Busto Arsizio al via gli incontri chitarristici e mandolistici

Nell’ambito della rassegna BA Cultura per l’estate, promossa e organizzata dall’Amministrazione comunale, dall’11 Giugno al 2 Ottobre tornano i concerti chitarristici e mandolinistici, organizzati dai Mandolinisti Bustesi e dal maestro Pieralberto Pizzolotto. Dopo l’avvio interrotto lo scorso ottobre, la rassegna “Incontri Chitarristici e Mandolinistici Bustesi” continua infatti con la decima edizione e propone nel proprio palinsesto anche la XXXVI edizione del Festival Internazionale Chitarristico Bustese. Questa rassegna infatti continua a rappresentare nel corso degli anni il punto di incontro e di fusione tra la cultura mandolinistica e chitarristica molto radicate…

Condividi:
Leggi

Il ramo di mandorlo sette serate in Diocesi su fiducia e speranza

Un ciclo di incontri per laici, persone consacrate, clero, persone impegnate nei servizi per la comunità, operatori pastorali, associazioni, movimenti e gruppi ecclesiali presenti in Diocesi. Programmati nel periodo dal 22 Gennaio al 19 Febbraio 2021 – alle ore 20,30 – e ospitati presso le sette zone pastorali, vengono trasmessi in diretta sul portale della Diocesi (www.chiesadimilano.it), secondo il seguente calendario: il 22 Gennaio nella zona II, il 26 Gennaio nella zona VI, il 29 Gennaio zona III, il 4 Febbraio nella zona V, l’11 febbraio nella zona IV, il…

Condividi:
Leggi

Fagnano Olona ricorda il batterista dei Pooh

“Non mi sposerò  mai , come organizzare il matrimonio perfetto senza avere alcuna voglia di sposarsi”. Stefano D’Orazio, batterista dei Pooh scomparso di recente all’età di 72 anni, aveva, oltre a un raffinato talento musicale, anche una verve letteraria e un ottimo senso dell’ironia. Qualità che a Fagnano Olona ricordano bene. D’Orazio venne infatti nel comune vallivo a presentare la sua pubblicazione. E di lui ha un ottimo ricordo l’ex assessore Giuseppe Palomba che si è sempre molto prodigato nel promuovere iniziative culturali sul territorio fagnanese e al suo profilo…

Condividi:
Leggi