Pro Patria ci riprova con la Virtus Verona

 Il morale non è propriamente quello dei giorni migliori. Il doppio stop contro Padova (1-2) e Lecco (0-3) ha tolto il sorriso dalle labbra della Pro Patria che ora punta a ritrovarlo nell’impegno allo “Speroni” di domenica 3 ottobre alle 14.30 contro la Virtus Verona.

Ambedue le compagini sono in cerca di fieno con cui riempire maggiormente la loro cascina, dal momento che hanno finora raccolto soltanto quattro punti. La Virtus Verona, dal canto proprio, non ha ancora potuto alzare le braccia al cielo una volta dopo sei giornate per festeggiare la sua prima vittoria. Due sconfitte nei primi turni d’esordio, poi una pareggite acuta con quattro segni ics consecutivi.

Il match, ca va sans dire, mette in palio punti sonanti per consentire a entrambe di raddrizzare la barca e farla navigare in acque di maggiore tranquillità. Dirige l’incontro il signor Domenico Leone della sezione di Barletta. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts