione territoriale grazie al supporto della postazione mobile coordinata da ATS Insubria. Il servizio ha preso avvio lo scorso 7 Aprile e si è concentrato sui territori di difficile accessibilità, prima della provincia di Varese nelle Valli del Verbano e nella zona di Luino per poi spostarsi nell’area comasca del Medio Lario (interessando le località di Valsolda, Claino con Osteno, Porlezza, Cavargna, San Bartolomeo Val Cavargna, San Nazzaro Val Cavargna, Cusino e Val Rezzo) nelle…

Condividi:
Leggi

Il centro di Senologia dell’Ospedale di Gallarate dedica un pensiero musicale alle donne

In occasione della VI Giornata nazionale della salute della donna che ricorre il 22 aprile, la Fondazione Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere) dedica l’intera settimana dal 19 al 25 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura al femminile. Tante le iniziative per la H-Open Week Salute della Donna organizzata in collaborazione con gli ospedali Bollini Rosa, che offriranno servizi gratuiti inerenti alle principali patologie femminili. Anche la senologia del presidio ospedaliero di Gallarate, parte integrante della breast unit dell’ASST…

Condividi:
Leggi

Dalla Chirurgia Pediatrica due nuovi ambulatori specialistici per l’Ospedale Del Ponte

Su iniziativa della Struttura Complessa di Chirurgia Pediatrica e grazie al supporto del Coordinamento delle strutture ambulatoriali prendono l’avvio in questi giorni due nuovi servizi ambulatoriali specialistici nell’ambito del Dipartimento Donna e Bambino dell’Ospedale Filippo Del Ponte. Si tratta dell’ambulatorio “Biofeedback e abilitazione pelvi-perineale” per la cura del casi di stipsi e incontinenza grave e dell’ambulatorio  “Follow Up Multidisciplinare delle Malformazioni Chirurgiche Complesse” che gestisce il monitoraggio post chirurgico in caso di interventi chirurgici neonatali particolarmente delicati e complessi.  Entrambe le strutture sono di secondo livello dunque non prenotabili dall’esterno ma attivabili solo dai reparti dove i piccoli…

Condividi:
Leggi

L’attività motoria come deterrente al virus di Wuhan

E’ un fatto assodato da molte ricerche scientifiche che l’attività sportiva sia protettiva per la salute. La prevenzione delle malattie cardiovascolari, così come quelle tumorali e del deterioramento cognitivo trova tra i suoi cardini l’esercizio fisico regolare. Dai noti 2000 passi al giorni ai 30 minuti di camminata sostenuta per tre giorni alla settimana, sono elementi importanti per mantenere una perfetta forma fisica, muoversi fa bene alla salute. L’emergenza pandemica con i lock-down ripetuti nel tempo in questi 14 mesi hanno confinato in casa la popolazione con la difficoltà ad eseguire…

Condividi:
Leggi

Ats Insubria oltre 20 mila interventi effettuati dai medici Usca primo trimestre 2021

Più di 20.400 interventi tra visite e monitoraggi telefonici, di cui 2.800 domiciliari, per un totale di oltre 53.000 ore lavorate . E’, in sintesi, il bilancio dell’attività dei medici USCA dell’ATS Insubria nei primi tre mesi del 2021. Le Unità Speciali di Continuità Assistenziale sono state istituite a seguito della DGR n. XI/2986 del 23.03.2020 e progressivamente incrementate sulla base della popolazione afferente, di criteri dei prevalenza di casi covid positivi nelle diverse aree territoriali e tra i Medici di Prima Assistenza, con la conseguente quarantena e necessità di…

Condividi:
Leggi

Vaccinazioni a domicilio raggiunte 9.887 somministrazioni nell’Ats Insubria

Sono 9.887 le vaccinazione effettuate a domicilio nel territorio dell’ATS Insubria alla data del 14 aprile 2021, pari al 79% delle richieste registrate, che ad oggi ammontano complessivamente a 12.505 (over 80, pazienti estremamente vulnerabili e disabili gravi). ATS Insubria ha raccolto un’ampia adesione dei Medici di Medicina Generale, superiore all’85%, il cui contributo è stato fondamentale per l’individuazione dei pazienti che necessitano della prestazione domiciliare e per la successiva attività di somministrazione, che si prevede di concludere con le prime dosi entro la fine del mese, come indicato da Regione Lombardia.…

Condividi:
Leggi

Varese Schiranna e Rancio Valcuvia vaccinazioni fascia 79- 75 e 74 – 70

ASST Sette Laghi comunica che da lunedì 12 Aprile cominceranno a essere vaccinati presso i centri di Varese Schiranna e Rancio Valcuvia gli utenti di età compresa tra i 79 e i 75 e quelli tra i 74 e i 70 anni che si sono registrati sulla nuova piattaforma di Regione Lombardia gestita da Poste Italiane e che hanno ricevuto l’invito a presentarsi.  Essendo cambiata la piattaforma, è possibile che nelle prime ore della giornata le procedure di registrazione subiscano qualche rallentamento. I nostri operatori si adopereranno per ridurre al minimo i disagi degli utenti. 

