Via libera per l’Inghilterra semaforo rosso per il Senegal

Via libera per l’Inghilterra, semaforo rosso per il Senegal. La nazionale dei tre leoni supera per 3-0 quella africana e approda ai quarti di finale. Vittoria ampiamente meritata per la pattuglia di mister Gareth Southgate che ha dominato l’incontro per ampi tratti. PRIMO TEMPO – Dopo un avvio all’insegna dell’equilibrio, al 21′ l’Inghilterra crea la prima, vera occasione con un colpo di testa di Stones che termina alto. Il Senegal risponde al 23′ con Sarr il cui tiro termina fuori misura. Al 32′ nuova offensiva senegalese con un diagonale di…

Condividi:
Leggi

L’ Argentina vola e batte l’Australia

Messi più Alvarez e l’Argentina vola. I sudamericani di mister Lionel Scaloni sono la seconda qualificata della giornata dopo l’Olanda grazie al 2-1 con cui hanno sconfitto l’Australia. Sotto di due reti , i socceroos di mister Graham Arnold avevano cercato di riprenderla ma alla fine l’albiceleste, creando ancora una serie di ghiotte occasioni per incrementare il bottino, ha legittimato il suo passaggio ai quarti di finale. Il prossimo 9 dicembre sarà quindi Olanda- Argentina, riedizione della finale dei mondiali del 1978 vinta dalla seconda per 3-1, il primo quarto…

Condividi:
Leggi

Mondiali Qatar bilancio e passaggio agli ottavi di finale

Premessa doverosa: sappiamo quali controversie abbia suscitato e continui a suscitare l’assegnazione dei mondiali in Qatar. Siamo però convinti che lo sport abbia un valore unificante. Sempre. Oltre ogni bandiera, oltre ogni differenza, oltre ogni latitudine. E di sport vogliamo parlare. Di un mondo che si è incontrato e continuerà a incontrarsi anche attraverso il calcio. Ciò detto, il primo turno non ha mancato di regalare sorprese: subito fuori dai giochi tre senatrici come Belgio, Germania e Uruguay, continua l’avventura delle sorprendenti Giappone, Marocco e Corea del Sud. E non…

Condividi:
Leggi

Svizzera batte la Serbia 3 a 2

Vittoria e passaggio del turno. La Svizzera fa sua la gara con la Serbia imponendosi per 3-2 dopo un andamento sconsigliato ai cardiopatici. Per gli elvetici di Murat Yakin si tratta della seconda vittoria dopo quella contro il Camerun che vale sei punti in coabitazione con il Brasile e l’approdo agli ottavi. Serbia che chiude ultima in classifica e torna quindi a casa. PRIMO TEMPO – Al 1′ la Svizzera prova subito a sfondare con Embalo che vince un rimpallo ma si fa respingere la sfera da Milinkovic Savic ,…

Condividi:
Leggi

Germania fuori dai Mondiali del Qatar

Il calcio è il regno delle sorprese. Capita così che, per la sua seconda edizione consecutiva, la blasonata Germania debba abbandonare subito i mondiali, spazzata via da Spagna e Giappone. I tedeschi si sono imposti per 4-2 contro il Costarica ma questo non è stato loro sufficiente per evitare l’onta dell’eliminazione dalla principale kermesse planetaria della sfera di cuoio. La partita resterà nella storia anche perchè è stata la prima di un mondiale a essere arbitrata da una donna, la signora Stephanie Frappart. PRIMO TEMPO – Al 2′ la Germania…

Condividi:
Leggi

L’Australia si aggiudica gli ottavi di finale

Vittoria, aggancio della Francia e passaggio agli ottavi. L’Australia ottiene, prevalendo per 1-0 sulla Danimarca, tre obiettivi in colpo solo. Come già nel 2006, la nazionale oceanica approda al secondo turno della competizione. La Danimarca torna invece a casa con la Tunisia e ha mancato il pareggio per poco nelle battute finali. PRIMO TEMPO – All’11’ gli scandinavi ci provano con Jensen, Ryan vola però a deviare in tuffo. Al 13′ è Skov Olsen a mettere alto. Per vedere la prima (e unica) occasione australiana della prima frazione occorre attendere…

Condividi:
Leggi

Croazia travolge il Canada

Sotto di una rete, non solo non si è scomposta ma ha vinto largamente. La Croazia travolge per 4-1 il Canada e lo estromette dai mondiali. La Croazia travolge per 4-1 il Canada e lo estromette dai mondiali. La compagine di Dalic, invece, balza in testa al suo girone insieme con il Marocco e disegna una speranza concreta per il passaggio agli ottavi. PRIMO TEMPO – Al 2′ il Canada alza subito la voce con Davies che, su cross di Buchanan, supera di testa Livakovic. La Croazia produce molto gioco…

