Pro Patria incassa una sconfitta dalla Juve under 23

Un altro giro a vuoto, il secondo di fila. Dopo il cappaò di Novara, la Pro Patria, con l’identico punteggio di 0-1, deve arrendersi anche alla Juventus under 23. La partita ha offerto pochissimi spunti degni di nota consegnando ai bianconeri la terza vittoria di fila che li proietta al settimo posto con 22 punti  e lasciando invece i biancocelesti al tredicesimo posto con 18. La squadra di Jorge Vargas continua quindi a restare fuori dalla zona playoff. PRIMO TEMPO – La partita non offre ombra d’emozione se si faccia eccezione…

Condividi:
Leggi

Pro Patria parola d’ordine risollevarsi

Parola d’ordine: risollevarsi. La Pro Patria non ha alcuna intenzione di applicare alla sua attuale situazione il motto per cui non vi è il due senza il tre. Farlo significherebbe infatti aggiungere un’altra tacca alla voce sconfitte di fila dopo i passi falsi con Trento (1-2) e Pergolettese (2-3). I tigrotti hanno una buona occasione per riscattarsi sul campo amico del “Carlo Speroni” . Domenica 23 ottobre alle 14.30, infatti, arriverà la Virtus Verona, compagine veneta in cui le figure del presidente e dell’allenatore si concentrano in Luigi Fresco, partita con il…

Condividi:
Leggi

Pro Patria a caccia di tre punti

Prima  vittoria stagionale cercasi. Dopo il pareggio in rincorsa allo “Speroni” contro la matricola vicentina Arzignano Valchiampo (1-1), la Pro Patria è a caccia dei tre punti. I tigrotti proveranno a uscire con il bottino pieno dal “Lino Turina” di Salò dove sabato 10 settembre alle 17.30 li attende la Feralpi. Una vecchia conoscenza, per la squadra biancoceleste, a cui è legato anche un brutto ricordo. La scorsa edizione della Coppa Italia, infatti, si fronteggiarono il primo turno e la Pro Patria vinse sul campo. La Feralpi fece però ricorso…

Condividi:
Leggi

Aurora Pro Patria in campo domenica 4 Settembre

 Il campionato alle spalle, nonostante le molte vicissitudini, ha regalato sorrisi: undicesimo posto con 45 punti frutto di 10 vittorie, 15 pareggi, 13 sconfitte, 38 reti segnate e 45 subite e conquista della zona playoff con il superamento del primo ostacolo Lecco ed eliminazione contro la Triestina. L’Aurora Pro Patria che sta per cominciare, sempre nel girone A, il campionato di Lega Pro domenica 4 settembre alle 17.30 si porta dietro un’eredità di tutto rispetto. E con essa anche il pensiero a incrementarla e renderla più luccicante. I tigrotti del…

Condividi:
Leggi

 I tigrotti di mister Sala in campo mercoledì 16 Marzo 

Quattro reti prese una domenica, cinque reti date all’avversaria nell’altra. Il calcio è così , sempre imprevedibile e mai uguale a se stesso. E la Pro Patria lo ha dimostrato risorgendo dal pesante cappaò di Vercelli con un secco 5-1 al fanalino di coda Giana Erminio. I tigrotti di mister Massimo Sala vogliono adesso proseguire il filotto nella sfida in programma in terra piacentina contro il Fiorenzuola di mercoledì 16 marzo alle 18. I rossoneri della val d’Arda hanno due punti in più dei bustocchi, 34 contro 32 e non perdono da quattro…

Condividi:
Leggi

Nuova sfida per Pro Patria domenica 6 Marzo

Una Pro… alta classifica, l’altra Pro… salvezza sicura. La sfida delle Pro tra l’orgoglio calcistico di Vercelli e quello chiamato Patria di Busto Arsizio è in programma domenica 6 marzo alle 14.30 allo stadio “Silvio Piola” di Vercelli . Le due compagini ci arrivano con situazione di classifica e stato d’animo opposti. I piemontesi sono infatti in serie utile da quattro turni e occupano l’ottavo posto con 41 punti che a oggi significa disputarsi la possibilità di tornare in cadetteria ai playoff. La Pro Patria, invece, ha bisogno di portare acqua al…

Condividi:
Leggi

Pro Patria incontra il Trento a Salò

La parola d’ordine è una e chiara: riscattare la sconfitta casalinga contro l’AlbinoLeffe. La Pro Patria di Luca Prina, alla trasferta che l’attende allo stadio “Turina” di Salò sabato 4 settembre contro il Trento alle 17.30, sa bene cosa chiedere. I biancocelesti hanno una doppia delusione da smaltire. All’esordio con segno negativo, infatti, si era aggiunta l’estromissione dalla Coppa Italia contro quella Feralpi Salò che pure aveva battuto perchè aveva schierato un giocatore, Boffelli, in campo nonostante dovesse scontare un turno di squalifica. Un verdetto che i tigrotti di Busto…

Condividi:
Leggi