Condividi:
Leggi

Campagna vaccinale, Valli del Luinese attivo il centro mobile messo a disposizione da Anci Lombardia

Lavora a pieno regime il Micro centro Mobile messo a disposizione da Anci Lombardia per sostenere in maniera concreta la campagna vaccinale. “Anci Lombardia con la raccolta fondi avviata lo scorso anno, nel pieno dell’emergenza sanitaria, ha voluto dare un sostegno concreto alle comunità locali e alla campagna vaccinale dedicata alle persone più fragili. Abbiamo infatti deciso di aderire al progetto dell’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza – AREU –  che ha messo in campo Micro Centri Mobili per sostenere, dal punto di vista organizzativo e logistico, la vaccinazione dei cittadini più…

Condividi:
Leggi

Ospedale del Circolo settimana dedicata alle donne con endometriosi, visite gratuite e colloqui telefonici

In occasione dell’Open Week sulla salute della donna promossa da ONDA – Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna e di genere – nella settimana del 19-25 Aprile 2021, ASST Sette Laghi ha previsto una serie di prestazioni gratuite dedicate ad alcune patologie frequenti nel pubblico femminile (vedi programma completo allegato). In particolare gli specialisti del Centro Endometriosi dell’Ospedale del Ponte offrono visite e colloqui telefonici gratuiti alle pazienti con endometriosi sospetta o accertata. Le visite gratuite nel contesto del progetto ONDA si terranno il 22 e 23 Aprile 2021 presso gli ambulatori collocati nel Padiglione Ottagono.…

Condividi:
Leggi

Varesina dona due ecografi a terapia intensiva cardiochirurgica

Due ecografi portatili di tipo Vscan Extend Dual DICOM sono stati donati da una benefattrice varesina che ha voluto restare anonima unitamente alla madre al Reparto di Terapia Intensiva Cardiochirurgica diretto dal Professor Paolo Severgnini docente all’Università dell’Insubria.  “Un gesto di squisita sensibilità – dichiara il Direttore Generale Gianni Bonelli – che ci fa doppiamente piacere perchè nato dalla stima e dalla gratitudine nei confronti del personale del reparto maturate nel corso del ricovero di un familiare della signora avvenuto alcuni anni fa. Sono certo – conclude Bonelli – che il professor Severgnini e la sua equipe sapranno fare l’uso…

Condividi:
Leggi

Il centro vaccinale di Varese unito a Rancio Valcuvia coprirà 300 mila persone

Partite oggi, sabato 3 Aprile, nella struttura le vaccinazioni degli over 80, nelle prossime settimane estese gradualmente a tutta la popolazioneVarese, 3 Aprile 2021. È entrato in funzione questa mattina il nuovo Centro vaccinale di Varese montato dall’esercito italiano. La struttura a pieno regime ospiterà oltre 2500 persone al giorno e sarà il punto di riferimento per le vaccinazioni del capoluogo varesino e dei comuni vicini. Da oggi, e per le prime settimane, nelle tensostrutture saranno vaccinate le persone over80, per poi passare, a partire dal 12 aprile, alla campagna che…

Condividi:
Leggi

Varese, centro vaccinale alla memoria dell’onorevole Zamberletti

Oltre 2500 vaccinazioni al giorno su venti linee installate. Una struttura, allestista dal personale dell’Esercito Italiano, che coprirà la campagna vaccinale di circa 300 mila persone. Da oggi partite le vaccinazioni agli ove 80 “Sono figlio di questa terra e conosco le sofferenze delle nostre comunità a causa della pandemia. Se oggi sono qui, è anche per testimoniare la mia personale vicinanza e quella della Difesa a tutti coloro che hanno perso i loro cari, alle persone che hanno sofferto e ai medici e ai sanitari che lottano in prima…

Condividi:
Leggi

Reithera vaccinati due volontari varesini per la fase 2

Sono Mario Oscar Vanoni di Azzate e Ivan Aimale di Varese i due volontari che si sono sottoposti oggi, venerdì 2 Aprile, all’Ospedale di Circolo alla somministrazione del vaccino italiano Reithera entrato nella fase 2 della sperimentazione. I due volontari  sono stati selezionati tra le decine che avevano dato la loro disponibilità a sottoporsi al nuovo prodotto.  Proprio oggi il Data Safety Monitoring Board, di cui cui fa parte il Professor Paolo Grossi, Direttore del Reparto Infettivologia dell’Ospedale di Circolo e docente all’Università dell’Insubria, ha comunicato di aver completato il panel di 750 volontari under 65. Resta da individuare…

Condividi:
Leggi