Egli si è fatto uomo

Padre John Behr, Regius Professor of Humanity presso l’università di Aberdin nel libro “Egli si è fatto uomo” editore San Paolo, partendo da una certezza che tutti conosciamo ossia che la vita di ogni essere umano si conclude con la morte inverte per così dire i termini affermando che la nostra vita inizia con il sacrificio di Cristo sulla croce come se la vita di ogni essere umano inizia con la morte di Gesù. Il libro alterna la scrittura esegetica, basata sullo studio e l’indagine dei testi biblici, con immagini…

Condividi:
Leggi

Gallarate, Polizia di Stato, arresta 23enne per porto d’armi abusivo

Nella prima mattinata di martedì, la Polizia di Stato di Gallarate ha arrestato un cittadino italiano di ventitrè anni, già gravato da precedenti di polizia, resosi responsabile di rapina aggravata, danneggiamento, lesioni e porto abusivo di arma. Alle 05:40 circa, infatti, su richiesta del NUE, gli agenti della volante del Commissariato di Gallarate, unitamente ad una volante del Commissariato di Busto Arsizio chiamata a rinforzo, sono intervenuti presso una sala scommesse di via Milano, per una segnalazione di rissa in atto dove erano coinvolte sette persone. Giunti sul luogo dell’intervento…

Condividi:
Leggi

La ricchezza

Lc 16,1-13 Gesù diceva ai discepoli:…«Un uomo ricco aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. Lo chiamò e gli disse: “Che cosa sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché non potrai più amministrare”. L’amministratore disse tra sé: “Che cosa farò, ora che il mio padrone mi toglie….https://lalocandadellaparola.com/2022/09/18/la-ricchezza/

Condividi:
Leggi

Saltrio escursionista s’infortuna

Intervento domenica mattina 11 settembre, per la Stazione di Varese del Soccorso alpino. I tecnici della XIX Delegazione Lariana sono stati attivati per un escursionista, che aveva riportato un trauma a un braccio in seguito a una caduta lungo il sentiero. Si trovava nella zona del Monte Orsa, rifugio Pravello. Sul posto anche i Vigili del fuoco. L’elisoccorso di Como di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza ha sbarcato l’équipe sanitaria; dopo la valutazione, l’uomo è stato portato in ospedale. L’intervento è finito poco dopo le 11:00.

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio continua attività controllo territorio Polizia Locale

Nei giorni scorsi gli agenti del N.I.C.CO. (Nucleo Investigativo Criminalità Comune) della Polizia locale hanno portato a termine delicate attività di controllo del territorio, a tutela della sicurezza dei cittadini. In particolare, gli agenti hanno sventato due furti. Martedì 6 settembre, poco dopo le ore 12.30, gli agenti notavano un uomo aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un supermercato di viale Duca d’Aosta ed entrare nello stesso con uno zaino vuoto per poi uscirne, dopo pochi minuti, con lo stesso zaino rigonfio di merce. Raggiunto e fermato l’uomo ammetteva…

Condividi:
Leggi

Cima Uomo, permafrost sotto la lente

Secondo i tecnici del Servizio geologico, questo genere di eventi può sembrare più frequente rispetto al passato, ma si tratta di crolli del tutto naturali causati da arretramento del permafrost, piogge ed escursione termica. Secondo quanto emerso dal sopralluogo effettuato nelle ore immediatamente successive all’episodio, il distacco è avvenuto un centinaio di metri più a valle rispetto alla vetta, che si trova a quota 3.006 metri. Alla luce dell’assenza di sentieri nei pressi della frana, sono esclusi pericoli imminenti per gli escursionisti. Ai piedi di Cima Uomo, nel settore più elevato…

Condividi:
Leggi

Marmolada frana in quota a Cima Uomo

Una frana di grosse dimensioni a Cima Uomo in Marmolada si è staccata questo pomeriggio sul versante che dà verso la Valle di Fassa. Al momento – informa la Protezione civile della Provincia autonoma di Trento – è in corso un sopralluogo aereo con gli esperti del Servizio geologico. Sono state subito attivate le procedure di verifica con l’allerta in prima battuta delle squadre del Soccorso alpino e in supporto anche i vigili del fuoco volontari ed il Saf.  Il primo compito è verificare le condizioni della parete e contestualmente…

