A Castellanza parola d’ordine no all’inquinamento acustico

Ogni anno, sul territorio cittadino, transitano oltre tre milioni di veicoli.  E, per Castellanza, questo significa anche rischio di inquinamento ambientale e sonoro. Da qui l’orientamento dell’amministrazione comunale  retta ora pro tempore dal vicesindaco Cristina Borroni dopo la scomparsa improvvisa , lo scorso  25 aprile, del sindaco Mirella Cerini, di elaborare un piano per l’abbattimento dei rumori.  La strategia  di contrasto delì’inquinamento sonoro rientra, come spiega il comune, “nell’obiettivo dell’amministrazione di prevenire o ridurre gli effetti nocivi derivanti dall’esposizione della popolazione al rumore ambientale, attraverso la realizzazione di azioni come…

Condividi:
Leggi

Preghiera e liturgia

“Preghiera e liturgia”, opera di Giuliano Zanchi, presbitero attivo a Bergamo dal 1993, è un’opera pubblicata dalle edizioni San Paolo che esplora in profondità il significato intrinseco della preghiera. Quest’ultima si rivela in varie forme: invocazione, supplica per assistenza o benedizione, manifestazione di lode o gratitudine, richiesta di clemenza, o resa alla volontà divina. La preghiera viene spesso percepita come un canale per stabilire un contatto con il divino, per manifestare la propria credenza e per rafforzare il legame personale con Dio. È divenuta parte integrante dei nostri processi mentali…

Condividi:
Leggi

Non c’è notte che possa

Succede che, finché si è sotto processo, l’ansia e la sofferenza sono indescrivibili. Cosa mi faranno? Cosa sarà di me e dei miei? Verrò creduto? Sarò capito? Il pianto e la tristezza sono il pane quotidiano perché la pena sta davanti a te ed è ignota. Poi viene l’ora della sentenza che, paradossalmente, anche se è pesante allevia: ora so quando sarà la fine. Ora posso scalare i giorni e, se pur siano migliaia, sono contati. Insomma, la sofferenza ci spaventa perché non ne conosciamo la durata. Sarò triste per sempre? Piangerò ancora per…

Condividi:
Leggi

La parola d’ordine per la Pro Patria è ora non piangere sul latte versato

La sconfitta è stata pesantissima. Ed  è arrivata contro  un’avversaria ambiziosa come l’Atalanta under 23. La parola d’ordine per la Pro Patria è ora non piangere sul latte versato e resettare da subito.  L’analisi del tecnico dei tigrotti Riccardo Colombo dopo l’1-4 subito dai nerazzurri sul campo di Caravaggio è improntata, come di consueto, alla schiettezza. “Abbiamo avuto un bjuon approccio – dice- alcune occasioni le abbiamo avute ma non siamo stati bravi a concretizzare, al primo gol subito ci siamo disuniti, loro con la qualità che hanno ci hanno…

Condividi:
Leggi

Pasqua, i cristiani e i potenti della Terra

Pasqua. Ancora una volta è Pasqua, almeno per oltre un miliardo di cristiani. Alla luce di ciò che sta accadendo alle porte di casa nostra, viene però spontaneo chiedersi: i cristiani come si apprestano a vivere la Pasqua? Ha ancora senso per loro celebrare la resurrezione del fondatore della loro fede, Gesù Cristo, che ha sconfitto la morte e salvato l’intera umanità dal peccato? Non è una gigantesca antinomia festeggiare la Pasqua mentre milioni di cristiani di stanno uccidendo in un conflitto fratricida? Come spiega monsignor Franco Cecchin in “A…

Condividi:
Leggi

La Parola mi racconta

“La Parola mi racconta” edizione San Paolo è un libro autobiografico di Paolo Curtaz, teologo e scrittore valdostano che con il giornalista Natale Benazzi, responsabile del settore di letteratura spirituale presso le edizioni San Paolo è anche scrittore e saggista, Curtaz ripercorre la sua storia personale, intrecciandola con la sua profonda fede e con la sua costante ricerca di Dio. Il libro è scritto in modo semplice, discorsivo e coinvolgente ed il dialogo tra Curtaz e Benazzi rende la lettura fluida e piacevole. Il volume è un’opera di grande spessore.…

