Busto Arsizio orologio antico donato al Comune in memoria di Fortunato Caiafa

Un orologio antico, modello parigina dell’Ottocento, è stato donato all’Amministrazione comunale da parte della famiglia Caiafa. Oggi i ringraziamenti del sindaco Antonelli e di tutta la giunta: con il loro gesto generoso Daniele, Davide e Federico Caiafa hanno voluto ricordare il padre (e nonno) Fortunato, maestro orologiaio e appassionato collezionista che ha per anni lavorato e dato un servizio a numerosissimi clienti che ancora oggi lo ricordano con riconoscenza. Scomparso dieci anni fa, il signor Fortunato nella sua lunga carriera professionale ha restaurato tanti orologi ridonando loro luce e funzionalità,…

Condividi:
Leggi

Varese: il Giorno del Ricordo tra storia e memoria

Sala Montanari, in via dei Bersaglieri 1, a Varese, sabato 10 Febbraio, alle 9.30, accoglierà la manifestazione del Giorno del Ricordo. Presenzierà l’evento il presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia di Varese (Anvgd) dottor Pier-Maria Morresi. Presenti alla manifestazione: il sindaco di Varese Davide Galimberti, il presidente della Provincia M. Magrini, il Rettore dell’Università degli Studi dell’Insubria Prof. A. Tagliabue, il Prefetto di Varese dottor S. Pasquariello, il prevosto di Varese L.P. Panighetti, il dirigente dell’ufficio scolastico territoriale Prof. G. Carcano. Il professore associato di Storia Contemporanea Università degli…

Condividi:
Leggi

Milano, Giorno della Memoria, FdI abbraccia il popolo ebraico

«Sabato pomeriggio 27 Gennaio, in occasione della Giornata della Memoria all’Olocausto, una delegazione di Fratelli d’Italia composta dal sottoscritto e dal Consigliere Comunale Enrico Marcora, ha voluto manifestare la propria vicinanza alla memoria di chi non c’è più e all’intera Comunità Ebraica. Soprattutto quest’ultima, purtroppo, rimane continuamente sotto attacco sia, materialmente, nella terra di Israele che, spiritualmente, nella nostra città con frequenti e offensivi cortei che dimostrano sempre di più una recrudescenza del sentimento antisemita, che non è assolutamente accettabile sia in Italia che, in particolare, nel capoluogo lombardo! In…

Condividi:
Leggi

Varese consegna di cinque medaglie d’onore per commemorare il Giorno della Memoria

Si è svolta questa mattina, venerdì 26 gennaio, presso il “Salone Estense” del comune di Varese, la celebrazione ufficiale del Giorno della Memoria.  L’evento è stato organizzato dalla Prefettura, in collaborazione con il Comune di Varese, la Provincia, la Regione Lombardia, l’Università dell’Insubria, l’Ufficio scolastico territoriale, l’Anpi provinciale e l’Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti. Presenti tra gli altri, oltre ai vertici delle forze dell’ordine e dei militari, il prefetto Salvatore Pasquariello, il presidente della Provincia di Varese Marco Magrini, il sindaco di Varese Davide Galimberti, il senatore Alessandro Alfieri, il sottosegretario Raffaele Cattaneo…

Condividi:
Leggi

Varese commemora il Giorno della Memoria

 Al Salone Estense, venerdì 26 Gennaio, la Prefettura di Varese in collaborazione con il Comune di Varese, la Provincia di Varese, l’Università degli Studi dell’Insubria, l’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese, l’ANPI Provinciale e l’“Associazione Nazionale ex deportati nei campi nazisti” ha organizzato una serie di eventi per celebrare il “Giorno della Memoria”, venerdì 26 Gennaio al Salone Estense con inizio alle ore 10.00.

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio gli appuntamenti per la Giornata della Memoria

L’Amministrazione Comunale propone alcune iniziative per celebrare la Giornata della Memoria che ricorda la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed, a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati. Le iniziative sono organizzate dall’Amministrazione in collaborazione con le scuole e le associazioni cittadine riunite nel tavolo ”La storia ci appartiene”,…

Condividi:
Leggi

Giornata della Memoria e del sacrificio degli Alpini

La “Giornata della memoria e del sacrificio degli alpini”, istituita dal Parlamento il 26 gennaio, giorno della battaglia di Nikolajewka, verrà celebrata dall’Associazione Nazionale Alpini con il convegno “Maurizio Lazzaro de’ Castiglioni, un Alpino con un posto nei Giusti”, in programma il 26 gennaio alle ore 10:30 nel Salone Umberto I di Palazzo Cusani (via Brera 13-15, Milano). Moderati dal Segretario nazionale Ana Mauro Azzi, interverranno lo storico Giovanni Cecini su “Il salvataggio italiano degli ebrei nella Francia meridionale e l’opera del generale Maurizio Lazzaro de’ Castiglioni”, il col. Fabrizio Giardini parlerà de “I…

