Varese ricorda don Stucchi nel trigesimo della morte

Il giorno sarà venerdì 20 Gennaio, il giorno del ricordo di don Luigi Stucchi nel trigesimo della sua morte. A Varese la Messa si svolgerà alle ore 21.00 presso la Basilica di San Vittore e sarà presieduta dal Vicario di zona S.E. Monsignor Giuseppe Vegezzi suo successore come Vicario di zona che come Presidente dell’Istituto Superiore di Studi Religiosi San Paolo VI a Villa Cagnola. Domenica 5 Febbraio nella XXXIX Giornata nazionale in difesa della vita alle ore 11.30 Santa Messa in ricordo di don Luigi Stucchi che sempre ha…

Condividi:
Leggi

Le esequie di mons. Luigi Stucchi a Tradate: la città si stringe al suo amato pastore

Ci sono figure che hanno il grande carisma di tenere unita una collettività. La loro testimonianza di vita e la loro costante dedizione alle persone costituiscono punto di riferimento per la vita quotidiana e per quella dello spirito. La comunità viene, così, a poco a poco trasformata in comunità viva. Questo grande dono viene riconosciuto a Mons. Luigi Stucchi, parroco di Tradate dal 1986 al 2003 e poi dal 2003 al 2012 vicario episcopale della Zona II (Varese), salito alla Casa del Padre lo scorso martedì 20 dicembre. La Diocesi…

Condividi:
Leggi

In Duomo a Milano e a Tradate l’ultimo saluto a Mons. Stucchi

La Santa Messa di esequie di Monsignor Luigi Stucchi, Vescovo ausiliare di Milano, è stato presieduta nel Duomo di Milano questa mattina, venerdì 23 Dicembre, dell’Arcivescovo Mario Delpini. Messaggi di cordoglio sono stati inviati dal Cardinale Angelo Scola, dal Presidente della Cei e Mons. Paolo Martinelli, Vicario Episcopale per la vita consacrata, ruolo in precedenza ricoperto dallo stesso Mons. Stucchi. Alla funzione religiosa erano presenti il Cardinale Oscar Cantoni, Arcivescovo di Como, diversi Vescovi, sacerdoti, religiose, diaconi e tanti fedeli giunti da vari luoghi della Diocesi. Tra le autorità civili…

Condividi:
Leggi

È morto monsignor Luigi Stucchi

È morto questa mattina, martedì 20 Dicembre, all’ospedale san Raffaele in Milano, monsignor Luigi Stucchi, affetto da tempo da un male incurabile. Aveva 81 anni (era nato il 17 Agosto 1941 a Sulbiate) e da tempo risiedeva a Villa Cagnola in Gazzada Schianno. Il 28 giugno 1966 era stato ordinato presbitero e per diversi lustri era stato direttore del settimanale diocesano “Il Resegone” di Lecco. Aveva poi retto la comunità pastorale del Santo Crocifisso di Tradate Abbiate e Ceppine, come decano e prevosto di Santo Stefano in Tradate dal 1986…

Condividi:
Leggi

Como chiusura Sinodo Diocesano concelebrano la Messa Mons. Cantoni, Vegezzi e Stucchi

Concelebrano, con il clero diocesano e i religiosi che svolgono il loro servizio pastorale in Diocesi, monsignor Luigi Stucchi – vescovo ausiliare emerito della diocesi di Milano – e monsignor Giuseppe Vegezzi – vescovo ausiliare di Milano e membro della Commissione episcopale (CEI) per l’evangelizzazione dei popoli e la cooperazione tra le Chiese. Sono presenti anche le autorità civili e militari. Alle ore 9.45, mentre la processione si avvia dall’Episcopio verso la Cattedrale, suonano a festa le campane del Duomo e di tutte le chiese della diocesi. Durante i riti introduttivi…

Condividi:
Leggi

Gazzada in festa per gli 80 anni di Mons. Luigi Stucchi

Villa Caganola a Gazzada ha festeggiato monsignor Luigi Stucchi, vescovo emerito della Diocesi di Milano, nel giorno dei suoi 80 anni. Luigi Stucchi è nato a Sulbiate (Milano) nel 1941. Ordinato prete nel 1966 viene assegnato dal cardinale Giovanni Colombo come coadiutore a Valmadrera (Lecco), dove rimane fino al 1973. Trasferito a Lecco nella parrocchia di San Nicolò assume la direzione del settimanale Il Resegone e la mantiene fino al 1986. La tappa successiva è a Tradate (Varese) come prevosto e, dal 1989, decano. Nel 2003 il cardinale Dionigi Tettamanzi lo nomina…

Condividi:
Leggi

Ricordato il 55° di sacerdozio di mons. Stucchi

Il passa parola ha condotto sul colle di Bernaga di Perego nel comune de La Valletta Brianza, lunedì pomeriggio 28 giugno, una quindicina di amici, provenienti per la maggior parte da Valmadrera, che con la comunità monastica delle Romite Ambrosiane di Sant’Ambrogio ad Nemus, hanno partecipato alla solenne celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Luigi Stucchi, che nella circostanza ha ricordato il 55° anniversario di ordinazione sacerdotale, avvenuta il 28 giugno 1966. Un numero esiguo di persone, nel rispetto delle disposizioni di distanziamento sociale imposte dalle normi antipandemiche attuali, che ha…

Condividi:
Leggi