Lonate Pozzolo tre arresti e 44 kg di hashish sequestrati

E’ di tre persone arrestate e circa 44 Kg. di hashish sequestrati il bilancio dell’operazione antidroga condotta martedì 2 agosto a Lonate Pozzolo dagli investigatori del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio. Gli agenti, monitorando l’ambiente dello spaccio di droga nelle zone boschive del circondario di Busto Arsizio e della Malpensa, avevano avuto notizia che un Marocchino, già noto agli inquirenti e domiciliato appunto a Lonate, era pronto a ricevere un grosso quantitativo di “fumo” da rivendere “all’ingrosso” ai pusher suoi connazionali. Il servizio di osservazione approntato ha…

Condividi:
Leggi

Fiamme Gialle Varese insegna da 21 anni con laurea falsa

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese, su delega della Procura della Repubblica di Varese, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dall’A.G. di Varese con la quale è stato disposto il sequestro, anche per equivalente per euro 350.000, somma riferibile alla retribuzione stipendiale dagli Enti pubblici preposti nonché alle somme erogate dall’INPS a titolo di indennità di disoccupazione e TFR ad una insegnante della provincia di Varese che ha esercitato la propria attività lavorativa presentando un falso certificato attestante il conseguimento del diploma di laurea, requisito…

Condividi:
Leggi

Fiamme Gialle Varese sequestro per evasione fiscale appartamento, auto e siti internet

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese, su delega della Procura della Repubblica di Frosinone, hanno dato esecuzione ad un sequestro preventivo per equivalente di un appartamento e di un’autovettura di grossa cilindrata nella disponibilità dei principali indagati, nonché di due siti internet tramite i quali veniva posta in vendita merce contraffatta, per un ammontare complessivo dell’imposta evasa e del profitto del reato superiore a 3 milioni di euro. In particolare, nell’ambito di specifici dispositivi operativi di controllo economico del territorio e da correlata attività informativa, finalizzata al contrasto della…

Condividi:
Leggi

Varese, fermo di tre nordafricani per rapina estorsione e sequestro

Tre pregiudicati nordafricani che da tempo sono dediti a piccoli reati in città, sono stati arrestati dagli uomini dell’U.P.G.S.P. della Questura di Varese, in esecuzione al decreto di Fermo di Indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica di Varese. I tre, due marocchini e un libico rispettivamente di anni 20, di anni 27 e di anni 30, nel corso della notte del 7 settembre, mentre bivaccavano davanti alla stazione ferroviaria di Piazzale Trieste, si intrattenevano a chiacchierare con un altro nordafricano giunto in città per motivi di lavoro ed…

Condividi:
Leggi

Ladri seriali di appartamento. Arrestati dai Carabinieri di Merate

 Nella nottata trascorsa, a Verona e Canonica d’Adda (BG), i Carabinieri della Compagnia di Merate hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un cittadino italiano e 4 albanesi, dai 29 ai 56 anni, tutti indiziati a vario titolo, di 47 furti in abitazione, consumati e tentati, avvenuti da novembre 2020 al mese in corso in vari paesi del Meratese e della limitrofa Bergamasca, in particolare nei Comuni di Merate, Imbersago, Montevecchia, Olginate, Calco, Valghegrentino, Garlate, Calolziocorte, Carenno e Villa d’Adda. Altre 3 persone,…

Condividi:
Leggi

Milano, Fiamme Gialle due arresti e sequestro di 14 mln di beni per frode e riciclaggio

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, su delega della locale Procura della Repubblica, nell’ambito di un’operazione denominata “SWIFT-MYCASH”, stanno dando esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini preliminari presso il Tribunale di Milano, nei confronti di due professionisti, un fiduciario svizzero e un consulente lombardo, accusati di riciclaggio di oltre 21 milioni di euro di capitali provenienti da frode fiscale, gestiti fiduciariamente in paradisi fiscali su fondi cifrati off-shore, trasferiti attraverso una pluralità di operazioni simulate tra…

Condividi:
Leggi

Carabinieri, conclusa operazione “Jafar” arrestati 8 egiziani tra Milano e provincia di Varese