Condividi:
Leggi

Counseling e accompagnamento spirituale

Counselor è un nome che deriva dal verbo inglese “to counsel” che in italiano vuol dire “consigliare”. Viene naturale tradurre il termine counseling con “consulenza” oppure “consiglio”. La parola sta ad indicare un’attività che tende a migliorare la qualità della vita delle persone. Nel libro “Counseling e accompagnamento spirituale” di Vittorio Soana (Edizioni San Paolo) il libro esplora la relazione tra counseling e spiritualità. L’autore, gesuita e psicologo sostiene che il counseling può essere un importante strumento per la crescita spirituale e che la spiritualità può arricchire la pratica del…

Condividi:
Leggi

Nel grembo della parola

La preghiera può essere un balsamo del corpo e dello spirito? Riccardo Mangolini con il libro “Nel grembo della parola” edizioni San Paolo realizza una guida alla preghiera contemplativa. In un mondo in cui la fede cristiana è sempre più pressata da un’atmosfera antireligiosa, l’uomo occidentale avverte la necessità di trovare strumenti che rafforzino la fede religiosa. Leggendo le pagine di questo volume viene da chiedersi “La preghiera può essere nuovamente un balsamo dello spirito?” Un interrogativo al quale l’autore cerca di dare risposta con l’aiuto di padre Antonio Gentili…

Condividi:
Leggi

A Castellanza il valore terapeutico della parola

La parola può avere, per chi soffre, un valore terapeutico o consolatorio? Da Castellanza arriva una decisa risposta affermativa. Martedì 23 gennaio alle 21 , al cinema teatro di via Dante, nell’ambito della Settimana dell’educazione proposta dalla Diocesi di Milano e in preparazione alla Festa patronale di san Giulio, don Stefano Guarinelli  terrà una conferenza sul tema “La parola che cura?”. L’ingresso alla serata sarà gratuito. “L’incontro – spiegano i promotori – rappresenterà un’occasione in cui riflettere sulla nostra capacità di educare le giovani generzaioni e avere cura degli educatori…

Condividi:
Leggi

La parola, il pane, la vita

La parola, il pane, la vita è l’ultima opera di Don Luca Mazzighi, presbitero e parroco della Diocesi di Firenze. Il volume pubblicato con edizioni San Paolo, è una raccolta di riflessioni di don Luca sulla Parola. Il cardinale Gualtiero Bassetti ne ha scritto la presentazione, precisando che queste pagine sono il frutto di studi biblici , ma soprattutto dell’amore di pastore verso la sua gente e specialmente per i più piccoli. Il libro è una raccolta di riflessioni sulla Parola delle domeniche che don Luca realizzò per i suoi parrocchiani…

Condividi:
Leggi

La parola che risana

Don Armando Sansone, presbitero della Diocesi di Castellammare di Stabia è l’autore del libro “La parola che risana” edizioni San Paolo, si tratta di un’ opera basata su una profonda e ricca spiritualità, fondata su visioni teologiche legate alle varie epoche della grande tradizione cristiana, che può suscitare ancora oggi scelte di vita credibili e coraggiose. Il libro contiene la prefazione di don Franco Alfano. Un lavoro scritto con scrupolosa diligenza fatto di spunti, riflessioni e commenti di varie epoche della tradizione cristiana. La Parola che risana è un titolo…

Condividi:
Leggi

Fin dal principio

Fin dal principio pubblicato da Edizioni San Paolo, racconta della figura dei San Luca evangelista. Il volume non è un racconto ma si basa sulla testimonianza concreta di quanti furono con Gesù fin dal principio divenendo ministri della Parola. Luca è stato scrittore, medico ed evangelista. Nacque ad Antiochia dove svolgeva la professione di medico, evangelista perché si convertì grazia ad un discepolo dell’apostolo Paolo, scrittore perché racconta la storia di Gesù ed il suo Vangelo. Il suo Vangelo è il più ricco e raffinato da un punto di vista dello…

