Monsignor Fabio Dal Cin alla Passione di Sordevolo

Sabato 2 luglio la Passione di Sordevolo (BI) ha avuto l’onore di ospitare fra il suo pubblico Monsignor Fabio Dal Cin, Arcivescovo di Loreto Delegato Pontificio per il Santuario della Santa Casa, accompagnato dal Vicario Generale Don Bernardino Giordano. Il Santuario della Santa Casa di Loreto è fraternamente legato al Santuario di Graglia (BI) che è dedicato proprio alla Vergine Lauretana. Grazie all’affetto che il Rettore Don Eugenio Zampa e il Presidente della Fondazione Santuario di Graglia Riccardo Lunardon nutrono per la Passione di Sordevolo, è stato possibile far conoscere…

Condividi:
Leggi

Cancel culture: l’eterno sogno gnostico di ricominciare da zero

Riportiamo testo ad opera del Vescovo di Trieste Giampaolo Crepaldi sul tema “Cancel culture: l’eterno sogno gnostico di ricominciare da zero” radicale diagnosi negativa della Cancel culture riportandola alla gnosi anticristiana. Il testo dell’editoriale è pubblicato sul nuovo numero del “Bollettino di Dottrina sociale della Chiesa”. “Una nazione senza cultura è qualcosa di molto triste. Si tratterebbe di una nazione dove la gente non sa cosa difendere, non sa cosa coltivare, non sa cosa trasmettere. Quello della Cancel culture, che demolisce le statue di Cristoforo Colombo, dei Missionari che hanno evangelizzato le…

Condividi:
Leggi

Viaggio missionario dell’arcivescovo Delpini in Camerun

Una visita di undici giorni in Camerun – da domenica 10 luglio a giovedì 21 – per l’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, con l’obiettivo di incontrare i vescovi e le comunità che hanno accolto i cinque missionari fidei donum della Diocesi. È il secondo viaggio all’estero (il primo in un altro continente) da quando è scoppiata la pandemia. Quello precedente si è svolto in Albania nel dicembre scorso. «Non vanno a cercare i pericoli, ma i segni del Regno di Dio che viene, in mezzo ai poveri, tra coloro…

Condividi:
Leggi

Don Jacopo  Aprico è il nuovo vicario parrocchiale di Castellanza

Ha 30 anni, è originario di Muggiò e ha, di giovanile, sia l’età che lo spirito. Don Jacopo  Aprico è il nuovo vicario parrocchiale di Castellanza e si occuperà anche  della pastorale giovanile dell’oratorio. “Fin da bambino – spiega sulle pagine del bollettino della comunità parrocchiale castellanzese- ho frequentato l’oratorio e la parrocchia ma durante le scuole superiori ho compreso l’importanza del mio cammino di fede, in quegli anni il rapporto personale con il Signore Gesù è via via cresciuto”. Oratorio, sport, natura e animali sono stati il quadrivio di…

Condividi:
Leggi

Angera processione sul lago per la Madonna della Riva

La Madonna della Riva è particolarmente amata ad Angera ed i suoi cittadini ogni 27 giugno organizzano una splendida processione sul lago. La ricorrenza risale al 27 giugno 1657 quando una donna in preghiera davanti al ritratto della Madonna situato sulla parete laterale di una casa si accorse che il ritratto sudava sangue. Alle grida della donna che invocava al miracolo accorse il prevosto e raccolse le lacrime con un drappo di lino. Seguirono indagini che definirono il ritratto venerabile. Da allora la cittadina di Angera si riunisce per ricordare…

Condividi:
Leggi

Lomagna prega per la morte di Suor Luisa dell’Orto uccisa ad Haiti

Riportiamo di seguito il messaggio di cordoglio dell’Arcivescovo, mons. Mario Delpini, per la morte di suor Luisa Dell’Orto. Nata il 27 giugno 1957, originaria di Lomagna (LC), nella Diocesi di Milano, suor Luisa apparteneva alle Piccole sorelle del Vangelo di Charles de Foucauld e dal 2002 si trovava in missione ad Haiti, dove svolgeva progetti anche in collaborazione con Caritas Ambrosiana. Era la colonna portante di Kay Chal, “Casa Carlo”, un centro di accoglienza per bambini in un sobborgo poverissimo di Port-au-Prince. E nella capitale è stata uccisa la mattina…

