Città di Varese nuovo stop causa Covid-19

Neppure il tempo di archiviare la giornata domenicale che già il campo chiama di nuovo. Se il Città di Varese, mercoledì 14 aprile, non potrà recarsi in terra ligure ad affrontare il match contro la Sanremese a causa dei casi di positività al Covid che ancora caratterizzano la sua rosa, Caronnese e Castellanzese scenderanno invece in campo regolarmente.  CARONNESE I rossoblù di Roberto Gatti hanno sconfitto di misura il Vado con un sigillo di capitan Federico Corno. E, grazie a questa posta piena, hanno interrotto la miniserie negativa di due sconfitte…

Condividi:
Leggi

Caronnese batte i liguri

Reduce come era da due giri a vuoto, cercava il riscatto e l’ha trovato. La Caronnese ha liquidato il pericolante Vado sul campo amico per 1-0 e si è così riproposta in zona playoff. I rossoblù di Roberto Gatti sono sesti con 45 punti in compagnia della Sanremese.  PRIMO TEMPO – Nella prima frazione succede davvero assai poco. All’11’ Vignali ha una buona occasione per fare passare i liguri ma si fa respingere da Marietta il suo tiro. Al 17′ è la Caronnese a poter colpire, Banfi pesca in profondità…

Condividi:
Leggi

Caronnese sfida i liguri del Vado

Due sconfitte di fila esigono un pronto riscatto. La Caronnese proverà a raggiungere l’obiettivo, e a dare forza alle sue aspirazioni da playoff, nella sfida di domenica 11 Aprile alle 15 al comunale di corso della Vittoria contro i liguri del Vado. La squadra savonese ha nel proprio albo d’oro la vittoria nella prima edizione della “Coppa Italia” nell’anno 1922 quando sconfisse in finale l’Udinese ma oggi è una realtà in forte difficoltà. La compagine allenata da Luca Tarabotto, infatti, naviga al penultimo posto con 17 punti e, nelle ultime tre gare,…

Condividi:
Leggi

Pareggio di rincorsa per la Castellanzese

Seconda battuta d’arresto di fila per la Caronnese. Poco fieno in cascina per le due varesine della quarta serie impegnate nella disputa del turno prepasquale.  I neroverdi sono usciti dal “Riboli” di Lavagna con un 2-2 a tutto brivido contro la Lavagnese. La squadra del tecnico Achille Mazzoleni, peraltro espulso nel corso della gara, nel primo tempo è andata sotto di due reti firmate da Solinas con un pallonetto di rapina al 12′ e da Bongiorno con un colpo di testa su lancio dalle retrovie. La Castellanzese ha avuto il…

Condividi:
Leggi

Castellanzese e Caronnese in campo per il turno prepasquale

Una riprenderà domenica 11 aprile nel derby con il Legnano. Se il Città di Varese, fermo ai box per casi di positività al Covid all’interno della sua rosa, dovrà rimandare il suo impegno contro il Vado, Castellanzese e Caronnese, invece, scenderanno in campo regolarmente per il turno prepasquale di giovedì primo aprile alle 15. Ambedue le compagini  sono attese da impegni in terra ligure. Vediamo nel dettaglio le partite in programma.  CASTELLANZESE Mario Chessa, capocannoniere del girone A con le sue 21 reti , e compagni sono reduci da un turno…

Condividi:
Leggi

Caronnese e Folgore Caratese in campo domenica 28 Marzo

I rossoblù si apprestano a ospitare al “Comunale” di corso della vittoria domenica 28 Marzo alle 15 la Folgore Caratese. E lo fanno sull’onda dell’entusiasmo per la ritrovata vittoria, sia pure in extremis, con il Sestri Levante sempre sul campo amico e con il punteggio di 2-1. I brianzoli, dal canto loro, mancano all’appuntamento con la posta piena da tre turni in cui hanno raccolto un pesante stop casalingo contro il Bra (1-4) e due pareggi con Pont Donnaz Arnaud Evancon e Borgosesia. Tra i due sodalizi vi sono cinque…

Condividi:
Leggi

In campo solo Caronnese e Castellanzese

Con il Città di Varese in sosta forzata per il riscontro di alcuni casi di positività nelle sue file, le varesine della serie D scese in campo sono state solo due, Caronnese e Castellanzese. La prima è ritornata a una vittoria che le mancava da tre gare infliggendo un cappaò nei minuti finali al “Comunale” di Caronno Pertusella al Sestri Levante per 2-1, la seconda ha inanellato l’undicesimo risultato utile di fila uscendo dal derby del “Mari” di Legnano contro i lilla sul punteggio di 1-1. Ambedue continuano a navigare nelle zone nobili della…

Condividi:
Leggi

Caronnese incontra il Sestri Levante, domenica 21 Marzo

Reduci da tre turni a secco di vittorie con una sconfitta con il Pont Donnaz (0-4) e due pareggi con Città di Varese e Chieri (1- 1 e 0-0 rispettivamente), i rossoblù di Roberto Gatti si apprestano a ricevere al “Comunale” di Caronno Pertusella il Sestri Levante, ambiziosa e temibile compagine della riviera ligure che li sopravanza di due punti in classifica (trentanove contro quarantuno). Per ambedue l’obiettivo dichiarato è mettere ulteriore fieno in cascina in prospettiva della disputa dei playoff. Il tecnico rossoblù è fiducioso e , in settimana,…

Condividi:
Leggi

I rossoblù restano al sesto posto in piena zona playoff

Anche questa volta la vittoria è rimasta fuori dalla porta. Dopo una sonora sconfitta per 0-4 contro i valdostani del Pont Donnaz e una divisione della posta per 1-1 sul campo amico contro il Città di Varese,  la Caronnese incappa in uno 0-0 sul terreno dell’esperto Chieri. I torinesi hanno macinato qualcosa di più in termini di occasioni da rete ma il risultato finale si può alla fine considerare equo verdetto. I rossoblù restano al sesto posto con 39 punti in piena zona playoff.  PRIMO TEMPO – Al 10′ il…

Condividi:
Leggi

Il derby Caronnese e Città di Varese finisce con un pareggio

Cercavano una vittoria per riscattare l’ultimo stop ma hanno trovato un pareggio. Finisce 1-1 tra Caronnese e Città di Varese, derby sempre molto sentito il cui risultato finale penalizza un po’ gli ospiti che hanno prodotto maggiori occasioni specialmente nella ripresa. La Caronnese resta nel salotto buono della classifica con 38 punti che valgono il sesto posto, il Città di Varese quartultimo con 21.  PRIMO TEMPO –  La Caronnese prende il volo al 5′ con un rigore trasformato dal suo capitano Corno e concesso per un fallo commesso dal portiere…

Condividi:
Leggi

Pont Donnaz batte la Caronnese

Giornata amarissima per i rossoblù di mister Roberto Gatti che, dopo quattro vittorie di fila, escono dal terreno dei valdostani del Pont Donnaz a Montjovet con un netto 0-4 . I rossoblù sono già sotto di due reti dopo soli otto minuti, a cecchinare per i valdostani sono Masini al 3′ e Gambino all’8′. I padroni di casa affermano con energia ancora maggiore la loro superiorità nella ripresa colpendo in altri due casi con Lauria al 16′ e al 18′. La Caronnese resta comunque con 37 punti nel salotto buono…

Condividi:
Leggi

Caronnese dedica il momento magico al compianto Presidente

Con il Bra le vittorie consecutive sono diventate quattro. E il terzo posto in solitaria con 37 punti si è materializzato. Il miglior modo per i rossoblù per ricordare il compianto e storico presidente Augusto Reina il cui anno dalla scomparsa ricorreva proprio in questi giorni. La vittoria con i cuneensi gli è certamente stata inviata in cielo sottoforma di sorriso. Adesso la Caronnese ripartirà dalla Valle d’Aosta dove, o Montjovet, è attesa dal Pont Donnaz dell’ex calciatore della Pro Sesto Roberto Cretaz che ha appena fermato il Varese sul…

Condividi:
Leggi

Caronnese 2 a 1 con Bra

Gloria anche per la compagine di Roberto Gatti terza da sola con trentasette punti. I rossoblù hanno piegato la vicecapolista Bra sul campo amico per 2-1. PRIMO TEMPO – Il Bra ci prova con Merkaj dal limite ma Marietta devia in corner. Al 7′ la Caronnese risponde con Putzolu ma Guerci si oppone bene. Al 35′ ospiti in azione con Capellupo che conclude sul fondo. Al 37′ la Caronnese mette la freccia grazie a Banfi che, su azione dalla sinistra, insacca con una conclusione a giro. Al 46′ Calì fallisce…

Condividi:
Leggi

Caronno Pertusella in campo domenica 21 Febbraio contro i cuneensi

Reduci da tre squilli di tromba di fila con Borgosesia, Saluzzo e Derthona, i rossoblù di mister Roberto Gatti ospiteranno domenica al comunale di corso della Vittoria di Caronno Pertusella alle 14.30 i cuneensi del Bra. La sfida è di quelle d’alta quota tra due squadre a tutta ambizione di grandezza. Quinta è la Caronnese con 34 punti, secondi i giallorossi di mister Fabrizio Daidola con 40 a meno tre dalla capolista Gozzano. Il Bra si è rafforzato con l’innesto dell’attaccante italoalbanese  ex Finale, Ligorna  Adriese e Vado Glen Lala.…

