Indagine Gdf Varese porta alla luce evasione di 50 mln di euro di Iva non versati

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese hanno eseguito un’ulteriore ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Busto Arsizio, su richiesta della Procura Europea – sede di Milano, a conclusione di un’indagine riguardante il sistema delle cosiddette “frodi carosello” sull’imposta sul valore aggiunto. Tale attività investigativa aveva già condotto all’arresto di due indagati, amministratori di società italiane che emettevano fatture per operazioni inesistenti. L’indagine condotta dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Gallarate ha rivelato un complesso sistema di frode nel…

Condividi:
Leggi

Mugello: logo 250° anniversario Gdf sulla Ducati Desmosedici Gp 24

Ducati celebra i 250 anni della Guardia di Finanza con un omaggio speciale: in occasione del Gran Premio d’Italia, le Desmosedici GP24 ufficiali del Ducati Lenovo Team sfoggeranno uno sticker con il logo creato per commemorare questa importante ricorrenza. Un lungo cammino iniziato idealmente nel 1774 a Torino, con la creazione della Legione Truppe Leggere, un corpo militare speciale incaricato della sorveglianza doganale e della difesa dei confini del Regno di Sardegna. Il logo rappresenta una moderna stilizzazione del numero 250, incorporando sia la Fiamma, simbolo iconico della Guardia di…

Condividi:
Leggi

Gdf Varese: conclusa operazione “Trust opaco” recuperati due mln di euro in tema di fiscalità internazionale

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Varese hanno condotto un’operazione complessa di polizia economico-finanziaria nei confronti di una Fondazione a scopo sociale con sede nella provincia di Varese. L’operazione svolta dalla Compagnia di Luino è frutto di un’accurata analisi contestuale e fenomenologica, integrata nel progetto “S.C.U.D.O. – Sistema di controllo Unificato di Disponibilità Oltreconfine”, e di mirate attività di intelligence e valutazione del rischio. Durante l’attività investigativa, utilizzando i poteri di polizia valutaria, utilizzando sistema dell’informatica operativa e avanzate tecniche di indagine, è stata preliminarmente esaminata…

Condividi:
Leggi

Gdf Varese: siglato memorandum per contrastare i reati fiscali

Giovedì 16 maggio, presso la sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Varese, “Caserma Aniceto Verdecchia”, è stato sottoscritto un memorandum di collaborazione tra la Guardia di Finanza di Varese, le Procure della Repubblica di Varese e Busto Arsizio, la Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Varese, l’INPS – Direzione Provinciale di Varese e l’Ufficio delle Dogane di Varese. L’accordo, sottoscritto dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Varese, Generale di Brigata Crescenzo Sciaraffa, dal Procuratore della Repubblica di Varese, dott. Antonio Gustapane, dal Procuratore della Repubblica…

Condividi:
Leggi

Gdf Varese: controlli slot machines. Sanzionati 17 gestori

Nel corso del primo trimestre dell’anno corrente, i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Varese hanno rafforzato le loro azioni operative specifiche nell’ambito del dispositivo di controllo economico del territorio. Questo incremento dell’attività si è tradotto in accertamenti mirati e approfonditi, effettuati con particolare attenzione nei locali e nelle sale giochi dove si trovano le slot machines. Le squadre delle Fiamme Gialle di Varese hanno completato una serie di interventi nei comuni di Caronno Pertusella, Cremenaga, Cunardo, Ferrera di Varese, Luino, Maccagno, Marchirolo e Olgiate Olona, imponendo…

Condividi:
Leggi

Gdf: inaugurata al Vittoriano la mostra storica “250 anni tradizione e futuro”

È stata inaugurata mercoledì 23 aprile, nel Sacrario delle Bandiere delle Forze Armate del Vittoriano di Roma, la mostra storica dedicata ai 250 anni di storia del Corpo della Guardia di Finanza. L’evento si è aperto con gli indirizzi di saluto del Direttore del Sacrario, Col. EI Attilio Cortone e della Direttrice generale del Vittoriano e Palazzo Venezia (VIVE) – Dott.ssa Edith Gabrielli, cui hanno fatto seguito, nell’ordine, gli interventi del noto giornalista del Tg1, Filippo Gaudenzi, del Comandante Generale della Guardia di Finanza, Gen. C.A. Andrea De Gennaro, e…

