Provincia Varese vinto il finanziamento per realizzare il progetto Green School Italia

L’esperienza made in Varese, già diffusa in gran parte della Lombardia, sarà sperimentata e sviluppata in altre realtà italiane grazie all’ottenimento del finanziamento del progetto da parte dell’Agenzia Italiana alla Cooperazione allo Sviluppo che ha valutato e classificato il progetto Green School Italia al terzo posto tra tutte le proposte presentate dagli enti pubblici italiani al bando Educazione alla Cittadinanza Globale 2021 (link con graduatoria: https://www.aics.gov.it/news/2022/70791/). Green School è un progetto di Agenda 21 Laghi, Provincia di Varese, Centro per un appropriato sviluppo tecnologico (CAST), Università dell’Insubria, JRC Ispra. Nato…

Condividi:
Leggi

L’Italia sacra straordinaria e misteriosa

Luigi Ferraiuolo giornalista ed editorialista di TV2000 autore del libro “Italia sacra straordinaria e misteriosa” edizioni San Paolo (20,00 euro – pag. 348) invita il lettore ad immedesimarsi in un esploratore simile a un moderno “Indiana Jones”. Il libro come scrive l’autore “è un viaggio nei luoghi dove lo stupore è di casa”. Un’opera che vuole essere una guida per conoscere luoghi sacri esistenti in Italia e per la maggior parte sconosciuti. Una vera caccia al tesoro per scoprire tesori come la casa di Babbo Natale, la Sacra di San…

Condividi:
Leggi

Governanti inetti soffocano l’Occidente

Le élite che si sono assestate al potere in Occidente avvertono il pericolo di essere chiamate a rispondere dei loro errori. La globalizzazione, da loro fortemente voluta, sta mostrando enormi limiti. Meglio, è un vero e proprio disastro. Biden e i suoi alfieri Draghi, Macron, Trudeau, von der Leyen, per citare i più noti, sentono scricchiolare la sedia su cui sono seduti perché cresce l’insoddisfazione nelle opinioni pubbliche occidentali. . Personaggi vicini all’entourage del Presidente degli Usa come Fauci, Gates, Zuckerberg, appaiono sempre più accostati alla diffusione del virus di…

Condividi:
Leggi

Varese, arrestato salvadoregno rientrato in Italia senza autorizzazione

Un cittadino salvadoregno di 38 anni è stato arrestato dalla Polizia ferroviaria di Varese per essere rientrato clandestinamente sul territorio nazionale, nonostante il divieto di farvi ritorno. In particolare, nei confronti dello straniero, il 22 febbraio del 2019, il Prefetto di Varese ha emesso un provvedimento di espulsione per immigrazione clandestina con il divieto di rientrare in Italia fino al mese di maggio del 2024. Nella giornata di ieri, il 38enne è stato fermato dai poliziotti a bordo di un treno proveniente da Malpensa e diretto a Varese, in località…

Condividi:
Leggi

Mattei: da trent’anni l’Italia è in vendita

Ugo Mattei, 61 anni, torinese, apprezzato giurista e accademico, è persona risoluta e diretta nel parlare. Crede in ciò che fa e dice. Non ha cercato la notorietà, che però ha raggiunto proprio per ciò che fa e dice. Ha due cattedre: Diritto internazionale all’Università di Torino e Diritto internazionale e comparato all’Università della California. Nei mesi della pandemia è andato contro corrente mostrando i limiti e l’insensatezza del certificato verde e dell’obbligo vaccinale, anticipando largamente il parere della magistratura e del Bundestag tedeschi che si sono pronunciati per l’abrogazione.…

