Concorso nazionale 10 febbraio “Amate sponde”

Le Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati unite nel Gruppo di lavoro in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione bandiscono il Concorso nazionale “10 febbraio” volto a promuovere l’educazione europea e la cittadinanza attiva, a sollecitare l’approfondimento della storia italiana attraverso una migliore conoscenza dei rapporti storici, geografici e culturali nell’area dell’Adriatico orientale, attenendosi in particolar modo agli aspetti tematici evidenziati nel titolo del concorso. Destinatari e tematiche Il concorso è rivolto a tutte le Istituzioni scolastiche di primo e secondo ciclo, statali e paritarie, della Repubblica italiana e degli…

Condividi:
Leggi

Il successo della rappresentazione della Passione dei bambini

Martedì 20 settembre, a Sordevolo, è andata in scena la seconda rappresentazione della Passione dei bambini, dedicata ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie. Hanno partecipato le scuole provenienti da tutto il Biellese e grande è stata la soddisfazione, anche da parte dei piccoli attori, nel vedere il numeroso pubblico recatosi all’anfiteatro per assistere allo spettacolo: più di 1300 persone fra allievi, insegnanti e famigliari. Un grande successo reso possibile anche grazie al contributo della Fondazione Cassa Risparmio di Biella per l’acquisto dei biglietti. “La Passione di Sordevolo è una delle…

Condividi:
Leggi

A Varese ricordato l’esodo istriano-giuliano dalmata

Alla presenza di numerosi varesini e autorità, tra le quali il prefetto, dottor Salvatore Pasquariello, il generale di brigata Uberto Incisa di Camerana, comandane della Brigata di intervento rapido Nato, il colonnello Gianluca Piasentin, comandante provinciale dei Carabinieri Varese, monsignor Luigi Panighetti, prevosto di Varese, l’avv. Davide Galimberti, sindaco di Varese l’onorevole Matteo Bianchi, consigliere comunale, si è tenuta la presentazione del libro “Testimoni di un esodo” (Mimep Docete, pp. 174, € 12.00). Del testo, scritto a quattro mani da Alberto Comuzzi e Donatella Salambat, entrambi giornalisti del quotidiano online…

Condividi:
Leggi

All’Anvgd “Ucraina nell’inferno dell’ultima guerra d’Europa”

Riprendono gli incontri settimanali dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (Anvgd), giovedì 15 Settembre, alle ore 18.30 sulla pagina facebook dell’Associazione al seguente indirizzo https://www.facebook.com/groups/2559430654128300. Tema dell’incontro il libro di Fausto Biloslavo “Ucraina nell’inferno dell’ultima guerra d’Europa” moderatore Matteo Carnieletto  responsabile del sito de Gli Occhi della Guerra, oggi InsideOver.

Condividi:
Leggi

A Palazzo Verbania la storia diventa cultura

Un tuffo nei tragici eventi del confine orientale italiano all’indomani della fine del secondo conflitto Mondiale è stato garbatamente proposto dallo scrittore e giornalista Robi Ronza al numeroso pubblico luinese intervenuto nel tardo pomeriggio di sabato 10 Settembre alla presentazione del libro “Testimone di un esodo” (Mimep – Docete pp. 174, dodici euro). Ronza dopo avere inquadrato storicamente i fatti, se soffermato su alcune pagine del libro, scritto a quattro mani da due giornalisti di Vareseinluce: Donatella Salambat e il direttore Alberto Comuzzi. Lo scrittore, varesino doc, ha ricordato la…

Condividi:
Leggi

L’8 Settembre fu l’inizio della tragedia delle Foibe

Pubblichiamo articolo a cura di Lorenzo Salimbeni, Responsabile comunicazione Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, relativo alla giornata dell’ 8 Settembre 1943, che ringraziamo per la gentile concessione. «Il proclama che il capo del governo Pietro Badoglio lesse la sera dell’8 settembre 1943 annunciò non solo l’armistizio dell’Italia nella Seconda guerra mondiale, ma segnò anche l’inizio dello scollamento della Venezia Giulia, di Fiume e di Zara dal resto dell’Italia. In queste province del confine orientale, infatti, del vuoto di potere che si generò in seguito al collasso politico, militare ed istituzionale…

