Gdf Varese: scoperti 12 tonnellate di sigarette elettroniche cinesi dannose per la salute

Finanzieri del Comando Provinciale di Varese, nel corso di un’attività finalizzata a reprimere il contrabbando di prodotti da fumo, hanno individuato un venditore e-commerce di sigarette elettroniche altamente nocive per salute, sottoposte a sequestro, per un valore sul mercato pari a oltre 1 milione e mezzo di euro. L’indagine è stata avviata con il sequestro di un plico contenente e-cig del tipo “puff” di provenienza cinese acquistabili da un noto portale online. Successivamente, è stata ricostruita la filiera attraverso l’analisi della documentazione fornita dalle società di spedizione e da sopralluoghi…

Condividi:
Leggi

Ingerenze cinesi nota dell’Ufficio di rappresentanza di Taipei in Italia

Pubblichiamo nota dell’Ufficio di rappresentanza di Taipei in Italia riguardo l’interferenza  della Repubblica Popolare Cinese negli affari interni degli altri Paesi « Siamo profondamente indignati nel constatare ancora una volta le ingerenze della Repubblica Popolare Cinese negli affari interni degli altri Paesi attraverso le dichiarazioni della propria ambasciata in Italia in questi giorni. In molte occasioni l’Italia, insieme ad altri Paesi membri dell’Unione Europea e ad altri Paesi membri del G7, ha dimostrato vicinanza a Taiwan e alla necessità che sia mantenuta la pace, la stabilità e lo status quo nello Stretto…

Condividi:
Leggi