Lombardia in zona bianca stop coprifuoco per quasi 1700 agriturismi

Sono circa 10 milioni i lombardi che da lunedì 14 Giugno ritornano in zona bianca, con il livello minimo di restrizioni. E’ quanto afferma la Coldiretti Lombardia nel sottolineare che le riaperture riguardano anche i quasi 1700 agriturismi attivi in regione che potranno dire addio al coprifuoco. Un’opportunità importante per queste strutture – spiega la Coldiretti Lombardia – che sono spesso situate in aree rurali lontane dalle città e quindi raggiungibili in tempi più lunghi dagli ospiti provenienti dai centri urbani. Inoltre – continua la Coldiretti regionale – grazie al passaggio in zona bianca…

Condividi:
Leggi

Sicurezza alimentare in Italia quasi un allarme al giorno

In Italia è scoppiato quasi un allarme alimentare al giorno per un totale di ben 297 notifiche inviate all’Unione Europea durante il 2020. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base delle elaborazioni del sistema di allerta Rapido (Rassf), diffusa in occasione della Giornata Mondiale Onu della Salubrità Alimentare, promossa da Fao e Oms a planetario il 7 Giugno per ricordare che ogni anno circa 600 milioni di persone si ammalano dopo aver mangiato cibo contaminato da batteri, virus, parassiti e sostanze chimiche. Un’emergenza che non riguarda solo…

Condividi:
Leggi

I 20 anni della “multifunzionalità”, che ha cambiato l’agricoltura del Varesotto

“Multifunzionalità” è il concetto introdotto 20 anni fa dalla legge di Orientamento (il 18 maggio 2001 veniva pubblicata in gazzetta ufficiale il decreto Legislativo n.228/2001, la normativa di orientamento e modernizzazione del settore agricolo), una norma che ha cambiato il volto dell’agricoltura. Ricordando questo momento storico, Coldiretti Varese evidenzia come la Legge di Orientamento abbia innescato la rinascita dell’agricoltura italiana, aprendo nuove opportunità occupazionali anche nella provincia prealpina per la tutela ambientale, rigenerazione energetica, nelle attività sociali, trasformazione dei propri prodotti in azienda e nella vendita diretta. Il cambiamento del…

Condividi:
Leggi

Coldiretti Varese: “Bene misure per agroalimentare e lavoro nei campi”

“Un decreto che riconosce con le misure concrete sostenute dalla Coldiretti il ruolo centrale dell’agricoltura per la crescita del Paese con interventi che vanno dal fisco al lavoro, dall’imprenditoria femminile ai giovani, dal rilancio degli allevamenti agli agriturismi, fino ai risarcimenti per le gelate”.  Coldiretti Varese esprime grande soddisfazione per l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri guidato dal premier Mario Draghi del decreto legge “Sostegni-bis” che stanzia 2 miliardi per l’agroalimentare con importanti misure di sostegno per le imprese agricole volute e proposte dall’Organizzazione agricola. “Oltre a dare risposte alle imprese…

Condividi:
Leggi

Dalla Verzaschese alla dieta mediterranea, all’AgriMercato di Induno trionfa la biodiversità

 Il patrimonio di biodiversità del Paese si difende anche facendo la spesa al mercato, dove gli agricoltori portano le specialità custodite da generazioni e salvate durante la pandemia Covid dal rischio di estinzione. L’iniziativa è della Coldiretti che festeggia la giornata mondiale della biodiversità 2021, proclamata nel 2000 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 22 maggio di ogni anno, con appuntamenti nei mercati contadini di Campagna Amica in Lombardia, da Varese a Milano, da Sondrio a Brescia, da Cremona a Mantova. A Varese il tema della biodiversità intreccia quello della dieta mediterranea:…

Condividi:
Leggi

Giornata api, clima pazzo affama alveari lombardi

Il clima pazzo ha sconvolto le fioriture e affamato le api, che in Lombardia si stima siano circa 5 miliardi, con gli apicoltori costretti a intervenire con razioni d’emergenza attraverso sciroppi a base di zucchero o lasciando alle api stesse parte del poco miele prodotto fin qui. È quanto afferma la Coldiretti regionale in occasione della giornata mondiale delle api istituita dall’Onu, che si festeggia il 20 maggio a livello planetario. Quest’anno però l’inverno bollente e la primavera segnata da ripetute gelate – sottolinea la Coldiretti – hanno creato in…

