La scrittrice Rosanna Brichetti Messori: dobbiamo “Tornare al centro”

Se al termine della lettura non ci ha lasciato nulla, non ci ha arricchito, il libro che abbiamo letto è inutile. Questo testo di Rosanna Brichetti Messori, “Tornare al Centro” (Edizioni Ares, pp. 154, € 14,00), è molto più che utile perché aiuta a dare un senso compiuto alla vita, alla nostra vita, se abbiamo il coraggio di scrutarla fin nelle sue radici più profonde. Il tema su cui l’Autrice ci fa riflettere è fondamentale e cioè se conformare o meno l’esistenza agli insegnamenti di quel Gesù di Nazareth, Figlio…

Condividi:
Leggi

Gardone Riviera, al Vittoriale la storia del confine orientale

La legge 92 del 30 Marzo 2004, indica il 10 Febbraio (firma dei trattati di pace di Parigi 10 Febbraio 1947) Giorno del Ricordo una ricorrenza nazionale. Da questa legge prende spunto l’iniziativa del Ministero dell’Istruzione in collaborazione con l’ Associazioni degli Esuli che vedrà il Vittoriale di Gardone Riviera in provincia di Brescia dal 12 al 16 Luglio, diventare palcoscenico della Scuola Estiva per la Storia del Confine orientale che avrà per tema “Il difficile Novecento del Confine orientale. Dal Risorgimento italiano alle prospettive europee” rivolto agli insegnanti delle scuole…

Condividi:
Leggi

“Reading Busto” premiato dalla Fondazione Cariplo

Ha ottenuto un finanziamento di 63.000 Euro da Fondazione Cariplo il progetto “Reading Busto. Leggere in città, leggere la città” presentato dall’Amministrazione comunale e dall’Associazione Noi del Tosi insieme a un’ampia rete di collaborazione di cui fanno parte varie realtà del territorio. Il progetto ha partecipato al bando “Per il libro e la lettura“ con cui la Fondazione intende sostenere la lettura affinché diventi una pratica quotidiana per fasce sempre più ampie della popolazione stimolando la curiosità e il piacere di leggere. La lettura è considerata una pratica essenziale per…

Condividi:
Leggi

A Busto Arsizio un libro per giovedì d’argento

Nell’ambito delle iniziative di promozione della lettura, l’Amministrazione comunale e la casa editrice Albaccara, con la collaborazione di XY. IT Edizioni e di Bustolibri, propongono una serie di incontri tra gli editori della città, i loro autori e i potenziali lettori. Gli incontri, gratuiti e aperti a tutti, con particolare riguardo ai ‘diversamente giovani’,  si svolgeranno presso la Sala Monaco della Biblioteca comunale, alle ore 17.00, a partire dal 15 luglio con cadenza settimanale, fino al 4 novembre. Ogni incontro vedrà protagonista un autore che introdurrà la propria opera, leggendo…

Condividi:
Leggi

L’omaggio del Festival Musica sull’Acqua a Igor Stravinskij

Il Festival Musica sull’Acqua omaggia Igor Stravinskij a 50 anni dalla scomparsa con un originale appuntamento lunedì 5 luglio all’Abbazia di Piona (ore 21, replica l’8 luglio a Bellano, Parco delle Rimembranze). Il direttore artistico del festival, qui nella veste di violinista Francesco Senese e André Gallo al pianoforte, duo di consolidata collaborazione artistica, interpretano la musica tratta da alcuni balletti del compositore russo, trascritta per i due strumenti, il Divertimento da “Le baiser de la fée” e la Suite Italienne da Pulcinella. Entrambe le trascrizioni furono redatte a quattro…

