Fagnano Olona, domenica 24 Gennaio, celebra San Gaudenzio

 Spiritualità, ritualità ma anche riflessione. La “Festa di San Gaudenzio”  organizzata dalla comunità pastorale della Madonna della Selva non rappresenta mai, per la comunità fagnanese, un puro rinnovarsi di una tradizione e di liturgie ma un’occasione per fare i conti con il proprio vissuto cristiano e per gettare lo sguardo su possibili nuove modalità per declinarlo sul territorio sempre più efficacemente.

E così sarà anche per quest’edizione che, proprio perchè giunge in un periodo di estrema delicatezza a causa delle lacerazioni da Covid ,19, non solo di carattere sanitario ma anche umano, si preannuncia particolarmente intensa. L’evento è in programma per domenica 24 Gennaio.

Si partirà alle 10 con la Santa Messa solenne presieduta dal Vicario episcopale monsignor Luca Raimondi. Alle 16 spazio a un momento di riflessione con il presidente dell’Azione Cattolica diocesana e giornalista Gianni Borsa  imperniata sul tema “Dall’io al noi, autorizzati ad avere fiducia”.

Un tema su cui l’Azione Cattolica ha ultimamente fermato in parecchie occasioni la sua attenzione. Chiuderanno la giornata la celebrazione del vespero solenne e la benedizione con la reliquia di san Gaudenzio. 

immagine crediti Archivio Vaticano

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts