JAZZaltro a Gorla Maggiore con il trio del pianista Michele Fazio

È la Puglia, con alcuni dei suoi musicisti più rappresentativi, la grande protagonista di tre dei dieci concerti della nuova stagione di JAZZaltro, la manifestazione che dal 2010 promuove le musiche del mondo, dal jazz al folk, dal blues al tango, dalla world music allo swing, coinvolgendo artisti di primo piano della scena italiana e internazionale, lungo l’asse della Strada del Sempione e del fiume Olona, in provincia di Varese. Da mercoledì 14 a mercoledì 21 luglio, infatti, i riflettori saranno puntati sull’Alma Trio di Vito Di Modugno, Guido Di…

Condividi:
Leggi

Il biologico compie 30 anni ed è record di consumi

Il biologico compie 30 anni ma il nuovo regolamento resta al palo. Quello attuale, relativo al “metodo di produzione biologico dei prodotti agricoli e all’indicazione di tale metodo sui prodotti agricoli e sulle derrate alimentari- (Cee) N. 2092/91” adottato dal Consiglio delle Comunità europee è datato, infatti, 24 giugno 1991. Da allora i consumi nazionali sono cresciuti senza interruzioni ed oggi il biologico è nel carrello di circa sette famiglie su dieci (68%). Una domanda crescente che viene sostenuta dalla leadership dell’Italia che è il primo Paese europeo per numero di aziende agricole impegnate…

Condividi:
Leggi

Da Regione Lombardia aiuti concreti per cani guida per non vedenti

 “Il centro di addestramento di Limbiate è un’eccellenza di cui dobbiamo andare fieri. Questa preziosa realtà negli anni ha addestrato e consegnato gratuitamente 2200 cani guida ad altrettante persone non vedenti, sia in Italia che all’estero. Grazie al loro lavoro tante persone con disabilità hanno l’opportunità di condurre una vita più indipendente, potendo contare sul costante aiuto di un amico a quattro zampe”. Lo ha dichiarato Alessandra Locatelli, assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia, oggi, giovedì 29 Aprile,  in visita presso il Servizio Cani Guida…

Condividi:
Leggi

Dalla Chirurgia Pediatrica due nuovi ambulatori specialistici per l’Ospedale Del Ponte

Su iniziativa della Struttura Complessa di Chirurgia Pediatrica e grazie al supporto del Coordinamento delle strutture ambulatoriali prendono l’avvio in questi giorni due nuovi servizi ambulatoriali specialistici nell’ambito del Dipartimento Donna e Bambino dell’Ospedale Filippo Del Ponte. Si tratta dell’ambulatorio “Biofeedback e abilitazione pelvi-perineale” per la cura del casi di stipsi e incontinenza grave e dell’ambulatorio  “Follow Up Multidisciplinare delle Malformazioni Chirurgiche Complesse” che gestisce il monitoraggio post chirurgico in caso di interventi chirurgici neonatali particolarmente delicati e complessi.  Entrambe le strutture sono di secondo livello dunque non prenotabili dall’esterno ma attivabili solo dai reparti dove i piccoli…

Condividi:
Leggi

Covid-19: preti in prima linea

Covid-19: preti in prima linea, edito da San Paolo (pp 464, 20,00 euro) autore Riccardo Benotti giornalista che si occupa della vita della Chiesa in Italia e lavora per l’agenzia di Informazione della Conferenza Episcopale Italiana, traccia un profilo dei preti deceduti nel corso della pandemia nel periodo 1° Marzo – 30 Settembre 2020. Nei mesi che hanno messo a dura prova l’Italia, accanto a chi perdeva la vita o ricoverato in una terapia intensiva, loro erano i lì, i sacerdoti. Il libro apre con prefazione del cardinale Angelo De Donatis…

Condividi:
Leggi

Marte e Oltre, alla conquista umana dello spazio

Insomma tra cinque anni si potrà andare su Marte sul razzo spaziale Starhip, un viaggio comodo e sicuro che comunque durerà sei mesi. Ci vorranno  però 1.000 Starship e 20 anni per costruire la prima città sostenibile su Marte. Ma perché proprio Marte? Ebbene Marte ha una atmosfera seppure molto tenue e  ed ha una minore ma decente radiazione solare  nonostante una distanza media di 75 milioni di km dalla terra e a 225 milioni di km dal sole. E’ insomma  il pianeta abitabile più vicino alla Terra perché  ha  condizioni astronomiche e…