Condividi:
Leggi

Don Turba nuovo parroco di Tradate

Tradate a breve saluterà il parroco e decano della parrocchia di Santo Stefano, don Gianni Cazzaniga, per dare il benvenuto a don Fabio Turba che attualmente parroco di Cornaredo e decano di Rho. Don Gianni dopo nove anni di permanenza a Tradate diventerà parroco alla parrocchia di “Dio Padre” a Milano 2. Don Fabio nasce ad Acquate di Lecco il 18 gennaio 1962, ordinato sacerdote il 13 giugno 1987 ed inviato come vicario ad Oggiono. Rimane fino al 1994, anno in cui diventò parroco di Imberido (frazione di Oggiono). Nel…

Condividi:
Leggi

Fagnano Olona festeggia il patrono San Giovanni Battista

Tra divertimento e spiritualità. Da venerdì 24 a domenica 26 giugno si svolgerà a Fagnano Olona la Festa patronale di San Giovanni Battista. Venerdì 24 alle 18.30 il parroco don Federico Papini celebrerà la Santa Messa di apertura della tre giorni festaiola e a seguire momenti conviviali con pesca di beneficenza, stand gastronomico e, soprattutto, uno spettacolo del comico Max Pisu alle 21 dal titolo “Affetti instabili” al campo sportivo. Sabato 25 partirà alle 17.30 con la Santa Messa vigilare , alle 21 si esibirà la cover band “Quartet 31”.…

Condividi:
Leggi

Niente obbligo di mascherine in chiesa

Con un Decreto firmato oggi dal Vicario generale, mons. Franco Agnesi, la Diocesi di Milano si allinea alle nuove indicazioni fornite ieri, giovedì 16 giugno, dalla Conferenza episcopale italiana sulle misure di prevenzione della pandemia nelle chiese e nelle attività parrocchiali. Funzioni religiose Tra le novità introdotte dal nuovo Protocollo pubblicato sulla pagina Internet dell’Avvocatura (https://www.chiesadimilano.it/avvocatura/files/2022/06/Nota-Avvocatura-Novita-16-giugno.pdf) si segnalano, per quanto riguarda le funzioni religiose: – la raccomandazione di indossare la mascherina nei luoghi sacri: viene così abrogato il relativo obbligo; – la possibilità di effettuare le unzioni previste dai rituali per i…

Condividi:
Leggi

Varese, don Mauro Ambrosetti presiede la processione del Corpus Domini

Giovedì 16 giugno, per il Corpus Domini nelle chiese della comunità sant’Antonio abate, sono previsti momenti di Adorazione: a san Giuseppe dalle 7.30 alle 17.30, a Bosto dalle 9 alle 10 e alla Brunella dalle 9.30 alle 10.30. La celebrazione solenne sarà, invece, alle 21 nella Basilica di San Vittore. Domenica 19 Giugno alle ore 21, dopo il momento di preghiera nella Chiesa dei ss. Pietro e Paolo (Biumo Inf.) prenderà il via la processione che attraverserà il centro cittadino da piazza XXVI maggio fino a piazza San Vittore, guidata da don Mauro Ambrosetti,…

Condividi:
Leggi

Famiglie in festa con l’Arcivescovo Delpini in Duomo

«Sento il dovere di dire alle famiglie il mio grazie perché esistono e generano vita, futuro. Custodiscono la speranza che l’umanità continuerà a vivere e a vivere una vita buona se sarà vita di famiglia. Sento il dovere di dire grazie alle famiglie perché nei mesi della pandemia hanno affrontato le fatiche più quotidiane per dare serenità ai piccoli, per vigilare sugli anziani, per rendere più sopportabile una situazione opprimente. Sento il dovere di dire grazie alle famiglie perché conoscono che il segreto della festa è l’amore, l’amore rassicurante che…