Condividi:
Leggi

La meteorologia è una materia seria: parola di Giuliacci

L’Aeronautica militare ha sempre affascinato grandi e piccoli; quest’anno, nella celebrazione dei cento anni della sua nascita, sono molte le manifestazioni, le mostre e gli eventi che raccontano la sua storia passata, ma anche il suo futuro. L’Arma Azzurra negli anni ha dato il suo contributo in molti ambiti, uno di questi, forse poco conosciuto, è la meteorologia. Alpi Media Group ha intervistato un volto noto del piccolo schermo che è stato anche ufficiale dell’Aeronautica Militare, il col. Mario Giuliacci. Colonnello, ha un ricordo che le sta particolarmente a cuore…

Condividi:
Leggi

Pro Patria parola d’ordine dimenticare Albinoleffe

La parola d’ordine, nell’ambiente, è una e chiara:.dimenticare l’AlbinoLeffe. L’1-4 subito dai bergamaschi è andato decisamente indigesto alla tifoseria della Pro Patria che chiede ai suoi beniamini un’immediata riscossa. Domenica 2 aprile alle 14.30 , al “Carlo Speroni”, arriva il Pordenone vicecapolista con 58 punti e l’impegno non è certo di quelli all’acqua di rose. I ramarri si sono riannodati alla vittoria superando nell’ultimo turno in casa la Pro Sesto in una sfida d’alta quota. I tigrotti di Jorge Vargas non hanno accantonato il pensiero alla zona playoff dalla quale al…

Condividi:
Leggi

La parola di Dio ogni giorno 2023

Vincenzo Paglia arcivescovo è presidente della Pontificia Accademia per la Vita e Gran Cancelliere del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, e consigliere spirituale della Comunità di Sant’Egidio, autore del libro “La parola di Dio ogni giorno 2023” edizioni San Paolo. Il volume commenta l’Antico e Nuovo Testamento aiutando il credente a riflettere e a meditare. In un tempo in cui il mondo è colpito dalla fame, dalla crisi economica e dalla paura per la pandemia da Covid i cristiani sono chiamati ad intensificare la preghiera, mezzo per raggiungere la pace…

Condividi:
Leggi

Va’ da loro

da Dili, TIMOR EST. È più forte ripeterlo da qui….Non è questione di scegliere tra vita attiva e vita contemplativa, come si dice in gergo ecclesiastico. Non sono in concorrenza tra loro. Nessuno infatti può stare seduto ad ascoltare la parola di Gesù, senza sentirsi dire da lui Alzati e cammina, va’ a curare i malati, a sfamare gli….https://lalocandadellaparola.com/2022/07/29/va-da-loro/

Condividi:
Leggi

Marmolada, la sirena dei vigili del fuoco apre la messa in suffragio delle vittime

Il suono delle sirene dei vigili del fuoco. Alle sei in punto. Quindi il rintocco della campana nella chiesa parrocchiale, dove l’arcivescovo Lauro Tisi ha celebrato la Santa Messa con il vescovo di Vicenza Beniamino Pizziol e il parroco del paese, don Mario Bravin. Canazei si stringe ai familiari delle vittime della Marmolada, nel giorno di lutto cittadino proclamato dal sindaco Giovanni Bernard e accolto da tutte le Amministrazioni della Val di Fassa. Gli esercenti hanno simbolicamente abbassato le serrande per 10 minuti. Le donne e gli uomini della Protezione…

Condividi:
Leggi

Inviato

C’è un momento, nella vita di chi segue Dio e la sua Parola, in cui si fa chiaro cosa sia scritto apposta per il cammino di quell’anima. Giovanni Battista divenne la voce che grida nel deserto, di cui scrisse Isaia. Gesù, nella minuscola sinagoga di Nazareth, annunciò quel sabato la “sua” parola: Sono stato ….https://lalocandadellaparola.com/2022/01/23/inviato/