Condividi:
Leggi

Ancora al lavoro in Italia nelle professioni sanitarie

Dopo aver accolto durante la fase dell’emergenza tredici persone ucraine presso la Cascina Tagliata di Varese, al Gulliver pensano alle esigenze lavorative dei profughi. Organizzato con Fondazione Piatti e con il Patrocinio del Comune di Varese un ciclo di webinar per offrire una panoramica sul sistema sanitario italiano e lombardo, in particolare. Si terranno in modalità on line il 7, 8, 9 giugno 2022, nel pomeriggio. “Abbiamo proposto questi webinar – racconta Maria Raffaella Valenti, direttrice del Gulliver, pensando a quei profughi ucraini che lavoravano in ambito socio sanitario nel…

Condividi:
Leggi

Calcio varesino sogni di Coppa Italia addio

La Caronnese scivola in casa per 5-6 dopo i calci di rigore contro i bergamaschi della Virtus Ciserano Bergamo. Saranno infatti questi ultimi ad affrontare in semifinale il Follonica Gavorrano. I rossoblù hanno disputato una buona gara ma non sono riusciti a tenersi stretto il vantaggio accumulato a inizio frazione.  PRIMO TEMPO – La Virtus Ciserano ci  prova all’11’ con un tiro di Russo sull’esterno della rete. Non meglio va su opposto fronte a Vernocchi che al 13′ spara  sul fondo. Al 35′ Roberto Esposito spara alto. Al 44′ la…

Condividi:
Leggi

Italia-Svizzera via libera programmazione e piano finanziario

Il Programma Italia-Svizzera 2021-2027 avrà un piano finanziario di quasi 145 milioni di euro complessivi, di cui 82.346.673,00 euro di contributo da parte dell’Unione Europea, 20.586.670 euro di cofinanziamento nazionale italiano e 41.980.000,00 franchi svizzeri di contributo federale e cantonale svizzero. Condiviso in Giunta regionale, attraverso una Comunicazione ad hoc presentata da Massimo Sertori, assessore a Enti locali, Montagna e Rapporti con la Confederazione Elvetica, il Programma di cooperazione interreg Italia-Svizzera 2021-2027 e la proposta di attivazione di un Quarto avviso pubblico di finanziamento a chiusura del periodo di programmazione…

Condividi:
Leggi

Unesco canto lirico italiano candidato patrimonio immateriale

L”Arte del Canto Lirico’ è la candidatura ufficiale dell’Italia per il riconoscimento nella Lista Rappresentativa UNESCO del Patrimonio Culturale Immateriale. La decisione è stata presa questa mattina dal Consiglio Direttivo della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO. L’assessore regionale all’Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli, ha espresso “un sincero ringraziamento al sottosegretario di Stato per la Cultura Lucia Borgonzoni per questo importante traguardo, che vede la Lombardia, con tutto il suo patrimonio storico e culturale, in primissima linea. Infatti, senza il cremonese Claudio Monteverdi, che ne fu il padre, non ci…

Condividi:
Leggi

Anvgd Milano “Italia europea, Italia mediterranea”

Il Generale Marco Bertolini, giovedì 31 Marzo alle ore 18.00, sarà ospite dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e affronterà il tema “Italia europea, Italia mediterranea”. All’incontro saranno presenti Claudio Giraldi segretario comitato Anvgd di Milano, Matteo Carnieletto responsabile di insideover – de il Giornale e nuovo direttore de “Il Dalmata”. L’evento è possibile seguirlo alla pagina Facebook dell’associazione al seguente link https://www.facebook.com/groups/2559430654128300.

Condividi:
Leggi

MeteoGiuliacci poche le piogge dove servono. Nuovo freddo

Una fase meteo in cui vedremo di tutto: piogge, neve, gelate e anche una breve ondata di freddo. Ma con pochi fenomeni utili là dove servirebbero. La siccità (COME SPIEGATO QUI) continuerà ad attanagliare mezza Italia. Oramai non si tratta più solo del Nord-Ovest, ma pure di quasi tutto il Settentrione, il Centro e parte delle Isole. Una robusta alta pressione sull’Europa centro-settentrionale impedisce ancora alle perturbazioni atlantiche investire in maniera decisa l’Italia. Una arriverà a lambire il Nord Italia tra il 16 e il 18 marzo. Un’altra, con annesso ciclone…