Condividi:
Leggi

Gdf Como reparto aeronavale: scoperte irregolarità demaniali sulle sponde del lago Maggiore

I militari della Guardia di Finanza, nei mesi di marzo e aprile 2024, hanno sottoposto a controllo alcune attività turistico-ricettive e cantieristiche navali site sulle rive del Lago Maggiore, nei Comuni di Sesto Calende (VA), Baveno (VB) e Castelletto Sopra Ticino (NO). Le attività ispettive condotte dalla Sezione Operativa Navale Lago Maggiore hanno consentito di constatare il mancato accatastamento di 5 pontili per 728,97 mq e di 92 strutture in legno che, seppur catalogate come case abitative mobili, sono risultate installate in maniera stabile al terreno, nonché collegate alle reti…

Condividi:
Leggi

Gdf Varese: commercialista nominato curatore fallimentare accusato di aver distratto fondi procedure fallimentari Tribunale Varese

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Varese hanno svolto un’indagine delegata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Varese a carico di un curatore fallimentare il quale nel corso di un’udienza tenutasi dinanzi al Giudice Fallimentare ha dichiarato di aver distratto parte delle somme ricavate dalla vendita dei beni immobili di proprietà dei soci della società, utilizzandole illecitamente per fini propri, estranei alla procedura fallimentare di cui il citato professionista era stato nominato curatore. Le indagini di polizia giudiziaria condotte dai finanzieri del Gruppo di…

Condividi:
Leggi

Redditi di influencer, blogger e creatori di contenuti sui social accordo per la legalità fiscale tra Gdf e Agenzia delle Entrate

Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza insieme per garantire il rispetto delle regole fiscali da parte di influencer, blogger e creator che producono redditi pubblicando contenuti in rete.Con un “memorandum operativo congiunto”, i due enti hanno definito un piano di azione condiviso per intensificare il contrasto all’evasione nel settore della digital creator economy, in cui rientra l’attività svolta da coloro che realizzano e diffondono su internet prodotti multimediali, creando forme di relazione duratura con i propri follower. La collaborazione si svilupperà attraverso l’esame e la valorizzazione dei dati disponibili…

Condividi:
Leggi

Gdf Varese: per manipolazione dell’Iva sequestrati 250mila euro

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Varese hanno dato esecuzione a unprovvedimento di sequestro emesso dal Tribunale di Busto Arsizio, per un valore di oltre 249.000 euro, neiconfronti di una società di trasporti, operante nel settore dei servizi ecologici di smaltimento e trasporto mercipericolose e rifiuti, che aveva indebitamente compensato l’IVA a credito, avvalendosi di fatture per operazionioggettivamente inesistenti emesse da diversi fornitori. Le indagini svolte dalla Compagnia di Saronno con il coordinamento della Procura della Repubblica di BustoArsizio, hanno permesso di ricostruire le illecite operazioni…

Condividi:
Leggi

Gdf Bologna: sgomina sodalizio dedito a fallimenti pilotati perquisizioni anche a Milano

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna hanno eseguito, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Bologna, un decreto di sequestro preventivo, anche “per equivalente”, di beni per oltre 32 milioni di euro, emesso dal G.I.P. del locale Tribunale – Dott. Andrea Salvatore Romito, nei confronti di un sodalizio criminale dedito alla commissione di reati fallimentari e tributari nonché al conseguente riciclaggio dei proventi illeciti, anche per il tramite di compiacenti cittadini cinesi – e 25 misure cautelari. Complessivamente, sono 32 le persone…

Condividi:
Leggi

Gdf concorso per la banda musicale

Sulla Gazzetta Ufficiale – 4^ Serie Speciale – n. 8, del 28 gennaio 2022 è stato pubblicato il concorso, per titolied esami, separati per ciascuna parte e qualifica, per il reclutamento di n. 12 esecutori e n. 1 archivista dellaBanda musicale della Guardia di Finanza. Possono partecipare al concorso i cittadini italiani di età compresa fra i 18 e i 40 anni in possesso, oltre che daldiploma di istruzione secondaria di secondo grado, anche di idoneo titolo di studio (diploma di conservatorionello strumento a concorso o, per l’archivista, compimento inferiore…

Condividi:
Leggi