Condividi:
Leggi

A Velate la mostra di Jack Braglia

Si inaugura il 10 settembre a Varese, al Battistero di Velate, la mostra di Giacomo “Jack” Braglia (Lugano, 1996) intitolata Conversations with emotional journeys. Nuovo capitolo della sperimentazione del giovane artista e fotografo svizzero, le sculture in mostra sono state per la prima volta esposte all’ADI Design Museum di Milano nel corso della Design Week milanese di quest’anno. Con questa manifestazione, il prezioso oratorio tardo-seicentesco di Velate si conferma polo internazionale della cultura ospitando artisti innovativi espressione dell’avanguardia contemporanea: l’esposizione a cura di Carla Tocchetti, promossadalla Fondazione Gabriele e Anna…

Condividi:
Leggi

Domenica 4 Settembre i bambini hanno messo in scena la Passione

La prima delle due date, interpretate dai bambini, prevista nel calendario delle rappresentazioni della Passione di Sordevolo, è andata in scena domenica 4 settembre in edizione serale. L’entusiasmo e l’impegno dimostrato da parte dei giovani interpreti hanno fatto sì che lo spettacolo sia stato un susseguirsi di emozioni. Loro, il futuro della Passione, sono stati la prova tangibile che l’antica tradizione sordevolese non manca di essere tramandata di generazione in generazione e che lo spirito di perpetuazione è una fiammella che già arde nei loro cuori. Accuratamente preparati dallo staff…

Condividi:
Leggi

Gioielli della fede in mostra a Velate per la Festa della Comunità

Prende il via il 2 settembre a Varese al Battistero di Velate, in concomitanza con la Festa della Comunità, una tre-giorni intitolata “Un gioiello di fede”. La location barocca, tempio della cultura varesina, ospiterà per il primo weekend del mese una mostra-demo di progetti di arte orafa contemporanea ispirati al Sacro Monte di Varese, realizzati da una classe di giovani che hanno completato il percorso didattico per Tecnici della lavorazione dell’Oro, Metalli preziosi e affini dell’Agenzia Formativa della Provincia di Varese, sede di Gallarate, coordinato dai docenti Mariangela Merola e…

Condividi:
Leggi

Sarajevo, Gerusalemme d’Europa

Conosciuta un tempo come la Gerusalemme d’Europa per la rara capacità di far convivere le tre fedi di origine abramitica, divenuta poi avamposto meridionale dell’Impero Asburgico e città lanciata verso un futuro radioso, che ebbe il suo culmine nelle Olimpiadi Invernali del 1984, Sarajevo è affascinante e multiforme sebbene sia ancora gravata dalla memoria della terribile guerra che negli anni Novanta del secolo scorso ne fece una città martire… per saperne di più…https://citypilgrimblog.com/2022/08/20/sarajevo-gerusalemme-deuropa-sarajevo-jerusalem-of-europe/

Condividi:
Leggi

Quel vigile del Fuoco che arde di “Passione”

“Spirito di aggregazione e divertimento” sono le parole che Stefano Rubino Pedrazzo, presidente dell’Associazione del teatro popolare di Sordevolo, usa nel descrivere la “Passione” in scena dal 18 Giugno al 25 Settembre nel leggiadro comune biellese, situato a valle della Riserva del Monte Mars, il monte più alto delle Alpi biellesi. Cinquantacinque anni, sposato da 25, padre di cinque figli, Pedrazzo, è un Vigile del Fuoco in forza alla stazione del Comune di Biella e come tutti i sordevolesi recita nella Passione: da bambino nei panni di un diavoletto e da…

Condividi:
Leggi

Pieve Tesino, l’antidoto alla guerra in Europa nella Lectio degasperiana di Sergio Fabbrini