Condividi:
Leggi

Ufficializzato fine stato d’emergenza

“La fine dello stato di emergenza che oggi, giovedì 17 Marzo,  il Governo ha ufficializzato, insieme con l’allentamento delle restrizioni, scrive finalmente una pagina positiva della storia della pandemia Covid 19, che da due anni ha messo sotto scacco la nostra regione e il mondo intero. La Lombardia ne era stata investita per prima e per prima ha dovuto combattere e reagire”. Lo comunica il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. “Abbiamo sofferto, ma grazie all’impegno straordinario delle donne e degli uomini delle nostre strutture sanitarie, alla sinergia con gli…

Condividi:
Leggi

Città di Varese, Caronnese e Castellanzese in campo domenica 13 Marzo

Città di Varese in cerca di gloria, Caronnese per la continuità e Castellanzese assetata di riscatto. Vediamo che cosa riserva alle tre varesine della serie D il turno di campionato di domenica 13 marzo alle 14.30. LIGORNA – CITTA’ DI VARESEI biancorossi scendono sul terreno dei genovesi che sono tra le poche squadre ad avere regalato lacrime alla capolista Novara con l’intenzione di non perdere il contatto con il duo di testa formato dai piemontesi e dalla Sanremese. Lo fanno con un bottino momentaneo di 47 punti ovvero dodici in…

Condividi:
Leggi

Profughi l’Italia non intende voltarsi dall’altra parte

Generale Giuseppe Morabito -Membro del Direttorio della NATO Defence College Foundation. L’Italia è il Paese dell’accoglienza e tutto il mondo lo riconosce anche se a volte, purtroppo, c’è qualche paese che trae vantaggio dalla nostra generosità sottraendosi alla ripartizione delle “quote” di accoglienza concordate e a lui spettanti per assistere chi fugge dalle guerre. In realtà, nonostante la relativa diminuzione, causata anche dall’emergenza pandemica, degli arrivi in Italia, negli anni, ci sono stati problemi per la sufficienza dei posti disponibili nel sistema ordinario dell’accoglienza, tanto che la maggior parte dei migranti…

Condividi:
Leggi

Un dono per la stazione di Varese del Soccorso alpino lombardo

Un intervento in montagna è determinato da una serie di fattori: la componente umana, costituita dai soccorritori, dall’équipe medica e dai tecnici, dotati di competenze pratiche e teoriche specialistiche; una procedura efficiente, testata più volte durante le esercitazioni e rafforzata da un’esperienza pluriennale sul campo; l’utilizzo di dispositivi, presidi, apparecchiature tecnologiche d’avanguardia.  Oggi, mercoledì 23 febbraio 2022, il Presidente della Comunità Montana Valli del Verbano, Simone Castoldi, in rappresentanza dell’Ente e della Giunta, ha consegnato alla Stazione di Varese del Soccorso alpino lombardo, XIX Delegazione lariana, un dono importante. Si…

Condividi:
Leggi

La barca Italia arenata nelle secche

Il senatore Pier Luigi Bersani, intervistato da La7 all’indomani della rielezione del presidente Sergio Mattarella, non ha nascosto una certa preoccupazione sul futuro dell’Italia. Dopo alcune settimane di tregua – ha detto – aspettiamoci una campagna elettorale turbolenta con regolamenti di conti all’interno delle forze politiche di maggioranza che si riverseranno, ovviamente, anche sul Governo. Opinione, la sua, largamente condivisa dal direttore de “La Verità”, Maurizio Belpietro, che nell’editoriale del 31 Gennaio sottolineava come nei prossimi mesi «sarà difficile tenere la barra dritta, perché non comanda più nessuno. Si va…