Condividi:
Leggi

Post-Covid è “svolta country”, 1 su 2 vuole vivere in campagna

Più di un cittadino su due (54%) vorrebbe lasciare i grandi centri urbani per andare a vivere in campagna, spinto dalla ricerca di una migliore qualità della vita ma anche dalla paura della pandemia e dalla voglia di riscoprire il senso di comunità allentato dall’emergenza sanitaria. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Notosondaggi diffusa in occasione dell’incontro “L’Italia torna contadina nel tempo del Covid” organizzato con Fondazione Univerde e Campagna Amica a Roma a vent’anni esatti dall’approvazione della Legge di Orientamento. Una minoranza (46%) non vuole, invece, allontanarsi dalle città, principalmente per…

Condividi:
Leggi

Ultime novità da Bruxelles mettono a rischio le eccellenze del gusto

Dalla proposta di allungare il vino con l’acqua a quella di mettere etichette allarmistiche a semaforo sulle bottiglie come per le sigarette, ma anche il via libera agli insetti a tavola ed i taglia ai programmi di promozione per disincentivare l’acquisto di carne e salumi sono alcuni dei nuovi indirizzi dell’Unione Europea dove si stanno anche diffondendo sistemi di etichettatura a semaforo che penalizzano prodotti simbolo della dieta mediterranea. E’ quanto denuncia Coldiretti Varese, attraverso il presidente Fernando Fiori: “A preoccupare in questo contesto è la diffusione in Europa dei sistemi di…

Condividi:
Leggi

Coldiretti Varese: “Cibo, per ogni euro speso meno di 15 centesimi vanno agli agricoltori”

Per ogni euro speso in alimenti, meno di 15 centesimi finisce nelle tasche di chi li ha prodotti. Una stortura che in Italia sta mettendo in crisi un gran numero di imprese agricole “e che rappresenta un pericolo accentuato in un periodo molto delicato, che ha dall’inizio della pandemia ha inasprito le difficoltà che gravano sul settore primario”. Lo sottolinea Fernando Fiori, presidente di Coldiretti Varese, nel commentare il positivo recepimento della Direttiva europea contro le pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nelle filiere agricole e alimentari. “Si tratta di un provvedimento…

Condividi:
Leggi

Milano, fermare l’invasione di cinghiali e selvatici

Condividere un percorso per valorizzare il lavoro delle giovani imprese agricole e il loro contributo alla tutela della biodiversità e del paesaggio, ma anche mettere in atto interventi per affrontare emergenze come quella dei danni causati dall’aumento incontrollato della fauna selvatica. Così i giovani agricoltori di Coldiretti Lombardia si sono presentati a Silvia Bernini, consigliere del Parco del Ticino, durante un incontro che si è svolto a Vergiate presso l’azienda di Enrico Montonati, delegato Giovani Impresa di Coldiretti Varese, che si trova all’interno dell’area Parco e al quale ha partecipato una…

Condividi:
Leggi

Festa della mamma per 6 cittadini su 10 il regalo sarà floreale

“Nella giornata di domani, 9 maggio, in occasione della Festa della Mamma 6 cittadini su 10 sceglieranno un mazzo di fiori o una pianta”, che quest’anno stravincono nei trend di regalo rispetto a cioccolatini e dolciumi, regalati da appena un 6% di italiani mentre una minoranza del 2% ha acquistato gioielli e altrettanti (2%) si sono indirizzati verso capi di abbigliamento. E’ quanto emerge da un sondaggio on line effettuato sul sito www.coldiretti.it. Come rimarca Fernando Fiori, presidente di Coldiretti Varese, “acquistare dai produttori italiani significa puntare su qualità e territorio, ma anche poter contare…

