Cairate l’era di Anna Pugliese è cominciata

 Il nuovo sindaco di Cairate, candidato della lista “Qualità della vita” e successore di Paolo Mazzucchelli sindaco per due mandati di fila, ha celebrato l’altra sera il primo consiglio comunale. Un’assise di carattere tecnico caratterizzata da diversi adempimenti burocratici. Uno per tutti è la nomina della compagine assessorile. Pugliese terrà per sè le materie legate a sicurezza, protezione civile, personale, bilancio e tributi. Vicesindaco con delega a patrimonio, lavori pubblici e urbanistica sarà Paolo Crosta, già assessore durante la giunta Mazzucchelli. Elena Blini si occuperà degli ambiti servizi sociali e…

Condividi:
Leggi

Pro Patria al Carlo Speroni domenica 17 Ottobre

Una vittoria contro la Virtus Verona e un pareggio contro la Pro Sesto. La Pro Patria, nella delicatissima sfida al “Carlo Speroni” contro il Sudtirol secondo in classifica in programma domenica 17  ottobre alle 14.30, porta in eredità una striscia di sorrisi di due giornate utili. Parker e compagni non saranno chiamati a un compito semplice. Gli altoatesini, infatti, non hanno finora mai steccato in otto turni e, con i loro diciassette punti, viaggiano a sole due lunghezze dal Sudtirol capolista. Il tecnico Luca Prina, in settimana, dicendosi rammaricato per…

Condividi:
Leggi

Cei: quale futuro per il pianeta?

Quale futuro per il pianeta? E quale potrà essere l’apporto cristiano che ogni uomo potrà dare per renderlo sempre migliore e più vivibile, sul piano ecologico ma non soltanto? Le due domande caratterizzeranno certamente i lavori della 49a Settimana Sociale organizzata dalla Conferenza Episcopale Italiana al 21 al 24 ottobre a Taranto. Il tema conduttore sarà costituito dalle modalità con cui la Chiesa potrà accompagnare i fedeli in questo percorso.  Ecologia ed economia sono chiamate a parlarsi nel segno dell’impegno cristiano di ciascuno. Ed è significativo che a essere sede…

Condividi:
Leggi

A Cairate, Pugliese, al suo primo consiglio comunale

 Il primo atto è fissato per giovedì 14 ottobre alle 20. Sarà allora che il nuovo consiglio comunale di Cairate emerso dalle urne delle elezioni di sabato 3 e domenica 4 ottobre con il nuovo sindaco Anna Pugliese comincerà a mettersi al lavoro. Per il paese comincia di fatto un nuova era politica. Se è infatti vero che Pugliese rappresenta la continuità dell’esperienza amministrativa del centrodestra, lo è altrettanto che si chiude l’era del duplice mandato del sindaco Paolo Mazzucchelli. Un decennio che lo ha visto legare al suo nome, tra…

Condividi:
Leggi

Quale sarà il volto del prossimo consiglio comunale di Castellanza?

Tra conferme e novità, l’assise si riunirà nei prossimi giorni per la convalida degli eletti e la nomina della compagine assessorile. Al timone di palazzo Brambilla ci sarà nuovamente Mirella Cerini che, alla testa della lista “Partecipiamo Mirella Cerini sindaco”, ha strappato il secondo mandato avendo la meglio su Angelo Soragni (Centro Destra Unito per Castellanza Soragni sindaco) e Alexandre Citati (Movimento Cinquestelle Castellanza Circolare).  Ecco, quindi, i nomi di coloro che sono entrati in consiglio, non si escludono nuovi ingressi visto che taluni potrebbero diventare assessori e liberare quindi…