Condividi:
Leggi

Tornano gli oratori estivi senza limitazioni

Dopo due anni di limitazioni sono ripartiti a pieno regime da giovedì scorso gli oratori estivi nella Diocesi di Milano. Si stima che siano circa 300 mila i bambini protagonisti di questa esperienza, accompagnati da 40 mila animatori, educatori, suore e sacerdoti in quasi mille oratori. Per tutti le giornate saranno scandite da momenti di preghiera, gioco, animazione e attività culturali. Il tema proposto quest’anno dalla Fondazione Oratori Milanesi (Fom) si riassume nel titolo “Batticuore – Gioia piena alla tua presenza”: un’occasione di crescita emotiva ed affettiva per comprendere che…

Condividi:
Leggi

In via Cavana la “Madonna Addolorata” veglia sui triestini

Trieste città dalla lunga storia che ha vissuto la violenza prima nazista e poi comunista, racchiude in sé anche valori profondi di fede cristiana. Un simbolo che rappresenta il passaggio dalla sofferenza alla pacificazione è la cappella situata nella centrale via Cavana, conosciuta come la “cappella della riconciliazione”. Il vescovo di Trieste, Giampaolo Crepaldi, ha dato alle stampe con l’editore Palumbi, “La cappella Madre della riconciliazione”, un agile volumetto nel quale descrive i quadri che fanno da cornice ad un toccante dipinto della Madonna Addolorata. Il volume è un viaggio…

Condividi:
Leggi

Santa Messa al Sacro Monte di Varese per Don Corti

Sabato 11 giugno, alla sera, il novello sacerdote verrà accolto davanti al sagrato della chiesa di Parè, alle 20.30, con la benedizione del calice e della patena. Domenica 12 saranno due gli appuntamenti per la comunità pastorale. In mattinata, alle ore 10.30, la celebrazione eucaristica presso la parrocchiale di Parè, animata dal coro della parrocchia; in serata, alle ore 20.30, con la partecipazione dei cori parrocchiali, la Santa Messa presso il Santuario di Drezzo Chiesa Alta, nello spazio antistante il santuario, che potrà accogliere anche i vari sacerdoti concelebranti. La…

Condividi:
Leggi

Varese, Delpini ordina quattro nuovi sacerdoti

Sabato 11 giugno, in Duomo, alle ore 9, l’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, ordinerà 22 nuovi sacerdoti, diaconi della Diocesi ambrosiana. Alla solenne celebrazione parteciperanno, oltre ai familiari, gli amici e i fedeli delle loro parrocchie di origine, coloro che li hanno visti crescere o li hanno conosciuti durante gli studi e le prime esperienze pastorali. Al termine della Messa, dopo due anni in cui questo non è stato possibile a causa della pandemia, un momento di festa sul sagrato della Cattedrale. Insieme ai nuovi sacerdoti diocesani riceveranno il…

Condividi:
Leggi

Monsignor Zuppi vicino al popolo nigeriano

Piena vicinanza e una condivisione del dolore. Monsignor Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna e presidente della Cei, ha scritto a monsignor Jude Ayodeju Arogundade, vescovo di Ondo in Nigeria, in seguito al brutale attacco che a Owo ha causato decine di vittime tra i fedeli mentre si stava celebrando la solennità di Pentecoste. “Ci stringiamo al vostro dolore- ha scritto – invocando per quanti sono stati uccisi la misericordia del Padre e la consolazione del Paraclito per le loro famiglie, papa Francesco ha ricordato che lo Spirito Santo invita a…

Condividi:
Leggi

Como chiusura Sinodo Diocesano concelebrano la Messa Mons. Cantoni, Vegezzi e Stucchi

Concelebrano, con il clero diocesano e i religiosi che svolgono il loro servizio pastorale in Diocesi, monsignor Luigi Stucchi – vescovo ausiliare emerito della diocesi di Milano – e monsignor Giuseppe Vegezzi – vescovo ausiliare di Milano e membro della Commissione episcopale (CEI) per l’evangelizzazione dei popoli e la cooperazione tra le Chiese. Sono presenti anche le autorità civili e militari. Alle ore 9.45, mentre la processione si avvia dall’Episcopio verso la Cattedrale, suonano a festa le campane del Duomo e di tutte le chiese della diocesi. Durante i riti introduttivi…