Condividi:
Leggi

Una mostra e un concerto a Velate

Inaugurata sabato 3 Luglio rimarrà aperta fino a domenica 18 Luglio, presso il battistero di Velate (piazza Santo Stefano, Varese), la mostra “Luce del lago” con opere di Alberto Colombo e Carlo Pozzoni. Gli orari di visita sono, il sabato e la domenica, dalle ore 11 alle 13 e dalle ore 15 alle 18; da martedì a venerdì, dalle ore 15 alle 18, su richiesta scrivendo all’indirizzo: battisterodivelate@gmail.com Un evento speciale è poi in programma per sabato 10 Luglio, con inizio alle ore 18.30, presso il teatro dell’oratorio di Velate.…

Condividi:
Leggi

Tornano le visite guidate a Palazzo Cicogna

A Palazzo Cicogna riprendono le visite guidate alle esposizioni: fino al 31 Luglio le sale del museo ospitano quattro mostre fotografiche nell’ambito della IX edizione del Festival Fotografico Europeo, che coinvolge 10 spazi cittadini. “Le visite guidate alle mostre di Palazzo Cicogna – spiega la vicesindaco e assessore a Identità e Cultura Manuela Maffioli –  sono un servizio supplementare che offriamo volentieri al pubblico, perché consentono di accedere a contenuti e chiavi di lettura integrativi degli sguardi e della sensibilità dei singoli, e in forma più agile.  I visitatori hanno…

Condividi:
Leggi

In San Vittore un concerto per sostenere “Varese Aiuta”

Un concerto molto gradito dal pubblico, che l’ha sottolineato con numerosi applausi, ha aperto la stagione musicale comunale 2020-2021 mercoledì sera 30 Giugno nella basilica di san Vittore. Ad esibirsi il Quintetto di fiati dell’Accademia teatro alla Scala composto da Claudia Fernandez Alvarez, flauto; Giacomo Piccioni, oboe; Iacopo Carosella, clarinetto; Jorge Galan Corral, fagotto e Anna Sozzani, corno. Il Quintetto ha eseguito musiche di Jacques Ibert, Anton Reiche, François Devienne, Edvard Grieg e Giacomo Rossini, la cui ouverture da “Il Barbiere di Siviglia” è stata magistralmente eseguita riscuotendo un lunghissimo…

Condividi:
Leggi

Anvgd Milano, l’italianità adriatica e la prospettiva europea

“Prospettive europee per la collaborazione tra le anime dell’italianità adriatica” è il tema che l’Anvgd di Milano affronterà mercoledì 30 Giugno, alle ore 18.00 sempre in videoconferenza alla pagina fb “http://www.facebook.com/groups/2559430654128300“ dell’associazione. Relatori Maurizio Tremul presidente Unione Italiana, Renzo Codarin presidente Nazionale Anvgd, presenti anche Franco Papetti presidente Afim – Libero Comune di Fiume in esilio e Alberto Cammarota Rotary Club “Terra San Marco” rappresentante Commissione Azione Internazionale.

Condividi:
Leggi

Roma, Dante Alighieri e l’italianità nell’Adriatico orientale

Nell’ambito degli eventi organizzati per il centenario dantesco, giunge alla seconda tappa nelle giornate di mercoledì 30 Giugno e giovedì 1 Luglio il progetto “Dante Adriaticus” a cura del Comitato provinciale di Roma dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. L’iniziativa, di cui si allega il programma completo, si svolgerà nella Capitale con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Lazio, del Municipio Roma IX e del Festival Dantesco. Per gli eventi del 30 giugno l’accesso è libero (nel rispetto delle disposizioni anti-covid), mentre gli eventi del primo luglio potranno…

Condividi:
Leggi

A Buguggiate il mistero della creazione con le opere dell’artista Christian Cremona

Presso l’Oratorio di San Giovanni Battista in Buguggiate, ‘luogo del cuore’ promosso dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, si è svolta la mostra dell’artista Christian Cremona, in programma nei giorni 26 e 27 Giugno 2021, prima di una serie di 7 eventi che compongono la rassegna culturale “Dialoghi tra fede e cultura” organizzata da “Obiettivo Cultura” e Parrocchia di Buguggiate. Dal piccolo oratorio ancora consacrato, edificato nel ‘600, nel nucleo più antico di Buguggiate e che rappresenta una preziosa testimonianza di tradizione, gli organizzatori hanno voluto che ripartissero le iniziative culturali,…