Condividi:
Leggi

In ricordo di Francesco Paolo Fulci il nostro indimenticabile Ambasciatore

Pubblichiamo articolo scritto da Claudio Antonelli, che ringraziamo per la gentile concessione, in ricordo dell’Ambasciatore Francesco Paolo Fulci scomparso il 21 Gennaio scorso di Claudio Antonelli La morte dell’Ambasciatore Francesco Paolo Fulci suscita in chi l’ha conosciuto un sentimento di profondo rimpianto, e anche di solitudine. Soprattutto a noi, italiani d’oltreoceano, mancherà la sua magnifica presenza che da lontano continuava idealmente a confortarci e ad ispirarci. Una delle prime volte che lo incontrai – Fulci fu ambasciatore d’Italia ad Ottawa dal 1980 al 1985 – mi disse: “Ho sempre cercato di inculcare…

Condividi:
Leggi

Era il 27 Gennaio 1924 Fiume, la perla del Carnaro, diviene italiana

Pubblichiamo un articolo di Valentino Quintana, che ringraziamo per la gentile concessione. Era il 27 Gennaio 1924 quando la città di Fiume diviene italiana. di Valentino Quintana Fiume, la perla del Carnaro, la “Città olocausta”, oggetto di passioni e rivendicazioni nazionali, teatro di un’impresa dannunziana (che la vide protagonista e “città di vita”), di scontri tra autonomisti e nazionalisti, il cuore pulsante della cosiddetta “Vittoria mutilata”, diveniva italiana il 27 gennaio 1924. Tutto partì, tuttavia, qualche anno prima, ossia il 30 ottobre 1918, con un impero austro-ungarico in piena dissoluzione, quando…

Condividi:
Leggi

Torna il ciclocross a Solbiate Olona

E’ il 6 gennaio del 1951. Nel giorno dell’Epifania si corre per la prima volta una gara di ciclocross a Solbiate Olona. Venti i corridori in gara, poco il pubblico presente, vince Luigi Malabrocca, “maglia nera “ al Giro d’Italia e grande protagonista delle gare del fango. Inizia così la favola del ciclocross nel prato del Cotonificio e sulla celebre scalinata che ha portato il ciclocross del borgo della Valle Olona ai massimi livelli del ciclismo internazionale. I nomi dei vincitori della gara, che sono riportati proprio dove inizia la…

Condividi:
Leggi

Draghi, l’Italia e la finanza internazionale

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, è stato chiamato dal presidente Mattarella per risolvere due urgenti problemi: contenere gli effetti della pandemia e rilanciare l’economia. A poco meno di un anno dal suo insediamento a Palazzo Chigi entrambi i risultati non sono stati raggiunti, nonostante quanto da lui stesso affermato nella conferenza stampa di fine anno. Il green pass ha tolto la libertà a milioni di lavoratori e non ha impedito che i contagi diminuissero, ma quel che è peggio ha ulteriormente depresso l’economia. Il secondo governo Conte e il…

Condividi:
Leggi

La Cina si accaparra più di metà del grano mondiale, agricoltori lombardi strozzati da costi energia

Occorre urgentemente garantire la sostenibilità finanziaria delle aziende e delle stalle affinché i prezzi riconosciuti ad agricoltori ed allevatori, come purtroppo sta accadendo, non scendano sotto i costi di produzioni in forte aumento per effetto dei rincari delle materie prime anche alla base dell’alimentazione degli animali. Il balzo dei beni energetici si trasferisce infatti a valanga sui bilanci delle imprese agricole strozzate da aumenti dei costi, dai fertilizzanti al gasolio, dagli imballaggi alle macchine agricole fino ai trasporti, non compensati da prezzi di vendita adeguati. Lo afferma la Coldiretti Lombardia…

Condividi:
Leggi

Latte, Coldiretti: con ok antitrust adeguare prezzi riconosciuti alla stalla

“Ora ci sono tutte le condizioni per rendere immediatamente operativo l’accordo di filiera raggiunto per fermare la speculazione in atto sul prezzo del latte alla stalla”. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini in riferimento al via libera dell’Antitrust al protocollo d’intesa della filiera lattiero-casearia che prevede un aumento fino a 4 centesimi del prezzo minimo del latte alla stalla da parte della grande distribuzione e dei caseifici senza che vi sia un impatto sui consumatori. Alla vigilia dell’incontro del tavolo latte del 30 dicembre convocato dal Ministro…