Condividi:
Leggi

La Caronnese s’impone al Fausto Coppi di Tortona

Dopo Borgosesia e Saluzzo, un altro  dispiacere rifilato al Derthona. La Caronnese sembra averci preso gusto a mandare di traverso la giornata delle compagini piemontesi e si impone al “Fausto Coppi” di Tortona contro la formazione locale conquistando la terza posta piena di fila. I rossoblù hanno meritato la vittoria dopo avere conservato il vantaggio nella prima frazione e aver disputato la seconda a senso unico con un continuo cecchinaggio alla porta dell’estremo difensore tortonese Rosti. PRIMO TEMPO – Al 16′ la Caronnese rompe già gli equilibri, l’ex Piacenza Siani, servito da Banfi, penetra bene…

Condividi:
Leggi

Caronnese trasferta in terra piemontese

Archiviato il ritorno a una vittoria assente da tre turni grazie al 3-1 rifilato al Borgosesia, la Caronnese di mister Roberto Gatti intende concedersi il bis  per non perdere il contatto con la zona che conta. I rossoblù stazionano al settimo posto con 28 punti e, accanto ai tre principali cecchini Banfi (sei reti), capitan Corno (4) e Calì (3), hanno trovato nell’ex Piacenza Siani e nello scalpitante Becerri, colpitore di un palo contro la Castellanzese, un ampio parco d’attacco con cui potere fare male. I rossoblù si recheranno domenica 7 Febbraio alle…

Condividi:
Leggi

Caronnese batte Borgosesia

Dopo tre turni di astinenza, la Caronnese ritrova la posta piena sul campo amico regolando il Borgosesia per 3-1. L’avvio è favorevole agli ospiti; in cattedra sale Aloia che prima impegna Marietta al 10′, poi lo supera al 16′ quando aggancia un passaggio e conclude imparabilmente. Al 25′ arriva il pareggio rossoblù con Calì sugli sviluppi di un corner calciato da Putzolu. Tempo cinque minuti e Banfi capovolge le sorti della contesa sfruttando una corta respinta di Barlocco su precedente tiro di Siani. La Caronnese va per mare aperto in modo definitivo…

Condividi:
Leggi

Il derby varesino a favore della Castellanzese

Il derby varesino d’alta quota si risolve a favore della Castellanzese, sempre più sorprendente e ora al sesto posto, per 2-0. La squadra allenata proprio dall’ex tecnico della Caronnese Achille Mazzoleni ha regolato quella di Roberto Gatti sfruttando meglio le occasioni create ed evidenziando un valore aggiunto in fatto di precisione. I rossoblù, dal canto loro, hanno sfoderato una prova di buona levatura ma non si sono appunto messi adeguatamente d’accordo con la mira. PRIMO TEMPOAl 12′ la Caronnese si rende pericolosa con un lancio di Vernocchi ma né Siani né Calì agganciano.…

Condividi:
Leggi

Aria di derby, domenica 31 Gennaio, tra Castellanza e Caronnese

Aria di derby, oggi domenica 31 Gennaio alle 14.30, al “Giovanni Provasi” di Castellanza tra Castellanzese e Caronnese. Neroverdi e rossoblù arrivano distanti di un solo punto, ventiquattro punti i primi, venticinque i secondi. La Castellanzese di mister Achille Mazzoleni si è ampiamente riscattata dal cappaò di Sestri Levante andando a prendersi una prestigiosa posta piena in terra valdostana sul terreno della scalpitante matricola Pont Donnaz quarta in classifica (3-0) e ha una classifica che guarda ai piani alti. Un ottimo risultato per una squadra che, fino a due stagioni…

Condividi:
Leggi

Domenica 24 Gennaio, la Caronnese vuole vincere

La sconfitta per 1-2 sul campo del Gozzano capolista ha portato i rossoblù al secondo boccone amaro negli ultimi tre turni. Siani, il nuovo acquisto Fulvio Becerri nonchè capitan Federico Corno che tornerà dopo due turni di squalifica cercheranno di essere le punte di diamante in grado di far male, nella sfida di domenica 24 Gennaio alle 14.30 al comunale di corso della vittoria a Caronno Pertusella, ai liguri della Lavagnese. La compagine allenata da Gianni Nucera dista dai rossoblù soltanto tre punti. Ventiquattro ne ha la compagine di Roberto…