Condividi:
Leggi

La “forma del tempo” in mostra al Poldi Pezzoli

Cosa è mai il tempo? Che rapporto ha con l’umanità il suo incessante e inesorabile fluire? E quale significato ha avuto la sua misurazione e rappresentazione nei diversi periodi storici? Il tempo è in effetti un’entità astratta con cui l’uomo si confronta continuamente in una sorta di ancestrale ossessione. Un concetto sfuggente al quale arte e letteratura hanno sempre cercato di dare forma e consistenza, stimolate via, via dal progresso tecnico degli strumenti concepiti e nati per cercare di afferrare e imbrigliarne le regole. L’iconografia del tempo è una delle…

Condividi:
Leggi

Anvgd Milano: “Dal molo Audace al Sud America”

“Dal molo Audace al Sud America per salvare la Venezia Giulia: la sconosciuta ed eroica storia dei quattro moschettieri del mare” è il tema della videoconferenza dell’Anvgd di Milano, che si terrà giovedì 24 Giugno alle ore 18.00. L’incontro si potrà seguire collegandosi alla pagina Fb dell’associazione “http://www.facebook.com/groups/2559430654128300″. Relatore dell’incontro Valentino Quintana. Partecipano da Brasilia Max Lucich e da Milano Elisabetta Barich. 

Condividi:
Leggi

All’Anvg di Milano “La città dolente”

Giovedì 17 Giugno alle ore 17.30 in diretta sulla pagina del Gruppo Facebook ANVGD di Milano, Per far conoscere e tramandare la storia della Venezia Giulia” http://www.facebook.com/groups/2559430654128300 si svolgerà la videoconferenza su “La città dolente: Il film e il libro”. All’incontro saranno presenti il vicepresidente nazionale dell’ANVGD Alessandro Cuk, autore anche del libro “La città dolente – Il cinema del confine orientale” e il critico cinematografico del Piccolo di Trieste Paolo Lughi. Questo libro approfondisce i diversi aspetti di una pellicola, La città dolente del regista Mario Bonnard, che pur essendo l’unica…

Condividi:
Leggi

Livio Caputo, gentleman del giornalismo

Livio Caputo è morto come ha vissuto: con discrezione. Aveva 87 anni. Dal 1976 era giornalista de “Il Giornale”, che aveva aiutato a fondare con Indro Montanelli. Apparteneva a quella covata di cronisti che hanno fatto grande il giornalismo italiano. Laureato in Giurisprudenza aveva esordito sulle pagine del Corriere d’Informazione con corrispondenze da Bonn (parlava bene il tedesco avendo vissuto a Vienna dove era nato nel 1933). Pur impegnato come inviato conosceva molto bene il lavoro di redazione avendo frequentato quelle del settimanale di punta rusconiano, “Gente” e dei quotidiani…

Condividi:
Leggi

Sesto Calende, Paola Grimaldi, presenta il suo nuovo libro

Sarà il passato ed il presente dell’affascinante Città di New Orleans la protagonista dell’appuntamento di Giovedì 24 Giugno con gli AperiLibro di Piazza Mazzini a Sesto Calende a ‘2 passi’ dal Palazzo Comunale. L’originale formula, capace di trasformare il rinnovato angolo della Piazza del Comune in un frizzante salotto letterario, è merito di Rossana Girotto: Sestese, incoronata nel 2014 da GialloStresa, e già conduttrice di un programma radiofonico dedicato ai libri. Le attenzioni della terza di cinque serate (l’appuntamento è confermato sempre per le 18:00) sarà Paola Grimaldi, anch’essa Sestese,…

