Segrate, il genio artificieri di Cremona all’opera per disinnescare bomba aereo

Un team di artificieri dell’Esercito Italiano, appartenenti al 10° reggimento genio guastatori di Cremona, ha completato con successo le operazioni di disinnesco e di brillamento di una bomba d’aereo risalente al 2° conflitto mondiale. L’ordigno, del peso di 500 libbre e di fabbricazione inglese, tipo MC Mod. MK IV contenente 105 Kg di esplosivo ad alto potenziale, è stato rinvenuto lo scorso 16 marzo durante i lavori di ampliamento dello scalo merci nel comune di Segrate (MI). Nei giorni successivi al rinvenimento della bomba, i guastatori della Brigata “Ariete” hanno…

Condividi:
Leggi