Il Rosario arma contro il virus di Wuhan

Per vivo desiderio del Santo Padre, il mese di Maggio sarà dedicato a una “maratona” di preghiera per invocare la fine della pandemia, che affligge il mondo da ormai più di un anno e per la ripresa delle attività sociali e lavorative. Papa Francesco ha voluto coinvolgere tutti i Santuari del mondo in questa iniziativa, perché si rendano strumenti per una preghiera di tutta la Chiesa. L’iniziativa si realizza alla luce dell’espressione biblica: “Da tutta la Chiesa saliva incessantemente la preghiera a Dio” (At 12,5). Il Pontificio Consiglio per la…

Condividi:
Leggi

Per una fratellanza umana Cristiani e musulmani uniti nella diversità

Gli autori Paolo Branca e Antonio Cuciniello (entrambi docenti all’Università Cattolica di Milano, il primo di Lingua e Letteratura araba, il secondo di Storia dei Paesi islamici) nella Presentazione del libro riprendono la dichiarazione del musulmano giudice Mohamed Mahmoud: papa Francesco e il Grande imam Ahmad Al-Tayyeb, lo Sceicco di Al-Azhar sono diventati simbolo della “Fratellanza umana” al servizio di questi concetti umani supremi. Nell’Introduzione Branca parte dall’uso delle parole che in alcuni contesti e tipi di comunicazione determinano l’uso di parole diverse, con significati diversi per mostrare come tra…

Condividi:
Leggi

Separati in Chiesa

Da oggi venerdì 5 a lunedì 8 Marzo Papa Francesco sarà in Iraq. È un viaggio non privo di rischi se si tiene conto di quanto accaduto a Erbil il 16 Febbraio scorso, dove tre razzi lanciati dai “Guardiani del sangue”, miliziani sciiti filo iraniani, hanno causato il ferimento di sei civili, uno dei quali morto insieme ad un militare statunitense. Come spiega un documentato dossier della rivista Oasis «tre sembrano essere gli assi portanti di questo viaggio: l’incontro con la comunità cristiana, il dialogo con l’Islam, soprattutto sciita, e…

Condividi:
Leggi

In Duomo, Mons. Delpini, apre il 2021 con la Messa della pace

Nell’omelia della Messa per la Giornata della Pace presieduta in Duomo alle 17.30 di oggi, l’Arcivescovo Mario Delpini ha proposto anzitutto una riflessione sui modi distorti e ingannevoli di costruire la pace: «C’è gente che si difende con l’indifferenza. Ecco come si costruisce la pace: ciascuno a casa sua. Estraniarsi, stare distanti, non immischiarsi nella vita altrui. L’indifferenza trasforma il pianeta in una gelida solitudine, lascia che i prepotenti saccheggino le risorse e i poveri siano consegnati alla disperazione». Oppure, ha proseguito mons. Delpini, c’è chi vive la pace come…

Condividi:
Leggi

Sulla strada di Abramo

Nei primi giorni del prossimo mese di marzo Papa Francesco sarà in Iraq. Il viaggio rappresenta un evento eccezionale innanzitutto sul piano religioso. Il moderno Iraq, infatti, occupa parte di quella mezzaluna fertile che, più di un paio di millenni fa, ha visto il sorgere e prosperare di grandi civiltà (Sumeri , Assiri, Babilonesi ma anche fenici e persiani invasori) sempre in lotta fra loro per contendersi un territorio particolarmente favorito dalle condizioni climatiche e ambientali. Popoli con loro costumi, tradizioni, culture e divinità alle quali sacrificare. E’ in questa terra…

Condividi:
Leggi

Il Papa crea 13 nuovi cardinali

Il Papa annuncia un concistoro per 13 nuovi cardinali. Ne dà notizia Vatican News che spiega inoltre che «riceveranno la porpora il prossimo 28 Novembre. Nove hanno meno di ottant’anni e tra loro c’è il Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Mauro Gambetti». Questo il testo della nota: «Tredici nuovi cardinali per la Chiesa, nove di loro con meno di ottant’anni e dunque con il diritto a partecipare a un futuro conclave, ai quali si aggiungono quattro ultraottantenni. È l’annuncio che Papa Francesco ha fatto al termine dell’ Angelus…

Condividi:
Leggi