Prosegue la campagna elettorale dell’eurodeputato Pietro Fiocchi

Sabato 18 maggio, Pietro Fiocchi, candidato alle elezioni europee 2024, sarà protagonista di due importanti eventi a Legnano. Il primo appuntamento è previsto per le 15:30 al Circolo Carlo Borsani, situato in via Volturno 1 all’angolo con via Venegoni, dove si terrà un incontro con gli operatori del settore edile per discutere la direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia. Successivamente, alle 17:30, presso il Palazzo Leone da Perego in via Gilardelli 10, si aprirà il dibattito sulla lotta agli sbarchi, con un’operazione di verità e sicurezza. A moderare l’evento sarà Stefano…

Condividi:
Leggi

L’Europa che vogliamo – Le eurofollie di questi cinque anni

In questa seconda diretta entreremo nel merito dei dossier e dei progetti portati avanti da questo Parlamento Europeo negli ultimi cinque anni. Ci siamo trovati a contrastare tante iniziative che possiamo definire “eurofollie” o, se vogliamo, “ecofollie”. L’ideologia green ha caratterizzato, quasi tenuto in ostaggio, questa legislatura europea. Noi Conservatori siamo stati fondamentali per arginare queste iniziative e, nonostante l’esigua forza in Parlamento, abbiamo ottenuto numerose vittorie grazie alla forza del buonsenso. Vi aspetto in diretta per raccontarvi alcune delle battaglie più importanti.

Condividi:
Leggi

Strasburgo, Pietro Fiocchi: il piombo è “salvo”

Messaggio dell’europarlamentare Pietro Fiocchi, Fratelli d’Italia del Gruppo dei Conservatori e Riformisti europei, a Strasburgo per l’ultima Plenaria di questa legislatura. “Oggi posso dire ufficialmente che l’uso del piombo per ora è salvo. Infatti i numerosi tentavi, alcuni anche molto recenti, di vietare totalmente il piombo nella caccia, nel tiro e nella pesca sono stati bloccati e rimandati al mittente. In questi 5 anni ho lavorato costantemente per bloccare sul nascere gli attacchi della Commissione e di alcuni esponenti dei Verdi per colpire le nostre passioni attraverso questo subdolo espediente.…

Condividi:
Leggi

Lombardia, Fiocchi: “soddisfazione per deroga ad Ispra per impianti di cattura volatili”

Pubblichiamo nota dell’eurodeputato di FdI (Gruppo Ecr) Pietro Fiocchi che definisce una giusta soluzione la deroga per i Roccoli. “Pieno  merito all’Assessore all’Assessore all’Agricoltura di Regione Lombardia Alessandro Beduschi per aver mantenuto fede agli impegni assunti con  le Associazioni Venatorie in ordine al prelievo in deroga e soprattutto riguardo gli impianti di cattura, i Roccoli. Il 15  Aprile dello scorso anno  a Bergamo si teneva il Convegno sui Roccoli, da me voluto per riconoscere la valenza storico culturale tuttora  attuale delle nostre “ Cattedrali Verdi”. Un successo per la qualificata…

Condividi:
Leggi

FdI-Ecr: Fiocchi a Subiaco per testimoniare le radici del pensiero cristiano

La delegazione del gruppo Ecr (Conservatori e Riformisti) ha effettuato una significativa visita a Subiaco, luogo di nascita del primo monastero benedettino e culla del pensiero cristiano in Europa grazie a San Benedetto. Questa iniziativa è stata attentamente organizzata con lo scopo di riaffermare e celebrare l’importanza dell’identità cristiana nel cuore del vecchio Continente. Proprio ieri, giovedì 21 Marzo, i membri della delegazione hanno sottoscritto un documento articolato in 10 punti chiave, avente l’obiettivo di rievocare e ribadire presso i cittadini europei le radici storiche e culturali da cui ha…

Condividi:
Leggi

Più pragmatismo e buon senso per un’Europa ad emissioni zero

L’idea di Europa, per molti italiani è associata alle parole obbligo e poca libertà. La casa, che per molti italiani è un bene primario, è entrata nel mirino della complessa politica green. L’ obiettivo è la riduzione delle emissioni di Co2 sul patrimonio immobiliare entro il 2030.  Il principio potrebbe essere anche condivisibile, ma occorre tenere presente la realtà di un Paese come l’Italia che dipende da molti altri per le forniture di gas, petrolio e persino batterie. Il commissario Timmermans  s’è dimostrato artefice convinto di una una gabbia ideologica dentro la quale posizionare milioni di famiglie italiane.…

