Saltrio escursionista s’infortuna

Intervento domenica mattina 11 settembre, per la Stazione di Varese del Soccorso alpino. I tecnici della XIX Delegazione Lariana sono stati attivati per un escursionista, che aveva riportato un trauma a un braccio in seguito a una caduta lungo il sentiero. Si trovava nella zona del Monte Orsa, rifugio Pravello. Sul posto anche i Vigili del fuoco. L’elisoccorso di Como di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza ha sbarcato l’équipe sanitaria; dopo la valutazione, l’uomo è stato portato in ospedale. L’intervento è finito poco dopo le 11:00.

Condividi:
Leggi

Polizia di Stato di Busto Arsizio notifica Daspo Willi per aggressione a giovane in un bar

L’episodio risale allo scorso 21 gennaio, quando il giovane cliente di un bar di piazza Vittorio Emanuele II a Busto Arsizio, per il solo fatto di essersi rifiutato di offrire da bere a un gruppetto di ragazzi, era stato affrontato prima con insulti e poi a pugni sia dentro che fuori dal locale, tanto da essere poi costretto a ricorrere alle cure dell’ospedale. Le indagini del Commissariato della Polizia di Stato avevano permesso di identificare e denunciare per lesioni i tre aggressori, di varie nazionalità e di età compresa tra…

Condividi:
Leggi

Ospedale di Saronno 20 milioni di investimenti

Si è riunito questo pomeriggio il tavolo di confronto sull’ospedale di Saronno, dopo che il Presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali della Lombardia, Emanuele Monti, aveva richiesto la sua convocazione al Direttore generale dell’ASST Valle Olona, Eugenio Porfido. Oltre al Presidente Monti presenti anche i sindaci del saronnese e tutta la direzione aziendale che ha relazione sull’attività e sugli scenari futuri. “Nel biennio 2020-2021, l’ASST Valle Olona di concerto con Regione Lombardia ha avviato 20 milioni di euro di opere strutturali e di acquisti strumentali a favore dell’ospedale di…

Condividi:
Leggi

Nuovo Pronto Soccorso infettivologico ospedale Sacco

Al via i lavori del nuovo Pronto Soccorso Infettivologico dell’ospedale Sacco di Milano. Alla posa della prima pietra erano presenti il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti, l’assessore allo Sviluppo della Città Metropolitana, Comunicazione e Giovani, Stefano Bolognini, il sottosegretario alla Presidenza, Marco Alparone e il direttore generale dell’Asst Fatebenefratelli Sacco, Alessandro Visconti. “Il nuovo Pronto Soccorso Infettivologico del Sacco – ha detto il presidente Attilio Fontana – garantisce al territorio il potenziamento di un presidio di eccellenza e, allo stesso tempo,…

Condividi:
Leggi

Varese sanità 120 milioni di euro e 40 cantieri

 Centoventi milioni di finanziamento, di cui più del 60% è stato stanziato nell’ultimo triennio. Quaranta i cantieri che cambieranno il volto della città di Varese e dell’azienda sociosanitaria territoriale ‘Sette Laghi’. Queste le cifre diffuse in conferenza stampa dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana per illustrare i progetti e fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori. All’incontro sono intervenuti anche il Direttore generale dell’ASST Sette Laghi, Gianni Bonelli, e il Direttore della struttura Tecnico Patrimoniale, Roberto Guarnaschelli. “Investimenti per 120 milioni – spiega il presidente Attilio Fontana-…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio, salute e sanità progettazione del nuovo ospedale

Continua l’attività di approfondimento sulle tematiche sanitarie del Tavolo di confronto salute e sanità. Ieri sera, nella sede della Fondazione Carnaghi e Brusatori, si sono riuniti i rappresentanti delle forze politiche che siedono in Consiglio, i rappresentanti di ATS Insubria, dei medici di medicina generale e dei medici ospedalieri. Presente anche il presidente della Commissione Sanità di Regione Lombardia Emanuele Monti. Il direttore sanitario di ASST Valle Olona Claudio Arici ha presentato il documento preliminare alla progettazione del nuovo ospedale di Busto e Gallarate. Il documento contiene i valori, i…