Condividi:
Leggi

A Olgiate Olona una serata sui ghiacci

Per lui i ghiacci non hanno segreti. E lui, dopo averne scoperti molti, intende anche condividerli con un vasto pubblico. Con la gioia dell’esperienza compiuta e il desiderio di divulgarla. Paolo Chiarino, l’uomo dei ghiacci, terrà una serata venerdì 15 ottobre alle 21 al cinema teatro nuovo Area 101 di via Bellotti 22.    Chiarino è campione di ice swimming, letteralmente nuotare sul ghiaccio, ovvero l’immergersi senza muta in acque gelate. “Chiarino – spiegano gli ideatori dell’iniziativa- ha attraversato lo stretto di Bering, nuotato nel Perito Moreno, nel mare di…

Condividi:
Leggi

Solbiate Olona mette mano al cimitero comunale

Una ristrutturazione massiccia. Per rispetto ai defunti ma anche a coloro che vi si recano a trovarli. L’amministrazione comunale di Solbiate Olona del sindaco Roberto Saporiti ha intenzione di procedere ad alcuni interventi di miglioria sul cimitero comunale. “E’ necessario – si legge nella determina licenziata dall’ufficio tecnico – provvedere ad alcune manutenzioni del cimitero come la sistemazione del ghiaietto, la pulizia dei viali, quella dei pozzetti, gli interventi edili di ripristino”. L’importo dei lavori è di 5856 Euro. 

Condividi:
Leggi

A Marnate, sabato 16 Ottobre, pulizia del bosco

Boschi da pulire, ma anche da vivere. Marnate, Rescaldina, Gorla Minore e Castellanza uniscono gli sforzi per camminare insieme con i loro concittadini lungo i polmoni verdi dei loro territori. Si tratta di una passeggiata ecologica che, in programma sabato 16 ottobre a partire dalle 14.15 con il ritrovo in viale Kennedy vicino al campo sportivo marnatese, unirà l’utile della pulizia del verde al dilettevole di una rilassante passeggiata. I partecipanti saranno accompagnati  da Forze dell’ordine e Guardie ecologiche volontarie del Parco locale di interesse sovracomunale Insubria- Olona.  “Oltre a…

Condividi:
Leggi

Gorla Minore l’ area dell’ex parco di Nassiriya diventerà un parcheggio

Era un parco pubblico, adesso diventerà un’area di parcheggio. L’esigenza, per l’amministrazione comunale di Gorla Minore, era garantire un maggiore numero di posti auto in una zona centrale del paese in cui sorgono diverse realtà commerciali ma anche gli uffici del comune. Nuova destinazione d’uso per l’area dell’ex parco di Nassiriya in via Roma. Terminati i lavori di realizzazione degli spazi di sosta, la giunta del sindaco Vittorio Landoni mette ora l’accento sulla necessità  di disciplinarne l’utilizzo. L’idea sposata dall’amministrazione di villa Durini è di istituire stalli di sosta per…

Condividi:
Leggi

Fagnano Olona venerdì 15 Ottobre primo consiglio del nuovo Sindaco

Come tutti i consigli di fresca nomina, avrà un carattere eminentemente burocratico. Esordirà venerdì 15 ottobre alle 21 la nuova assise consiliare di Fagnano Olona con l’insediamento sulla poltrona principale del palazzo visconteo del neosindaco Marco Baroffio, eletto nelle elezioni del 3 e 4 ottobre scorsi primo cittadino dopo essere stato per anni sui banchi dell’opposizione. Ecco come sarà composta la nuova aula consiliare SIAMO FAGNANO (MAGGIORANZA): Dario Moretti, Simona Michelon, Daniele Caprioli, Donato Mauro, Jacopo Fantinati, Giuseppe Palomba, Simona Mezanzani, Ilaria Lupi, Luca Giuseppe Mauro e Gianni Fontana.  OPPOSIZIONESOLIDARIETA’…