Condividi:
Leggi

Salvaguardiamo l’opera dei bioregolatori. Parola di Fiocchi

Nel tardo pomeriggio di venerdì 15 Marzo, nella sala polivalente di parco Berrini a Ternate, almeno duecento cacciatori si sono dati appuntamento per fare il punto sull’arte venatoria. Invitati da Ernesto Preti Moavero Milanesi, presidente regionale di Anlc (Associazione nazionale libera caccia), hanno dato il loro parere sull’argomento i consiglieri regionali Giacomo Zamperini e Maira Cacucci, il sindaco di Pavone del Mella (Brescia) Mariateresa Vivaldini e l’europarlamentare Pietro Fiocchi. Proprio quest’ultimo ha rassicurato che, nell’arco di 18/24 mesi, saranno mutate le vessatorie regole che attualmente disciplinano la caccia perché, sia…

Condividi:
Leggi

Fiocchi: ciò che non convince della mobilità elettrica

L’Unione Europea ha stabilito che dal 2035 circoleranno solo auto elettriche. Metterà al bando diesel e benzina, ma i veicoli a batteria sembrano voler decollare. I motivi: l’elevato costo delle auto, la mancanza di infrastrutture di ricarica e la scarsa autonomia delle batterie, insomma un prodotto che non appassiona gli acquirenti a causa dei costi e dei disagi. Molti dichiarano che l’auto elettrica sia il futuro ma sembra che nessuno sia preparato o più precisamente nessuno si stia preparando per quel momento. Le auto elettriche sono presenti nei listini di…

Condividi:
Leggi

Progetto cinghiale solidale nel progetto recupero alimentare di Regione Lombardia

All’interno dell’iniziativa “Recupero alimentare” promosso dal gruppo Lions di Bergamo, i cacciatori hanno contribuito fornendo parte della carne di cinghiale frutto di questa stagione venatoria. In risposta all’emergenza della PSA i cacciatori hanno trasformato un problema in una opportunità e in solidarietà.

Condividi:
Leggi

Pescate imbrattato manifesto eurodeputato Pietro Fiocchi

Pubblichiamo nota dell’eurodeputato lecchese Pietro Fiocchi a seguito di un atto vandalico operato su un manifesto che denunciava le euro-follie  dettate dalla maggioranza presente nella Commissione europea. «Mentre gli agricoltori rivendicano il loro diritto di esistere e dicono basta ai fanatismi e euro-follie dettate dai talebani integralisti rosso verdi che sono maggioranza in Commissione in Europa, i soliti vandali della bomboletta spray si manifestano. Questi inutili idioti in modo vile nottetempo si sono resi protagonisti nel Comune di Pescate dell’imbrattamento di un mio manifesto che contestava le eco-follie e i…

Condividi:
Leggi

Fiocchi a Lonato del Garda per la fiera Regionale Agricola, Artigianale, Commerciale

Lonato del Garda, nel fine settimana  si prepara ad accogliere  la 66a edizione della rinomata Fiera Regionale Agricola, Artigianale, Commerciale. La manifestazione fieristica ha avuto inizio venerdì 12 e terminerà domenica 14 gennaio. Un evento che rappresenta un appuntamento importante per la città ma anche per l’intera Lombardia. Alla 66° edizione della Fiera ha preso parte, sabato 13 Gennaio, anche il deputato europeo Pietro Fiocchi (Gruppo Conservatori e Riformisti di Fratelli d’Italia). L’iniziativa è una panoramica sulla meccanica e la zootecnia del settore agricolo e diffonde la cultura del territorio e delle…

Condividi:
Leggi

Pietro Fiocchi: l’Europa che vorrei

Un anno difficile per l’Italia, che ha saputo distinguersi in Europa affrontando numerose battaglie nel Parlamento Europeo su temi come gli imballaggi, l’etichettatura, le case green, la caccia e l’astioso tema del lupo. L’eurodeputato lecchese Pietro Fiocchi, gruppo Conservatori e riformisti, guardando all’anno che sta per finire ha rilasciato alle redazioni di Resegoneonline, Comolive, Valtellinanews e Vareseinluce un’intervista sul lavoro svolto e gli obiettivi raggiunti dal suo Gruppo con uno sguardo al nuovo assetto che spera possa delinearsi con le prossime elezioni che si svolgeranno a Giugno 2024. Immigrazione, difesa,…

Condividi:
Leggi

Anche le armi fanno impresa e aiutano la pace

L’eurodeputato Pietro Fiocchi (Gruppo Conservatori e Riformisti del Parlamento Europeo) ci ha fatto pervenire il comunicato che qui sotto pubblichiamo a seguito di alcuni messaggi pubblicati sui social network. Il titolo è già di per sé eloquente: “Basta ipocrisia, anche le armi fanno impresa. Questo il testo: «L’eurodeputato Pietro Fiocchi ha lanciato una singolare idea per gli auguri delle festività natalizie. La sua immagine con un albero di Natale dove al posto delle tradizionali palline compaiono cartucce di plastica. Fiocchi Munizioni, un’azienda leader a livello mondiale nel settore delle munizioni è…

Condividi:
Leggi

Declassificazione del lupo: “Chi la dura la vince!”