Condividi:
Leggi

La memoria che educa al bene

Liliana Segre, senatrice a vita e testimone della Shoah e Mons. Mario Delpini, Arcivescovo di Milano, insieme in un libro edito da San Paolo Editore dal titolo “La memoria che educa al bene”. Il libro riporta gli interventi dell’Arcivescovo e della senatrice nell’incontro del 2 Dicembre 2022, svoltosi alla parrocchia di San Pietro in Sala a Milano, che hanno discusso sul tema «Dall’emergenza educativa alla passione di educare». Un libro ricco di spunti e riflessioni su un tema sentito in tutto il Paese che è sermpre più di attualità in…

Condividi:
Leggi

Aldo e Cele Daccò sempre nella memoria di Jerago con Ornago

Lui industriale in grado di vedere lontano, lei elemento propulsore della crescita dell’Università della Svizzera. Aldo e Cele Daccò sono due nomi che hanno lasciato il segno anche nel tessuto sociale di Jerago con Orago dove grazie alla loro intensa attività solidale hanno creato il poliambulatorio e una piscina. Alla loro memoria il comune ha intitolato l’assegnazione di borse di studio agli studenti jeraghesi meritevoli. Due i riconoscimenti previsti: uno è al merito e consisterà in una somma di duemila Euro erogata a uno studente della scuola secondaria di secondo…

Condividi:
Leggi

Memoriale Shoah Milano luogo della memoria di rielaborazione e ricerca

“Una visita che in questo momento storico assume un significato importante che va oltre all’appuntamento istituzionale che ci ha portati qui oggi“ Lo ha detto l’assessore regionale alla Cultura, Francesca Caruso, in visita questo pomeriggio al Memoriale della Shoah situato all’interno della Stazione Centrale di Milano dove è stata svelata la targa della biblioteca completata lo scorso anno con fondi regionali (1,1 milioni) e ministeriali (3 milioni). “Regione Lombardia ha contribuito concretamente e convintamente – ha aggiunto l’assessore Caruso – al completamento della biblioteca, del centro studi e degli allestimenti permanenti…

Condividi:
Leggi

Lombardia: premio alla memoria a Silvio Berlusconi

Il premio alla memoria del Gruppo Lombardo Giornalisti Sportivi è stato assegnato oggi in via San Paolo, nella sede del Banco Popolare di Milano, alla memoria di Silvio Berlusconi. A ritirare la targa, consegnata dal sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia, Lara Magoni, il capitano storico del Milan e attuale vicepresidente onorario del club rossonero Franco Baresi. Questa la motivazione del riconoscimento “per l’impronta lasciata nella storia del calcio con il suo grande Milan e da ultimo con la cavalcata del Monza fino alla serie A”. “Un onore – ha detto Lara…

Condividi:
Leggi

Il Presidente Romani al “Giorno della Memoria”

Memoria e testimonianza sono i pilastri della convivenza civile. Senza di essi l’intera architettura del nostro sistema democratico rischia di crollare. È una lezione della storia,  che vale per il futuro: i sistemi democratici vincono quando le loro fondamenta sono basate su valori condivisi, capaci di unire al di là delle differenze di idee e interessi”. Lo ha sottolineato il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Federico Romani in occasione del “Giorno della Memoria” che si è svolto questa mattina a Palazzo Marino.  “Tante sono state nella storia del nostro Paese le vittime del…

Condividi:
Leggi

Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

A quasi trent’anni di distanza dalla strage mafiosa di via Palestro, dove persero la vita cinque persone (27 luglio 1993), martedì 21 marzo si terrà a Milano la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie promossa da Libera, l’associazione fondata da don Luigi Ciotti per combattere i fenomeni di criminalità organizzata e sostenere la giustizia sociale. Iniziativa che ha il patrocinio del Comune di Milano e di Regione Lombardia e che ha il sostegno della Diocesi di Milano. La sera precedente, lunedì 20 marzo…

Condividi:
Leggi

Foibe, venerdì 10 Febbraio, a Palazzo Lombardia lo spettacolo teatrale “Memoria e oblio”