Condividi:
Leggi

Openjob Metis Varese tiene testa all’ Ajx Armani Exchange Milano

Di misura ma comunque amara. La Openjob Metis Varese tiene testa bene ai vicecampioni d’Italia della Ajx Armani Exchange Milano ma finisce per capitolare per 79-82. Buona prova di carattere di Gentile , re dei punti avendone messi a referto ben 25, e compagni. Milano è decollata grazie soprattutto a Hall e Melli. PRIMO QUARTO – Hall porta in quota Milano ma Gentile e Jones replicano subito e Varese si porta sul 7-6. I milanesi riescono a rispondere a dovere e chiudono il primo quarto in vantaggio per 21-19. SECONDO…

Condividi:
Leggi

Calcio Varese, tre partite, due punti

 Tre partite, due punti. Ovvero due pareggi e una sconfitta. Non si può certo dire faraonico il bottino con cui le tre varesine della serie D archiviano il quinto turno di campionato. Vediamo nel dettaglio. CITTA’ DI VARESE I biancorossi colgono il secondo pareggio consecutivo dopo quello casalingo con il Gozzano sul terreno di un’altra piemontese, il Borgosesia: 2-2. Padroni di casa avanti all’8′ con Rancati sugli sviluppi di una punizione di Areco e al raddoppio al 14′ sempre con Rancati, stavolta su cross dalla sinistra di Guatieri. Il Cdv ci crede e al…

Condividi:
Leggi

Pareggio per la Pro Patria

La seconda vittoria di fila non è arrivata. La Pro Patria è però riuscita almeno a inanellare il risultato utile consecutivo numero due dando al suo rendimento il timbro della continuità e smuovendo un po’ la sua classifica grazie al pareggio per 1-1 sul campo della Pro Sesto. Ora , per i tigrotti di mister Luca Prina, i punti in graduatoria sono otto.  PRIMO TEMPO –  La Pro Patria ci prova subito all’8′ con Pierozzi che, imbeccato da Stanzani, spara però alto. Al 14′ è sempre lui a dare lavoro…

Condividi:
Leggi

Città di Varese, Caronnese e Castellanzese domenica 10 Ottobre primo turno di campionato

Per tutte e tre la parola d’ordine è riassumibile in tre parole: rialzare la testa.  Reduci da un turno infrasettimanale non proprio idilliaco, Città di Varese, Caronnese e Castellanzese si apprestano ad affrontare assetate di rivincita il primo turno di campionato di  domenica 10 ottobre alle 15. I biancorossi cercheranno di riannodare i fili con la vittoria che manca da due turni recandosi sul terreno di un Borgosesia finora rimasto a secco di poste piene: “andremo ad affrontare una squadra giovane – dice il tecnico Ezio Rossi – che è però…

Condividi:
Leggi

Prossima sfida della Pro Patria al “Breda” di Sesto San Giovanni

La vittoria con la Virtus Verona ha ridato ossigeno a morale e classifica. La Pro Patria, con il serbatoio pieno di   benzina motivazionale, si affaccia ora al prossimo impegno di campionato di domenica 10 ottobre alle 14.30. I tigrotti saranno di scena al “Breda” di Sesto San Giovanni  per affrontare la Pro Sesto. Quest’ultima, finora, non è riuscita a smuovere lo zero dalla casellina delle vittorie accumulando la miseria di due punti che la collocano all’ultimo posto della graduatoria. La squadra di mister Luca Prina troverà quindi una compagine affamata…

Condividi:
Leggi

Dichiarazione dei tre neo sindaci di Castellanza,Fagnano Olona e Cairate

La soddisfazione si respira appieno. E con essa la volontà di profondere il massimo impegno per fare passare il programma elettorale dalle pagine scritte alla realtà. Quali sono le sensazioni e le attese dei tre neosindaci di Castellanza,Fagnano Olona e Cairate freschi di elezione?  CASTELLANZA (MIRELLA CERINI- PARTECIPIAMO CASTELLANZA)  “Grazie per la fiducia accordataci, ci impegneremo con dedizione e determinazione lavorando per dare corpo agli obiettivi illustrati nel programma e per terminare le progettualità già avviate contribuendo così al benessere e allo sviluppo della città di Castellanza. A quanti hanno espresso…