Condividi:
Leggi

La vera liberazione di Trieste e Gorizia 12 Giugno 1945

“La vera liberazione di Trieste e Gorizia 12 Giugno 1945” è il tema che il comitato sede di Milano dell’Anvgd affronterà giovedì 10 Giugno, alle ore 18,00, sempre in videoconferenza alla pagina Fb dell’Associazione (https://www.facebook.com/groups/2559430654128300). Relatore dell’incontro Lorenzo Salimbeni ricercatore di coordinamento Adriatico Aps. (Nella foto Lorenzo Salimbeni – crediti Università degli studi Niccolò Cusano, telematica Roma, Scienze Politiche)

Condividi:
Leggi

I 68 anni del Comune di Brezzo di Bedero

Pochi giorni fa, il 30 maggio, a Brezzo di Bedero si è vissuta una interessante ricorrenza: a conclusione di una procedura lunga e travagliata, iniziata con una formale istanza del 18 agosto 1946, con Decreto del Presidente della Repubblica Luigi Einaudi del 30 maggio 1953, venne ricostituito il Comune di Brezzo di Bedero, dopo l’annessione al Comune di Luino del 1928. Qualche tempo fa avevo ricercato i documenti storici di questi avvenimenti ed elaborato una ricostruzione della storia del nostro Comune, che ho il piacere di mettere a disposizione dei…

Condividi:
Leggi

Golig Otok l’isola degli orrori

Golig Otok, conosciuta dagli istriani come “Isola calva” e dagli slavi “Isola nuda” campi di rieducazione che creò Tito per educare al socialismo jugoslavo. E’ il tema che l’Anvgd di Milano, tratterà giovedì 3 Giugno alle ore 17.30, sempre in diretta Fb alla pagina dell’associazione (https://www.facebook.com/groups/2559430654128300). Il tema avrà per titolo “Golig Otok: l’isola degli orrori” Matteo Carnieletto giornalista de “Il Giornale.it” presenterà il suo reportage in fase di preparazione. Durante l’incontro letture tratte da un racconto di Roberto Stanich “Quando un paradiso diventò Inferno”. (Nella foto Matteo Carnieletto)

Condividi:
Leggi

Dialogando con la Regione Lombardia

Appuntamento settimanale in videoconferenza, giovedì 27 Maggio, alla pagina Fb https://www.facebook.com/groups/2559430654128300 dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, che avrà come tema “Dialogando con la regione Lombardia”. All’incontro partecipano Matteo Gherghetta, presidente del Comitato Anvgd di Milano, Renzo Codarin presidente nazionale Anvgd, prof. Davide Rossi docente di Storia delle Costituzioni europee presso  Università degli studi di Trieste ed Elena Depertoni delegata scuola Anvgd. Sarà inoltre presente l’assessore alla Cultura e Autonomia di Regione Lombardia Stefano Bruno Galli. (assessore Cultura e Autonomia di Regione Lombardia Stefano Bruno Galli – crediti Regione Lombardia)

Condividi:
Leggi

“In colonia ieri …e oggi2 presentato a Busto Arsizio

Sarà presto in vendita nelle librerie della città il libro “In colonia ieri …. e oggi” di Antonella Rabolini ed Ernesto Speroni, edito da Tracce per la meta, una preziosa antologia che ripercorre la storia delle istituzioni che svolsero un ruolo importante per migliaia di bambini e adolescenti di Busto, a partire dai primi ospizi marini e montani, per arrivare alle colonie di Alassio e Aprica, ancora di proprietà comunale. La pubblicazione sarà presentata alla cittadinanza venerdì 28 Maggio alle 18 nella sala conferenze del Museo del tessile (prenotazioni al…

Condividi:
Leggi

Zamberletti ricordato con affetto nella sua Varese

Il numeroso pubblico convenuto, questa domenica mattina, 23 Maggio, alla tensostruttura allestita ai Giardini Estensi in Varese, ha sottolineato l’affetto che i varesini nutrono per il loro concittadino Giuseppe Zamberletti, cui si deve quel modello di protezione civile, internazionalmente riconosciuta per la sua eccellenza. Occasione propiziata dalla presentazione del libro “La luna sulle ali” alla quale hanno preso parte gli autori, G. Spartà e L. Alessandrini, il sindaco Davide Galimberti e il coordinatore Roberto Pacchetti, condirettore TG Rai, mentre il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, non ha potuto essere…

