Busto Arsizio Polizia di Stato interviene per rissa violenta

Mercoledì sera 21 Settembre, la Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio è intervenuta in via Lamarmora dove veniva segnalata una violenta rissa in strada tra più persone. La pattuglia, arrivata in pochi minuti, ha trovato un uomo a terra, dolorante e sanguinante, assistito da una donna. Poco dopo, grazie alle informazioni acquisite sul posto, gli stessi agenti hanno intercettato un secondo uomo che, illeso, cercava di allontanarsi di corsa e un terzo che si nascondeva su un’auto in una via limitrofa. La ricostruzione di quanto accaduto…

Condividi:
Leggi

Milano svaligiate tre case e maxi rissa in via Lecco

«Solo domenica 20 Agosto, sono state tre le case svaligiate a Milano, nelle vie Pagano, Cardellino e Longarone, complice l’assenza dei proprietari, in vacanza fuori città, e negli ultimi dieci giorni sono stati ben nove gli orologi di lusso strappati dal polso dei legittimi proprietari nel capoluogo lombardo. E solo a venerdì risale l’ultima maxi rissa, in via Lecco, che ha condotto all’arresto di un 32enne somalo e di un 26enne eritreo, entrambi senza fissa dimora. Insomma, nei giorni in cui la città, come si consueto, si è spopolata di…

Condividi:
Leggi

Gallarate rissa in discoteca. Due arresti e quattro denunce

Nella nottata di domenica 24 ottobre u.s. la squadra volanti del Commissariato di PS di Gallarate è intervenuta presso un locale notturno di Via Milano per una rissa in corso tra ragazzi. Sul posto, gli animi apparivano ancora accesi; un ragazzo steso in terra e sanguinante al volto stava inveendo contro altri due coetanei che indicava ai poliziotti come autori del suo pestaggio mentre, a ridosso dell’ingresso del locale e nell’attiguo parcheggio, era ancora presente un nutrito ed esagitato gruppo di avventori che permaneva in zona con intenzioni tutt’altro che…

Condividi:
Leggi

Gallarate maxi rissa tra giovani

Venerdì pomeriggio 8 Gennaio, nel centro di Gallarate si è consumata una maxi rissa a cui ha preso parte un centinaio di ragazzi, presumibilmente per la maggior parte minorenni, alcuni armati di catene e bastoni. Soltanto l’arrivo della polizia, allertata dai commercianti, ha interrotto la rissa che ha provocato il ferimento di un ragazzino di 14 anni, colpito alla testa per fortuna in modo non grave. L’aspetto più inquietante della vicenda è che, secondo le prime indagini, i ragazzi si siano ‘sfidati’ sui social e nelle chat per darsi poi…

Condividi:
Leggi