Condividi:
Leggi

Gallarate denunciato per atti persecutori nei confronti della ex

Nel pomeriggio di venerdì 10 dicembre, il Commissariato di PS di Gallarate, al termine di una complessa attività di indagine, coordinata dalla Procura di Busto Arsizio, ha eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento disposta dal Tribunale di Busto Arsizio a carico di un 24enne egiziano residente fuori città il quale, per diversi mesi, ha continuato, imperterrito, a perseguitare la sua ex fidanzata non accettando la fine della relazione e la iniziale decisione della donna di riconoscere unilateralmente il figlio nato dalla loro pregressa ed occasionale frequentazione. Sin dal…

Condividi:
Leggi

Giornata Mondiale contro l’AIDS le iniziative del Ser.D di ASST Sette Laghi

 Il Servizio di Prevenzione e Cura delle Dipendenze – SerD della ASST dei Sette Laghi diretto dal dottor Claudio Tosetto, organizza in collaborazione con Ordine provinciale delle Professioni Infermieristiche e con il patrocinio del Comune di Varese una serie di eventi in occasione della giornata mondiale contro l’AIDS: uno scientifico, uno informativo/preventivo e uno di riflessione. Il primo evento di taglio scientifico è il Seminario di approfondimento con esperti del settore dal titolo: “Giugno 1981 – dicembre 2021 – Quarant’anni di Aids: a che punto siamo” che si svolgerà mercoledì mattina…

Condividi:
Leggi

Al primo trofeo Internazionale di scherma non vedenti anche Busto Arsizio

Due atleti della Pro Patria Scherma, Alessandro Buratti e Laura Tosetto, parteciperanno domenica 21 novembre al 1° Trofeo Internazionale Scherma Non Vedenti “Città di Milano”, organizzato dall’Accademia Scherma Milano: lo segnala l’assessore allo sport Maurizio Artusa. Si tratta della prima gara internazionale del genere in Italia, particolarmente importante ai fini del riconoscimento ufficiale olimpico della specialità, insieme alla altre discipline paralimpiche. Tra gli atleti in gara anche una dipendente del Comune di Busto, Ilaria Vermi, che si allena all’Accademia Scherma Milano. L’evento è realizzato grazie al contributo del progetto “Erasmus+…

Condividi:
Leggi

Nel laboratorio Italia prove di autocrazia occidentale

Luigi Frey, professore di Economia politica all’Università Cattolica di Milano negli anni Settanta, insegnava che il tasso di democrazia di un Paese è dato dalla quantità di economia e di informazione che l’opinione pubblica è in grado di controllare. In pratica quanto più il singolo cittadino è detentore di una quota di ricchezza prodotta e di informazione utile a capire la realtà in cui è immerso, tanto più la comunità cui appartiene è democratica. Il lettore, guardando a ciò che accade oggi, s’interroghi e si dia una risposta sul livello…

Condividi:
Leggi

Ognissanti, una ricorrenza cristiana agli antipodi di Halloween

Ognissanti è la festa cristiana con la quale si onorano sia i santi inclusi nel martirologio romano e nel calendario delle singole Chiese, sia tutte le anime accolte nella gloria del Paradiso. Si celebra, fin dal basso Medioevo, il primo giorno di Novembre, un giorno dopo la festa profana di Halloween (31 Ottobre) con la quale non ha alcunché da spartire. È stupefacente come in pochissimi anni la celebrazione religiosa di Ognissanti sia stata praticamente offuscata da una ricorrenza di origine celtica, che gli strati più laicisti della società statunitense, nel…