Condividi:
Leggi

Fiamme Gialle lariane i cento anni del maresciallo maggiore Bernetti

Il Maresciallo Maggiore Aiutante, in congedo assoluto, Gino Bernetti compie cento anni. Al Maresciallo Maggiore Aiutante, è stato consegnato il messaggio augurale di buon compleanno inviatogli dal Capo di Stato Maggiore del Comando Generale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Umberto Sirico. Nell’occasione, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Como, Col. t.ST Giuseppe Coppola, ha consegnato la medaglia commemorativa per il centenario della Scuola Alpina di Predazzo fatta pervenire dal Comandante Regionale Lombardia, Generale di Divisione Stefano Screpanti. La sua vita è un vero e proprio…

Condividi:
Leggi

Marnate pensa alla rigenerazione urbana

L’idea è racchiusa in due parole: rigenerazione urbana. E mira a promuovere interventi che possano ampliare la vivibilità e la piacevolezza del territorio sia sul piano estetico sia con un occhio all’aspetto funzionale. Un obiettivo che include, potenzialmente,  il contributo di tutti i cittadini. A loro il comune di Marnate ha indirizzato l’invito a formulare delle proposte entro le 12 del 18 marzo. Tutto ciò “al fine – scrive il comune nell’avviso che ha diffuso – di poter garantire una ponderata attività urbanistica- edilizia volta all’incentivazione dello sviluppo sociale ed…

Condividi:
Leggi

Vedano Olona arrestato corriere con a bordo 55 kg di cocaina

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Varese, durante un servizio di controllo economico del territorio, individuavano un’autovettura che si aggirava in modo sospetto nella zona industriale di Vedano Olona (VA).  Dopo i preliminari accertamenti, risultando l’automezzo intestato a un pregiudicato albanese, veniva seguito a debita distanza per monitorare i suoi spostamenti nell’area industriale. In tale frangente gli operanti, insospettiti anche dall’atteggiamento circospetto del conducente, dopo il pedinamento, decidevano di intimare l’alt per procedere ad un più approfondito controllo, identificare il reale conducente del mezzo e accertare i…

Condividi:
Leggi

Fiume cento anni fa

Fiume, la sera della vigilia di Natale del 1920,  inizia il cannoneggiamento della città dalle navi, durerà cinque giorni causando la morte di 53 soldati, tra cui 25 Legionari e moltissimi feriti. Sono trascorsi cento anni da quel giorno, l’associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, giovedì 17 Dicembre, alle ore 17.00 in diretta facebook alla pagina dell’associazione https://www.facebook.com/groups/2559430654128300  discuterà  sul tema “Natale di sangue 1920 La fine di un’utopia”, relatrice Annamaria Crasti. “Nella giornata del 20 dicembre 1920 iniziava l’assedio di Fiume da parte del Regio Esercito e, a conclusione, alcuni…

Condividi:
Leggi

La crisi etica investe anche l’informazione

Negli anni della Prima Repubblica, quelli della “balena bianca”, del collateralismo tra la Democrazia cristiana e la Chiesa, nel dibattito pubblico sull’informazione affiorava spesso il tema “giornalisti cattolici o cattolici giornalisti?”. Non erano pochi, in quel periodo, coloro che, consapevoli del ruolo svolto, si tenevano aggiornati per scrivere articoli colmi di notizie onorando così quello che allora si chiamava “il bel mestieraccio”. Negli Anni Sessanta, con un tasso di scolarità molto inferiore all’attuale, si vendevano 6 milioni e mezzo di copie di quotidiani. La credibilità dei giornali era riconosciuta dai…

Condividi:
Leggi

Dal dramma delle Foibe ai centri di raccolta

Profughi d’Italia 1943-1955 dal dramma delle Foibe ai centri di raccolta” è il primo degli incontri settimanali dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD), che ha avuto inizio ,venerdì 25 Settembre, alle ore 17.00 presso la sede di Milano dell’associazione e in diretta via Facebook sulla pagina dell’associazione.  L’incontro tenuto dall’esule istriana Annamaria Crasti è un meticoloso racconto della la quotidianeità dei profughi all’interno dei campi, ed offrirà spunti di riflessione su una storia ancora poco consociuta. «Oggi abbiamo ancora una bella casa spaziosa ariosa dotata di tutti i confort…

Condividi:
Leggi