Condividi:
Leggi

A Missio Martin Brunner-Artho passa il testimone a Erwin Tanner-Tiziani

Nella sua omelia, Monsignor Jean Scarcella ha sottolineato l’importanza della missione oggi, per dare testimonianza, nonostante i tempi difficili per la chiesa. Ha inoltre rilevato, nel suo discorso rivolto a Martin Brunner-Artho e a Erwin Tanner-Tiziani, l’importanza di « missione per aprire la nostra Chiesa alla sua dimensione universale». Martin Brunner-Artho, che ha guidato le sorti di Missio Svizzera per 10 anni, diventerà direttore della formazione presso il Seminario St. Beat di Lucerna. Durante il suo incarico di direttore di Missio, nel 2019 si è svolto il Mese missionario straordinario,…

Condividi:
Leggi

Dono e gratitudine le prime parole di Mons. Zuppi

Nel suo discorso ricorrono due parole: dono e gratitudine. Il primo è quello alla Chiesa di cinque nuovi cardinali italiani, la seconda è per papa Francesco che li ha designati di fresco Monsignor Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna e neopresidente della Cei, si associa alle felicitazioni della Chiesa per queste nuove nomine. “Esprimiamo gratitudine a papa Francesco per il dono di cinque nuovi cardinali figli delle nostre chiese- spiega – li accompagniamo nella preghiera perchè, come ha ricordato il Santo Padre, confermando la loro adesione a Cristo, possano aiutarlo nel…

Condividi:
Leggi

Como ha il suo cardinale: Oscar Cantoni

La Chiesa di Como si rallegra per la nomina a cardinale del proprio pastore, il Vescovo monsignor Oscar Cantoni. Ad annunciarlo, domenica 29 maggio, Papa Francesco al termine del Regina Coeli. La responsabilità pastorale del nostro Vescovo ora si riveste della testimonianza dei martiri nella porpora cardinalizia. Monsignor Cantoni ha appreso la notizia al termine della Santa Messa da lui presieduta a Rovellasca, dove ha amministrato il sacramento della Confermazione. «In questo momento provo sentimenti di grande sorpresa e stupore – è la prima dichiarazione del Vescovo Oscar –. Accetto…

Condividi:
Leggi

Monsignor Matteo Maria Zuppi è il nuovo presidente Cei

L’annuncio è arrivato da colui a cui egli succederà ovvero dal cardinale Gualtiero Bassetti. Monsignor Matteo Maria Zuppi è stato designato da papa Francesco nuovo presidente della Cei. L’elezione dell’Arcivescovo di Bologna è stata decretata scegliendo da una rosa di tre nomi emersa dalla 76a assemblea generale dei vescovi. Zuppi, nato a Roma l’11 ottobre 1955. è il quinto di sei figli. Nel 1973, mentre studia al liceo Virgilio, fa la conoscenza con il presidente della Comunità di Sant’Egidio ed ex Ministro Andrea Riccardi e inizia a frequentare la comunità…

Condividi:
Leggi

Caritas della parrocchia di Santo Stefano in Olgiate Olona trasloca in via Luigi Greppi

Nuova sede. Temporanea ma necessaria per non sospendere il servizio. La Caritas della parrocchia di Santo Stefano in Olgiate Olona trasloca in via Luigi Greppi 34/36. “La decisione- spiega don Giulio Bernardoni, responsabile del sodalizio, in una nota – è stata presa a seguito della cessione in diritto di superficie alla Cooperativa Casa Gialla di Busto Arsizio dell’ex oratorio femminile di via Landriani per realizzare il progetto “Albero della vita” che comprende una casa alloggio mamma- bambino”. La sede, precisa ancora don Giulio, avrà comunque carattere temporaneo “fino a nuova…

Condividi:
Leggi

Angera, Ranco e Taino pellegrinaggio votivo al Sacro Monte

La Comunità pastorale “San Carlo Borromeo” formata dalle parrocchie di Angera, Ranco e Taino, oggi venerdì 20 Maggio, hanno rinnovato il voto fatto alla Madonna con un pellegrinaggio al Sacro Monte per invocare al cessazione della pestilenza che nel 1631 colpì Angera. Presenti al pellegrinaggio i sacerdoti don Pietro Bassetti e don Valentino Venezia. Era il 1631, imperversava ancora l’ epidemia di peste quando nella nella Chiesa di S. Maria Assunta i capifamiglia di Angera, si impegnavano in un voto con giuramento per invocare la cessazione della pestilenza. Da allora…