Condividi:
Leggi

L’ultimo vagito del 2021 è stato all’Ospedale di Tradate. Il primo del 2022 all’Ospedale Del Ponte di Varese

L’ultimo vagito del 2021 è stato all’Ospedale di Tradate, alle 23.14 del 31 dicembre, mentre il primo del 2022 è stato all’Ospedale Del Ponte di Varese alle ore 3.34 del primo gennaio. In totale, nel 2021, i nati nei tre punti nascita della ASST dei Sette Laghi sono stati 3876, con un aumento rispetto all’anno precedente quando si erano registrati 3833 nati, rispetto ad una media nazionale e regionale che registra un calo delle nascite. Tutti e tre i punti nascita chiudono l’anno con un incremento rispetto al 2021. Importante…

Condividi:
Leggi

L’Ospedale di Tradate supera quota 600 nati

Il Primario Ghezzi: “In un periodo di calo delle nascite, è una conferma forte della capacità attrattiva, frutto di un lavoro che non si improvvisa”. Il DG Bonelli: ” Nemmeno la pandemia ha intaccato la qualità del lavoro dei nostri professionisti” “Sono tre anni consecutivi che il punto nascita dell’Ospedale di Tradate va crescendo – commenta con un sorriso che esprime tutta la sua soddisfazione il prof. Fabio Ghezzi, Direttore dell’Ostetricia e Ginecologia e della Rete Integrata Materno-Infantile dell’ASST Sette Laghi – Quest’anno abbiamo raggiunto un risultato che è davvero un grande traguardo. Sono…

Condividi:
Leggi

Ospedale di Varese riconoscimento internazionale premia servizio e qualità

“Un meritato riconoscimento per l’ospedale di Varese. Le professionalità e le avanzatissime strutture sanitarie di cui la Lombardia dispone consentono ai nostri centri di eccellenza di fare rete con tutta Europa per migliorare sempre più i servizi e la qualità delle cure”. Lo afferma il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando la notizia che dal 1° gennaio 2022 la ‘Asst Sette Laghi’ entra a far parte ufficialmente dell’European Reference Network (ERN) con la struttura dedicata all’ematologia. L’ERN è una rete europea di eccellenze sanitarie che ha come obiettivo quello…

Condividi:
Leggi

Un dolce Natale per i bimbi dell’ospedale del Ponte

Martedì 21 Dicembre, i Carabinieri del Comando Provinciale di Varese hanno consegnato presso l’Ospedale “Filippo Del Ponte” di Varese dei dolci doni, forniti generosamente dalla società Lindt di Induno Olona (VA), per i bambini che si troveranno, in queste feste natalizie, ricoverati nel reparto di pediatria ed onco-ematologia pediatrica. L’iniziativa ha lo scopo di raggiungere e stare vicino ai piccoli ospiti dell’ospedale, regalando loro nel giorno di Natale un momento di “dolcezza”.    

Condividi:
Leggi

Ospedale Del Ponte verso l’inserimento negli IRCCS

Un nuovo importante progetto per l’Ospedale Del Ponte di Varese, considerato idoneo per essere inserito negli IRCCS. L’ospedale della mamma e del bambino, fondamentale punto di riferimento a livello regionale, sta per fare quindi un altro salto di qualità, a dimostrazione dell’eccellenza sanitaria varesina, che continua a fare passi in avanti notevoli. La notizia della nuova proposta di rilancio della sanità del territorio, con l’inserimento dell’Ospedale Del Ponte nella rete degli Istituti di ricerca e cura a carattere scientifico, arriva dal Ministro allo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, che ieri ha…

Condividi:
Leggi

Incoraggianti i dati sull’attività di Pronto Soccorso all’Ospedale di Luino

Da qualche giorno i posti letto di degenza ordinaria chirurgica all’Ospedale di Luino sono passati da 16 a 20, con un incremento di due posti per la Chirurgia generale e di altri due posti per l’Ortopedia. Da ottobre anche la degenza di Day Surgery tornerà a poter contare sui 4 posti di degenza dedicata. Contemporaneamente, si registra un volume di accessi al Pronto Soccorso del Luini Confalonieri sempre più sovrapponibile a quello del periodo pre-Covid. In particolare, osservando il numero di accessi al servizio da gennaio ad agosto di quest’anno…