Condividi:
Leggi

Pareggio per il Città di Varese, musi lunghi per Caronnese e Castellanzese

Alla pattuglia delle varesine della serie D il quarto turno ha riservato una modestissima vendemmia. I biancorossi si sono dovuti accontentare della divisione della posta al “Franco Ossola” contro il Gozzano. L’1-1 è maturato al termine di una partita dai due volti: buon Cdv nella prima frazione, buon Gozzano nella ripresa. I padroni di casa ci provano all’11’ con D’Orazio che, da distanza ravvicinata, spara su Vagge e passano al 12′ grazie a un’incornata di Pastore su cross di Tosi. Al 2′ della ripresa il Gozzano pareggia con Sangiorgio su…

Condividi:
Leggi

Risultati definitivi Sindaci del territorio di Varese

ALBIZZATE- Via libera degli elettori a Mirko Zorzo, sostenuto da Lega Salvini Lombardia, Fratelli d’Italia, Forza Italia e indipendenti. Con 1785  voti pari al 71,46 per cento ha avuto ragione di Maria Angela Cassese (Noi insieme) che si è fermata a 713 ovvero al 28,54 per cento. Hanno votato  2571 elettori su 4405, schede nulle 36, bianche 29 e otto contestate.  BESANO – Fiducia degli elettori a Leslie Giovanni Mulas che ha conquistato la poltrona principale del comune al timone della lista “Besano ideale” con 900 voti pari al 72,70…

Condividi:
Leggi

Castellanza a palazzo Brambilla resta Cerini

A Castellanza regna la continuità. La poltrona principale di palazzo Brambilla sarà detenuta anche per il prossimo quinquennio da Mirella Cerini (Partecipiamo, 3292 voti pari al 58,79 per cento). Cerini si è imposta su Angelo Soragni (Lega Salvini Lombardia, Forza Italia, Polo Civico e Fratelli d’Italia, 1993 e 35,59) e Alexandre Citati (Cinquestelle e Castellanza circolare) con 315 (5,63). A “Partecipiamo” andranno 11 seggi, al gruppo di Soragni cinque mentre Citati resterà fuori dal consiglio. Hanno votato 5745 elettori su 12.105 pari al 47.,46 per cento, affluenza molto bassa. 

Condividi:
Leggi

Risultati definitivi a Cadenago Viconago, Cairate, Casale Litta, Cittiglio e Daverio

CADEGLIANO VICONAGO –  Il sindaco eletto è Alberto Almieri (Progetto Comune) con 515 voti pari al 59,74 per cento. Dietro di lui si è piazzato Vincenzo Marseglia (Unione popolare democratica) con 347 pari al 40,26 per cento. Hanno votato  soltanto 897 elettori su 2135 pari al 42,01 per cento. Diciannove schede nulle, quindici bianche e una contestata.  CAIRATE – Nuovo sindaco è Anna Pugliese (Fratelli d’Italia- Lega Salvini Lombardia- Forza Italia) che ha ottenuto 2089 voti pari al 67,52 per cento. Ha avuto la meglio su Andrea Di Salvo (Progetto…

Condividi:
Leggi

Città di Varese, Caronnese e Castellanzese finiscono con la bisaccia dei punti vuota

La bisaccia dei punti è rimasta completamente vuota. Nella terza giornata di campionato appena finita in archivio Città di Varese, Caronnese e Castellanzese sono uscite tutte e tre con il muso lungo, ma vediamo nei dettagli come è andata ricordando che scenderanno subito in campo di nuovo per il turno infrasettimanale di mercoledì 6 ottobre.  Città di Varese    Primo stop stagionale dei biancorossi al “Silvio Piola” di Novara per i biancorossi che hanno subito la rete beffa del sorpasso in pieno recupero. In una sfida sempre profumata di storia,…