Condividi:
Leggi

Gallarate aggressione nel parco dei Marinai d’Italia

Nel pomeriggio di martedì 26 ottobre tre aggressori sono stati denunciati dalla Polizia di Stato di Gallarate per aver procurato lesioni ad un cittadino Magrebino, all’interno del parco “Marinai d’Italia”. Gli equipaggi della Squadra Volanti del Commissariato di P.S. di Gallarate sono intervenuti all’interno del parco “Marinai d’Italia” a seguito di una segnalazione ricevuta dalla Sala Operativa relativamente a tre uomini intenti ad aggredire un cittadino straniero. Gli operatori di Polizia rintracciavano sul posto il cittadino marocchino di anni 42, residente a Gallarate, regolare sul territorio nazionale, noto alle Forze…

Condividi:
Leggi

Era il 26 Ottobre 1954 Trieste ritornava all’Italia

Pubblichiamo un breve articolo riguardante il giorno del 26 Ottobre 1954, quando Trieste ritorna all’Italia. Ringraziamo per la gentile concessione l’esule istriana Anna Maria Crasti, oggi residente  a Cernusco sul Naviglio,  per aver riportato in poche righe le sensazioni e il sentimento di quel giorno.  Era il 26 Ottobre 1954, sono trascorsi ben 67 anni ,  ma per Anna Maria Crasti, esule istriana, originaria di Orsera Comune italiano situato in Istria, così come per molti altri istriani, il ricordo di quel giorno è ben impresso nella memoria.  di Anna Maria…

Condividi:
Leggi

Premio Italia Giovane, presentato a Palazzo Lombardia

Si sono aperte, con la conferenza stampa di oggi mercoledì 20 Ottobre, a Palazzo Lombardia, le candidature del Premio Italia Giovane 2021, alla presenza dell’assessore regionale ai Giovani, allo Sviluppo Città metropolitana e Comunicazione Stefano Bolognini e con la partecipazione del presidente del Comitato promotore del Premio Andrea Chiappetta e di Carlotta Ventura del Comitato d’onore. Vi hanno inoltre preso parte i premiati delle precedenti edizioni, Alessandra Bruni (CFO Pedemontana spa) e Claudio Raimondi (CCO Vodafone Spa). Giunta alla sua ottava edizione con il titolo ‘Vita nuova, resilienza e ripartenza…

Condividi:
Leggi

MeteoGiuliacci freddo invernale in arrivo

Le ondate di freddo invernale (temperature sotto 10-15 gradi, a seconda delle zone d’Italia) non sono insolite in ottobre. Sono già avvenute nel 2003, 2007, 2010,2020. Se si esclude il 2003, gli altri 3 casi sono accadute quando, come quest’anno è presente la Niña (LEGGETE IL NOSTRO APPROFONDIMENTO). Infatti, il freddo simil-invernale è trascinato verso l’Italia dalle prime due perturbazioni atlantiche, le quali pescheranno aria non più dal Medio Atlantico bensì dal Circolo Polare (COME SCRITTO NELL’ARTICOLO DEDICATO). Tali correnti dopo… https://www.meteogiuliacci.it/editoriali/meteo-ultimissime-freddo-invernale-arrivo

Condividi:
Leggi

La Bancarella inizia con Visioni dell’esodo tra passato e futuro

Ieri, giovedì 23 settembre,   ha avuto inizio in Piazza Sant’Antonio Nuovo a Trieste l’edizione 2021 de “La Bancarella. Salone del libro dell’Adriatico orientale”, organizzato dal Centro di Documentazione Multimediale della cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata con la collaborazione del Comitato provinciale di Trieste dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Tutti gli eventi possono essere visti in diretta sui siti www.anvgd.it e www.arcipelagoadriatico.it Il tema della prima delle quattro giornate è “Visioni dell’Esodo tra passato e futuro” e ad inaugurarla sarà, alle ore 17:00, una tavola rotonda alla presenza del direttore del quotidiano…