Finalmente, dopo un lavoro costante in Parlamento europeo con la presentazione di petizioni, risoluzioni, lettere, interlocuzioni, la Commissione Europea non ha potuto che prendere atto della necessità di declassare lo status del lupo da specie “rigorosamente protetta” a specie ” semplicemente protetta”. La prima azione al Parlamento Europeo quella “questione lupo” è stata fatta dall’Europarlamentare Pietro Fiocchi (FdI/ECR) i primi giorni dell’ottobre 2022 con una lettera ad Ursula Von Der Leyen coofirmata da 43 parlamentari europei di diversa nazionalità e appartenenza politica oltre a un ex deputato europeo dei Verdi…

Condividi:
Leggi

Imballaggi: vince l’Italia con la linea dei Conservatori

Ieri al Parlamento Europeo si è tenuta la votazione e l’approvazione della Proposta di Regolamento sugli imballaggi e rifiuti di imballaggio. La proposta parte dal presupposto che il riuso sia via da perseguire a scapito del riciclo. “Per mesi ho lavorato intensamente per migliorare il testo, presentando emendamenti con lo scopo di allontanare l’ideologismo che caratterizzava il contenuto di quella che era la proposta iniziale della Commissione, per renderla più applicabile alla realtà in cui viviamo” dichiara l’On.Fiocchi (FdI-ECR). La proposta di regolamento oggi prevede una riduzione dei rifiuti da…

Condividi:
Leggi

Fiocchi per gli imballaggi passa la linea dei Conservatori

A Strasburgo, mercoledì 22 Novembre, il Parlamento Europeo ha votato sul nuovo regolamento in materia di imballaggi. Il Parlamento europeo ha approvato la sua posizione sul nuovo regolamento in materia di imballaggi, approvando il via libera al mandato per i negoziati con i governi, con 426 voti a favore, 125 contrari e 74 e astensioni. La norma approvata prevede le seguenti quote di riduzione dei rifiuti di imballaggio pro capite rispetto ai valori del 2018, del 5% entro il 2030; del 10% entro il 2035; del 15% entro il 2040…

Condividi:
Leggi

Fiocchi: piano lupo è il momento di una svolta

È quanto è emerso dal tavolo promosso dall’On. Fiocchi al Ministero delle Politiche Agricole, lunedì 13 Novembre,  alla presenza del Sottosegretario di Stato Sen. La Pietra e del Vice Comandante dei Carabinieri Forestali Gen. Monaco. All’incontro vi erano associazioni e comitati rappresentativi di realtà dei territori interessati ove il lupo provoca allarme sociale. Al tavolo si sono espresse diverse realtà provenienti da Piemonte, Lombardia, Toscana, Abruzzo e Emilia Romagna. Da registrare anche la presenza e l’apporto di Davide Titoli, coordinatore Fdi del VCO e dal rappresentante di Wilderness, che sostiene,…

Condividi:
Leggi

Bandi Europei, Nazionali, Regionali Novembre 2023

L’eurodeputato Pietro Fiocchi fa il punto sull’importanza dei bandi messi a disposizione dall’Europa: “Ogni anno vengono stanziati miliardi di euro tramite fondi per sostenere progetti di valore sia per le attività produttive sia per gli enti pubblici” Il parlamentare europeo  di Fratelli d’Italia in forza al gruppo parlamentare Ecr è convinto dell’importanza, soprattutto in questo periodo di crisi ed incertezze, di sfruttare ogni opportunità per continuare a far sì che le attività italiane siano eccellenze proiettate a quel futuro di cui oggi possiamo iniziare a vedere i contorni. Si rende necessario farsi…

Condividi:
Leggi

On.Fiocchi (FdI-ECR) a Roma con allevatori ed agricoltori

Migliaia di firme saranno consegnate, oggi lunedì 13 Novembre,  a Roma al Ministero dell’Agricoltura relative alla problematica del lupo. A consegnarle al Sottosegretario On.La Pietra sarà l’On.Fiocchi accompagnato per l’occasione da una folta rappresentanza di portatori di interesse accreditati al Ministero fra i quali il Vicepresidente del Consiglio Regionale della Toscana Marco Casucci e il Prof. Michele Corti, Presidente dell’Associazione Pastoralismo Alpino. L’incontro si è reso necessario dopo che numerose predazioni dovute al proliferare dei lupi nel nostro Paese ha assunto livelli inaccettabili per cui l’agricoltura e l’allevamento di montagna…