Condividi:
Leggi

Globalismo e globalizzazione: il mondo dopo la pandemia

Proponiamo l’intervento “Globalismo e globalizzazione: il mondo dopo la pandemia”  di S.E. Monsignor Giampaolo Crepaldi, pubblicato sul sito Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuan, che ringraziamo per la gentile concessione.  L’intervento è avvenuto, giovedì 19 Maggio,  alla conferenza online che verteva sul tema “Globalismo, sovranità e identità nazionale. Una riflessione dalla sfera politica, sociale ed economica” promosso dalla Facoltà di Diritto della Università Pontificia Argentina e diretto dal Prof. Daniel Passaniti. «In questa conversazione mi propongo di svolgere il mio intervento in due momenti. Dapprima cercherò di mettere a fuoco la corretta concezione della…

Condividi:
Leggi

Lourdes 62° pellegrinaggio internazionale militare

“Vi do la mia pace” sono le parole sulle quali si fonda il 62° pellegrinaggio internazionale militare a Lourdes. Si è svolto, ieri sabato 14 Maggio, con la recita del Rosario nella grotta di Massabielle. Il primo pellegrinaggio dopo due anni di fermo a causa della pandemia. In una nota dell’Arcivescovo Ordinario Militare Santo Marcianò traspare quel sentimento di perfetta armonia “tra uomo e uomo, tra uomo e Creato e tra uomo e Dio”, l’arcivescovo ha sottolineato quanto per i militari costi la pace. “Sapete come essa abbia il prezzo…

Condividi:
Leggi

Emporio della solidarietà di Pontelambro compie un anno

«Fornire un aiuto intelligente, dignitoso ed efficace per riprendersi, ripartire da una situazione di difficoltà e recuperare fiducia. Una forma di solidarietà che non è elemosina, ma un mezzo per la promozione delle persone». Questo il mandato che monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano, aveva affidato all’Emporio della Solidarietà di Pontelambro, realizzato da Caritas Ambrosiana per il Decanato di Erba, benedicendo e inaugurando la struttura il 18 giugno 2021. Dopo un anno di attività – l’apertura operativa risale al 13 maggio 2021 – quella consegna è stata rispettata in pieno.…

Condividi:
Leggi

Convegno a Varese per ricordare il cardinale Nicora

“Giustizia, conflitti, solidarietà” è il titolo del convegno di studio per onorare il lascito culturale e spirituale del cardinale Attilio Nicora nel quinto anniversario della morte. Promosso dal Comitato amici del cardinale Attilio Nicora (www.amicicardinalenicora.it), il convegno sarà ospitato nel Salone estense, via Sacco 5, in Varese, sabato 14 Maggio con inizio alle ore 9:30. Dopo i saluti di Roberto Molinari, assessore comunale ai Servizi sociali e di monsignor Luigi Panighetti, prevosto della città, svolgeranno le relazioni Riccardo Moro, docente alla Statale di Milano (“Il valore della solidarietà nell’attuale contesto…

Condividi:
Leggi

Concerto per la rinascita dell’organo della chiesa di San Michele in Varese

Presso la chiesa di san Michele Arcangelo (piazza Buzzi 2/A) in Varese, eretta parrocchia di Bosto nel 1575, domenica 15 Maggio, con inizio alle ore 17:00, in occasione della “Rinascita dell’organo di Bosto” si tiene il concerto di inaugurazione aperto ai fedeli e agli appassionati di musica sacra. L’esibizione è affidata al maestro varesino Andrea Gottardello, che ha intrapreso lo studio della musica col padre profesore Gino e successivamente con F.Albertini e R. Villa conseguendo i diplomi accademici in Pianoforte e, sotto la guida di L.Bertani e P.Vescovi, in Clavicembalo,…