Condividi:
Leggi

Eremo di Santa Caterina riaperto al pubblico dal 17 Maggio

Riaprono anche i luoghi legati alla spiritualità della terra varesina. L’eremo di Santa Caterina uno dei luoghi più suggestivi ed affascinanti del Lago Maggiore ha riaperto al pubblico lunedì 17 Maggio. Un sincero affetto circonda da sempre l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, luogo non solo ricco di meravigliosa bellezza naturale, ma che ha suscitato nel tempo una sincera devozione e una profonda religiosità. Ne sono un segno visibile i pellegrinaggi che ancora oggi vi si svolgono, ma anche le numerosissime persone che lo frequentano, seppur per motivi di svago…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio sbarca a Malpensa con due eventi culturali

Busto sbarca a Malpensa con due iniziative culturali promosse dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Sea Milano, le prime realizzate in aeroporto dopo i lockdown. La prima è dedicata alla fotografia: nello spazio Photosquare del terminal 1 è allestita la mostra fotografica ”Italia intima. Sguardi tra passato e presente”, realizzata dall’Archivio Fotografico Italiano nell’ambito del Festival Fotografico Europeo. La mostra, una delle numerose del Festival in programma a Busto e in altre città del territorio fino all’11 Luglio, è composta da immagini fine art in bianco e nero provenienti dalla collezione…

Condividi:
Leggi

Istriani, pionieri in Sudafrica

Videoconferenza dell’Anvgd di Milano, giovedì 20 Maggio, alle ore 17.30, sul tema “..e un giorno ci imbarcammo. I pionieri in Sudafrica”. L’incontro si svolgerà collegandosi alla pagina facebook dell’associazione (https://www.facebook.com/groups/2559430654128300) .  Saranno presenti all’evento da Johannesburg Nikki Gruiricich, da Parigi Giacomo Florio, da Brasilia Max Lucich, moderatore dell’incontro Viviana Facchinetti.

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio presenta due studi del gruppo ricerche storiche di Borsano

mercoledì 19 maggio, alle ore 18.30 nella sala Monaco della Biblioteca comunale è in programma la presentazione di due studi promossi dal Gruppo Ricerche Storiche di Borsano: il primo è dedicato ai  “Portali di Santa Maria, poi di Santa Croce”, il secondo ai “Portoni e Portali di Borsano”. Entrambi i progetti hanno il patrocinio della Città e il supporto dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Varese. La presentazione, a cui parteciperà la vicesindaco e assessore a Identità e Cultura Manuela Maffioli, sarà a cura di Mario Colombo del Gruppo Ricerche…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio, giornate Fai, 800 i visitatori ai siti archeologia industriale

Grande successo per le Giornate FAI di Primavera, organizzate dalla Delegazione FAI del Seprio in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, nonostante le norme anticontagio che hanno imposto una limitazione al numero dei partecipanti. In totale, nelle due giornate di sabato e domenica, sono stati 805 gli accessi ai siti di archeologia industriale aperti per l’occasione, così suddivisi: Museo del Tessile: 247 visitatori Ex-Grassi-Rudolf Group: 227 visitatori, Ex-Macello Civico: 117 visitatoriAgorà e Museo della Scherma: 114 visitatori, Molini Marzoli Massari: 100 visitatori Il sito più visitato è stato il Museo del Tessile,…

Condividi:
Leggi

Il libro sulla figura di Zamberletti presentato domenica 23 Maggio ai Giardini Estensi