Condividi:
Leggi

Dio è bello

L’autore, Fra Fusco, tenta di spiegare in parole semplici la mistica. Un tema difficile da affrontare perché ai più è sconosciuto e rimasto un argomento appannaggio per pochi. Mosè, Guglielmo di Saint-Thierry, Caterina da Siena, Teresa di Lisieux, Francesco d’Assisi sono cinque personaggi utilizzati da Fra Roberto Fusco, della fraternità Francescana di Betania e docente di Teologia Spirituale per spiegare cos’è la mistica. Fra Fusco è autore di “Dio è bello da morire” editore San Paolo (120 pag, 12,50 euro) per spiegare la mistica cristiana in parole semplici. Il libro si…

Condividi:
Leggi

La parola di Dio ogni giorno 2022

La parola di Dio ogni giorno 2022, editore San Paolo (466 pag, 20,00 euro) autore Vincenzo Paglia arcivescovo e presidente della Pontificia Accademia per la Vita e Gran Cancelliere Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, consigliere spirituale della Comunità di Sant’Egidio, è una guida alla preghiera. I due anni di pandemia vissuti hanno messo a dura prova la vita di ognuno di noi, dagli anziani, ai giovani, ai disabili. La pandemia ha portato crisi economiche e aggravato stati di povertà già preesistenti. Come reagire a queste tragedie? L’opera di Vincenzo Paglia…

Condividi:
Leggi

Il virus di Wuhan: esistono cure efficaci per debellarlo

Promosso dal “Coordinamento 15 Ottobre” (nato subito dopo i fatti al porto di Trieste) si è tenuto a Milano, sabato 20 Novembre, un interessante convegno che ha messo a tema le cure contro il virus di Wuhan. Scienziati, ricercatori, medici hanno preso la parola per intrattenere il pubblico che – è stato osservato –, deve essere messo in grado di discernere, attraverso una corretta e completa informazione, sia gli effetti prodotti dal virus, sia i modi per contrastarlo. Tra gli obiettivi del convegno anche il modo per superare la frattura,…

Condividi:
Leggi

Effatà

Non si direbbe, ma anche una società come la nostra può essere sordomuta. Non basta infatti poter dire e sentire di tutto. Le cuffiette con cui molti di noi vivono persino di notte, servono per ascoltare o per tapparsi le orecchie? Siamo udenti o sordi? Effatà, apriti, dice Gesù toccando orecchi e lingua del sordomuto….https://lalocandadellaparola.com/2021/09/05/effata-2/

Condividi:
Leggi

A Busto Arsizio “Parola di bersagliere” di Occhipinti

Proseguono gli appuntamenti dei Giovedì d’Argento, organizzati dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Albaccara, Bustolibri e XY Edizioni. Giovedì 5 Agosto alle ore 17.00 nella Sala Monaco della Biblioteca, Carmelo Corrado Occhipinti inizierà la lettura di “Parola di Bersagliere”, libro scritto da suo padre Vincenzo Occhipinti ed edito da Albaccara. La discussione sul libro si terrà invece il 2 Settembre, sempre in Sala Monaco. L’incontro è gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 0331 390 380.

Condividi:
Leggi

Tutto

Questa vedova, così povera, ha gettato nel tesoro più di tutti gli altri.Tutti infatti hanno gettato parte del loro superfluo. Lei invece, nella sua miseria, vi ha gettato tutto quello che aveva, tutto quanto aveva per vivere”. La misura, per Gesù, non è il tanto o il poco, ma il tutto….https://lalocandadellaparola.com/2021/06/05/tutto-4/

Condividi:
Leggi

In fondo all’anima

Il quinto chiamato. Quattro pescatori e un peccatore. Non che quelli fossero santi, ma di certo questo aveva l’etichetta ufficiale: pubblicano, ovvero pubblico peccatore. Una persona cioè che pubblicamente fosse fuori dalla comunità a causa della sua condotta di vita immorale. Levi figlio di Alfeo, raccoglieva imposte nientemeno che per i…https://lalocandadellaparola.com/2021/01/16/in-fondo-allanima/

Condividi:
Leggi