Condividi:
Leggi

Cei al via le giornate di valorizzazione patrimonio ecclesiastico

Molto consistente e prestigioso ma a volte poco conosciuto. Il patrimonio culturale ecclesiastico dei diversi territori italiani merita per questo di essere portato al centro dell’attenzione. A provare a farlo saranno le Giornate di valorizzazione 2022 visioni di comunità promosse per i giorni compresi tra 15 e 22 maggio da Ufficio nazionale per i beni culturali, ecclesiastici e per l’edilizia di culto della Cei con l’associazione dei musei ecclesiastici italiani, quella degl archivisti e dei bibliotecari ecclesiastici italiani con il patrocinio di Icom Italia, associazione nazionale archivistica italiana e italiana…

Condividi:
Leggi

L’ambiente secondo la Cei

Una finestra spalancata sull’ambiente. Nel segno dell’ecologia integrale e della necessità di mettere in moto iniziative volte a salvaguardarlo come si conviene. Tutto nel solco della “Laudato sii” di papa Francesco. Il messaggio promanato dal Comitato scientifico e organizzatore delle settimane sociali  che si è riunito il 2 maggio per verificare lo stato di avanzamento nelle diverse regioni italiane delle azioni lanciate lo scorso ottobre dal convegno di Taranto non sarebbe potuto essere più chiaro.  “Di fronte alla grave crisi energetica accentuata dal conflitto in corso – evidenzia la Cei…

Condividi:
Leggi

Papa Francesco nomina Mons. Martinelli Vicario Apostolico dell’Arabia meridionale

Alle 12 di oggi, domenica 1 Maggio,  la Sala Stampa della Santa Sede ha comunicato che il Santo Padre ha nominato Sua Eccellenza mons. Paolo Martinelli Vicario Apostolico del Vicariato dell’Arabia Meridionale. Mons. Martinelli succede così a Sua Eccellenza mons. Paul Hinder. Mons. Paolo Martinelli, religioso cappuccino, è attualmente Vicario episcopale per Vita consacrata e Vicario per la Pastorale scolastica della Diocesi di Milano. Qui di seguito il messaggio dell’Arcivescovo, mons. Mario Delpini. «Il Santo Padre Papa Francesco ha chiamato S.E. Rev.ma Mons. Paolo Martinelli ad assumere la missione di…

Condividi:
Leggi

Ghiffa in festa per il Giubileo d’oro di Madre Maria Raffaella

Situato sulla sponda piemontese del lago Maggiore a poca distanza dal confine svizzero si trova il Monastero della SS Trinità Benedettine di Ghiffa località del Verbano, qui dal 1906 vive e lavora una piccola comunità di 50 monache che segue la regola di San Benedetto. Ieri, sabato 30 Aprile, il Monastero delle Benedettine di Ghiffa ha celebrato i cinquant’anni di vita monastica di Madre Maria Raffaella priora della Comunità, originaria di Ranco. La cerimonia è stata officiata da Sua Eccellenza Monsignor Guido Marini, vescovo di Tortona. Presente all’evento anche don…

Condividi:
Leggi

Armida Barelli e Don Mario Ciceri nuovi beati ambrosiani

E’ terminata in Duomo la solenne celebrazione eucaristica per la beatificazione dei Venerabili Servi di Dio Armida Barelli e Mario Ciceri. In una Cattedrale dove tutti 1.800 posti a sedere erano occupati, ha presieduto la Messa, come rappresentante di papa Francesco, il cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Numerosi i concelebranti: tra loro il cardinale Francesco Coccopalmerio, l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, il Vicario generale della Diocesi di Milano, mons. Franco Agnesi, l’Assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica, mons. Claudio Giuliodori, l’Assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica…

Condividi:
Leggi

Nel Duomo di Milano beatificazione di Armida Barelli e don Mario Ciceri

Sabato 30 aprile, alle ore 10, nel corso di una Messa solenne in Duomo, saranno proclamati beati Armida Barelli e don Mario Ciceri, due figure che con l’attività di apostolato e l’impegno culturale ed educativo hanno lasciato un segno profondo nella storia della Chiesa ambrosiana e del mondo cattolico italiano. Presiederà la Messa per la doppia beatificazione, in rappresentanza di papa Francesco, Sua Eminenza il cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi. Tra i concelebranti l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini Venerdì 29 aprile, vigilia della cerimonia…