Venerdì 10 febbraio è la giornata dedicata al ricordo dedicato delle vittime delle foibe e all’esodo giuliano dalmata. La legge 92 del 2004, istitutiva della ricorrenza, favorisce la realizzazione di studi e l’organizzazione di convegni, incontri e dibattiti per conservare la memoria di quelle drammatiche vicende. Regione Lombardia celebra il ‘Giorno del Ricordo’ con l’evento ‘Memoria e oblio: le foibe’, in programma venerdì 10 febbraio alle 19.30 all’Auditorium Testori di Palazzo Lombardia. Lo spettacolo teatrale è tratto dal romanzo ‘Bora: Istria, il vento dell’esilio’ di Anna Maria Mori e Nelida…

Condividi:
Leggi

Galliate: foibe ed esodo, memoria ed oblio

In occasione del Giorno del Ricordo, Galliate propone incontro al Castello Sforzesco sala Neogotico, domenica 12 Febbraio, alle ore 16.00. Presenti Anna Maria Crasti esule da Orsera, consigliere nazionale Anvgd (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia), Giorgio De Cerce esule da Zara presidente del Comitato Anvgd di Novara, Marino Gorlato esule da Pola e consigliere Anvgd di Novara, Francesca Gambaro discendente da esuli da Zara e consigliere Associazione Dalmati Italiani liberi nel mondo e Libero Comune di Zara in esilio.

Condividi:
Leggi

San Giuliano Milanese un cippo alla memoria delle foibe

Si svolgerà sabato 11 Febbraio, alle ore 11.30, pista ciclabile in via B. Partigiane – M. Serrati. a San Giuliano Milanese la cerimonia dell’inaugurazione del cippo commemorativo in ricordo dei Martiri delle Foibe. Domenica 12 Febbraio, alle ore 17.00 presso la sala Previato in piazza della Vittoria 2  sarà allestito uno spettacolo teatrale “La grande storia di Abdon Pamich – dalle Foibe alla Medaglia d’oro olimpica

Condividi:
Leggi

Castellanza omaggia la memoria

Castellanza ha incoronato i suoi cittadini benemeriti in una cerimonia sempre molto sentita. Persone che, in prevalenza, operano nell’ombra e non desiderano altro ringraziamento da quello di vedere felici coloro a cui hanno prestato aiuto. Il fatto che la cerimonia sia giunta alla 13 a edizione dà conto in abbondanza di quanto questa tradizione sia ormai consolidata. E del resto, ha ricordato il sindaco Mirella Cerini, “lo sviluppo di una comunità si misura dai suoi valori più alti di pace, uguaglianza e libertà ma anche da  tutti quei gesti quotidiani…

Condividi:
Leggi

A Milano i concerti della memoria

A Milano, ritornano le “Serate Musicali” nella sala Puccini del Conservatorio Verdi di Milano. Una serie di concerti che avranno inizio l’8 Febbraio e termineranno il 26 Aprile. La musica per non dimenticare le tragedie del XX secolo. Concerti per ricordare gli ebrei di Polonia, l’eccidio degli armeni, le Foibe e l’esodo e anche un concerto per la pace. Un’iniziativa che vedrà protagonista anche l’Italia con il concerto del 21 Febbraio, alle ore 20.45 dal titolo “Tanto lontana” che ricorderà i massacri delle Foibe ed il tema dell’esodo Giuliano-Dalamata. In…

Condividi:
Leggi

Giornata della memoria: gli appuntamenti in programma a Busto Arsizio

L’Amministrazione Comunale propone alcune iniziative per celebrare la Giornata della Memoria che ricorda la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed, a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati. Le iniziative sono organizzate dall’Amministrazione in collaborazione con le scuole cittadine riunite nel tavolo ”La storia ci appartiene”, l’Associazione Nazionale Partigiani…

Condividi:
Leggi

Aiutami a ricordare

“Aiutami a ricordare” con prefazione di Michele Marzano, edizioni San Paolo, autore professore Marco Trabucchi è un libro che tenta di riportare l’attenzione sul problema della malattia e le conseguenze dell’Alzheimer. Marco Trabucchi, professore di neuropsicofarmacologia dell’ Università di Tor Vergata a Roma, studia le condizioni di benessere della persona anziana. Trabucchi in quest’opera parla della demenza senile, una malattia del nostro tempo, alla quale gli anziani sono le maggiori vittime. In questo volume ricostruisce la storia della malattia dai primi sintomi, alle fasi terminali e quanto sia importante una…

Condividi:
Leggi

Chiara una donna tra silenzio e memoria

Marco Bartoli professore di storia medioevale alla Lumsa di Roma e alla Pontificia Università Antonianum è l’autore del libro “Chiara. Una donna tra silenzio e memoria” edizioni San Paolo (204 pag, 16,00 euro). Il libro racconta la storia di Chiara d’Assisi, la santa che scelse insieme alle consorelle di vivere una vitta fatta di mortificazione e silenzio. La sua storia è raccontata attraverso una presentazione di Tommaso da Celano ne la “Vita prima”, mentre è completamente assente negli scritti di San Francesco suo padre spirituale. Nel Medioevo le donne avevano una…