Condividi:
Leggi

Oscar Green un obiettivo per i giovani varesini

“I giovani sono il punto d’incontro tra l’innovazione e la tradizione. Senza i giovani non c’è innovazione, perché siamo noi che guardiamo al futuro e possiamo contribuire a migliorarlo. L’innovazione ci permette di tutelare il territorio. Grazie alle nuove tecnologie possiamo effettuare concimazioni mirate, ridurre le lavorazioni meccaniche, quindi il compattamento del terreno. L’innovazione, in agricoltura quanto negli allevamenti, ci permette di risparmiare denaro e tempo, senza compromettere la qualità del prodotto”.  Con queste parole Enrico Montonati, delegato di Coldiretti Giovani Impresa Varese, si è espresso parlando delle nuove frontiere dell’imprenditoria…

Condividi:
Leggi

Unione Europea, Bruxelles vuole annacquare il vino

Togliere l’alcol dal vino ed aggiungere acqua è l’ultima trovata di Bruxelles per il settore enologico già sotto attacco con la proposta di introdurre etichette allarmistiche per scoraggiarne il consumo previste nella Comunicazione sul “Piano d’azione per migliorare la salute dei cittadini europei. E’ quanto afferma la Coldiretti nello svelare i contenuti del documento della Presidenza del Consiglio dei Ministri Ue in cui viene affrontata la pratica della dealcolazione parziale e totale dei vini. La proposta prevede di autorizzare nell’ambito delle pratiche enologiche l’eliminazione totale o parziale dell’alcol con la…

Condividi:
Leggi

Borghi rurali protagonisti della ripresa, bene 600 mln del Recovery Plan

Lo stanziamento di 600 milioni di euro per interventi di restauro e di riqualificazione dell’edilizia rurale e storica è una svolta per sostenere la tendenza degli italiani a tornare a vivere nei borghi dove godere di spazi di libertà più ampi con una maggiore sensazione di sicurezza e benessere nel tempo della pandemia. E’ quanto Coldiretti Varese nel commentare la misura per la tutela e la valorizzazione dell’architettura e del paesaggio rurale contenuta nell’ambito “Turismo e cultura” della missione uno del Recovery Plan. “Un’opportunità anche per ridare vita ai piccoli…

Condividi:
Leggi

Lombardia con ritorno in giallo riaperture per 2 agriturismi su 3

Via libera alla riapertura con servizio al tavolo all’aperto di 2 agriturismi su 3, per un totale di oltre mille realtà con attività di ristorazione presenti in regione che possono tornare ad accogliere i consumatori a pranzo e cena. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti sugli effetti del ritorno in zona gialla della Lombardia da lunedì 26 aprile 2021. Nelle campagne, sottolinea la Coldiretti, ci si sta organizzando con la disposizione all’aria aperta dei tavoli ma anche con picnic e pranzi tra i filari per questa ripartenza in piena primavera,…

Condividi:
Leggi

Giornata terra -30% miele per gelate tardive in Lombardia

Le gelate tardive, arrivate in piena primavera dopo due mesi senza piogge significative, hanno compromesso le prime fioriture mettendo così a rischio il lavoro delle api e la loro stessa sopravvivenza. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia in occasione della Giornata mondiale della Terra, nel sottolineare che a livello regionale si stimano perdite medie nella produzione di miele di circa il 30%. Si tratta – precisa la Coldiretti Lombardia – di una situazione a macchia di leopardo: laddove il gelo ha colpito si sono verificati episodi di moria delle api…

Condividi:
Leggi

Varese arriva pioggia e aiuta campi e colture a secco da due mesi

L’arrivo della pioggia arriva anche nelle campagne del Varesotto, dopo che la siccità ha fatto scattare l’allarme tra gli agricoltori per le semine di mais a rischio e con i prati in affanno. È quanto afferma la Coldiretti provinciale in occasione della perturbazione che sta attraversando in queste ore il settentrione lombardo e che in Lombardia ha portato la Protezione Civile a emettere un’allerta di criticità ordinaria. Resta il timore per l’eccezionale ondata di freddo fuori stagione, dopo che nei giorni scorsi il termometro era colato a picco, provocando gravi…