Domenica 23 Maggio con inizio alle ore 10:30, presso i Giardini Estensi di Varese (Tensostruttura, Via Luigi Sacco 5 ), G. Spartà e L. Alessandrini presentano il loro libro “La luna sulle ali“, dedicato alla figura di Giuseppe Zamberletti, il politico varesino fondatore della protezione civile italiana. Saranno presenti all’evento l’on. Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo economico e il sindaco di Varese, Davide Galimberti. L’evento sarà coordinato d Roberto Pacchetti, condirettore di Tgr Rai. È possibile prenotarsi al seguente indirizzo: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-g-sparta-I-alessandrini-la-luna-sulle-ali-154149273627 Informazioni ulteriori presso biblioteca@comune.varese.it o chiamando il numero di…

Condividi:
Leggi

Abbazie e letteratura un legame affascinante

Quante volte in questi anni mi sono sentito chiedere: ma in quale abbazia è ambientato “Il nome della Rosa”? A tale quesito hanno già risposto molti articoli e la risposta è sempre stata: in nessuna! Solo l’abilità e la conoscenza di Umberto Eco e la visione che ne diede successivamente Jean Jacques Annaud nel film con l’indimenticabile Sean Connery sono riusciti a rendere una finzione tanto reale e accattivante da essere scambiata per reale. Guglielmo veniva da Baskerville (e qui l’intreccio è solo letterario) ma il suo giovane discepolo Adso di Melk,….https://citypilgrimblog.com/2021/05/14/abbazie-e-letteratura-un-legame-affascinante-abbeys-and-literature-a-charming-link/

Condividi:
Leggi

Le vicende dei Giuliani Dalmati in prospettiva europea

Il tema che l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia affronterà nell’incontro settimanale che si svolge giovedì 13 Maggio alle ore 17.30 sulla pagina facebook dell’Associazione (https://www.facebook.com/groups/2559430654128300) avrà come titolo “Le vicende dei Giuliani Dalmati in prospettiva europea”. Relatore dell’incontro  Paolo Segatti, professore di Sociologia politica alla Statale di Milano. 

Condividi:
Leggi

Ba Book, martedì 11 Maggio, due nuovi appuntamenti

BA BOOK 2021 continua martedì 11 Maggio con due appuntamenti in programma in sala Monaco: alle ore 16.00 Antonella Pandini presenterà il libro a fumetti per bambini “Il bosco delle sette querce” edito da Nomos Edizioni. L’evento è promosso da Ferrovie Nord Milano: il libro racconta l’avventura di tre bambini che hanno a cuore la natura e si spostano in bici e in treno.Prenotazioni obbligatorie su: https://www.eventbrite.it/e/153285291433 – alle ore 17.30 è in programma l’incontro “I meccanismi dell’editoria” con Roberto Cicala, critico letterario ed editore, organizzato da Editore XY.it, Casa…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio “Ba book 2021” al via domenica 9 Maggio

BA BOOK, il  festival del Libro e dell’Editoria, prende il via domenica 9 Maggio con un intenso programma di iniziative. La rassegna è organizzata dall’assessorato alla Cultura con l’Associazione Amici della Biblioteca Capitolare e la collaborazione del  tavolo ‘Letteratura’,  ha il patrocinio della Regione Lombardia e della Provincia di Varese ed è sostenuta da Ferrovie Nord Milano, Malpensa Intermodale e Studio Legale A&A. Domenica 9 Maggio alle ore 10.30 verrà inaugurata a Palazzo Marliani Cicogna   l’installazione di fiber art “Soft Back” degli artisti DAMSS Daniela Arnoldi e Marco Sarzi-Sartori. Una…

Condividi:
Leggi

A Velate e nel Salone Estense il progetto “Assenza”

Si apre sabato 8  alle ore 11 e chiuderà, alla stessa ora, domenica 23 Maggio, presso il battistero di Velate, la mostra “Assenza”. Maurizio Gabbana offrirà al pubblico una serie di selezionati scatti, frutto della sua attività di fotografo.  La mostra sarà aperta il sabato e la domenica dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18 (senza prenotazione); da martedì a venerdì dalle 15 alle 18 (su prenotazione all’indirizzo: battisterodivelate@gmail.com). In connessione con la mostra, domenica 9 Maggio alle ore 10.30, presso il Salone Estense (via Luigi Sacco, Palazzo…