Condividi:
Leggi

Fungaiolo cade in zona impervia portato all’ospedale di Varese

Intervento nella tarda mattinata di oggi, sabato 28 Agosto, per la Stazione di Dongo (CO) del Soccorso alpino. I tecnici sono stati allertati per un uomo di 48 anni, che era uscito in cerca di funghi nella zona di Germasino. È però caduto in una zona impervia per diversi metri. Sono partite le squadre, pronte a partire in piazzola a supporto dell’elisoccorso di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza) di Como, che ha recuperato il ferito e lo ha portato in ospedale a Varese.

Condividi:
Leggi

Parcheggio ospedale Del Ponte, Monti attacca Galimberti

“Da Galimberti una falsità dietro l’altra. Assente al confronto con cittadini e sigle sindacali, adesso ne tira fuori un’altra delle sue. Il parcheggino, che conta solamente 20 posti auto, di cui parla, serve a garantire sicurezza notturna ai lavoratori e sarà pronto nel 2024 come previsto nel progetto iniziale del terzo lotto”. Così Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega, in risposta al sindaco Galimberti sulla carenza di posti auto all’ospedale Del Ponte. “Galimberti – spiega Emanuele Monti – fa acqua da tutte le parti. Dopo essere stato incapace nella gestione…

Condividi:
Leggi

I comodini della Chirurgia di Luino messi a nuovo dagli studenti del CFP

Sono una quindicina i comodini dell’area degenza della Chirurgia dell’Ospedale Confalonieri di Luino rimessi a nuovo dai ragazzi del CFP di Luino di cui è responsabile il dottor Silvano Zauli.  Protagonisti dell’intervento gli allievi del secondo anno del corso per Operatori del Legno guidati dal professor Corrado Spataro. L’iniziativa è stata supportata da un gruppo di avvocati della zona coordinati dall’avv. Antonella Sonnessa, Vice Sindaco del Comune di Luino, che hanno acquistato i materiali necessari all’operazione di restauro.   “Il lavoro dei ragazzi – commenta Monica Caratti, Coordinatrice dell’Ufficio Infermieristico dell’Ospedale…

Condividi:
Leggi

Esposte al Pronto Soccorso del Circolo 18 opere donate dai Liberi Artisti

Fanno bella mostra di sè da oggi nella sala riunioni del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Circolo, le diciotto opere pittoriche a tecnica varia donate dall’Associazione Liberi Artisti della Provincia di Varese.  Un anno fa il sodalizio presieduto da Nicoletta Romano aveva lanciato l’iniziativa “Arte Libera e Solidale”: quaranta artisti del territorio, tra cui nomi importanti come Marcello Morandini già presidente di ALAPV, avevano messo a disposizione gratuitamente le loro creazioni per un’asta virtuale il cui ricavato è stato utilizzato per il rinnovo delle apparecchiature respiratorie collocate nella cosiddetta Sala Rossa del PS.…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio dimesso dall’ospedale si allontana con sedia a rotelle

Nel tardo pomeriggio di sabato, personale della Croce Rossa in transito nei pressi del Tribunale di Busto Arsizio ha notato un uomo spingere una sedia a rotelle chiaramente di proprietà del Pronto Soccorso dell’Ospedale cittadino. Immediata la chiamata al Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio che è intervenuto prontamente con una pattuglia della Squadra Volante per verificare quanto segnalato. Percorrendo le vie secondarie, gli agenti hanno individuato l’uomo che si stava dirigendo verso la Stazione Ferroviaria spingendo la sedia a rotelle. Richiesto di chiarirne il possesso, l’uomo, un…

Condividi:
Leggi

Bergamo, alpini donano attrezzature ospedale Fiera

Il ricordo dell’ospedale da campo dell’Associazione Nazionali Alpini, ormai dismesso, rimarrà indelebile nel cuore di tutti i bergamaschi, con un segno tangibile dell’affetto degli Alpini nei confronti della comunità. Oggi, quelli stessi Alpini hanno donato al territorio i beni dell’ospedale durante una cerimonia alla quale hanno partecipato numerose autorità locali e nazionali. Presenti, in rappresentanza della Regione Lombardia, gli assessori Claudia Terzi (Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile) e Lara Magoni (Turismo, Marketing Territoriale e Moda). Il materiale acquistato per l’allestimento dell’ospedale sarà distribuito in tutta la provincia. Un centinaio di…