Condividi:
Leggi

Laveno Mombello è Comune Storico d’Italia

La città di Laveno Mombello è stata ufficialmente insignita dello status di Comune Storico d’Italia da Assocastelli. Le sale di Villa De Angeli Frua e di Palazzo Perabò a Cerro hanno ospitato la cerimonia per l’assegnazione dello status di Comune Storico d’Italia al Comune di Laveno Mombello alla presenza del presidente di Assocastelli e degli Stati Generali del Patrimonio Italiano Ivan Drogo Inglese. Per il Comune di Laveno era presente il sindaco Luca Santagostino e il vice sindaco Mario Iodice mentre per portare il saluto e l’apprezzamento di tutto il territorio è intervenuto Simone Castoldi presidente della…

Condividi:
Leggi

Città di Varese incontra l’Arconatese al Franco Ossola

Fine della preparazione, inizio della  stagione ufficiale.  Il Città di Varese si riaffaccia al calcio che conta oggi, domenica 12 settembre alle 15 davanti al pubblico del “Franco Ossola”. I biancorossi si giocheranno il passaggio del turno preliminare di “Coppa Italia” contro l’Arconatese. L’allenatore Ezio Rossi suona come di consueto la carica: “la Coppa Italia –afferma- è una partita di avvicinamento al campionato , siamo in fase di preparazione in cui abbiamo lavorato molto sul piano fisico, stiamo meglio di settimana scorsa e speriamo di essere brillanti e inizio campionato”. Sarà quindi,…

Condividi:
Leggi

Festival interceltico città di Busto Arsizio

La ventesima Edizione di Bustofolk verrà inaugurata giovedì 16 settembre ed animerà il Museo del Tessile di Busto Arsizio (Va) sino a domenica 19 settembre 2021.  Il Festival Interceltico Città di Busto Arsizio, tra i più importanti d’Italia, organizzato dall’Accademia di Danze Irlandesi Gens d’Ys (33 sedi collocate in 28 città italiane). propone quattro giorni di emozioni ritrovate: concerti, musica, danze, appuntamenti culturali (un convegno, concorso fotografico con esposizione, concorso letterario e presentazione libri)  vasta proposta gastronomica, artigianato e intrattenimento per tutta la famiglia.  Anche in questa edizione la musica sarà…

Condividi:
Leggi

Pro Patria in campo contro Albinoleffe sabato 28 Agosto

Il passaggio del turno in Coppa Italia ai danni dei bresciani della Feralpi Salò ha messo ali all’entusiasmo e alle attese. La Pro Patria , nell’attesa del debutto in campionato previsto contro l’AlbinoLeffe sabato 28 Agosto al “Carlo Speroni” alle 17.30, aggiunge ulteriori tessere al mosaico della rosa a disposizione di mister Luca Prina, subentrato a Ivan Javorcic. Dalle file della Vogherese è arrivato infatti Leonardo Ballarini, classe 2003 e dalla Sestese Simone Dellavedova che è invece del 2002. Proprio dall’AlbinoLeffe primo avversario di campionato proviene invece RyanBergamo , portiere…

Condividi:
Leggi

Polizia di Stato conclusa operazione “Bad mama”

Su delega della Direzione Distrettuale Antimafia, la Polizia di Stato di Siracusa, con la collaborazione dell’Ufficio di Polizia di Frontiera di Malpensa, martedì 3 Agosto, ha dato esecuzione ad ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa in data 20.7.2021 dal G.I.P. presso il Tribunale di Catania, nei confronti di quattro persone di cittadinanza nigeriana (P.J., (D.C., J.J., U.B.), indiziate, con altre persone non identificate di numerose ipotesi dei delitti di tratta di esseri umani a fine di sfruttamento sessuale e riduzione in schiavitù. Pluriaggravati dall’aver agito anche in danno di minori,…

Condividi:
Leggi

All’Expo il progetto “Mind”