Condividi:
Leggi

Europa, Fiocchi: no alle restrizioni all’uso del piombo per caccia e pesca

L’eurodeputato Pietro Fiocchi, membro del Gruppo dei Conservatori e Riformisti europei, ha trasmesso insieme a trentasette europarlamentari, una lettera ai Commissari europei Breton, Sinkevicius e Kyriakides, relativa alla restrizione dell’uso del piombo nelle attività di tiro e di pesca. L’eurodeputato Pietro Fiocchi, spiega, come riporta, anche una nota rilasciata all’agenzia stampa Dire “sono state scritte molte informazioni non veritiere sul reale pericolo del piombo, in particolare sulla scelta di limitarne l’uso nelle munizioni e nella pesca ed anche sull’esposizione dei cacciatori a un consumo  eccessivo di carne di selvaggina. I…

Condividi:
Leggi

Euro 7, l’Europa rinvia al 2030

A Bruxelles, giovedì 9 Novembre, l’Europa si è pronunciata sulle norme al fine di ridurre le emissioni su strada che consiste nel limitare le emissioni dei gas di scarico (come ossidi di azoto, particolato, monossido di carbonio e ammoniaca), sulle emissioni di pneumatici e freni e sulla durata delle batterie. La Commissione Ambiente dell’Europarlamento si è espressa proponendo un rinvio di altri cinque anni per l’entrata in vigore della normativa Euro 7. La decisione è passata con 329 voti a favore, 230 contrari e 41 astensioni. Ora si aspetta l’approvazione…

Condividi:
Leggi

Fiocchi (FdI-Ecr): l’Europa consideri il declassamento del lupo

L’Eurodeputato Pietro Fiocchi intervenendo in seduta plenaria a Strasburgo, mercoledì 13 Settembre, riguardo la questione dei grandi carnivori ha evidenziato il problema, ormai non più differibile, riguardo l’urgenza e la necessità di declassificare il lupo da specie altamente protetta a protetta. In Italia il numero stimato dei lupi è di migliaia di esemplari con sempre più frequenti predazioni ed attacchi agli umani. Non solo asini, ovini, caprini e bovini ma anche cani ed animali di affezione. Gli aiuti agli allevatori, quali recinti, cani da guardiania ecc, non sono sufficienti in…

Condividi:
Leggi

Fiocchi al Parlamento Europeo in difesa dell’agricoltura, ambiente e caccia

Pietro Fiocchi, lecchese doc e deputato al Parlamento Europeo per Fratelli d’Italia nel gruppo dei Conservatori e Riformisti europei, è un politico con una grande esperienza d’imprenditore. Dopo la laurea in ingegneria aerospaziale presso la University of Missouri di Rolla nel 1990, entra in Marina con il ruolo di Guardiamarina sulla nave da sbarco San Giorgio fino al 1992. Negli anni a seguire entra in un’azienda di robotica italiana, lavora presso l’azienda di famiglia Fiocchi Munizioni, ma la sua vera passione è la politica. Si candida alle elezioni politiche nel 2019 nelle liste di…

Condividi:
Leggi

On.le Fiocchi (FdI): attenzione per gli ecosistemi e rispetto per agricoltori e allevatori

Sulla Legge Ripristino della Natura abbiamo fatto un grande lavoro e tutto in salita. Lo abbiamo detto all’inizio e lo ribadiamo: ripristinare gli ecosistemi deteriorati o a rischio è un obiettivo giustissimo e condivisibile e si deve andare in questa direzione ma, certamente, non nel modo indicato dal Commissario Timmermans o dalla sinistra europea. I segnali sono stati chiarissimi e infatti in ben tre Commissioni (Ambiente, Agricoltura, Pesca) il testo della legge è stato respinto. In Plenaria la proposta è passata per una manciata di voti ma il testo che…

Condividi:
Leggi

Fiocchi (FdI): “a favore dell’ambiente non a scapito della produzione agricola”

Intervento dell’On.le Pietro Fiocchi, Fratelli d’Italia-Ecr, a Strasburgo in seduta plenaria tenutasi, stamane martedì 11 Luglio, sulla proposta di regolamento sul ripristino della natura, adottata dalla Commissione nel Giugno 2022. L’onorevole Fiocchi considera la proposta fortemente ideologizzata, Fratelli d’Italia da sempre a favore dell’ambiente ma non a scapito delle produzioni agricole. Pubblichiamo un breve  video dell’intervento dell’on.le Fiocchi che considera questa norma frutto di un pensiero verde totalmente integralista.

Condividi:
Leggi