A Villa Recalcati il primo incontro del progetto 1000 esperti Regione Lombardia

Si è tenuta il 6 settembre presso la Sala Convegni di Villa Recalcati la prima riunione della cabina di regia per discutere le linee di “Progetto 1000 esperti PNRR – Regione Lombardia”. La Provincia di Varese ha ospitato il primo incontro nel quale la task force di Regione Lombardia ha presentato “PROGETTO 1000 ESPERTI PNRR – REGIONE LOMBARDIA”, il progetto pilota che coinvolgerà inizialmente 13 comuni della Provincia di Varese. Orino, Brebbia, Castiglione Olona, Tradate, Varese, Brinzio, Galliate Lombardo, Induno Olona, Olgiate Olona, Viggiù, Biandronno, Gorla Minore e Saronno sono i 13…

Condividi:
Leggi

Rincari gas effetto valanga sui prezzi dal campo alla tavola

L’aumento record del gas ha un effetto valanga sulla spesa alimentare con l’esplosione dei costi per l’acquisto dei fertilizzanti a base di azoto necessari per far crescere le coltivazioni. Lo rimarca Coldiretti Varese in riferimento all’impatto del caro energia sulle tavole dei consumatori del comprensorio prealpino nel sottolineare che i fertilizzanti azotati rappresentano circa il 70% del totale e sono prodotti dall’azoto ottenuto dall’aria e dall’idrogeno ottenuto dal gas, il cui costo è diventato proibitivo. Nelle campagne – sottolinea la Coldiretti provinciale – si registrano infatti rincari che vanno dal…

Condividi:
Leggi

Lombardia dal Pnrr 196 mln di euro per i più fragili

Un grande risultato per la Lombardia annunciato dall’assessore alle Politiche sociali commentando i 196 milioni di euro per i più fragili arrivati in Lombardia con il Pnrr. “In Lombardia – ha detto l’assessore – sono arrivate risorse importanti dal Pnrr che consentiranno di realizzare progetti preziosi per le persone più vulnerabili. Parliamo di un totale di contributi pari a quasi 196 milioni di euro e di 314 progetti finanziati su 7 linee di attività. Un risultato che premia il grande lavoro svolto dal territorio e condotto in sinergia dalle istituzioni…

Condividi:
Leggi

PNRR: la Provincia di Varese al fianco Comuni più piccoli

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nasce grazie ai fondi europei del programma Next Generation EU (NGEU) e rappresenta un’occasione imperdibile di sviluppo, investimenti e riforme che vedrà risorse disponibili per complessivi 235,14 miliardi da impiegare attorno a 3 assi strategici: • TRANSIZIONE DIGITALE E INNOVAZIONE;• TRANSIZIONE ECOLOGICA;• INCLUSIONE SOCIALE E RIEQUILIBRIO TERRITORIALE. L’Amministrazione Provinciale, consapevole che i Comuni più piccoli rischiano di non potercogliere quest’opportunità a causa delle difficoltà che potrebbero incontrare, mette a disposizionele proprie competenze e conoscenze per trovare la migliore allocazione possibile delle risorse,…

Condividi:
Leggi

Potenziamento sanità lombarda con i fondi Pnrr

La vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, è intervenuta durante la seduta del Consiglio regionale per comunicazioni in merito alla legge di potenziamento del sistema sanitario. “La riforma è stata approvata – ha affermato Moratti – ed entrerà quindi in vigore nella sua pienezza normativa. È la prima norma in Italia ad utilizzare i fondi previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L’istruttoria del Governo è stata minuziosa, con ben quattro Ministeri impegnati ad analizzare il provvedimento in maniera accurata e approfondita. Per questo, il…

Condividi:
Leggi

Comuni lombardi esclusi da fondi PNRR per rigenerazione urbana

Per quanto riguarda i fondi del PNRR per le opere di rigenerazione urbana, la graduatoria dei progetti ammessi al bando ma non finanziati vede la presenza del 92,6 da parte dei Comuni del Nord Italia, a fronte del 6,4% dei Comuni del Centro e dell’1% dei Comuni del Sud. In merito sono intervenuti i consiglieri regionali della Lega, Mauro Piazza e Alessandro Corbetta, rispettivamente Presidente e Vicepresidente della Commissione Speciale Autonomie al Pirellone. “I parametri utilizzati nel bando – dichiarano Corbetta e Piazza – risultano oggettivamente svantaggiosi per i Comuni…

Condividi:
Leggi

Oltre 3 mln di euro per le scuole di Busto Arsizio

Il Decreto 8 novembre 2021 della Direzione Centrale per la Finanza Locale assegna ai Comuni, in seguito allo scorrimento della graduatoria, contributi pari a € 1.696.722.093 per interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio, grazie ai fondi del PNRR (Linea progettuale “Interventi per la resilienza, la valorizzazione del territorio e l’efficienza energetica dei Comuni – M2C4 – Investimento 2.2”). Cinque sono gli interventi finanziati per il Comune di Busto Arsizio, per un totale di 3.386.000 Euro. Due sono progetti specifici: il primo riguarda…

Condividi:
Leggi