Ignoti compiono un gesto di sensibilità al cippo delle foibe a Turate

Pubblichiamo articolo di Lorenzo Salimbeni, Anvgd (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) di Trieste, che ringraziamo per la gentile concessionesul gesto relativo al cippo delle foibe a Turate Troppo spesso abbiamo avuto notizia di danneggiamenti o vandalismi che hanno riguardato lapidi e monumenti che commemorano i martiri delle foibe e le sofferenze dell’esodo giuliano-dalmata. Uno di questi incresciosi episodi ha riguardato, nei giorni immediatamente successivi al 25 aprile 2020, la targa del cippo che il Comune di Turate (provincia di Como) aveva dedicato “A perpetua memoria dei martiri delle foibe…

Condividi:
Leggi