Condividi:
Leggi

Cocente sconfitta per la Openjob Metis Varese

Dopo lo squillo di tromba con Brescia, il risveglio amaro con i campioni in carica della Virtus Bologna. Giornata da dimenticare per la Openjob Metis Varese che in terra felsinea subisce una cocente sconfitta per 56-97. Partita nelle mani dei padroni di casa fin dal primo quarto, Varese è riuscita a restare a dieci lunghezze al termine del primo tempo cedendo poi terreno progressivamente. A nulla sono valsi i buoni apporti di Egbunu e Sorokas , ambedue in doppia cifra, per arginare l’armata di Sergio Scariolo che ha avuto in…

Condividi:
Leggi

Altri Sindaci eletti in provincia di Varese

BARASSO – Lorenzo Scolari Di Renzo è il sindaco chiamato ad amministrare il paese per il prossimo quinquennio.  Ha ottenuto 428 voti pari al 54,80 per cento contro il suo avversario Valentino Giudici (Baras 2.0) che ne ha invece presi 353 pari al 45,20 per cento. Hanno votato 802 elettori su 1427 pari al 56,20 per cento. Tredici schede nulle, otto bianche.  BREBBIA– Il solo candidato in corsa era Alessandro Magni (Lega Salvini Lombardia- Fratelli d’Italia, Forza Italia e Indipendenti) che ha ottenuto 1107 voti. Hanno votato 1223 elettori su…

Condividi:
Leggi

Boldrini sindaco a Brezzo di Bedero

Il successore di Maria Grazia Campagnani ha un nome. A sedere sulla poltrona principale del comune di Brezzo di Bedero per il prossimo quinquennio sarà Daniele Boldrini (Impegno e condivisione). Con 337 voti pari al 57,37 per cento delle preferenze totali ha avuto la meglio sul suo avversario Luca Minelli (Noi per Voi, 246 pari al 42,63 per cento). Dei 1065 elettori hanno votati in 593 pari al 55,68 per cento. Otto le schede nulle e altrettante le bianche. 

Condividi:
Leggi

A Luvinate è sindaco Boriani

 Il dopo Alessandro Boriani si chiama… Alessandro Boriani. Il candidato sindaco di “Lista civica Tre torri” continuerà a sedere sulla poltrona principale dell’aula consiliare di Luvinate con i suoi 622 voti all’attivo. Boriani era il solo candidato in corsa. Si sono recati alle urne 661 elettori su 1156 pari al 57,18 per cento mentre le schede bianche sono state 23 e le nulle 16.

Condividi:
Leggi

Fabio De Ambrosi è sindaco a Montegrino Valtravaglia

 Il nodo sul successore del sindaco uscente Fabrizio Prato è stato sciolto. Montenegrino Valtravaglia sarà governata per il prossimo quinquennio da Fabio De Ambrosi, candidato della lista “Fare comune” che ha ottenuto 450 voti pari all ‘85,39. Non ce l’ha invece fatta Danilo Moroni, suo unico avversario alla tetsa della lista “Noi per Montenegrino” fermatosi a  77 voti  pari al 14,61 per cento. Sono 553 su 1321 gli elettori che si sono recati alle urne, pari al 41,86 per cento). Diciotto le schede nulle, otto le bianche. 

Condividi:
Leggi

Ballardin è sindaco a Brenta

Nel segno della continuità, Gianpietro Ballardin  si è confermato primo cittadino di Brenta. Sostenuto dalla lista “Uniti per Brenta” ha ottenuto 592 voti pari al 72.20 per cento contro i 228  (27,80) del suo avversario Daniele Cervello (La Nuova Brenta). Su 1633 elettori se ne sono recati alle urne 838 pari al 51,32 per cento, sette le schede nulle, undici le bianche. 