Condividi:
Leggi

Coldiretti Varese: “Rafforzare le misure di sostegno nei settori più in crisi”

 E’ importante aver ottenuto il taglio del costo del lavoro ma occorre rafforzare le misure di sostegno all’agricoltura nei settori che hanno avuto perdite più rilevanti, ma anche promuovere l’economia circolare. E’ quanto ha chiesto Coldiretti all’audizione sul Dl Sostegni alla Commissione Bilancio del Senato proprio in occasione della diffusione dei dati Istat dai quali emerge che più di quattro aziende agricole su dieci (40,8%) non hanno ricevuto alcun tipo di sostegno economico. La Coldiretti ha chiesto anche la proroga della sospensione delle rate di mutui bancari ed ha formulato…

Condividi:
Leggi

Nel Varesotto 9 su 10 sono rimasti a casa

Gli italiani hanno speso circa 1,4 miliardi di euro per imbandire le tavole della Pasqua, mentre nel Varesotto quasi 9 cittadini su 10 (88%) sono rimasti a casa: solo un 10% ha approfittato delle deroghe per uscire dalle mura domestiche nei limiti previsti. E’ il bilancio dal quale emerge che la cucina e la tavola si classificano come il principale svago dei cittadini nella Pasqua rossa blindata. Una tendenza dimostrata – sottolinea Coldiretti Varese – dall’ aumento del 15% della spesa rispetto allo scorso anno ma ben al di sotto…

Condividi:
Leggi

Varese: Maltempo, arriva il gelo

Il brusco abbassamento delle temperature anche con l’arrivo del gelo nella nostra provincia: la colonnina di mercurio, infatti, porterà le “minime” sottozero in diverse zone del comprensorio prealpino, dalla pianura alle valli, mettendo in pericolo la produzione di alberi da frutto già fioriti. Ad essere colpiti, inoltre,  sono diversi ortaggi coltivati, ed è allerta anche nelle serre delle imprese florovivaistiche che dovranno essere riscaldate per fronteggiare l’ondata di freddo fuori stagione. E’ quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti sugli effetti dell’ondata improvvisa di freddo con allerta meteo della protezione civile…

Condividi:
Leggi

Export, storico sorpasso sul cibo importato

Con le esportazioni agroalimentari italiane che, per la prima volta nella storia recente, superano le importazioni, ci sono le condizioni per far crescere il Made in Varese agroalimentare e ridurre la dipendenza dall’estero, da dove arriva ancora un prodotto agroalimentare su quattro consumato sulle tavole degli italiani. Lo rimarca la Coldiretti prealpina riferendosi ai dati Istat, all’indomani del Summit della Coldiretti con il Governo “Recovery ‘Food’, l’Italia riparte dal cibo” organizzato con Filiera Italia a Palazzo Rospigliosi a Roma. Le esportazioni agroalimentari nel 2020 – sottolinea la federazione Coldiretti –…

Condividi:
Leggi

Pasqua, Varese 2.250 kg di cibo made in Italy a famiglie bisognose

E’ partita oggi, giovedì 1° Aprile, nel Varesotto la distribuzione totale di circa 2.250 chilogrammi di cibo Made in Italy di qualità destinati a centinaia di famiglie bisognose piegate dall’emergenza Covid, che potranno così passare delle feste di Pasqua più serene. Lo rende noto Coldiretti Varese nell’annunciare la partenza sul territorio prealpino delle prime consegne nell’ambito dell’importante operazione di solidarietà del sistema agroalimentare italiano “A sostegno di chi ha più bisogno”, promossa da Coldiretti, Filiera Italia e Campagna Amica con la partecipazione delle più rilevanti realtà economiche e sociali del Paese.  Diversi…

Condividi:
Leggi

Lombardia sos agriturismi con -90 per cento fatturato

E’ sos per gli agriturismi lombardi che dopo un anno di pandemia registrano perdite fino al 90% del fatturato. È quanto afferma la Coldiretti regionale nel sottolineare che il via libera al “servizio di mensa” per le strutture agrituristiche già autorizzate alla somministrazione di pasti rappresenta un’opportunità per poter recuperare almeno in parte quanto perso. In Lombardia,  precisa la Coldiretti,  sono circa 1.700 gli agriturismi attivi di cui oltre mille con servizio di ristorazione, in pratica 2 su 3. La possibilità di stipulare convenzioni con ditte e imprese per garantire…

Condividi:
Leggi

ll futuro è nei boschi il Varesotto leader in Lombardia

Oltre 55.000 ettari di bosco e un ruolo sempre più strategico per le imprese agricole agroforestali che si prendono cura di un patrimonio forestale che, in provincia di Varese, continua a crescere: una provincia leader in Lombardia per numero di occupati e di aziende che operano nel settore. Va letto quindi positivamente il piano, elaborato insieme a Federforeste, che si propone di piantare in Italia 50 milioni di alberi nell’arco dei prossimi cinque anni nelle aree rurali e in quelle metropolitane anche per far nascere foreste urbane con una connessione…

Condividi:
Leggi

Po secco come ad Agosto. Allarme siccità

Il fiume Po è in secca con lo stesso livello idrometrico della scorsa estate ad inizio agosto per effetto della lunga assenza di precipitazioni con l’allarme siccita’ al nord proprio all’inizio della primavera quando le coltivazioni hanno bisogno di acqua per crescere. E’ quanto emerge da un monitoraggio della Coldiretti sul piu’ grande fiume italiano in occasione della giornata mondiale dell’acqua (World Water Day) del 22 marzo istituita dalle Nazioni Unite nel 1992. Si tratta – sottolinea la Coldiretti – della conferma dei cambiamenti climatici in atto che hanno cambiato…

Condividi:
Leggi

Coldiretti cresce l’agricoltura 4.0

Anche nelle province del settentrione lombardo è svolta tecnologica per l’agricoltura che diventa 4.0: un segmento che ha già generato in Italia un fatturato intorno ai 540 milioni di euro nel 2020, con una crescita di circa il 20% rispetto all’anno precedente. E’ quanto afferma Coldiretti Varese sulla base dei dati dell’Osservatorio Smart AgriFood che evidenziano l’accelerazione impressa al cambiamento dalla pandemia, anche nelle campagne. Anche sul territorio, l’agricoltura 4.0 rappresenta il futuro dei campi con lo sviluppo di applicazioni sempre più adatte alle produzioni made in Italy su diversi…

Condividi:
Leggi

A Varese a un anno dal primo lockdown una famiglia su quattro è più povera

Anche nelle province del settentrione lombardo, a un anno dall’inizio della pandemia una famiglia su quattro è più povera. Lo confermano i dati secondo cui in Italia, circa il 28,8% dei nuclei familiari ha dichiarato nel 2020 un peggioramento della situazione economica rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge da una analisi di Coldiretti su dati del Rapporto sul Benessere equo e sostenibile (Bes) dell’Istat. Un deterioramento della situazione economica che  ha colpito di più le regioni ricche del Centro (30,5%) e del Nord (28,8%) rispetto al Mezzogiorno (27,7%). Dati che…

Condividi:
Leggi

Varese, sede Coldiretti a disposizione per le vaccinazioni

Nell’ambito dell’iniziativa intrapresa a livello nazionale, anche Coldiretti Varese è pronta a collaborare alla campagna vaccinale mettendo a disposizione i propri uffici. “Per uscire dalla crisi pandemica dobbiamo essere uniti e anche noi siamo pronti a fare la nostra parte” anticipa il presidente della Coldiretti prealpina, Fernando Fiori. “Raccogliamo quindi l’appello del presidente nazionale Ettore Prandini e mettiamo a disposizione i nostri uffici per garantire in tempi rapidi la vaccinazione degli imprenditori agricoli, dei loro familiari e dipendenti. Siamo pronti a partire da subito per dare il nostro fattivo contributo nella battaglia contro il covid. Le…

Condividi:
Leggi

Varese oltre 6 su 10 regalano la mimosa tradizione più forte dell’emergenza

Oltre 6 cittadini su 10 (circa il 65%) hanno deciso di fare un regalo per l’8 marzo hanno scelto le mimose che sono il simbolo della giornata perché dietro una fragilità apparente mostrano una grande forza con la capacità di crescere anche in terreni difficili. E’ quanto emerge da una rilevazione di Coldiretti in occasione del tradizionale appuntamento internazionale che ricorda la forza e il ruolo femminile nel mondo sul quale pesano quest’anno anche le difficoltà dell’emergenza Covid e la crisi economica ed occupazionale che ha pesato di più sulle…

Condividi:
Leggi

Chiusura del canale horeca fa scattare il balzo record della spesa al “carrello”

L’emergenza Covid fa crescere la spesa alimentare delle famiglie al top del decennio con un balzo del +7,4% nel 2020 per effetto dei ripetuti lockdown che hanno trattenuto gli italiani tra le mura domestiche. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti su dati Ismea che evidenzia come i picchi piu’ elevati si siano verificati a Pasqua e a Natale in corrispondenza delle stretta su uscite e spostamenti a causa della pandemia. Di contro, infatti, si registra il crollo nella spesa per i pasti fuori casa, con pesanti ripercussioni su ampi settori,…

Condividi:
Leggi

Disoccupazione agricola, va richiesta entro il 31 marzo: il supporto di Coldiretti Varese

Si avvicina il termine del 31 marzo entro cui è possibile presentare la domanda di disoccupazione agricola per l’anno 2020. Sono interessati – informa Coldiretti Varese – tutti coloro che hanno lavorato in agricoltura, anche per un breve periodo nel 2020, indipendentemente dall’attuale occupazione. Si tratta infatti di un importo annuale erogato dall’INPS su domanda, a cui hanno diritto gli operai che lavorano in agricoltura, tenuto conto della forte “stagionalità” del comparto, con periodi di picco, come le stagioni delle raccolte, alternati a periodi di pausa come quelli invernali. Il…

Condividi:
Leggi

Varese, continua il Carnevale Ambrosiano senza feste ma coi dolci fatti in casa

Carnevale finito, ma non in provincia di Varese, dove nelle parrocchie di rito ambrosiano (la maggioranza del comprensorio provinciale) prosegue fino a domenica prossima, che segnerà l’inizio della Quaresima. Un Carnevale senza carri e feste in maschera  – e ancor più dopo i nuovi timori legati alla pandemia – che però riscopre la tradizione dei dolci tipici fatti in casa: li prepara, nel Varesotto, circa 1 famiglia su 2 per dimenticare le ansie dell’emergenza Covid, andare alla ricerca della normalità perduta e ritrovare i “comfort food” della tradizione. “La necessità…

Condividi:
Leggi

Ristoranti: chiusura alle 22 salverebbe 80% fatturato

La possibilità di apertura serale a cena vale l’80% del fatturato di ristoranti, pizzerie ed agriturismi duramente provati dalla chiusure forzate che travolgono a valanga interi settori dell’agroalimentare Made in Italy con vino e cibi invenduti per un valore stimato in 9,6 miliardi nel 2020. E’ quanto affermano il presidente della Coldiretti Ettore Prandini e il Consigliere delegato di Filiera Italia Luigi Scordamaglia in riferimento alla necessità che “i ristoranti e le attività assimilabili possano svolgere la loro attività fino alle ore 22” secondo quanto sostenuto………https://monzaindiretta.it/societa/ristoranti-chiusura-alle-22-salverebbe-80-fatturato/

Condividi:
Leggi

Frane e alluvioni, una minaccia per il territorio con il clima che cambia

Le precipitazioni sempre più intense e frequenti con vere e proprie bombe d’acqua si abbattono su un territorio reso fragile dalla cementificazione e dall’abbandono con più di nove comuni su dieci a rischio per frane o alluvioni. In provincia di Varese, in particolare, i comuni con potenziale rischio idrogeologico medio alto sono il 92% del totale. E’ quanto afferma la Coldiretti prealpina in riferimento agli ultimi fenomeni di dissesto idrogeologico che si sono verificati sul territorio. Fernando Fiori, presidente Coldiretti Varese: “L’agricoltura è a presidio del territorio, ma poco si può…

