Abbazie e letteratura un legame affascinante

Quante volte in questi anni mi sono sentito chiedere: ma in quale abbazia è ambientato “Il nome della Rosa”? A tale quesito hanno già risposto molti articoli e la risposta è sempre stata: in nessuna! Solo l’abilità e la conoscenza di Umberto Eco e la visione che ne diede successivamente Jean Jacques Annaud nel film con l’indimenticabile Sean Connery sono riusciti a rendere una finzione tanto reale e accattivante da essere scambiata per reale. Guglielmo veniva da Baskerville (e qui l’intreccio è solo letterario) ma il suo giovane discepolo Adso di Melk,….https://citypilgrimblog.com/2021/05/14/abbazie-e-letteratura-un-legame-affascinante-abbeys-and-literature-a-charming-link/

Cesare Romano ©

Condividi:

Related posts