Condividi:
Leggi

Dante nell’Adriatico orientale all’Anvgd di Milano

“Dante nell’Adriatico orientale un percorso culturale di 700 anni” è il tema dell’incontro settimanale dell’Anvgd sede di Milano, che si svolgerà giovedì 6 Maggio, alle ore 18.00, in diretta facebook alla pagina dell’associazione (https://www.facebook.com/groups/2559430654128300). All’incontro saranno presenti: Donatella Schurzel, Phd Europeo – dottore di ricerca in Storia dell’Europa, Università La Sapienza di Roma, Vice-Presidente Nazionale Anvgd e Presidente Comitato Anvgd Roma, la professoressa Silvana Wruss, presidente Società Dante Alighieri di Pola, il compito di lettore è affidato a Lucrezia e Priscilla Schurzel.

Condividi:
Leggi

A palazzo Cicogna tornano le visite guidate

Con la riapertura dei Musei Civici, tornano le visite guidate del venerdì, giorno in cui le Civiche Raccolte d’Arte di Palazzo Marliani Cicogna (piazza Vittorio Emanuele II) osservano un orario di apertura prolungato, fino alle ore 19.30. Le visite guidate, gratuite e su prenotazione, si svolgeranno in gruppi contingentati di massimo 5 partecipanti, nel rispetto delle normative di sicurezza anticovid, e avranno durata di 45 minuti per ogni turno, con inizio alle ore 17.00, 17.45 e 18.30. Per questa settimana, nello specifico per venerdì 30 Aprile, le visite riguarderanno solo…

Condividi:
Leggi

A Busto Arsizio voci al femminile in biblioteca

Con il passaggio della Lombardia in zona gialla, ritornano gli incontri culturali “in presenza”: dal 5 all’ 8 Maggio la Sala Monaco della Biblioteca Comunale “G. B. Roggia” ospiterà la rassegna “Donna, mistero senza fine bello”, un omaggio a figure di spicco della poesia femminile del ‘900. L’organizzazione è a cura dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con Nomos Edizioni e il Tavolo Letteratura a cui siedono le librerie (Bustolibri, Ubik, Libraccio, Il Dondolibro, I libri e i giorni, Fumettolandia), le case editrici cittadine (Nomos Edizioni, XY Editore.it, Albaccara editrice, De Piante…

Condividi:
Leggi

Zara una piccola città con una storia più grande di lei

“Zara una piccola città con una storia più grande di lei” è il tema dell’incontro che si terrà giovedì 29 Aprile, alle ore 17.30 in diretta facebook sulla pagina (https://www.facebook.com/groups/2559430654128300) dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (Anvgd) . Relatore dell’incontro è la professoressa Adriana Ivanov Danieli. L’evento vuole anche essere un omaggio alla figura di Lucio Toth  (nato 30 Dicembre 1934, a Zara e morto il 27 Aprile 2017 a Roma) senatore  ed esponente della Democrazia Cristiana a Napoli. Dal 1992 al 2013 fu anche  presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. 

Condividi:
Leggi

In Istria, il 25 Aprile la festa di San Marco Evangelista

Annamaria Crasti, esule istriana, ricorda come trascorreva in giovane età la festa del 25 Aprile, nella sua città di origine Orsera, Comune dell’Istria meridionale. In questo giorno in tutta l’Istria si celebrava San Marco Evangelista, una giornata trascorsa tra canti, balli e buon cibo. di Annamaria Crasti «Le ginestre in fiore, le colline intorno al paese, gli isolotti sparsi sul mare antistante sono ricoperti di quello splendore giallo e di profumi intensi. Nelle case e nelle e famiglie, le “done de casa” come si usa nel dialetto del luogo, sono intente nell’ultimare…