Condividi:
Leggi

Locate Varesino ricorda il Maresciallo Sebastiano D’Immè

Stamane martedì 6 Luglio, Locate Varesino (CO), ricorda con una cerimonia in forma solenne presso il cippo commemorativo, il gesto eroico del Maresciallo Ordinario dei Carabinieri, medaglia d’oro al valor militare, Sebastiano D’IMME’, di cui ricorre il 25^ anniversario, alla presenza dei familiari del decorato, del Comandante Interregionale Carabinieri “Pastrengo”, Generale di Corpo d’Armata Claudio Vincelli, nonché del Sottosegretario al Ministero degli Interni, On. Nicola Molteni, del Prefetto di Como, Dott. Andrea Polichetti, autorità locali, religiose e tanti cittadini. E’ stata deposta una corona d’alloro presso il luogo dell’uccisione del…

Condividi:
Leggi

Pavesi in visita al Circolo

 Il Direttore Generale dell’Assessorato al Welfare di Regione Lombardia Giovanni Pavesi, accompagnato dal Presidente della Commissione Sanità del Consiglio Regionale Emanuele Monti, ha incontrato, oggi martedì 22 Giugno,  i vertici di ASST Sette Laghi. Pavesi si è intrattenuto con il Direttore Generale Gianni Bonelli e con il Comitato Strategico di Villa Tamagno e ha poi incontrato il Collegio di Direzione ascoltando attentamente tutti gli interventi dei Direttori di Dipartimento e Struttura Complessa presenti.  “Sono qui – ha poi dichiarato Pavesi – innanzitutto per ringraziarvi dell’impegno profuso e per complimentarmi per i risultati ottenuti. Dopo più di…

Condividi:
Leggi

Cinque ospedali lombardi tra i migliori 250 del mondo

“E’ con particolare orgoglio e soddisfazione che rivolgo un plauso all’Istituto Clinico Humanitas”. La vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, commenta così l’indagine  ‘World’s Best Smart Hospitalis 2021’, secondo la quale l’ospedale milanese è  il primo italiano in questa annuale classifica internazionale e il 34esimo al mondo. La graduatoria, stilata da Newsweek con il supporto di Statista, elenca 250 ospedali al mondo. Tra i fattori presi in considerazione, la capacità di avvalersi delle tecnologie più avanzate, l’uso di intelligenza artificiale, chirurgia robotica, telemedicina e la presenza…

Condividi:
Leggi

Varese, Delpini in visita all’ ospedale del Circolo

 “Il nostro cuore di questi tempi è pieno di domande alle quali non sappiamo rispondere. Sono qui per dirvi innanzitutto grazie e per lanciare un messaggio di speranza”. Così ha esordito l’arcivescovo di Milano Mario Delpini all’omelia pronunciata stasera durante la Santa Messa in suffragio dei defunti Covid, voluta dalla dirigenza dell’ASST Sette Laghi e dal Parroco don Angelo Fontana e conclusasi con la benedizione di un ulivo che resterà a ricordo delle quasi 1500 persone decedute per Covid negli ospedali varesini da inizio pandemia.  “Il vescovo viene in umiltà e condivisione – ha…

Condividi:
Leggi

Messa con Delpini per i defunti Covid all’Ospedale di Circolo

Martedì 11 maggio all’Ospedale di Circolo di Varese, nel piazzale antistante l’ingresso di Via Guicciardini, sarà celebrata una Santa Messa in suffragio delle vittime del Covid decedute nelle strutture di ASST Sette Laghi durante la pandemia. La celebrazione eucaristica sarà presieduta da S.E. Mons.Mario Delpini, Arcivescovo di Milano.  L’evento sarà trasmesso sui canali social di ASST Sette Laghi (in particolare, Facebook e Youtube) a partire dalle ore 18.30 oltre che nelle stanze di degenza dell’Ospedale di Circolo e nella chiesa accanto alla hall d’ingresso.  In memoria delle vittime del Covid, ASST Sette Laghi…

