Busto Arsizio al via nidi aperti 2021

Come ogni anno, in vista delle iscrizioni per il prossimo scolastico, prendono il via gli open day degli asili nido cittadini. L’iniziativa vuole essere un’occasione speciale per presentare ai genitori interessati la ricca realtà degli asili nido, pubblici e privati, della Città. I servizi educativi per la prima infanzia (0-3 anni) sono distribuiti su tutto il territorio cittadino per rispondere meglio ai bisogni delle famiglie e favorire l’integrazione tra il bambino e l’ambiente di appartenenza, in un rapporto sinergico tra servizi pubblici e privati. Tra i servizi per l’infanzia presenti…

Condividi:
Leggi

Pasqua, Varese 2.250 kg di cibo made in Italy a famiglie bisognose

E’ partita oggi, giovedì 1° Aprile, nel Varesotto la distribuzione totale di circa 2.250 chilogrammi di cibo Made in Italy di qualità destinati a centinaia di famiglie bisognose piegate dall’emergenza Covid, che potranno così passare delle feste di Pasqua più serene. Lo rende noto Coldiretti Varese nell’annunciare la partenza sul territorio prealpino delle prime consegne nell’ambito dell’importante operazione di solidarietà del sistema agroalimentare italiano “A sostegno di chi ha più bisogno”, promossa da Coldiretti, Filiera Italia e Campagna Amica con la partecipazione delle più rilevanti realtà economiche e sociali del Paese.  Diversi…

Condividi:
Leggi

Lombardia famiglie in difficoltà contributo da 500 euro

Uno stanziamento di 32,4 milioni di euro per supportare le famiglie con figli minori, rispondendo ai bisogni di natura socio-economica legati al perdurare della situazione emergenziale. Lo prevede la delibera relativa all’attuazione del bando ‘Protezione Famiglia’ approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Alessandra Locatelli. “Mettiamo a disposizione dei nuclei familiari – spiega Locatelli – con almeno un figlio minore, che maggiormente hanno subito le conseguenze della crisi pandemica e la compressione del reddito, un contributo a fondo perduto di 500 euro”.…

Condividi:
Leggi

Varese, sede Coldiretti a disposizione per le vaccinazioni

Nell’ambito dell’iniziativa intrapresa a livello nazionale, anche Coldiretti Varese è pronta a collaborare alla campagna vaccinale mettendo a disposizione i propri uffici. “Per uscire dalla crisi pandemica dobbiamo essere uniti e anche noi siamo pronti a fare la nostra parte” anticipa il presidente della Coldiretti prealpina, Fernando Fiori. “Raccogliamo quindi l’appello del presidente nazionale Ettore Prandini e mettiamo a disposizione i nostri uffici per garantire in tempi rapidi la vaccinazione degli imprenditori agricoli, dei loro familiari e dipendenti. Siamo pronti a partire da subito per dare il nostro fattivo contributo nella battaglia contro il covid. Le…

Condividi:
Leggi

Olgiate Olona in aiuto della città di Lipa in Bosnia

Con un solo atto si ricaverà un doppio beneficio: il primo è quello di poter gustare un pasto succulento, il secondo è venire in aiuto al progtto caritativo a sostegno dei profughi della città di Lipa, in Bosnia. Il gruppo missionario della comunità pastorale di Olgiate Olona, nel nome di una solidarietà concreta, ha stretto la mano ad alcune realtà commerciali cittadine in vista della “Settimana autentica”. Ma in che cosa consiste esattamente l’iniziativa? “Si propone di acquistare un primo piatto lasciando un’offerta libera a partire da cinque Euro –…

Condividi:
Leggi

Varese 2100 kg di cibo in dono alle famiglie bisognose

L’inizio del nuovo anno vede Coldiretti Varese moltiplicare le iniziative in aiuto alle povertà del territorio. Un impegno che prosegue e intende rafforzarsi ulteriormente, nel nuovo anno. In particolare, 2100 kg di cibo, suddivisi in pacchi alimentari donati dagli agricoltori di Coldiretti, saranno consegnati in questi giorni a diversi nuclei familiari messi alla prova dall’emergenza sanitaria ed economica. Le consegne sono in corso in vari comuni del territorio: già in questi giorni, i primi pacchi solidali sono stati destinati alle prime famiglie con il supporto di realtà come la Caritas…

Condividi:
Leggi

Castellanza sgravi fiscali per i servizi scolastici

 Il loro ammontare varia in base al reddito denunciato sull’Isee:  85, 60 o 30 per cento.  L’amministrazione comunale  di Castellanza ha deciso di venire incontro alla fascia di popolazione bisognosa di sostegno economico sul piano dell’accesso ai servizi scolastici nel periodo di emergenza Covid fissando una serie di sgravi. La quantificazione di queste agevolazioni avverrà in base a quanto disposto dal Regolamento in materia di servizi socio-sanitari e assistenziali  riguardante i comuni della Valle Olona.  Il comune sosterrà le spese per quanto concerne gli importi delle rette per  asili nido,…

Condividi:
Leggi

Besnate a Natale si racconta

Un’iniziativa da  e per i cittadini di Besnate. Ma soprattutto il disegno di una speranza di affrancarsi quanto prima dall’emergenza pandemica attraverso pensieri belli in vista del Natale. La giunta comunale ha deciso di sentirli direttamente mettendo in pista il progetto “Besnate si racconta”. Un progetto che, spiega l’amministrazione del sindaco Giovanni Corbo nella delibera di adozione, “parte dalla consapevolezza che questo sarà un Natale particolare e che c’è bisogno di creare vicinanza nel rispetto delle regole che il periodo di ci impone”. Nello specifico, il progetto consisterà nella realizzazione…

Condividi:
Leggi

Effetti lockdown nuova impennata di disoccupati

Dalla metà di Ottobre a oggi, in un mese esatto, hanno ricevuto la tessera a punti, con la quale si può fare la spesa gratuitamente negli Empori e nelle Botteghe solidali 672 nuove famiglie, che hanno fatto salire così ad oltre 9mila i beneficiari di questa rete di protezione che si era dimostrata fondamentale giù nel corso del lockdown di primavera. Significativa è stata anche l’attività erogativa del Fondo San Giuseppe. Voluto dall’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini e sostenuto dal sindaco Giuseppe Sala, il Fondo ad oggi ha distribuito…

Condividi:
Leggi

Floricoltura colpita dall’emergenza, a Ognissanti

Nel Varesotto quasi 1000 imprese florovivaistiche, con un indotto da cui dipendono migliaia di famiglie. Gli effetti dell’emergenza Coronavirus colpisce anche la floricoltura del Varesotto: si tratta di un contraccolpo temuto che rischia di generare effetti pesanti per il tessuto agricolo ed economico della provincia prealpina. “La cartina di tornasole si è avuta con le ultime festività di Ognissanti, con un crollo nelle vendite di crisantemi e composizioni che oscilla in media tra il 30% e il 35% in meno rispetto allo scorso anno, con punte anche superiori fino al…

Condividi:
Leggi

In Lombardia a Natale 300 mila poveri senza cibo

Sono oltre 300 mila i poveri in Lombardia che, con l’aggravarsi della situazione, sono costretti per Natale a chiedere aiuto per il cibo da mangiare nelle mense o soprattutto con la distribuzione di pacchi alimentari. E’ quanto emerge da una stima della Coldiretti regionale dopo l’entrata in vigore del nuovo DPCM, sulla base dell’andamento delle richieste degli Enti impegnati nel volontariato che registrano un aumento anche del 40% delle richieste di aiuto a livello nazionale con i poveri che salgono a 4 milioni. Fra i nuovi poveri nell’autunno 2020 –…

Condividi:
Leggi

Il Comune di Olgiate Olona consegna a domicilio di spesa, pasti e medicinali

 Il riesplodere dell’emergenza ha fatto riaffiorare quello delle situazioni di bisogno e fragilità. Il comune di Olgiate Olona, per venire incontro alle esigenze dei cittadini che abbisognino di procurarsi generi di prima necessità e si trovino in preda al virus di Wuhan o comunque a una situazione di quarantena, ha deciso di rimettere in pista la consegna a domicilio di spesa, pasti e medicinali. “Il servizio – spiega la giunta del sindaco Giovanni Montano in una nota- è riservato alle persone in difficoltà e alle famiglie in quarantena senza aiuto…

Condividi:
Leggi