L’annuale appuntamento promosso dalla Fondazione trentina Alcide De Gasperi a Pieve Tesino, nel paese che diede i natali allo statista trentino, è nato per onorare la memoria di Alcide De Gasperi nei giorni dell’anniversario della sua morte (che cade il 19 agosto). La Lectio ha acquisito negli anni un’importante dimensione pubblica, richiamando, come accaduto anche quest’anno, un pubblico ampio ed eterogeneo: a Pieve Tesino erano presenti oltre 400 persone, fra comuni cittadini, appassionati di storia e di politica e rappresentanti delle istituzioni pubbliche e private nazionali e locali. Protagonista della…

Condividi:
Leggi

Ferragosto a Colmegna di Luino con le opere di Marika Laganà

Aperta anche a Ferragosto la mostra di Marika Laganà a Villa Porta, che terminerà a fine mese, a Colmegna di Luino. La vernice svoltasi nella stupenda cornice della location in una veranda dalla vista mozzafiato sul Lago Maggiore, ha riscosso grande successo. Durante l’evento organizzato dall’associazione culturale Amici delle Sempiterne presieduta da Simona Fontana Contini, sono state presentate le resine di Marika Laganà, abbinate, solo per l’opening alle ceramiche africane selezionate da Milva Costantini.  L’ Architetto Massimo Duroni, Synestetic Professor al Politecnico di Milano, ha così commentato:” Gli animali delle…

Condividi:
Leggi

Associazione Sempiterne presenta vernissage di Marika Laganà

Giovedì 11 agosto alle ore 17 presso Villa Porta di Colmegna di Luino, in collaborazione con l’associazione culturale Amici delle Sempiterne presieduta da Simona Fontana, si terrà il vernissage della mostra di Marika Laganà; solo per questa occasione verranno allestite delle tavole con le splendide ceramiche africane selezionate da Milva Costantini. Il socio onorario delle Sempiterne Massimo Duroni, Synaesthetic Professor al Politecnico di Milano e interior designer introdurrà l’opening. “Il lago con la sua placida calma ci induce a sognare, a viaggiare con la mente, in una pausa, una stasi…

Condividi:
Leggi

Giovedì 4 Agosto concerto jazz sul lago Maggiore

Giovedì 4 agosto alle 21 al Belvedere Pasquè di Brezzo di Bedero farà tappa la rassegna “Jazz in Maggiore”. L’ appuntamento è con l’RVR TRIO, formato da Ciro Radice, pianoforte, Gianni Virone, sax tenore e soprano, e Stafano Risso, contrabbasso. Dopo anni di collaborazione in progetti diversi, i tre poliedrici musicisti, attivi ed apprezzati non solo in ambito jazzistico, si ritrovano a presentare brani originali in chiave jazz concedendo piena libertà alla propria capacità improvvisativa, tra virtuosismo e poesia. In caso di maltempo ci si sposterà a Casa Paolo, in via…

Condividi:
Leggi

L’Rvr trio in concerto a Brezzo di Bedero

Una vista mozzafiato dal Belvedere Pasquè di Brezzo di Bedero farà invece da cornice all’ultimo concerto, giovedì 4 agosto, con l’RVR TRIO, formato da Ciro Radice, pianoforte, Gianni Virone, sax tenore e soprano, e Stafano Risso, contrabbasso. Dopo anni di collaborazione in progetti diversi, i tre poliedrici musicisti, attivi ed apprezzati non solo in ambito jazzistico, si ritrovano a presentare brani originali in chiave jazz concedendo piena libertà alla propria capacità improvvisativa, tra virtuosismo e poesia. In caso di maltempo ci si sposterà a Casa Paolo, in via Baumgartner 10.…