Condividi:
Leggi

Rijeka, oggi Fiume, e i fatti del 3 Maggio

Annamaria Crasti, esule istriana, riporta in poche righe il dolore ed il sentimento che ancora oggi, è vivo in molti fiumani e dalmati, oggi  in Italia.  In poche parole trasmette  lo smarrimento  che colpì il popolo fiumano e dalmato all’alba del 3 Maggio 1945.  In questo breve resoconta  ricorda solo alcune delle tante vittime del regime di Tito. di Annamaria Crasti «”Niente’altro che furore di popolo: di questo si è trattato” dichiarò la propaganda titina . Dopo che triestini ,polesani, istriani e fiumani , indifesi, a guerra finita avevano subito “la cattiveria…

Condividi:
Leggi

Vaccinazioni anti-covid anche a Varese percorso dedicato ai disabili

Alessandra Locatelli, assessore alla Famiglia, Solidarietà Disabilità e Pari Opportunità di Regione Lombardia, ha visitato oggi l’ospedale circolo di Varese dove è attivo il ‘percorso D.A.M.A.’ (Disabled Advanced Medical Assistance). “Si tratta di un progetto che si è dimostrato di fondamentale importanza in particolare in questo anno di emergenza pandemica. Mi sono confrontata con i medici che con grande impegno – ha dichiarato – seguono le famiglie e le persone con grave disabilità e in particolare sono stati per loro un punto di forza e di riferimento in questo momento difficile e…

Condividi:
Leggi

Ospedale del Circolo settimana dedicata alle donne con endometriosi, visite gratuite e colloqui telefonici

In occasione dell’Open Week sulla salute della donna promossa da ONDA – Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna e di genere – nella settimana del 19-25 Aprile 2021, ASST Sette Laghi ha previsto una serie di prestazioni gratuite dedicate ad alcune patologie frequenti nel pubblico femminile (vedi programma completo allegato). In particolare gli specialisti del Centro Endometriosi dell’Ospedale del Ponte offrono visite e colloqui telefonici gratuiti alle pazienti con endometriosi sospetta o accertata. Le visite gratuite nel contesto del progetto ONDA si terranno il 22 e 23 Aprile 2021 presso gli ambulatori collocati nel Padiglione Ottagono.…

Condividi:
Leggi

Lombardia riordino della rete ospedaliera

Oltre 224 milioni di euro per il potenziamento dei posti letto delle Terapie intensive e sub intensive e per l’adeguamento di strutture ospedaliere e Pronto soccorso. È il contenuto della delibera approvata mattina dalla Giunta della Regione Lombardia su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti. Si tratta di rimodulazioni di alcuni interventi previsti nel Piano di riordino della rete ospedaliera regionale, necessari in seguito alle valutazioni delle Aziende Sanitarie emerse durante le fasi di progettazione dei lavori.   Un’implementazione per adeguare il rapporto posti letto di Terapia intensiva…

Condividi:
Leggi

Ospedale di Busto Arsizio donata una paulownia

La pianta è stata messa a dimora davanti al padiglione Pozzi, dove in questi giorni si svolge la campagna vaccinale, alla presenza del direttore sanitario Paola Giuliani, della coordinatrice infermieristica del reparto di malattie infettive Barbara Pariani, di don Fabrizio Barlozzo, cappellano dell’Ospedale. A consegnarla da parte dell’Amministrazione, in segno di speranza e rinascita, l’assessore al Verde Laura Rogora e il consigliere comunale Orazio Tallarida. “In città sono state messe a dimora 324 paulownie; questo è l’ultimo esemplare e mi fa piacere che possa crescere qui accanto al polo vaccinale,…