Condividi:
Leggi

Clivio Giuseppe Galli è sindaco

Unico candidato in gara, è riuscito a ottenere dall’elettorato la fiducia necessaria per governare Clivio per il prossimo quinquennio. Giuseppe Galli, candidato di Lega Salvini Lombardia indipendenti.  governerà il paese grazie ai 917 voti ottenuti dal responso delle urne. Su 1937 elettori se ne sono recati alle urne 951 pari al 49,10 per cento, diciotto sono state le schede nulle e sedici le bianche. 

Condividi:
Leggi

Rigazzi è riconfermato a Cremenaga

 Nome Domenico, cognome Rigazzi. A guidare Cremenaga sarà lo stesso primo cittadino che l’ha retta negli ultimi cinque anni. Alla testa della lista “Unione democratica Cremenaga” ha ottenuto 383 voti, unico candidato in corsa. A recarsi alle urne, degli 850 elettori, sono stati 391 pari al 46 per cento. Due le schede nulle, sei le bianche. 

Condividi:
Leggi

Montonati è sindaco a Inarzo

Fabrizio Montonati era e Fabrizio Montonati resta. A Inarzo si è scelta la continuità amministrativa. Il candidato della lista “Il mio paese Inarzo” ha ottenuto 430 voti pari al 79,04 per cento contro i 114 (20,969 di Roberto Gorini (Inarzo Futuro). A recarsi alle urne sono stati 551 elettori sui potenziali 892 pari al 61,77 per cento,  cinque le schede nulle e due le bianche. 

Condividi:
Leggi

Bonora è sindaco a Cuasso al Monte

Cuasso al Monte ha scelto di voltare pagina.  Il nuovo primo cittadino al termine di una contesa elettorale tutta al femminile sarà Loredana Bonora che, al timone della lista “Incomune”, ha ottenuto 739 voti pari al 50,65 per cento delle preferenze. La sua avversaria Vanessa Valtorta (Viva Cuasso), rappresentante della lista che, con Francesco  Ziliani sindaco, aveva governato il comune nel quinquennio precedente, si è fermata poco più sotto ovvero a 720 voti pari al 49,35 per cento. Degli elettori potenziali che erano 3216 hanno votato soltanto in 1499 (46,61),…

Condividi:
Leggi

Il riscatto della Pro Patria

 Due sconfitte di fila cominciavano a pesare. La Pro Patria ha quindi deciso di far cambiare direzione alla sua barca conducendola al porto della vittoria di misura (1-0) allo “Speroni” contro la Virtus Verona.  La sfida non è stata certamente di quelle che troveranno spazio alla voce “partite mitiche del calcio” ma per i tigrotti era importante sbloccare la classifica per ritrovare morale.  PRIMO TEMPO – Per i primi venti minuti la partita scorre sui binari della sonnolenza, a ravvivarla però provvede nel finale di frazione la rete di Pierozzi…

Condividi:
Leggi

Pro Patria ci riprova con la Virtus Verona

 Il morale non è propriamente quello dei giorni migliori. Il doppio stop contro Padova (1-2) e Lecco (0-3) ha tolto il sorriso dalle labbra della Pro Patria che ora punta a ritrovarlo nell’impegno allo “Speroni” di domenica 3 ottobre alle 14.30 contro la Virtus Verona. Ambedue le compagini sono in cerca di fieno con cui riempire maggiormente la loro cascina, dal momento che hanno finora raccolto soltanto quattro punti. La Virtus Verona, dal canto proprio, non ha ancora potuto alzare le braccia al cielo una volta dopo sei giornate per…

Condividi:
Leggi

Pro Patria esce sconfitta dal Rigamonti di Lecco

 Notte fonda, ancora una volta. E sono quattro sconfitte in sei gare. La Pro Patria esce a pezzi dal “Rigamonti” di Lecco con un pesante 0-3.  Il risultato a favore dei padroni di casa si può considerare la logica conseguenza di quanto espresso dal campo.  La squadra di Luca Prina dovrà ora correre ai ripari per evitare che il suo campionato diventi una rincorsa con il fiatone verso la tranquillità.  PRIMO TEMPO  – Due occasioni due e nulla di più. Una di esse, però, è il vantaggio lecchese con un…