Condividi:
Leggi

Roberto Formigoni racconta una storia popolare

Roberto Formigoni, 74 anni, lecchese, già parlamentare europeo e italiano, presidente della Regione Lombardia dal 1995 al 2012, ha rilasciato al giornalista Rodolfo Casadei una lunga intervista confluita nel libro “Una storia popolare” (Ed. Cantagalli, pagg. 576, € 25,00). È una dettagliata narrazione dei fatti principali degli ultimi sessant’anni di storia d’Italia, impreziosita con una penetrante prefazione del cardinale Camillo Ruini, in cui finalmente un credente dà una lettura alternativa e critica a quella del mainstream che tanto ha influenzato (e deformato) l’opinione pubblica italiana. Salvo rarissime eccezioni – i…

Condividi:
Leggi

Fiume storia di un urbicidio

L’incontro dal tema “Fiume storia di un urbicidio” si svolgerà giovedì 22 Aprile, alle ore 17.30, sempre tramite collegamento alla pagina facebook dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia sede di Milano  (https://www.facebook.com/groups/2559430654128300). Relatore Franco Papetti presidente AFIM-LCFE (Associazione Fiumani Italiani nel Mondo – Libero Comune di Fiume in esilio) inoltre sarà presente  anche Melita Sciucca presidente Cni di Fiume.

Condividi:
Leggi

L’isola del Paradiso

Ritorna con una nuova veste grafica L’isola del Paradiso di Eugenio Corti che rievoca la vicenda dell’ammutinamento del Bounty, quando un pugno di marinai ribelli cercò di riprodurre il paradiso in terra vivendo in assoluta libertà su una sperduta isola tropicale. Nel Fumo nel tempio, così Corti presentava la sua ricerca: «È, questo del Bounty, uno dei rarissimi episodi storici che, pur essendo accaduti in epoca moderna, hanno assunto tutte le caratteristiche del mito. Le pubblicazioni di massa si soffermano principalmente sull’ammutinamento e sul ritorno degli ammutinati alle isole felici,…

Condividi:
Leggi

“Dante Adriaticus” per riscoprire l’italianità adriatica

“Dante Adriaticus” per riscoprire l’italianità adriatica: in teleconferenza domani lunedi 12 aprile la prima Giornata di Studi e attività introduttiva. In un’epoca in cui era ancora prematuro parlare di Stato e di Nazione, Dante aveva le idee ben chiare su quali fossero i confini territoriali e culturali d’Italia. Un’Italia concepita come una regione in cui si parlava una medesima lingua, osservata nella varietà dei suoi dialetti nel De vulgari eloquentia, in cui si fa menzione anche dell’istrioto. Un’Italia concepita nella Divina Commedia nel canto IX , “com’a Pola presso del Carnaro,…

Condividi:
Leggi

Il dramma delle popolazioni del Litorale Adriatico durante la Grande Guerra

Proseguono gli incontri settimanali all’associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (Anvgd) di Milano, causa contenimento virus di Wuhan, in diretta  facebook alla pagina dell’associazione (https://www.facebook.com/groups/2559430654128300). Tema dell’incontro di oggi, giovedì 8 Aprile, ore 17.30 “Il dramma sconosciuto delle popolazioni del Litorale Adriatico durante la Grande Guerra” relatore Claudio Giraldi. 

Condividi:
Leggi

Progetto “Dante Adriaticus” per riscoprire l’italianità adriatica

Dante aveva concepito un’Italia  come una regione in cui si parlava una medesima lingua, osservata nella varietà dei suoi dialetti nel De vulgari eloquentia, in cui si fa menzione anche dell’istrioto. Un’Italia concepita nella Divina Commedia “com’a Pola presso del Carnaro, ch’Italia chiude e suoi termini bagna”, con riferimento alla necropoli romana di Pola, che l’illustre poeta ebbe quasi sicuramente modo di vedere durante un soggiorno istriano. Nel periodo risorgimentale, in cui la lingua italiana rappresentava una componente fondamentale nella ricerca di un’identità ancora da perfezionare, Dante diventò icona nazionale…

Condividi:
Leggi