Condividi:
Leggi

Brezzo di Bedero presenta l’orchestra Cameristica di Varese

Appuntamento con l’Orchestra Cameristica di Varese previsto per il giorno 6 agosto 2022 alle ore 21 presso il suggestivo scenario della Canonica di Brezzo di Bedero. L’Orchestra Cameristica di Varese è un organico presente sulle scene concertistiche da quasi vent’anni. Si è imposta immediatamente all’attenzione del pubblico e della critica per quelle che sono le sue principali caratteristiche: qualità del suono, precisione tecnica, attenzione ai problemi storici e stilistici. Pur trovandosi perfettamente a suo agio nel repertorio orchestrale che si estende dal periodo Classico a quello Tardo Romantico/Neoclassico, la prerogativa…

Condividi:
Leggi

Note jazz sul lago Maggiore

Si avvicinano le prossime tappe di Jazz in Maggiore, prima del concerto di chiusura che si terrà a settembre a Luino. Sabato 30 luglio alle 21.00 il pubblico è invitato all’Auditorium di Maccagno con Pino e Veddasca, per apprezzare un sofisticato duo di stelle nascenti del jazz internazionale: Eleonora Strino e Francesca Tandoi. Pianoforte, chitarra e due voci comunicano con il linguaggio del jazz, dello swing e del bebop, proponendo un repertorio di grande impatto e dalle mille sfumature. Una vista mozzafiato dal Belvedere Pasquè di Brezzo di Bedero farà invece…

Condividi:
Leggi

Brezzo di Bedero sabato 30 Luglio i musici di Parma

Nata nella primavera del 2002 dall’unione di musicisti che collaborano con le più importanti orchestre italiane ed estere, con il duplice intento di riscoprire opere inedite e di divulgare capolavori d’ogni tempo, l’Orchestra “I Musici di Parma” affronta, con formazioni sia cameristiche che sinfoniche, un ampio repertorio che va dal barocco al classicismo, fino alle più belle pagine della musica del Novecento. I Musici di Parma hanno accompagnato in concerti e recital musicisti e cantanti di fama internazionale. L’Orchestra si è esibita in importanti teatri e festival riscuotendo sempre unanimi consensi di pubblico e di critica;…

Condividi:
Leggi

Confermato il Tartini Festival a Pirano

Il Tartini Festival a Pirano è confermato come riporta, il sito dell’Anvgd nazionale e Radio Capodistria, che ringraziamo per la gentile concessione dell’articolo che riportiamo qui di seguito. Conto alla rovescia per il ventunesimo Tartini festival: un cartellone di undici concerti dal 27 agosto al 9 settembre, tutti nel chiostro del convento di San Francesco a Pirano, tranne i due della sezione Junior che si svolgeranno a Palazzo pretorio di Capodistria. Gli organizzatori della ormai nota rassegna musicale piranese hanno infine annunciato il programma della nuova edizione, che ha rischiato…

Condividi:
Leggi

Concerto del Quartetto Indaco a Brezzo di Bedero

Sabato 23 luglio 2022 alle ore 21 il quartetto indaco si esibirà per la stagione musicale della Canonica di Brezzo di Bedero.Il Quartetto Indaco è oggi considerato tra i più interessanti quartetti d’archi italiani della sua generazione: Paolo Viola dice del quartetto che è formato da “musicisti che hanno raggiunto un magnifico suono e un amalgama esemplare, e che sono entrati a pieno titolo nel gotha dei più importanti Quartetti italiani”. Dopo il diploma a Fiesole, il Quartetto Indaco segue corsi di specializzazione con esponenti dei maggiori quartetti del nostro…

Condividi:
Leggi

Conclusa la scuola estiva al Vittoriale di Gardone Riviera

di Annamaria Crasti A Gardone Riviera anche quest’anno si è svolta dall’ 11 al 15 luglio la scuola estiva- sulle vicende del confine Orientale e il Mondo della Scuola – fortemente voluta  e discussa al  tavolo di lavoro al Ministero dell’Istruzione. Martedì 12 luglio i lavori si sono aperti con il prof. Raoul Pupo che ha tenuto la sua relazione su ” Insegnare una storia di frontiera: questioni di metodo “. Il prof. Pupo ha, come di consueto, con estrema chiarezza spiegato quali sono i temi sulla nostra ” storia di…