Condividi:
Leggi

Sintesi sulla prima giornata dei Mondiali in Qatar

Il primo turno dei mondiali finito in archivio da poco ha consegnato le prime gerarchie. Non definitive, perchè ne mancano ancora due, ma comunque indicative. E qualche sorpresa è spuntata. Due su tutte, gli stop di Argentina e Germania, tra le favorite per il mondiale a motivo del loro blasone e sconfitte, rispettivamente, da Arabia Saudita e Giappone. All’opposto, Francia, Spagna e Brasile hanno invece confermato appieno la loro caratura e il ruolo di primattrici che la loro storia nei mondiali induce ad assegnargli. Ma vediamo , girone per girone,…

Condividi:
Leggi

Mondiali Qatar sfida tra Uruguay e Corea del Sud finisce con un pareggio

Al termine di una partita non esaltante le due nazionali si dividono la posta pareggiando per 0-0. I sudamericani hanno da recriminare per ben due pali colpiti. Uruguay e Corea del Sud non si fanno male. Al termine di una partita non esaltante le due nazionali si dividono la posta pareggiando per 0-0. I sudamericani hanno da recriminare per ben due pali colpiti. PRIMO TEMPO – Non si assiste ad alcuna occasione apprezzabile fino al 19′ quando Valverde riceve da Oliveira ma spara alto. Al 34′ la Corea del Sud…

Condividi:
Leggi

Mondiali Qatar: Inghilterra batte Iran 6 a 2

Tutto come da pronostico. L’Inghilterra sgretola l’Iran per 6-2 al suo debutto nel mondiale e si conferma tra le favorite per la vittoria finale.  In avvio i giocatori iraniani si sono rifiutati di cantare l’inno nazionale in segno di protesta nei confronti del regime. Tornando al momento prettamente calcistico, la nazionale di Albione è stata padrona della gara dal primo all’ultimo minuto con Kane e Maguire in ottima evidenza. Nell’Iran ha convinto Taremi , parso il più incisivo dei suoi in fase di finalizzazione. PRIMO TEMPO – Al 9′ la…

Condividi:
Leggi

Al via ai Mondiali in Qatar

Lo squalo balena nel mare arabico, i danzatori che ondeggiano simboleggiando la sabbia del deserto mossa dal vento, l’ esibizione dei ballerini con la spada tipica dell’esercito imperiale del paese. Un’imponente coreografia ha caratterizzato il decollo dell’edizione 2022 dei mondiali in Qatar. Mondiali che sono stati preceduti da mille riserve sulla situazione dei diritti umani nel paese asiatico ma si annunciano ricchi di spettacolo. E che vogliono essere, nelle parole dell’attore Morgan Freeman che ne è stato cerimoniere ufficiale, un’occasione in cui “quello che ci unisce sia più grande di…

Condividi:
Leggi

In Qatar l’edizione numero 22 dei Mondiali di calcio

Ogni quattro anni la festa si rinnova. L’edizione numero 22 dei mondiali di calcio sarà in terra araba e a ospitarla sarà il Qatar. L’edizione numero 22 dei mondiali di calcio sarà in terra araba e a ospitarla sarà il Qatar. La decisione di assegnare al paese asiatico l’organizzazione della kermesse principale del mondo della sfera di cuoio ha suscitato valutazioni controverse per alcune ragioni legate soprattutto al tema del rispetto dei diritti umani. Ma ciò di cui si intende occuparsi in queste pagine concerne esclusivamente il momento sportivo nella…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio museo del tessile mostra fotografica “Si combatteva qui!” sulle orme delle guerre Mondiali

Inaugura il 6 novembre alle 11 al Museo del Tessile una mostra fotografica che ripercorre, attraverso splendide immagini, i sentieri della Grande Guerra e della Seconda Guerra Mondiale, per non perdere la memoria di chi partì per non tornare. In mostra fino al 27 novembre. In occasione delle celebrazioni per la Giornata delle Forze armate e dell’Unità Nazionale, l’Amministrazione comunale, in collaborazione con le sezioni locali dell’Associazione Nazionale Alpini e dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia, promuove la mostra fotografica “Si combatteva Qui! Sulle orme delle guerre mondiali” di Alessio Franconi, che…

Condividi:
Leggi

Sci Mondiali juniores di frestyle e snowboard in Valmalenco

“Dopo i successi della Coppa del Mondo di Bormio, la Lombardia torna protagonista negli sport invernali con un evento di caratura internazionale che metterà in risalto le bellezze della Valmalenco”. Con queste parole il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha aperto la conferenza stampa di presentazione dei Mondiali juniores di Freestyle e Snowboard, in programma in Valmalenco (SO), dal 25 marzo al 2 aprile. All’incontro, svoltosi a Palazzo Lombardia, sono intervenuti anche gli assessori Lara Magoni (Turismo, Marketing Territoriale e Moda), e Massimo Sertori (Enti Locali, Montagna, Piccoli Comuni)…

Condividi:
Leggi