Condividi:
Leggi

Vitamina C piace, gusto e salute protagonisti domani a Induno Olona

 Una corretta alimentazione e uno stile di vita sano sono da sempre la miglior prevenzione per garantirci salute e benessere. Questo il tema della giornata di domani, sabato 30 Gennaio, presso il mercato di Campagna Amica a Induno Olona, che si svolge nel rione San Cassano. “Vitamina C…piace!” è il nome dell’iniziativa, realizzata da Coldiretti Campagna Amica: “Natura e agricoltura – spiega Fernando Fiori, presidente provinciale di Coldiretti – ci propone per ogni stagione una gran quantità di vitamine e nutrienti adatti a mantenerci in ottima salute. Per esempio in inverno abbiamo agrumi e kiwi,…

Condividi:
Leggi

Coldiretti Varese: “I nostri AgriMercati esempio virtuoso di sostenibilità green”

La “svolta green e sostenibile” delle famiglie passa attraverso gli AgriMercati di Coldiretti, “che in provincia di Varese stanno dimostrando un importante ruolo sociale e di prossimità, ancor più importante in questo inizio d’anno ancora costellato dall’emergenza sanitaria”, come rimarca Fernando Fiori, presidente della Coldiretti provinciale. Con la Lombardia e l’area prealpina di nuovo “in zona rossa”, l’agricoltura resiste e continua ad essere a fianco dei consumatori, sia confermando gli appuntamenti con i farmer’s market del territorio (che restano attivi in sicurezza, nel pieno rispetto delle norme anticontagio), sia potenziando le consegne a…

Condividi:
Leggi

Coldiretti Varese – Agricoltura bio, bene il nuovo Ddl: “Un segmento in espansione

“Il via libera al ddl sul biologico rappresenta un passo significaticvo verso la tutela dei consumatori e delle vere produzioni Made in Italy”. Lo afferma Coldiretti Varese, attraverso il presidente Fernando Fiori, commentando l’approvazione da parte della Commissione Agricoltura del Senato della proposta di legge che prevede, tra le altre misure, l’introduzione di un marchio per il bio italiano, richiesto dalla Coldiretti per contrassegnare tutti i prodotti biologici ottenuti da materia prima italiana: essi potranno quindi essere valorizzati sul mercato con l’indicazione “biologico italiano” e come tali protetti contro tutte le usurpazioni,…

Condividi:
Leggi

Sant’Antonio Abate in streaming, l’emergenza ridimensiona la festa del patrono rurale

Una ricorrenza cara al mondo agricolo, ma non solo. La festa di Sant’Antonio Abate, infatti, è entrata da tempo immemorabile nel cuore dei varesini che ne mantengono intatte le tradizioni, come quella del falò, in primis quello, imminente, nella città capoluogo, alla Motta. Ma, a quasi un anno dallo scattare dell’emergenza Covid, la pandemia ridimensiona tutti gli eventi in provincia, a partire dalle feste popolari che seguono alla benedizione degli animali nei numerosi borghi rurali, mentre il falò della Motta di questa sera sarà  in streaming. Un’assoluta novità, dato che nemmeno…

Condividi:
Leggi

S. Antonio gli allevatori sono gli eroi della filiera del cibo

“Gli agricoltori, durante la pandemia da coronavirus, non si sono mai fermati nonostante le difficoltà, garantendo la cura delle campagne e degli animali, oltre ad assicurare ogni giorno il funzionamento della filiera agroalimentare. Siamo riconoscenti all’Arcivescovo di Milano, monsignor Delpini, per aver voluto visitare alcune aziende del territorio proprio nel giorno in cui gli allevatori celebrano il patrono degli animali e rinnovano il loro impegno nella tutela del Creato”. Alessandro Rota, Presidente della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza, commenta così l’incontro con l’Arcivescovo Mario Delpini, che nella ricorrenza…