Condividi:
Leggi

Recuperato uomo nella grotta di Remero a Comerio

Concluso in tarda serata, poco prima delle 23:30, l’intervento di soccorso per un uomo di 30 anni di Milano, colpito da un sasso mentre si trovava all’interno della grotta Remeron, a Comerio (VA). L’infortunato è stato raggiunto da un medico del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico: dopo avere verificato le condizioni del giovane, ha ritenuto che fosse in grado di muoversi e di procedere senza la necessità di utilizzare la barella. L’uomo è stato quindi accompagnato verso l’uscita, sempre monitorato dai sanitari del Cnsas e continuamente assistito…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio si conclude mostra “Metamorfosi della natura” a palazzo Cicogna

A chiusura della mostra “Metamorfosi della natura” l’artista Mitsuki Akiyama condurrà due visite guidate sabato 26 e domenica 27 marzo, sempre alle ore 17. Allestita presso Palazzo Marliani Cicogna, con il patrocinio dell’Istituto Giapponese di Cultura e della Fondazione POLA, la mostra espone opere di Nobushige e Mitsuki Akiyama, padre e figlio, che hanno nelle loro creazioni un denominatore comune, il mondo vegetale. Nelle opere di Nobushige è il kozo, la fibra di carta ottenuta dalla lavorazione della corteccia del gelso, a costituire la materia e a determinarne la forma.…

Condividi:
Leggi

Fiamme Gialle Verbania arrestato corriere internazionale con 100 ovuli di cocaina

Durante l’attività di prevenzione e di contrasto dei traffici transfrontalieri di sostanze stupefacenti, i militari della Guardia di Finanza di Domodossola hanno arrestato un corriere internazionale che trasportava in Italia 1.2 Kg di cocaina purissima. Un cittadino di nazionalità nigeriana che viaggiava da solo, privo del bagaglio, a bordo del treno Eurocity n. 57, proveniente da Basilea e diretto a Milano, affermava ai finanzieri di non avere nulla da dichiarare. L’uomo nel tentativo di occultarsi tra gli altri passeggeri del convoglio, non è riuscito a fornire adeguate motivazioni alle domande…

Condividi:
Leggi

Lombardia, aviaria nessun pericolo per l’uomo

“L’aviaria non crea alcun pericolo per l’uomo. Chi, come il consigliere Verni, dice il contrario fomenta un allarmismo ingiustificato e crea ulteriori danni alla filiera avicola italiana. Una eccellenza che soddisfa l’intero fabbisogno nazionale e che esporta all’estero prodotti di alta qualità e sicurezza alimentare. In Lombardia il settore conta 1.200 allevamenti e 25 milioni di capi allevati”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, in merito alla situazione sulla aviaria in Lombardia. “In Lombardia – ha aggiunto l’assessore – su 56 focolai di…

Condividi:
Leggi

Verbania residente a Stresa trovato in possesso di 55 mila euro non dichiarati

Le fiamme gialle del Comando Provinciale di Verbania, in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno sottoposto a controllo un uomo residente a Stresa, trovandolo in possesso di poco più di 55.000 Euro non dichiarati in frontiera. La pattuglia dei finanzieri della Squadra Stanziale di Piaggio Valmara, nell’ambito di un servizio volto alla prevenzione e repressione delle violazioni valutarie e del traffico transfrontaliero di valuta, hanno sottoposto a controllo una vettura, in uscita stato, con a bordo il soggetto che, alla consueta domanda di valuta e merci da…

Condividi:
Leggi

Questi i tempi

Perché questi tempi non sapete giudicarli? chiede Gesù ai suoi contemporanei. Noi gli rispondiamo da qui, dai nostri tempi che non si possono giudicare affatto, perché la sentenza è già stata emessa ed è paradossale: abolizione del giudizio. Si possono solo avere opinioni, ognuno la sua, tutte pari merito. Alcuni miei alunni ritengono che la terra sia piatta, altri sono certi che l’uomo non sia mai sbarcato sulla Luna….https://lalocandadellaparola.com/2021/10/22/questi-tempi/

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio, Polizia di Stato, attività di controllo sul territorio

Continua l’attività di controllo del territorio di Busto Arsizio e del circondario svolta quotidianamente dalle Volanti del Commissariato della Polizia di Stato di via Foscolo, attività diretta a prevenire, scoraggiare o reprimere ogni forma di illegalità. Un obiettivo costante delle pattuglie sono le strade che lambiscono le aree boschive, in particolare a Castellanza e Marnate, interessate dal fenomeno dello spaccio di droga. Qui, quando non è possibile bloccare gli spacciatori, vengono predisposti posti di controllo per identificarne gli acquirenti e contestare loro la violazione amministrativa del possesso di droga, procedendo…

Condividi:
Leggi

Denunciato luinese dalla Polizia di Stato per detenzione illegale di una carabina