Condividi:
Leggi

Federica Rosellini e Hildegard Von Bingen al Sacro Monte

Dopo il tutto esaurito dei primi due giovedì di Tra Sacro e Sacro Monte, Federica Rosellini racconta il suo Studio Hildegard Von Bingen, la benedettina tedesca tra le personalità più poliedriche e complesse del Medioevo. Giovedì 21 luglio, alla XIV cappella del Sacro Monte, una delle più interessanti artiste della nuova generazione, per la prima volta al festival, ci accompagna con la sua voce in questo studio su Hildegarda nato proprio per questa edizione. Nata nell’estate del 1098 a Bermersheim vor der Hohe nel cuore del Sacro Romano Impero, posta…

Condividi:
Leggi

Brezzo di Bedero presenta la stagione musicale della canonica

Dopo una parentesi da addebitare anche al Covid, la “Stagione Musicale della Canonica” di Brezzo di Bedero si ripresenta al pubblico con nuovo slancio organizzativo e con la consueta programmazione d’eccellenza. Dalla stretta collaborazione del Comune e della Parrocchia è nata nel 1973 la Stagione Musicale, successivamente al restauro, avvenuto nel 1971, del prezioso organo del Seicento presente all’interno della Collegiata di San Vittore Martire ed in concomitanza con la ristrutturazione della Chiesa, che versava in condizioni di preoccupante degrado. La manifestazione è considerata tra le più importanti del lago…

Condividi:
Leggi

Visite notturne al monastero di Cairate

Visitarlo è sempre esperienza suggestiva. Adesso la Pro Loco di Cairate lo proporrà anche in versione notturna. Venerdì 22 luglio il monastero di Cairate si potrà visitare anche a lume di torcia in due turni, il primo alle 21, il secondo alle 22.30. I turni potranno essere composti da un massimo di venti persone e ciascun visitatore dovrà essere munito di torcia elettrica. L’offerta minima richiesta per la partecipazione è di cinque Euro. I cittadini potranno quindi vedere vestite a sera le storie legate a  Manigunda, colei che è ritenuta la…

Condividi:
Leggi

Brezzo di Bedero secondo concerto della Stagione Musicale della Canonica

Prosegue Sabato 16 Luglio, alle ore 21, con un programma di musica barocca la 48a edizione di “Segno Spazio Armonia”, la Stagione Musicale della Canonica di Brezzo di Bedero. Protagonista l’Orchestra da Camera “Carlo Coccia” di Novara: fondata nel 1994 è oggi una prestigiosa realtà musicale. La presenza assidua in importanti Stagioni Concertistiche e la collaborazione con direttori e solisti di grande valore artistico ne conferma l’affermazione nel panorama nazionale e oltre confine. Il repertorio dell’Orchestra spazia dalla musica di Bach alle grandi composizioni romantiche fino alla Musica contemporanea. Programma…

Condividi:
Leggi

Fiorenzo, il buono, interpreta “Giuda il traditore”

Sordevolo comunità montana delle prealpi biellesi che conta poco più di 1.000 anime mette in scena dal 18 Giugno al 25 Settembre uno spettacolo unico nel suo genere, la “Passione”. Nell’imponente anfiteatro intitolato a Giovanni Paolo II (2.300 posti a sedere) si accendono i riflettori su una compagnia di attori dilettanti che danno vita ad uno spettacolo di teatro popolare che ha oltre due secoli di storia. Tra i protagonisti di quei fatti accaduti a Gerusalemme duemila anni fa e che hanno sconvolto il mondo c’era un tal Giuda Iscariota,…