Condividi:
Leggi

Operativo il nuovo ambulatorio di dermatologia pediatrica all’Ospedale Del Ponte

E’ operativo da pochi giorni il nuovo ambulatorio di Dermatologia Pediatrica al IV piano del Padiglione Leonardo dell’Ospedale Del Ponte. Le visite si svolgono al giovedì (mattina e pomeriggio) e vi si accede tramite prenotazione al CUP ora anche tramite numero verde 800 775 330.  Il servizio è frutto di una sinergia tra la Pediatria all’Ospedale Del Ponte e il reparto di Dermatologia dell’Ospedale di Circolo. “Vista la frequenza e la complessità dei casi che coinvolgono bambini e adolescenti – dichiara il dottor Maurizio Lombardo, Direttore facente funzione del Reparto di Dermatologia dell’Ospedale di Circolo…

Condividi:
Leggi

Indetto il bando per la progettazione del terzo lotto dell’Ospedale Del Ponte

E’ stato indetto il bando per la gara di progettazione del terzo lotto dell’Ospedale Del Ponte per un valore complessivo di circa 660.000 Euro. Le offerte potranno pervenire fino al 14 aprile prossimo. L’aggiudicazione è prevista entro l’estate.  “Si tratta di una giornata storica non solo per la sanità varesina ma per tutta la Regione Lombardia – ha sottolineato Emanuele Monti, Presidente della Commissione Sanità del Consiglio Regionale della Lombardia. Questa struttura infatti serve un bacino d’utenza potenziale di due milioni di abitanti e il completamento della sua ristrutturazione per un…

Condividi:
Leggi

Parte a Monza la sperimentazione del vaccino italiano

Il prossimo primo Marzo il vaccino tutto italiano di Rottapharm-Takis entrerà all’ospedale San Gerardo di Monza per trattare il primo paziente nell’ambito dello studio di Fase 1. La sperimentazione verrà condotta anche presso l’Ospedale Spallanzani di Roma e l’Istituto Pascale di Napoli. Il prof. Paolo Bonfanti, Direttore della Clinica di Malattie Infettive e la prof.ssa Marina Cazzaniga..https://monzaindiretta.it/salute/parte-a-monza-la-sperimentazione-del-vaccino-italiano/

Condividi:
Leggi

All’ Ospedale Del Ponte attivo il servizio wi fi gratuito per i degenti

Da giovedì 4 Febbraio all’Ospedale Pediatrico Filippo Del Ponte di Varese è attivo il servizio di connessione Wi-Fi  che consente l’accesso gratuito ad Internet in gran parte del Padiglione Leonardo e Michelangelo. Per la precisione il servizio copre i piani 1,2,3 e 5 del Padiglione Leonardo e i piani terreno, 3,4, e 5 del Padiglione Michelangelo.  Il servizio è rivolto in modo particolare ai degenti che potranno rivolgersi al personale di reparto per ottenere le istruzioni necessarie per l’accesso.  Durante la lunga emergenza Covid tuttora in corso, si è posto con forza il problema delle comunicazioni…

Condividi:
Leggi

Il Covid non spegne la natalità a Varese. Sono 3831 i nati nell’Asst dei Sette Laghi nel 2020

Nel 2020, i nati nei tre punti nascita della ASST dei Sette Laghi sono stati 3831, sole 84 unità in meno delle 3915 del 2019 rispetto ad una media nazionale in calo del 3% secondo le proiezioni Istat e una diminuzione delle nascite in Lombardia ancora più pronunciata. La percentuale dei nuovi nati da entrambi genitori di origine straniera si mantiene stabile intorno al 20%. Da segnalare il significativo aumento dei nati (+10%) all’Ospedale di Tradate anche a seguito della completa ristrutturazione del reparto.   “In un quadro nazionale di…

Condividi:
Leggi

Gli alpini sistemano un ospedale dismesso a Noale

L’Associazione Nazionale Alpini ha realizzato un altro importantissimo intervento nell’ambito dell’emergenza Covid: su richiesta e d’intesa con la Regione Veneto, in base alla convenzione tra la Regione stessa e l’Ana, la Protezione Civile Alpina del 3° Raggruppamento ha infatti ripristinato e rimesso in efficienza in pochi giorni un grande edificio dell’Ospedale di Noale (in provincia di Venezia). Il blocco ospedaliero, di cinque piani più il tetto, era in disuso da una decina d’anni: gli Alpini hanno provveduto a rimuovere vecchi arredi, impianti e pannellature, sistemare i serramenti, ripristinare le piastre…

Condividi:
Leggi