Condividi:
Leggi

Flavio Becerri il nuovo volto della Caronnese

L’età è dalla sua parte, ventidue anni soltanto. La voglia di emergere anche. Flavio Becerri è il nome su cui la Caronnese ha scelto di puntare per dare all’attacco un efficace pungiglione in più. Ovvero per affiancare in modo proficuo l’ex Piacenza Siani, anch’egli arrivato da una manciata di giorni e già con due reti all’attivo in rossoblù, e lo storico capitano Federico Corno. Il giovane Becerri ritroverà quel Roberto Gatti che, attuale tecnico della Caronnese, lo ebbe nelle file della Vergiatese e ne dice quindi un gran bene. A…

Condividi:
Leggi

Giornata amara per la Caronnese

Ssul campo della capolista Gozzano, non ha saputo bissare la roboante affermazione casalinga per 5-3 ottenuta contro il Legnano. Per i rossoblù la giornata era cominciata bene con il gol del vantaggio, e il secondo con la casacca della Caronnese, dell’ex Piacenza Siani. Al 36′, però, Pavan ha pareggiato sugli sviluppi di un’azione di mischia. Al 42′ della ripresa il Gozzano l’ha fatta sua con il suo bomber Sylla sugli sviluppi di un corner. La Castellanzese, dopo quattro vittorie e cinque risultati utili di fila, ha segnato il passo perdendo sul…

Condividi:
Leggi

Domenica fortunata per Castellanzese e Caronnese

Dopo la sconfitta di ampie proporzioni al “Battaglia” di Busto Garolfo contro l’Arconatese, la Caronnese aveva necessità di rialzare la testa. Ci è riuscita facendo suo al comunale di corso della Vittoria a Caronno Pertusella il quasi derby contro il  Legnano con il punteggio di 5-3. I rossoblù continuano quindi a restare ben saldi nel salotto buono della graduatoria al terzo posto con 24 punti insieme con il Sestri Levante  a meno quattro dal Gozzano nuovo capolista e a due dal duo Bra- Pont Donnaz. E’ il Legnano a passare…

Condividi:
Leggi

Caronnese e Castellanzese sfida all’ultimo goal

La Caronnese ha una duplice missione  scritta sul suo impegno domenicale: quella più contingente è di mandare al macero il brutto quanto inatteso stop (2-5) patito sul terreno dell’Arconatese, la seconda è continuare a tenere i piedi ben piantati sul quarto posto con 21 punti che le consente di dimorare in zona playoff. I rossoblù. senza il tecnico Roberto Gatti e capitan Federico Corno entrambi squalificati, se la dovranno vedere al comunale di Caronno Pertusella contro il Legnano in quello che si può quasi considerare un derby. Le due squadre…

Condividi:
Leggi

Calcio, domenica nera per la Caronnese

Il calcio è il regno dell’imprevisto. E la larga vittoria ottenuta dall’Arconatese contro la quotata Caronnese reduce da sei turni utili e quarta in classifica per 5-2 ne è la prova cartesiana. I gialloneri padroni di casa di Giovanni Livieri hanno confermato l’ottimo stato di forma evidenziato nella vittoria per 2-1 contro il Città di Varese mettendo i rossoblù alle corde.  PRIMO TEMPO – L’Arconatese, per mettere la freccia di sorpasso, ci impiega soltanto sei minuti. E’ allora che Pastore, di testa, raccoglie un cross dalla fascia e segna. Al…

Condividi:
Leggi

Caronnese vittoriosa sul campo della Folgore Caratese

 Dopo due turni di astinenza, ecco il ritorno alla vittoria. La Caronnese coglie il suo secondo successo esterno stagionale sul terreno della Folgore Caratese dopo quello di tre turni addietro al “Franco Ossola” contro il Città di Varese. Nel successo dei rossoblù di Roberto Gatti per 3-2 vi è soprattutto l’impronta di capitan Federico Corno, autore di una doppietta. Per la Folgore Caratese l’appuntamento con la prima vittoria interna stagionale è quindi ancora rimandato. Caronnese terza con quattordici punti a meno due dalla capolista Bra, Folgore Caratese a ridosso della…

Condividi:
Leggi

Caronnese sconfitto dal Sestri Levante

Un passo avanti e uno indietro. La Caronnese prosegue nel suo campionato ad altalena soccombendo per 1-2 sul terreno di un volitivo Sestri Levante, reduce da due stop di fila. I rossoblù di Roberto Gatti non sono così riusciti a bissare il successo ottenuto contro il Varese nel turno infrasettimanale di recupero e restano a quota nove dove li raggiungono proprio i genovesi di mister Alberto Ruvo. Sconfitta che sa di beffa per capitan Corno e compagni perché giunta all’ultimo minuto quando il pareggio sembrava ormai scolpito nella pietra. La prima…

Condividi:
Leggi