Condividi:
Leggi

A Gardone Riviera al via alla scuola estiva del confine orientale

Nello splendido ” Vittoriale degli Italiani ” a Gardone Riviera si è inaugurata la SCUOLA ESTIVA – sulle Vicende del Confine Orientale e il Mondo della Scuola – fortemente voluta dal Tavolo di Lavoro al Ministero dell’Istruzione. Dopo i saluti istituzionali fatti in presenza da Giordano Bruno Guerri, dalla dott.ssa Augusta Celada – Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale -, dall’Assessore all’Autonomia e alla Cultura alla Regione Lombardia Stefano Bruno Galli, al dott. Giovanni Francesco Malanchini – Consiglio Regionale Lombardia- e, online, del prof. Giuseppe de Vergottini – Presidente Federesuli -.…

Condividi:
Leggi

Al via la 14° edizione di Jazz in Maggiore 2022

Saranno quattro quest’anno i concerti dell’ormai tradizionale appuntamento estivo con il jazz di qualità sulla sponda lombarda del nostro lago, tre i Comuni ospitanti. A Germignaga è affidata l’apertura, con due tappe nel fine settimana del 23 e 24 luglio. Sabato 23 una serata suggestiva sul pontile della Ex Colonia elioterapica attende il pubblico, protagonista il musicista e compositore romano Rossano Baldini, tra le altre cose collaboratore storico di Nicola Piovani. Baldini proporrà un concerto di bercandeòn solo, strumento di nuova invenzione, appartenente alla stessa famiglia degli strumenti aerofoni ad…

Condividi:
Leggi

Andrea Prati, il “Pilato” di Sordevolo

«Mi ha sempre incuriosito la figura di Ponzio Pilato. Un uomo moderno; il suo modo di pensare è simile a quello dei nostri tempi», poche parole che spiegano la ragione che ha spinto Andrea Prati ad interpretare per la quarta volta il personaggio di Pilato nella rappresentazione teatrale la “Passione” che si svolge a Sordevolo in provincia di Biella tra il 18 Giugno ed il 25 Settembre. Andrea, 56enne, impiegato in un’azienda privata, sposato e padre di due figli rispettivamente di 11 anni e di 16 anni, spiega che la…

Condividi:
Leggi

Giovanni Scifoni porta San Francesco al Sacro Monte

Varese in luce

Il 14 luglio torna a Tra Sacro e Sacro Monte Giovanni Scifoni, portando Mani Bucate alla 14ma cappella della Via Sacra. Il poliedrico attore e regista, toglierà i panni del dottor Enrico Sandri, il neuropsichiatra della fiction Doc, nelle tue mani, per vestire quelli del poverello di Assisi. «Come si fa a parlare di San Francesco senza essere mostruosamente banali? – dice Scifoni descrivendo questo suo lavoro – Come farò a mettere in scena questo spettacolo senza che sembri una canzone di Jovanotti? Se chiedo a un ateo anticlericale “dimmi un…

Condividi:
Leggi

Stefano, un “Gesù” ventiquattrenne

Stefano Pala, studente universitario al quarto anno di ingegneria è uno degli attori che si alternano nel ruolo di Gesù nella rappresentazione teatrale la “Passione” che si svolge a Sordevolo in provincia di Biella dal 18 Giugno al 25 Settembre. L’abbiamo avvicinato per capire le sensazioni e le emozioni che suscita in lui, giovane 24enne, interpretare il ruolo principale nello spettacolo di Teatro popolare e vestire i panni di uno dei personaggi più grandi della storia, senza tenere conto che una parte dell’umanità lo ritiene Figlio di Dio, Dio stesso.…

Condividi:
Leggi

Una mostra sulla Passione di Sordevolo

Grazie al prezioso supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e nell’ambito delle iniziative inserite nel programma di Biella Estate, sabato 9 luglio, presso lo Spazio Cultura della Fondazione CRB, in via Garibaldi 14, l’Associazione Teatro Popolare di Sordevolo inaugurerà una mostra sulla Passione di Sordevolo dal titolo “La Passione di Sordevolo – Biblia Pauperum”. La mostra fotografica sullo spettacolo di teatro popolare della Valle Elvo con immagini di Claudio Burato che si protrarrà fino al 28 agosto, con i seguenti orari: Luglio: dal lunedì al venerdì 10.30–12.30 e 16.00-17.30; sabato e…