Condividi:
Leggi

Buon inizio di campionato per la Openjob Metis Varese

 Buona la prima. La Openjob Metis Varese battezza il suo campionato come meglio non potrebbe superando la Germani Brescia per 75-72 sul parquet amico dell’”Enerxenia Arena”. La vittoria ha soprattutto i nomi del terzetto Gentile- Beane-Jones ma anche Egbunu ha portato molta acqua al mulino. Un Della Valle molto in vena con i suoi diciotto punti non è invece bastato al roster della città della Leonessa.  PRIMO QUARTO – Jones fa volare Varese sul 10-4, il coach bresciano Alessandro Magro ferma il gioco ma il roster bosino non se la dà…

Condividi:
Leggi

Pro-Patria sconfitto dal Padova

Dal possibile terzo risultato utile di fila a un’amara sconfitta. Alla Pro Patria la sfida del “Carlo Speroni” contro il quotato Padova risulta alla fine indigesta. La pattuglia di Luca Prina ha infatti dovuto cedere la posta piena con il punteggio di 2-1 dopo avere colpito per prima.  I biancoscudati hanno avuto il merito di crederci fino in fondo facendo valere la loro esperienza. PRIMO TEMPO – Al 10′ Della Latta conclude fuori di un nulla. La replica della Pro Patria arriva al 16′ con l’ex Alessandria Nicco ma non è precisa. Al…

Condividi:
Leggi

Calcio, la giornata delle tre varesine

Due squilli di tromba e una divisione della posta. La giornata delle tre varesine della serie D può essere archiviata con il sorriso sulle labbra. Acuti per Città di Varese e Castellanzese, pareggio per la Caronnese. Vediamo nel dettaglio. CITTA’ DI VARESEDopo il 2-1 ottenuto sul terreno della Lavagnese, i biancorossi concedono il bis superando al “Franco Ossola” il Fossano per 3-2. Il Cdv va in vantaggio al 7′ con l’ex Folgore Caratese Monticone sugli sviluppi di un  corner che ha generato un’azione convulsa e raddoppia al 13′ con un rasoterra…

Condividi:
Leggi

Pro Patria incontra il Piacenza domenica 19 Settembre

 Gli ultimi precedenti profumano di buono. La Pro Patria, nel 2020-21, stappò lo spumante in ambedue gli impegni che la videro opposta al Piacenza imponendosi per 3-0 sia in terra emiliana sia allo “Speroni”. La squadra di Luca Prina punta ora a rinnovare quei fasti nella sfida contro la compagine dell’ex Cuneo Cristiano Scazzola in programma al “Garilli” di Piacenza domenica 19 settembre alle 14.30. I piacentini, che devono ancora recuperare una gara, non hanno ancora sfondato la porta oltre la quale si nasconde la prima vittoria stagionale incappando finora…

Condividi:
Leggi

Varese, domenica 19 Settembre, prende il via il campionato di serie D

Il conto alla rovescia è cominciato. Domenica 19 settembre alle 15 il campionato di serie D spiccherà il volo. Le tre varesine in corsa per la gloria, stavolta, sono state separate: Caronnese e Città di Varese militeranno nel girone A, come lo scorso campionato, la Castellanzese invece nel B. Il Città di Varese debutterà lontano dal campo amico recandosi in terra ligure. Al “Riboli” di Lavagna, infatti, l’attende la Lavagnese di mister Gianluca Fasano. I bianconeri genovesi sono reduci dal nono posto della scorsa stagione con 56 punti, i biancorossi…

