Riconoscimento Unesco per la Lombardia delle acque

La ‘Settimana nazionale della Bonifica e irrigazione’, presentata oggi, lunedì 13 Settembre, in Regione alla degli assessori regionali all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, al Territorio e Protezione civile, e all’Ambiente e Clima, rappresenta l’occasione migliore per far conoscere l’attività che i Consorzi di bonifica svolgono per la difesa, la salvaguardia del territorio; il sistema di irrigazione costituisce un forte impegno, a maggior ragione in stagioni caratterizzate, non solo in Italia, da esondazioni, incendi e siccità. Il tema della ‘Settimana’ di quest’anno è legato al turismo e alle vie d’acqua per…

Condividi:
Leggi

Varese arriva pioggia e aiuta campi e colture a secco da due mesi

L’arrivo della pioggia arriva anche nelle campagne del Varesotto, dopo che la siccità ha fatto scattare l’allarme tra gli agricoltori per le semine di mais a rischio e con i prati in affanno. È quanto afferma la Coldiretti provinciale in occasione della perturbazione che sta attraversando in queste ore il settentrione lombardo e che in Lombardia ha portato la Protezione Civile a emettere un’allerta di criticità ordinaria. Resta il timore per l’eccezionale ondata di freddo fuori stagione, dopo che nei giorni scorsi il termometro era colato a picco, provocando gravi…

Condividi:
Leggi

Varese gelo e siccità, miscela pericolosa

Da un lato il crollo delle temperature sottozero in primavera, che mette in difficoltà gli alberi da frutto in fase vegetativa avanzata dopo il caldo dei giorni scorsi; dall’altro la siccità che colpisce il Varesotto, mettendo a rischio le semine di mais in alcune zone di pianura e lo sviluppo dei prati a fieno, con gravi ripercussioni sul prosieguo della stagione. “Stanotte la colonnina di mercurio è andata nuovamente sottozero in diverse aree del comprensorio provinciale, cosa tutt’altro che consueta in stagione” osserva il presidente della Coldiretti provinciale Fernando Fiori. “Ad aggravare la…

Condividi:
Leggi

Caldo, allarme siccità: Po a secco come d’estate

Con il grande caldo fuori stagione il Po è in secca con lo stesso livello idrometrico della scorsa estate per effetto della lunga assenza di precipitazioni con l’allarme siccità scattato al nord proprio all’inizio della primavera quando le coltivazioni hanno bisogno di acqua per crescere. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti sullo stato del più grande fiume italiano con l’aumento anomalo delle temperature che ha costretto gli agricoltori alle irrigazioni di soccorso in tutto il nord Italia. In Lombardia – spiega la Coldiretti regionale – in provincia di Mantova gli agricoltori…

Condividi:
Leggi

Allarme siccità, Po a secco come in piena Estate

Il fiume Po è in secca con lo stesso livello idrometrico della scorsa estate ed inferiore di due metri rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, per effetto di un andamento climatico del tutto anomalo in Italia per la mancanza di precipitazioni nel mese di novembre che tradizionalmente è il piu’ piovoso dell’anno. E’ la Coldiretti a lanciare l’allarme siccità in Italia con un abbassamento dei livelli dei fiumi a partire dal Po, che al Ponte della Becca è sceso ad un livello idrometrico di -2,39 metri, come nel mese…

Condividi:
Leggi