Condividi:
Leggi

Cristianesimo, induismo e buddismo insieme il 7 Maggio

Tre realtà religiose diverse che però possono venirsi incontro creando un cammino comune. L’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso vi scommette fortemente e propone per questo sabato 7 maggio al centro congressi di via Aurelia 796 a Roma un seminario di confronto. “Di fronte a negligenze e superficialità – spiegano gli organizzatori dell’evento – l’iniziativa dal titolo “La dimensione contemplativa della vita, la meditazione nella tradizione buddhista, cristiana e induista” si propone di gettare le basi necessarie per avviare un confronto serio e approfondito sul tema. L’Ufficio nazionale…

Condividi:
Leggi

Gorla Maggiore festa della Madonna di San Vitale

Tra religiosità e tradizione, tra sacro e conviviale. La parrocchia e la Pro Loco di Gorla Maggiore propongono da sabato 30 aprile a domenica primo maggio la “Festa della Madonna di San Vitale” con il patrocinio dell’amministrazione comunale. Sabato 30 si comincerà alle 20.45 con la recita del Santo rosario. Domenica primo maggio prevede  un’ampia serie di iniziative.  Si partirà  alle 7 con l’allestimento delle bancarelle degli hobbysti con prodotti di artigianato ed enogastronomici,. Alle 9 apriranno i mercatini e l’angolo dei giochi, alle 11 sarà celebrata la Santa Messa…

Condividi:
Leggi

Duomo Milano beatificazione di Armida Barelli e don Mario Ciceri

Sabato 30 aprile, alle ore 10, nel corso di una Messa solenne in Duomo, saranno proclamati beati Armida Barelli e don Mario Ciceri, due figure che con l’attività di apostolato e l’impegno culturale ed educativo hanno lasciato un segno profondo nella storia della Chiesa ambrosiana e del mondo cattolico italiano. Presiederà la Messa per la doppia beatificazione, in rappresentanza di papa Francesco, Sua Eminenza il cardinale Marcello Semeraro. Tra i concelebranti l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini. enerdì 29 aprile, vigilia della cerimonia di beatificazione in Duomo, sono previste due veglie…

Condividi:
Leggi

Con la Messa in Coena Domini l’arcivescovo Delpini apre il Triduo pasquale

«Invece di abbandonare la missione, Gesù celebra l’alleanza. Dichiara che non abbandonerà mai nessuno, che accetta il tradimento, la fuga, l’ottusa incomprensione e stringe alleanza con questa gente sbagliata. (…) Ecco dunque quello che ci rimane: l’eucaristia. (…) Continuiamo a celebrare l’eucaristia, sbagliati come siamo, perché ci trasformi, ci conformi a Gesù e noi, così sbagliati come siamo, possiamo, per grazia, diventare memoria di lui»: così si conclude l’omelia dell’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, pronunciata durante la Messa in Coena Domini, appena conclusasi in Duomo. La celebrazione che apre…

Condividi:
Leggi

Varese, Basilica San Vittore monsignor Delpini consegna degli oli consacrati

Già lo scorso anno Delpini aveva compiuto il medesimo gesto poiché, a causa delle norme anti-covid, solo una parte del clero diocesano aveva potuto concelebrare la tradizionale Messa crismale del Giovedì Santo. Ad accoglierlo in basilica ci saranno i decani della Zona Pastorale II, chiamati a custodire con fede l’Olio dei Catecumeni utilizzato per il Battesimo, il Crisma necessario per la Cresima e l’olio per l’unzione degli Infermi. Ciascun sacerdote, poi, li porterà nelle proprie comunità così da raggiungere tutti i fedeli delle oltre 230 parrocchie della Zona di Varese.…