Condividi:
Leggi

Openjob Metis Varese arresta il cammino in Supercoppa

Fine dei sogni di gloria. La Openjob Metis Varese arresta il proprio cammino in “Supercoppa” al primo turno perdendo per 77-61 nella tana dell’ambiziosa e quadrata Dinamo Banco di Sardegna Sassari del coach ex Torino Demis Cabina. In vantaggio alla fine del primo quarto, i biancorossi di coach Adriano Vertemati non sono riusciti ad arginare il ritorno già dal secondo quarto del roster sardo. La vittoria casalinga all’”Enerxenia Arena” contro la Vanoli Cremona per 86-78 non si è quindi ripetuta. Ancora priva di Kell, Varese ha comunque potuto contare su…

Condividi:
Leggi

Castellanza arriva “Ville aperte in Brianza”

E’ la sede degli uffici comunali ma, prima ancora, costituisce un gioiello architettonico di prima grandezza. Palazzo Brambilla è pronto a farsi ammirare in tutta la sua bellezza domenica 19 settembre nell’ambito della 19a edizione di “Ville aperte in Brianza”. Un discorso che, lungi dall’abbracciare la sola realtà brianzola, ha finito per coinvolgere anche l’Altomilanese. Saranno proposti al pubblico tour guidati dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30.  Chi vorrà effettuare la  visita dovrà essere in possesso di greenpass. Durante il percorso sarà possibile acquistare il volume di…

Condividi:
Leggi

Solbiate Olona arriva nuovo defibrillatore

 Se usato con correttezza e tempestività può salvare una vita. Per questo l’approdo su un territorio di un nuovo defibrillatore è sempre accolto a braccia aperte come strumento ormai consolidato di contrasto alle improvvise patologie cardiache. E all’amministrazione comunale di Solbiate Olona del sindaco Roberto Saporiti  è quindi spuntato un sorriso quando se ne è visto donare uno. Tutto nasce dalla volontà di una donna defunta, Vittoria Mascheroni, di donare un defibrillatore al comune con una targhetta per ricordare Gianluigi Grampa, marito e padre della figlia Monica che ha reso…

Condividi:
Leggi

Pro Patria batte juventus under 23

 Dopo due giornate di nuvole, ecco il primo raggio di sole. La Pro Patria di Luca Prina toglie lo zero dalla casellina dei punti in classifica liquidando di misura al “Carlo Speroni” la temibile Juventus under 23.  La posta piena passa anche in modo determinante per le mani del portiere Caprile capace di parare un rigore dopo meno di un quarto d’ora di gioco e di lasciare quindi i tigrotti in piena corsa per la vittoria poi arrivata. PRIMO TEMPO –  Al 9′ la Pro Patria ci prova con Pierozzi…

Condividi:
Leggi

Città di Varese rimane al palo con l’Arconatese

 Il bel gioco c’è stato, la voglia di portarla a casa pure. Alla fine, però, il Città di Varese è rimasto al palo cedendo nel turno preliminare di Coppa Italia all’Arconatese per 6-7 dopo i rigori. I biancorossi hanno comunque dato segnali di buona vitalità in vista dell’avvio del campionato che li vedrà impegnati contro la Lavagnese in terra ligure domenica 19 settembre.  PRIMO TEMPO –  Al 5′ l’Arconatese comincia a prendere il largo con Parravicini servito da Lillo. Tra il decimo e il quarto d’ora, poi, gli ospiti potrebbero…

Condividi:
Leggi

Città di Varese incontra l’Arconatese al Franco Ossola

Fine della preparazione, inizio della  stagione ufficiale.  Il Città di Varese si riaffaccia al calcio che conta oggi, domenica 12 settembre alle 15 davanti al pubblico del “Franco Ossola”. I biancorossi si giocheranno il passaggio del turno preliminare di “Coppa Italia” contro l’Arconatese. L’allenatore Ezio Rossi suona come di consueto la carica: “la Coppa Italia –afferma- è una partita di avvicinamento al campionato , siamo in fase di preparazione in cui abbiamo lavorato molto sul piano fisico, stiamo meglio di settimana scorsa e speriamo di essere brillanti e inizio campionato”. Sarà quindi,…

Condividi:
Leggi