La Polizia di Stato di Luino hanno denunciato in stato di libertà un quarantottenne luinese per avere omesso di comunicare all’Autorità di Pubblica Sicurezza la detenzione di una carabina e due fucili. Le armi da fuoco erano detenute dall’uomo dopo averle ereditate da un prossimo congiunto che conviveva con lui, deceduto anni orsono, ma senza essersi mai curato di informare la Polizia di Stato di Luino. Quando gli agenti hanno appreso che il detentore ufficiale delle armi era deceduto, hanno verificato quale fosse stata la sorte delle armi di cui…

Condividi:
Leggi

Polizia di Stato di Gallarate denuncia congolese per tentato furto aggravato

Nella serata di ieri, domenica 4 Luglio, la Polizia di Stato di Gallarate ha denunciato un congolese trentacinquenne sorpreso a rubare merce all’interno di una filiale “LIDL” della zona. Un equipaggio del Commissariato di P.S. di Gallarate è intervenuto presso la filiale LIDL su richiesta del relativo titolare, che allarmato dal sistema di antitaccheggio posizionato subito dopo le casse di pagamento, si era ritrovato alle prese con un uomo, un congolese di 35 anni residente fuori città, sorpreso a rubare della merce. Gli operatori di polizia, sentite le testimonianze degli…

Condividi:
Leggi

Mottarone, un uomo muore sospetto attacco cardiaco

Nuovo intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese al Mottarone, comune di Stresa (Vb) dove un uomo è deceduto in seguito a un sospetto arresto cardiaco avvenuto in prossimità del luogo dell’incidente alla funivia. Sul posto era presente il personale del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza che ha provveduto con le prime manovre di rianimazione cardiopolomonare. In seguito è giunta l’eliambulanza del Servizio di Elisoccorso Piemontese la cui equipe sanitaria ha proseguito le  operazioni di rianimazione fino alla constatazione del decesso. È in corso il recupero della salma da…

Condividi:
Leggi

Varese cinghiali, situazione sempre più insostenibile per imprese e cittadini

“Una situazione che sta diventando insostenibile per le nostre imprese e per la sicurezza dei cittadini e che sta compromettendo l’equilibrio ambientale di vaste aree territoriali della provincia prealpina, anche in zone ad elevato pregio naturalistico. La situazione arrivata alla saturazione con i cinghiali e la fauna selvatica in continua crescita. Oltretutto una così elevata presenza di cinghiali sui territori è un pericolo per l’introduzione del virus della Peste suina Africana ed anche per la diffusione di malattie infettive batteriche all’uomo”. È quanto evidenzia Fernando Fiori presidente di Coldiretti Varese rispetto alla…

Condividi:
Leggi

Comune di Mergozzo nel Verbano durante scalata uomo s’infortuna

Nel primo pomeriggio di sabato 27 Febbraio, intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese presso la falesia di Nibbio, comune di Mergozzo (Vb), dove un uomo si è procurato la sospetta frattura a un arto inferiore durante una scalata. Poiché le eliambulanze in quel momento erano occupate, sul posto sono state mandate le squadre a terra che hanno stabilizzato il paziente, lo hanno imbarellato e trasportato in spalle fino alla più vicina strada carrozzabile dove era in attesa un’autoambulanza.

Condividi:
Leggi

Monza, da un intervento per “codice rosso” al ritrovamento di una Santa Barbara

Continue vessazioni  divenute insostenibili,  ciò  che aveva dovuto subire  la donna, fino a quando ha deciso interrompere le molestie e presentarsi – nei giorni scorsi – dai Carabinieri della Stazione di Monza. I Militari, che hanno trattato la vicenda con la delicatezza richiesta da casi di questo tipo, hanno immediatamente attivato il protocollo previsto dal “codice rosso” avviando tutti gli accertamenti necessari volti alla tutela della donna. Per salvaguardare l’incolumità della denunciante i Carabinieri hanno così proceduto, nella circostanza, alla perquisizione dei luoghi nella disponibilità dell’uomo, rinvenendo un vero e…

Condividi:
Leggi

Sulla strada di Abramo

Nei primi giorni del prossimo mese di marzo Papa Francesco sarà in Iraq. Il viaggio rappresenta un evento eccezionale innanzitutto sul piano religioso. Il moderno Iraq, infatti, occupa parte di quella mezzaluna fertile che, più di un paio di millenni fa, ha visto il sorgere e prosperare di grandi civiltà (Sumeri , Assiri, Babilonesi ma anche fenici e persiani invasori) sempre in lotta fra loro per contendersi un territorio particolarmente favorito dalle condizioni climatiche e ambientali. Popoli con loro costumi, tradizioni, culture e divinità alle quali sacrificare. E’ in questa terra…

Condividi:
Leggi