Pro Patria sconfitta da un ambizioso Padova

Più che una sconfitta, un’ecatombe. La Pro Patria incappa allo “Speroni” in un pesante 0-3 contro l’ambizioso Padova e subisce il secondo stop di fila dopo quello per 0-2 a Mantova. I tigrotti di mister Jorge Vargas sono arrivati alla quarta partita di fila senza segnare reti e questa crisi realizzativa rischia di costare loro molto caro. La zona playoff , al momento,  rimane con il nono posto con 33 punti (uno proprio in più dei veneti) ma rischia di svanire se la squadra non torna a stringere la mano…

Condividi:
Leggi

Padova e Pro Patria in campo sabato 17 Settembre

 Ma quanto è bello osservare il mondo da lassù. E il lassù della Pro Patria, in questo momento, è il primato in classifica detenuto con sette punti insieme con Pordenone e Novara dopo le due vittorie consecutive con Feralpi Salò (1-0)  e Mantova (3-0). E si tratta peraltro anche di due partite in cui la compagine di Jorge Vargas non ha subito gol. Sabato 17 settembre alle 17.30, i tigrotti sono chiamati a proseguire nel loro ottimo momento su un terreno certamente non facile, quello dell’”Euganeo”, tempio dell’ambizioso Padova che dista soltanto un…

Condividi:
Leggi

A Padova il 22 maggio si parla di Fiume

Domenica 22 maggio, convegno e mostra per ricordare il contributo di valenti intellettuali all’Impresa di Fiume. Alle ore 15, a Palazzo Moroni, sala Paladin, dopo i saluti istituzionali di Andrea Colasio, Assessore alla Cultura del Comune di Padova e di Franco Papetti, Presidente Associazione fiumani italiani nel mondo-LCFE, avrà inizio il convegno intitolato “Giovanni Comisso e Mario Botter nella Fiume di D’Annunzio”. Relatori: Giovanni Stelli, presidente SSF di Roma che si soffermerà su “I fiumani e l’impresa: patriottismo e coscienza nazionale italiana a Fiume nel periodo dannunziano”, seguito da Fabio Todero,…

Condividi:
Leggi

Padova ricorda la nascita di San Leopoldo

di Annamaria Crasti – Vicepresidente Anvgd (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) Comitato di Milano.  «Oggi, giovedì 12 Maggio, a Padova è festa, in quanto si celebra la nascita di San Leopoldo, ossia Bogdan Ivan Mandić, l’umile fraticello venuto da Castelnuovo di Carraro, in Dalmazia. Maestro della confessione, grande sostenitore del dialogo ecumenico con l’Oriente, San Leopoldo entrò presto nel cuore dei fedeli padovani per la sua semplicità e umiltà, spiegando sempre al prossimo che ‘Dio è medico e medicina ‘. A lui sono attribuiti diversi miracoli, e di recente è divenuto…

Condividi:
Leggi

Pro Patria sconfitta dal Padova

Alla fine l’esclamazione che sale corale dal gruppo è una sola: peccato. Già, peccato perchè, contro il quotato e ambizioso Padova, la Pro Patria si è fatta infilzare nel finale di gara perdendo per 2-1 dopo essere stata in vantaggio. I biancoscudati hanno confermato tutta la loro caratura che li pone non per caso al secondo posto in graduatoria dietro il Sudtirol ma i biancocelesti pagano una buona dose di  ingenuità nel non sapere gestire il risultato. I biancocelesti, che erano reduci da quattro turni positivi, si ritrovano ora al…

Condividi:
Leggi

Varese, “un giardino” per l’Italia, “una carta” per il mondo

È da qualche settimana in libreria “La carta di Varese. Fascino Splendore” (Pietro Macchione Editore, pp. 146, € 25,00), scritto da  Carla Tocchetti, poliedrica intellettuale «nata professionalmente in una casa editrice a Padova, dopo una ventennale esperienza in agenzie di pubblicità milanesi nel settore salute», come si legge nella nota biografica nella terza pagina di copertina. I varesini in particolare e il pubblico più in generale devono essere riconoscenti all’Autrice per la ricostruzione, realizzata con meticolosità certosina, dell’affascinante storia di un brand che, nel tempo, è diventato un vero e…

Condividi:
Leggi