Venerdì 23 Maggio , i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano, nel capoluogo ed in provincia di Varese, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Milano, su richiesta della locale Procura della Repubblica (Sost. Proc. Dott. Francesco Vittorio De Tommasi) nei confronti di 8 soggetti di origine egiziana ritenuti responsabili, a vario titolo e in concorso tra loro, di rapina aggravata, sequestro di persona, lesioni personali aggravate, estorsione, violenza privata e porto di armi od oggetti atti ad offendere.…

Condividi:
Leggi

Fiamme Gialle sequestrano oltre 15 milioni di prodotti falsi made in italy

L’operazione, condotta dai Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego Torino, è stata avviata nelle scorse settimane quando, su alcuni scaffali espositivi della grande distribuzione, grazie al costante controllo economico del territorio volto a prevenire e reprimere fenomeni commerciali fraudolenti, sono stati individuati accessori d’abbigliamento (biancheria intima, calze, collant) e articoli per la casa (cavatappi, colini, mestoli, posate, pentole e coperchi) recanti falsamente l’origine italiana. I “Baschi Verdi” del capoluogo piemontese hanno avviato le indagini riuscendo a ricostruire l’intera filiera distributiva, risultata essere ramificata su buona parte del territorio nazionale, il cui…

Condividi:
Leggi

Legnano, Carabinieri arrestano 29enne per detenzione ai fini di spaccio di cocaina

Domenica 21 Marzo alle ore 18:00, a Legnano, i Carabinieri  hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 29enne albanese, domiciliato a San Giorgio su Legnano, nullafacente, pregiudicato per reati analoghi e privo di regolare permesso di soggiorno. A seguito di perquisizione domiciliare eseguita d’iniziativa, l’uomo è stato trovato in possesso di circa 65 gr. di sostanza stupefacente tipo “cocaina”, già suddivisa in dosi, 1.500 euro in banconote verosimilmente provento attività illecita, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento. Gli oggetti rinvenuti e lo…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio magazzino e stamperia del falso

La Guardia di Finanza di Busto Arsizio ha individuato un negozio con licenza di vendita al dettaglio e all’ingrosso in possesso di pezze di tessuto ed etichette con marchi delle più note griffe della moda contraffatti. Il materiale, pronto per il confezionamento, non era accompagnato dai previsti documenti che ne legittimavano la regolare provenienza e il legittimo possesso. I finanzieri bustocchi hanno perquisito i locali aziendali per sequestrate tutta la merce e ricostruire la filiera produttiva. Grazie all’incrocio di fatture e documenti contabili rinvenuti e alle banche dati in uso…

Condividi:
Leggi

Torino, riciclaggio denaro, sequestrati 6 mln di euro a cittadini est europeo

La Guardia di finanza di Torino ha dato esecuzione all’operazione “Scacco al Re”, nei confronti di 4 persone originari dell’Est Europa, dediti al riciclaggio di denaro proveniente da reati, attraverso l’acquisto e la gestione di una catena di attività commerciali ed economiche, effettuando sequestri di beni per oltre 6 milioni di euro. In particolare, è stato disposto il sequestro di 8 bar e 1 sala slot nella città di Torino, 3 autovetture di lusso (rispettivamente un’Audi R8, una Porsche Macan e una Range Rover Evoque, tutte di recente acquisto), società…

Condividi:
Leggi

Milano, sequestrati 220 kg di hashish e marijuana dai Carabinieri

Nel pomeriggio del 21 Dicembre, in Cinisello Balsamo, i militari della Compagnia di Sesto San Giovanni arrestato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, un trentenne albanese, incensurato. I militari della Sezione Radiomobile della Compagnia, già dai giorni scorsi impegnati in un’attività di contrasto ai reati predatori e, soprattutto volta a limitare furti in abitazione, nel corso del servizio, hanno notato un’autovettura intestata ad un cittadino monzese classe 1931, con a bordo un soggetto straniero. Insospettitisi, hanno tenuto a distanza l’autovettura, seguendola sino a quella via Casignolo, una…

Condividi:
Leggi