Condividi:
Leggi

Sesto Calende “Era tutto un sogno”

Presso la Sala Mostre della Pro Sesto Calende, in Viale Italia al 3 (lungo la passeggiata sul Lungo Fiume), Simone Leontini in arte “KIMBA” vi invita a “Era tutto un sogno” mostra d’arte astratta contemporanea. A partire da Venerdì 8 Luglio (sino al giorno 17 Luglio) il sestese Simone Leontini in arte “KIMBA” metterà in mostra la propria visione artistica del mondo che ci circonda. Una visione fatta di colori accesi, movimenti fluidi e dall’energia che vuole trasmettere attraverso la sua arte. Prende ispirazione da qualsiasi cosa lo circondi; la…

Condividi:
Leggi

Al Vittoriale ritorna la scuola estiva di Storia del confine orientale

La Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione ha promosso la seconda edizione della Scuola Estiva dedicata alla Storia del Confine orientale che si svolgerà dall’11 al 15 luglio presso il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera (BS) con il seguente programma, realizzato dal Tavolo di lavoro Ministero dell’Istruzione – Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati. 11 luglio 2022 Ore 15.30 Saluti istituzionaliGiordano Bruno Guerri – Presidente della Fondazione Il Vittoriale degli ItalianiAugusta Celada – Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale per…

Condividi:
Leggi

Brezzo di Bedero 48a Stagione Musicale della Canonica

Dopo una parentesi da addebitare anche al Covid, la “Stagione Musicale della Canonica” di Brezzo di Bedero si ripresenta al pubblico con nuovo slancio organizzativo e con la consueta programmazione d’eccellenza. Dalla stretta collaborazione del Comune e della Parrocchia è nata nel 1973 la Stagione Musicale, successivamente al restauro, avvenuto nel 1971, del prezioso organo del Seicento presente all’interno della Collegiata di San Vittore Martire ed in concomitanza con la ristrutturazione della Chiesa, che versava in condizioni di preoccupante degrado. La manifestazione è considerata tra le più importanti del lago…

Condividi:
Leggi

L’Amen di Recalcati apre tra Sacro e Sacro Monte

Tra Sacro e Sacro Monte porta a Varese Amen, il testo rivelazione scritto da Massimo Recalcati. Di fronte alla XIV Cappella, il festival ospita giovedì 7 luglio il noto psicanalista, saggista e scrittore che introdurrà un trio di attori straordinari: Marco Foschi, Federica Fracassi e Danilo Nigrelli, pluripremiati e oggi tra i più amati dalla critica e dal pubblico. Nella sua stringente contemporaneità il lavoro di Recalcati ha dato spunto e impulso all’edizione numero 13 di Tra Sacro e Sacro Monte: «L’unico modo per combattere la morte, è cantare un…

Condividi:
Leggi

Cinescience continua con Still Alice

La rassegna “CINESCIENCE”, curata dall’Università degli Studi dell’Insubria e da ICMA nell’ambito di Ba Cultura per l’estate, il contenitore degli eventi culturali estivi coordinato dall’Amministrazione comunale, continua domani, mercoledì 29 giugno. Alle ore 21.15, nel parco di Villa Calcaterra sarà proiettato il film Still Alice, scritto e diretto da Richard Glatzer e Wash Westmoreland con la partecipazione di Julianne Moore, premio Oscar come migliore attrice. Il film vede come protagonista una donna alla soglia dei cinquant’anni, soddisfatta degli obiettivi conseguiti in ambito lavorativo e famigliare: a un certo punto qualcosa…

Condividi:
Leggi

Nata in Istria emozioni, bellezza e dolcezza. Annullato l’incontro

L’incontro fissato per giovedì 30 giugno è stato annullato. Gli incontri riprenderanno a Ottobre. Il tema verterà su “Nata in Istria: emozioni, bellezza e dolcezza” sarà un dialogo tra la scrittrice e giornalista e Anna Maria Crasti esule di Orsera. L’appuntamento settimanale è possibile seguirlo tramite la pagina facebook dell’associazione al seguente indirizzo https://www.facebook.com/groups/2559430654128300. (Anna Maria Mori crediti fotografici facebook di Arezzo)

Condividi:
Leggi

Sordevolo la passione dell’anima

Il ciclo di rappresentazioni della Passione di Sordevolo (BI), che ha preso il via sabato 18 giugno e proseguirà fino al 25 settembre, è accompagnato da una mostra di due artisti biellesi presso la Palestra Comunale adiacente all’anfiteatro dove si svolgono gli spettacoli. La mostra personale di Bruno Beccaro e Massimo Premoli si svolge dal 18 giugno al 25 settembre 2022 ai seguenti orari venerdì e sabato 17.30 / 21.30 – domenica 14.00 / 18.00 presso la Palestra della Scuola Comunale di via C. Vercellone 1 a Sordevolo – Biella…

Condividi:
Leggi

Il confine orientale nei testi scolastici

Nuovo appuntamento per l’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia Comitato di Milano, giovedì 23 giugno, alle ore 180.00 sul tema “Il confine orientale nei manuali scolastici nella scuola secondaria di secondo grado”. L’incontro sarà tenuto da Joel Valifuoco, dottorando presso l’Università degli studi di Tor Vergata Roma e docente di Scuola secondaria di secondo grado. Come consuetudine si potrà seguire l’evento anche tramite pagina facebook dell’associazione collegandosi al seguente link https://www.facebook.com/groups/2559430654128300.

Condividi:
Leggi

A Fagnano Olona “Supernova”

Il Circolo Culturale l’Alba ha organizzato la presentazione di “SUPERNOVA”, nuovo libro di Antonella Garzonio, presso il salone delle Acli a Bergoro di Fagnano Olona. L’analisi sull’elaborato è stata curata dal Presidente del Circolo Culturale l’Alba, Antonio Vaccaro, con una attenta disamina che ha coinvolto i molti presenti in sala. Altri poeti o amici di Garzonio si sono alternati nella lettura di componimenti estratti dal volume, coordinati da Fausto Bossi che ha intervistato l’autrice permettendole di raccontare la genesi del nuovo libro, la passione per la scrittura e i progetti futuri. Il confronto con…

Condividi:
Leggi

La “Passione di Sordevolo”: una storia lunga 200 anni

Celestino Fogliano, una laurea in Ingegneria Meccanica conseguita a Maggio 1981 al Politecnico di Torino e un grande interesse per la tecnologia tessile coltivato frequentando il corso tenuto dal prof. Testore, è il regista della Passione dal 2001. La sua è una vita spesa tra il lavoro e, nel tempo libero (si fa per dire), l’impegno nel mondo della cultura vissuta nel dare vita a straordinari spettacoli di Teatro popolare. Il curriculum professionale dell’Ingegnere testimonia le competenze acquisite nel corso della sua lunga carriera: responsabile tecnico commerciale della Filatura Cardata…

Condividi:
Leggi

All’Anvgd di Milano si parla di Hermann Bahr

La professoressa Donatella Schurzel phd Europeo in storia dell’Europa all’Università La Sapienza di Roma,  vicepresidente nazionale dell’Anvgd e presidente del Comitato di Roma, giovedì 16 giugno, alle 18.00 terrà un incontro sul tema “Le riflessioni letterarie e politiche di Hermann Bahr nel suo viaggio in Dalmazia”. L’incontro potrà essere seguito alla pagina facebook dell’associazione al seguente indirizzo  https://www.facebook.com/groups/2559430654128300. (Donatella Schurzel – crediti fotografici Arcipelago Adriatico)

Condividi:
Leggi