L’ultimo saluto di Varese a Bruno Arena alla Basilica di San Vittore

Si svolgeranno, venerdì 30 Settembre, alle ore 15.30, alla Basilica di San Vittore a Varese i funerali di Bruno Arena, scomparso martedì 27 Settembre. Aveva 65 anni, di origine siciliane nato a Milano. Inizia a calcare il palcoscenico appena terminata l’università. Decisivo l’incontro con l’amico Max Cavallari per formare il gruppo “Fichi d’India”. (sinistra Bruno Arena, Max Cavallari)

Condividi:
Leggi

Varese presenta Testimoni di un esodo

Lunedì 19 Settembre con inizio alle ore 18.00 nel salone dell’’oratorio San Vittore in via San Francesco d’Assisi 15, a Varese sarà presentato il libro “Testimoni di un esodo” (Mimep – Docete, pag. 174, 12 euro). Relatori saranno monsignor Ettore Malnati Vicario Episcopale per il Laicato e la Cultura della Diocesi di Trieste, il dottor Pier-Maria Morresi presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia di Varese (Anvgd) e il giornalista, Loris Velati. All’incontro parteciperanno gli autori del libro, giornalisti di Vareseinluce.

Condividi:
Leggi

Dall’8 al 15 Settembre Varese onora la co-patrona

Si apre giovedì 8 Settembre, con la messa celebrata dal prevosto monsignor Luigi Panighetti, il Settenario della Madonna Addolorata, co-patrona della città, i fedeli potranno vivere una settimana intensa di celebrazioni nella Basilica di san Vittore. «La ricorrenza dell’Addolorata coincide proprio con l’inizio dell’Anno Pastorale – dice il prevosto di Varese, monsignor Luigi Panighetti – tutte le attività delle parrocchie riprendono tra iniziative, feste e appuntamenti. Parallelamente riprende la vita quotidiana dopo le ferie e con le lezioni per gli studenti e l’impegno da rinnovare nel lavoro. Appare evidente, nonostante un orizzonte opaco, il desiderio…

Condividi:
Leggi

Varese ostensione delle reliquie conservate a San Vittore

Fino al 7 novembre l’altare di s. Marta nella Basilica di Varese ospiterà l’ostensione delle reliquie conservate a San Vittore. Casula e manipolo di Paolo VI saranno visibili per la prima volta. «La nostra Basilica è uno scrigno che per secoli ha custodito e protetto moltissime reliquie» spiega il prevosto di Varese monsignor Luigi Panighetti. «Nei giorni in cui ricordiamo Tutti i Santi saranno esposte per la venerazione, e perché queste figure illustri possano dare forza alla nostra fede ed essere luminosi esempi che guidino la nostra vita e le…

Condividi:
Leggi

In San Vittore un concerto per sostenere “Varese Aiuta”

Un concerto molto gradito dal pubblico, che l’ha sottolineato con numerosi applausi, ha aperto la stagione musicale comunale 2020-2021 mercoledì sera 30 Giugno nella basilica di san Vittore. Ad esibirsi il Quintetto di fiati dell’Accademia teatro alla Scala composto da Claudia Fernandez Alvarez, flauto; Giacomo Piccioni, oboe; Iacopo Carosella, clarinetto; Jorge Galan Corral, fagotto e Anna Sozzani, corno. Il Quintetto ha eseguito musiche di Jacques Ibert, Anton Reiche, François Devienne, Edvard Grieg e Giacomo Rossini, la cui ouverture da “Il Barbiere di Siviglia” è stata magistralmente eseguita riscuotendo un lunghissimo…

Condividi:
Leggi

Ad Arcisate, sotto il diluvio, l’Arcivescovo celebra i 500 anni della chiesa di San Vittore

Sotto una pioggia insistente e con il rispetto rigoroso delle norme stabilite per contenere gli effetti del micidiale virus di Wuhan, la comunità di Arcisate s’è stretta attorno all’arcivescovo, monsignor Mario Delpini, che lunedì sera, 10 Maggio, ha presieduto la concelebrazione eucaristica per solennizzare i cinquecento anni di fondazione della chiesa di San Vittore Martire. Nel corso dell’omelia l’Arcivescovo ha esortato, con parole semplici, ma penetranti, ad «essere uomini e donne con il sacro fuoco della fede». Ricostruendo la vita degli antichi abitanti della Valceresio, i primitivi che avevano grande…

Condividi:
Leggi

Milano: lite per l’affitto, danno fuoco all’appartamento

Giovedì notte 25 Marzo,  a Milano, a conclusione di serrati accertamenti, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano hanno arrestato in flagranza un 68enne e deferito in stato di libertà un 42enne, entrambi italiani pluripregiudicati, per il reato di incendio in concorso. I militari, alle ore 15.30 circa di ieri, sono intervenuti in via Giulio Romano, dove un 27enne egiziano aveva segnalato al 112 NUE di essere rimasto intrappolato nella propria abitazione che era stata appena data alle fiamme da due individui. Gli operanti, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco,…

Condividi:
Leggi

Milano rapina un’anziana donna in strada

Nella serata di ieri, martedì 23 Marzo, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano con i colleghi della Compagnia di Intervento Operativo (C.I.O.) del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia, hanno arrestato un pregiudicato 30enne di nazionalità egiziana che poco prima aveva rapinato in strada un’anziana donna. Mentre la malcapitata, una ottantenne originaria di Avezzano (AQ) ma residente a Milano, stava percorrendo a piedi via Rembrandt per raggiungere la propria abitazione, improvvisamente il giovane le si è avvicinato strappandole violentemente dalla spalla la borsa che portava a tracolla e facendola rovinare al…

Condividi:
Leggi

Pioltello minaccia l’ex moglie e le figliastre alla vigilia dell’udienza in tribunale

Giovedì sera  18 Marzo, a Pioltello (MI), i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Cassano d’Adda e della locale Tenenza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di “maltrattamenti contro familiari”, traendo in arresto un 56enne marocchino, con precedenti specifici. Nel pomeriggio, quattro equipaggi della Compagnia di Cassano d’Adda erano giunti in piazza Garibaldi di Pioltello ove era stata segnalata al “112” un’aggressione in atto. Sul posto i militari hanno ricostruito che in precedenza il 56enne era giunto sotto casa delle donne e, armato di un bastone…

Condividi:
Leggi

Milano, donna vittima di atti persecutori. I Carabinieri arrestano ex compagno

Martedì pomeriggio 9 Febbraio, a San Donato Milanese (MI), i Carabinieri della Stazione hanno arrestato in flagranza per il reato di atti persecutori, un 39enne brasiliano, senza fissa dimora in Italia. Gli operanti sono intervenuti a seguito di richiesta pervenuta al 112 all’interno di un ristorante poiché la richiedente, una donna 44enne italiana vittima degli atti persecutori ed ex compagna dell’arrestato, cameriera presso il ristorante, aveva notato l’uomo che la fissava insistentemente e con atteggiamento minaccioso, attraverso le vetrate del ristorante. I Carabinieri intervenuti riuscivano a rintracciare lo straniero che,…

Condividi:
Leggi

Giornalisti: in San Vittore S. Messa per il loro protettore

Sabato 23 Gennaio alle ore 10, nella basilica di San Vittore, sarà celebrata la Santa Messa in onore del protettore dei giornalisti, San Francesco di Sales. La concelebrazione eucaristica sarà presieduta dal vicario episcopale della Zona di Varese, monsignor Giuseppe Vegezzi, unitamente ad altri sacerdoti. L’invito a prendere parte al Sacro Rito è rivolto in particolare a giornalisti, operatori della comunicazione e a tutti coloro che sono impegnati nel mondo dell’informazione. Nella serata di venerdì 22 Gennaio alle ore 21, è inoltre in programma l’incontro con Alberto Contri, docente di…

Condividi:
Leggi