Condividi:
Leggi

Memoria viva

“Memoria viva” edizioni San Paolo (230 pag., 25.00 euro) di cui l’autore l’arcivescovo Rino Fisichella si chiede in questo libro quale sia il ruolo della tradizione fondamentale nella teologia e nel magistero. L’opera ha come obiettivo l’individuazione di linee guida per capire e affrontare la tradizione momento essenziale nella vita quotidiana della chiesa. Sin dalle prime righe l’attenzione si rivolge alla “debolezza del pensiero” che si riflette in una fragilità del “pensiero teologico” evidente nella scarsa ricerca nell’intelligenza della fede e del ministero cristiano. Già Papa Giovanni Paolo II aveva…

Condividi:
Leggi

Gorla Minore ricorda Angelo Pereni

Inaugurazione con dedica. Alla memoria di un uomo che allo sport ha dato molto come Angelo Pereni. E’ in sua memoria che l’amministrazione comunale di Gorla Minore inaugurerà sabato 11 giugno alle 18 il nuovo centro sportivo comunale con campo di calcio in erba artificiale. La cerimonia prevede il taglio del nastro, il discorso delle autorità sindaco Vittorio Landoni in testa e la cerimonia di inaugurazione. A seguire si disputerà un quadrangolare con rappresentativa Aiac, Maiali di Gallarate, O Team e Rappresentativa di Gorla Minore.  “L’amministrazione comunale-  si legge in…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio resistenza e shoah percorsi nella memoria

Fondazione Mons. Andrea Ghetti – Baden, con il patrocinio della Città di Busto Arsizio, ha promosso un ciclo di tre incontri dal titolo “RESISTENZA E SHOAH: PERCORSI NELLA MEMORIA”, aperti alla comunità, volti a raccontare storie di verità attraverso preziose testimonianze, anche personali, di Resistenza e di Shoah. Giovedì 19 maggio, alle ore 21.00, si terrà il secondo appuntamento dal titolo “SHOAH – testimonianza della famiglia di Franco Schoenheit” con Gadi Schoenheit, figlio di Franco Schoenheit e attuale Assessore alla Cultura dell’UCEI – Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, accompagnato dalla…

Condividi:
Leggi

Milano è memoria presenta Ottavio Missoni

Milano è memoria” presenta un  incontro sul percorso umano e imprenditoriale di Ottavio Missoni, martedì 29 marzo ore 17:30 presso lo  Showroom Missoni e online streaming su YouTube. Evento organizzato dal Comitato provinciale di Milano dell’ANVGD con il Comune di Milano. All’evento, organizzato dal Comitato provinciale ANVGD Milano con il Comune di Milano e introdotto dal Presidente Nazionale Renzo Codarin, parteciperanno i nostri dirigenti Sindaco Toni Concina, il Sindaco Onorario Franco Luxardo, l’Assessore alla Cultura Adriana Ivanov Danieli, il Consigliere Marino Micich (incaricato a collaborare con il Gruppo assessori ADIM-LCZE…

Condividi:
Leggi

A Ugo Tognazzi premio Rosa Camuna alla memoria

“Il 23 marzo di 100 anni fa nasceva a Cremona Ugo Tognazzi. Un grande attore, ma anche un grande personaggio. Un istrione che ha scritto la storia del cinema italiano interpretando, sempre con grandissima efficacia e uno stile unico, ruoli di ogni genere. Cremona, Milano e la Lombardia hanno segnato la sua prestigiosa carriera”. E’ quanto affermato dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, alla vigilia del centenario della nascita di Ugo Tognazzi. “Per questo – prosegue Fontana – proporrò di conferirgli, quest’anno, in occasione del centenario della sua nascita,…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio “Giornata della Memoria” gli appuntamenti del 27 Gennaio

Giovedì 27 gennaio l’Amministrazione Comunale propone alcune iniziative per celebrare la Giornata della Memoria che ricorda tutte le vittime dell’Olocausto, delle leggi razziali e  coloro che hanno messo a rischio la propria vita per proteggere i perseguitati ebrei, nonché tutti i deportati militari e politici italiani nella Germania nazista. A causa della situazione sanitaria, il programma delle celebrazioni è in forma ridotta ma non meno significativa, anche per il coinvolgimento attivo dei più giovani. Si inizierà alle 9.30 con la piantumazione di un ulivo dedicato ai Giusti della Città nel…