Condividi:
Leggi

Termometro sottozero dopo il quinto anno più caldo di sempre

La colonnina di mercurio continua a segnare minime sottozero nel Varesotto, con le campagne al gelo dopo un 2020 che si classifica, per il territorio, come il quinto anno mai registrato di sempre, seguendo a ruota il 2019 dal quale la media registrata si discosta pochissimo. In Italia, invece, il 2020 è stato il secondo anno più caldo mai registrato in Italia dal 1800, con una temperatura di oltre un grado (+1,04 gradi) più elevata della media storica. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti sulla base dei dati Isac Cnr…

Condividi:
Leggi

Agricoltura, al via il nuovo censimento: coinvolto anche il CAA di Coldiretti Varese

Prende il via il settimo censimento generale dell’agricoltura che, come sottolinea il presidente di Coldiretti Varese Fernando Fiori “sarà utile a capire come sta cambiando il settore agricolo anche in considerazione dell’emergenza Covid e al suo impatto sull’economia italiana”, in particolare raccogliendo i dati indispensabili alle future politiche di sviluppo di un comparto strategico per gli approvvigionamenti alle famiglie, per l’export e per la sovranità alimentare del Paese. E’ quanto spiega la Coldiretti provinciale con riferimento all’importante operazione statistica che coinvolgerà le imprese agricole che per la prima volta potranno rivolgersi ai CAA…

Condividi:
Leggi

Coldiretti Varese: “Alimentari, prezzi in salita ma gli agricoltori restano all’asciutto”

In controtendenza alla deflazione generale, salgono i prezzi dei prodotti alimentari nel carrello della spesa dei consumatori in provincia di Varese: l’incremento segue il trend nazionale ed è stato di circa +1,3 nell’ultimo anno. Si tratta del maggiore incremento fra tutti i settori economici. Il dato emerge dall’analisi sull’andamento dell’inflazione nel 2020 con gli effetti dell’impatto della pandemia da Covid: gli aumenti nel carrello – rimarca Coldiretti Varese – non si trasferiscono nei campi e nelle stalle dove il trend è al ribasso, con il taglio ai compensi pagati agli…

Condividi:
Leggi

Frutta e verdura “made in Varese” per ritrovare la linea perfetta

Tra i regali ricevuti della festività natalizie e di fine anno, il meno gradito e più indesiderato è sicuramente l’aumento di peso, fino a due chili, che hanno avuto coloro i quali non sono riusciti a resistere ad un tour de force alimentare durante il quale sono state assunte in media 15mila-20mila chilocalorie in più per l’effetto combinato del maggior consumo di cibi calorici. E’ quanto rileva Coldiretti Varese nel sottolineare che nel nuovo anno da smaltire (complice anche il riposo forzato a casa nei giorni di zona rossa e…

Condividi:
Leggi

Capodanno, spesa in calo di oltre il 30 per cento

Sulla scia di un 2020 fuori da ogni schema, anche il 2021 prende il via con uno scenario inedito: ovvero con i “saldi” partiti (causa limitazioni di zona rossa) solo per gli acquisti dei prodotti tipici delle feste di Natale e Capodanno, offerti con sconti fino al 70%, dai cotechini ai pandori, dai panettoni ai torroni fino alla frutta secca. Lo rileva Coldiretti Varese nel sottolineare che a causa della zona rossa nel weekend gli alimentari sono gli unici negozi aperti dove c’è l’opportunità di risparmiare anche sulla tavola per…

Condividi:
Leggi

Varese, Capodanno torna la neve, trattori in strada per agevolare la viabilità

Capodanno sotto la neve, mentre i trattori degli agricoltori della Coldiretti sono stati mobilitati per intervenire come spalaneve per pulire le strade e per la distribuzione del sale contro il pericolo del gelo. E’ quanto afferma l’organizzazione agricola interprovinciale in riferimento all’ondata di maltempo di inizio anno con l’avviso della Protezione Civile per la neve al Nord. E, da questa mattina, la neve cade copiosa anche nella provincia di Varese. I mezzi agricoli sono importanti – sottolinea Coldiretti Varese – per consentire la circolazione anche nelle aree più interne e…

Condividi:
Leggi