Trenord atti osceni sul treno davanti a 17enne

“Subito i militari sui treni”, esordisce così Riccardo De Corato, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, già assessore alla sicurezza di Regione Lombardia, e candidato al collegio uninominale di Rozzano per la Camera, commentando la notizia del 27enne pakistano identificato ieri sera dai carabinieri presso la stazione di Lentate-Camnago e denunciato per aver compiuto atti osceni davanti ad una minore a bordo del convoglio Trenord 577 sulla tratta tra le stazioni di Cusano Milanino e Lentate-Camnago. “Il Ministro Lamorgese sta continuando a perdere tempo: la Polizia Ferroviaria è decisamente sottorganico e,…

Condividi:
Leggi