Condividi:
Leggi

Provincia di Varese commemora il giorno della Memoria

Il 27 gennaio si celebra il Giorno della Memoria, giornata istituita dalle Nazioni Unite nel 2005 per commemorare le vittime dell’Olocausto. Nella Sala Convegni di Villa Recalcati, il giorno stesso della commemorazione, si terrà una celebrazione con un ricco programma che è stato possibile organizzare grazie alla collaborazione con Prefettura di Varese, Comune di Varese, Università dell’Insubria, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e Ministero dell’Istruzione – Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia. PROGRAMMAore 15.00Saluti del Prefetto di Varese Dott. Dario Caputo, del Presidente della Provincia Dott. Emanuele Antonelli, del Dirigente dell’Ufficio…

Condividi:
Leggi

Anvgd Milano presenta “La città della memoria”

“La città della memoria” storie di vita di esuli da Zara nel secondo dopoguerra, è il tema dell’incontro settimanale dell’Anvgd del Comitato di Milano che si è svolto giovedì 13 Gennaio, alle ore 18.00. L’incontro come di consueto è stato  seguito alla pagina facebook dell’associazione al seguente link https://www.facebook.com/groups/2559430654128300. Alla presentazione del libro ha partecipato  l’autrice dottoressa Francesca Gambaro ed interverranno Toni Concina presidente Adim-Libero Comune di Zara in esilio, Alessandro Cuk vicepresidente nazionale Anvgd ed Elisabetta Barich segretario generale Adim-Lcze. Qui di seguito pubblichiamo un breve riassunto dell’incontro a cura…

Condividi:
Leggi

Le sofferenze umane a Goli Otok

L’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia comitato di Milano, giovedì 30 Settembre, ha affrontato il tema dell’isola Goli Otok, presente all’incontro il giornalista de “Il Giornale” Matteo Carnieletto. L’incontro è stato seguito anche tramite pagina facebook dell’ associazione “https://www.facebook.com/groups/2559430654128300“. Riportiamo qui di seguito una sintesi dell’incontro a cura di Claudio Fragiacomo. Claudio Fragiacomo. Il nome esotico non deve trarre in inganno: non si tratta di un’isola caraibica, dalle bionde spiagge morbide e le palme illuminate dal sole del tramonto. Ecco come appare quest’isola nella descrizione del giornalista Matteo Carnieletto, autore…

Condividi:
Leggi

Malnate celebra online il 27 Gennaio, Giorno della Memoria

Si celebrerà online quest’anno il Giorno della Memoria 2021. L’evento “Per non dimenticare”, organizzato dal Comune di Malnate in collaborazione con l’Anpi Malnate, la Fondazione “La Residenza” e “Nati per Leggere” sarà per mercoledì 27 Gennaio 2021. Il primo appuntamento sarà dedicato a tutte le classi V delle scuole primaria e alle I della scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo “Iqbal Masih”. Gli alunni visioneranno il film di Lola Doillon “Il Viaggio di Fanny”.  La proiezione avverrà nelle classi tramite la propria lim e sarà il punto di partenza per la discussione del tema con i propri insegnanti.…

Condividi:
Leggi

Giornata della Memoria a Castellanza e le leggi razziali

Molte iniziative in campo per un unico intento: celebrare come si conviene la giornata della memoria di mercoledì 27 Gennaio e fermare il ricordo sul dramma della Shoah. L’amministrazione comunale di Castellanza darà linfa all’iniziativa in primo luogo proponendo documenti tratti dall’”Archivio storico e presentati nel dossier “Castellanza e le leggi razziali” curato da Claudio Caldiroli e Chiara Curti. Il programma comprende anche letture di brani tratti dallo stesso dossier da parte dei bambini del gruppo “Le voci narranti della biblioteca”  e dai libri “Il mestolo di Adele” di Sebastiano…

Condividi:
Leggi

Solbiate Olona e Gorla Maggiore si preparano a celebrare la “Giornata della Memoria”

Con le dovute restrizioni imposte dalla pandemia, ma non per questo con minore intensità. Solbiate Olona e Gorla Maggiore si preparano a celebrare con la popolazione studentesca la “Giornata della memoria” di mercoledì 27 gennaio. A spiegare cosa sia stato approntato sono le parole di una nota diffusa dal dirigente scolastico Roberto Diana. “Il giorno 27 Gennaio 2021- vi si legge- tutte le classi dell’istituto rispetteranno un minuto di silenzio in onore delle vittime della Shoah secondo le modalità indicate dai referenti di ciascun plesso ai singoli docenti. Il momento…

Condividi:
Leggi