Condividi:
Leggi

Giovedì 14 Aprile inizia il Triduo pasquale

Iniziano giovedì pomeriggio 14 Aprile,  i riti del triduo pasquale, cuore di tutto l’anno liturgico, preceduti nel mattino dello stesso giorno dalla Messa crismale. L’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, presiederà in Duomo le seguenti celebrazioni: 14 aprile, Giovedì Santo: ore 09.15, Celebrazione dell’Ora Terza e Messa Crismale; ore 17.30, Rito della Lavanda dei piedi e Celebrazione della Messa nella Cena del Signore. Quest’anno il rito della Lavanda dei piedi coinvolgerà dodici rappresentanti dei Gruppi Barnaba, organismi istituiti lo scorso ottobre in vista della nascita, in ogni decanato della Diocesi, delle…

Condividi:
Leggi

Dopo due anni torna processione degli ulivi con la presenza dei fedeli

Dal primo aprile nuove regole per la celebrazione della Santa Messa: abolito il “distanziamento sociale” tra i fedeli, torna la capienza piena nelle chiese ma rimangono in vigore molte precauzioni introdotte negli ultimi due anni. Prendendo atto del rallentamento della pandemia, la Congregazione della Disciplina dei Sacramenti, in data 25 marzo, ha esortato i Vescovi a fornire indicazioni per l’accesso ai luoghi di culto. Di ieri, 29 marzo, il Decreto del Vicario Generale della Diocesi di Milano, mons. Franco Agnesi, che entrerà in vigore a partire da venerdì. Decade quindi…

Condividi:
Leggi

Presentata versione rinnovata del mensile diocesano

«L’accoglienza non sia solo soccorso per le emergenze, ma soprattutto futuro da costruire per dare volto alla città di domani»: lo ha detto l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, con riferimento alla crisi ucraina, durante la conferenza stampa di presentazione della versione rinnovata del mensile diocesano, Il Segno. L’incontro – svoltosi nella parrocchia Beata Vergine Addolorata in San Siro – è stato l’occasione per un dialogo tra i giornalisti presenti e l’Arcivescovo, impegnato da gennaio nella visita pastorale che lo porterà a visitare tutte le parrocchie di Milano, mentre la…

Condividi:
Leggi

Un varesino alla direzione Caritas Diocesi di Como

Rossano Breda è il nuovo direttore della Caritas della diocesi di Como. È stato il Vescovo monsignor Oscar Cantoni, nella mattina di lunedì 28 marzo, a recarsi personalmente alla sede della Caritas a Como per incontrare gli operatori e comunicare loro la scelta fatta. «Considerata la necessità di provvedere alla nomina di un nuovo direttore della Caritas diocesana, a seguito dell’improvviso decesso dello stimato e caro diacono Roberto Bernasconi – si legge nel decreto di nomina –; riconosciute le qualità nei candidati a svolgere con competenza e dedizione i ruoli…

Condividi:
Leggi

Don Landi nuovo direttore del Segno

Il mensile della Diocesi di Milano ha un nuovo Direttore. E’ il sacerdote don Fabio Landi classe 1973,  è diventato sacerdote nel 1998. Ha svolto i suoi primi dieci anni di ministero presso la parrocchia dei SS. Silvestro e Martino a Milano. Nel 2003 ha cominciato ad insegnare religione presso il Liceo Classico “Parini”. Dal 2008 è stato trasferito nella parrocchia di S. Maria di Caravaggio, sempre a Milano, e ha cominciato a collaborare con il Servizio per l’Insegnamento della Religione Cattolica e con l’Ufficio di Pastorale Scolastica della Curia di Milano.…

Condividi:
Leggi

Atto di consacrazione al cuore Immacolato di Maria per Russia e Ucraina

Venerdì 25 Marzo alle 17, Cristina Merlino, giornalista,  di 3goodnews.it seguirà dal Duomo di Milano  la consacrazione al cuore immacolato di Maria per Russia e Ucraina, proponiamo un suo breve video che ringraziamo per la gentile concessione.  Papa Francesco  nella Basilica di San Pietro a Roma,  pregherà per la pace un gesto chiesto a tutti i pastori, vescovi e religiosi del mondo. Un atto di speranza e di pace voluto dal Pontefice per unirsi idealmente a lui in preghiera contro gli orrori della guerra. L’Arcivescovo Mario Delpini in Duomo in…

Condividi:
Leggi