Innovazione, ricerca, formazione e capacità di visione sono i pilastri su cui si fonda il futuro della Lombardia. Temi al centro dell’evento ‘Progetto Mind, sinergie per l’innovazione in Lombardia’ organizzato nell’area che un tempo ospitò Expo Milano 2015 e oggi e un eccellente esempio di rigenerazione urbana. Ne ha parlato nel suo saluto iniziale il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana che ha aperto i lavori di una giornata di approfondimento molto intensa, articolata su tre tavoli tematici, ciascuno coordinato da assessori regionali. Tra i presenti Maria Cristina Messa, ministro…

Condividi:
Leggi

“Educarsi ed educare” a cura del Decanato della Valle Olona

 La sfida educativa, oggigiorno, è più viva che mai. L’assetto attuale della società così come l’irrompere sulla scena delll’emergenza pandemica hanno indotto a potenziare su di essa i riflettori. Il Decanato della Valle Olona ha così pensato di organizzare tra  settembre e ottobre  una serie di incontri sul tema “Educarsi ed educare in questo tempo nuovo”. L’iniziativa si muove nel solco di quanto ha sostenuto papa Francesco ovvero che “si può dire che oggi non viviamo un’epoca di cambiamento quanto un cambiamento d’epoca”. Un concetto rafforzato dalle parole dell’arcivescovo di Milano Mario…

Condividi:
Leggi

La Svizzera trema, scossa di magnitudo 3.7

La sala sismica Invg Roma (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha registrato oggi, giovedì 1° Luglio, in Svizzera scossa di terremoto di magnitudo 3.7, ora italiana 13.11. L’evento sismico ha le coordinate geografiche (lat, lon) 46.606, 8.351 ad una profondità di 5 km come indicato dal sito dell’Istituto di sismologia italiano. La scossa è stata avvertita anche in Italia nei Comuni limitrofi. Non si registrano danni a cose e persone.

Condividi:
Leggi

#Io siamo

Tiziana Di Masi e Andrea Guolo rispettivamente attrice e giornalista hanno realizzato l’opera #Io siamo che raccoglie dodici storie di volontari che con passione e altruismo prima, durante e dopo la pandemia hanno aiutato innumerevoli persone. Il libro è una raccolta di esperienze diverse tra loro, i volontari, sono i veri protagonisti di questo libro. Intervenuti in aiuto di chi è fragile, di chi ha dovuto ricostruire la propria vita, di chi è stato travolto all’improvviso da una malattia e chi si è trovato nel mezzo di calamità naturali. Racconta…

Condividi:
Leggi

Caldo sull’Italia il 10 Giugno

Nelle 2 tabelle a seguire una sintesi delle temperature massime oggi raggiunte su 95 città italiane di pianura….https://www.meteogiuliacci.it/clima/caldo-sull%E2%80%99italia-il-10-giugno-massime-oltre-27-gradi-sul-57-d%E2%80%99italia Ebbene non ci crederete ma su 95 località ben 41 hanno avuto temperature tra 28 e 31 gradi. Solo nelle città costiere le temperature sono state sotto 27 gradi ovunque per merito delle brezze di mare.Colpa dell’Africano, voi direte. No, Non c’entra nulla l’anticiclone africano, non è ancora qui.

Condividi:
Leggi

Garattini: i vaccini servono e anche l’Italia deve produrli

Il mondo intero è impegnato nella lotta al virus di Wuhan dapprima utilizzando le mascherine, raccomandando alle persone di lavare spesso le mani, mantenere distanziamento sociale, ma l’arma più efficace affinché si ritorni ad una vita normale è il vaccino. In questo ultimo anno l’Europa, così come gli Stati Uniti, si sono impegnati per produrre nel minor tempo possibile un vaccino che liberi la popolazione mondiale dal virus, ma soprattutto che riduca il contagio e il numero dei morti. Ogni giorno sentiamo parlare di Pfizer, Moderna, Sputnik, Astrazeneca e Johnson,…

Condividi:
Leggi