Paolo Borsellino – la verità negata

Umberto Lucentini giornalista del “Giornale di Sicilia” è l’autore del libro “Paolo Borsellino – 1992 la verità negata” edizioni San Paolo (380 pag., 20,00 euro),ricorda quel fatidico 19 luglio di trent’anni fa quando Paolo Borsellino e gli uomini della scorta venivano uccisi dalla mafia in via D’Amelio, mentre si recava a trovare la madre. Il libro è una raccolta di testimonianze dei familiari e amici del magistrato e non una semplice narrazione degli eventi a trent’anni dall’attentato costato la vita al magistrato e ai poliziotti della scorta Agostino Catalano, Vincenzo…

Condividi:
Leggi

Rinascere dalla mafia

Federico Cafiero de Raho, Giancarlo Caselli, Luciano Violante, Franca Imbergamo, Rita Atria, Silvia Stener sono solo alcuni dei protagonisti del libro “Rinascere dalla mafia” edizioni San Paolo (18.00 euro, 280 pag) autore Toni Mira. Il libro è una raccolta di testimonianze sugli eventi che seguirono le tragiche morti dei magistrati Giovanni Falcone,la moglie Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e gli uomini della scorta. L’autore intervista i magistrati che dopo la morte di Falcone e Borsellino seguirono le indagini e continuarono la lotta alla mafia seguendo la strada tracciata dai loro compianti…

Condividi:
Leggi

Sotto il cielo di Castellanza per dire no alla mafia

Prima un incontro con il sostituto procuratore di  Trapani Sandro Belvisi, poi una “Marcia della legalità”. Tutti insieme, sotto il cielo di Castellanza, istituzioni e studenti, per riaffermare il valore della pace contro ogni mafia.  La marcia della legalità è in programma per mercoledì 25 maggio e in quell’occasione, spiega il comune, “gli alunni delle classi di terza media del plesso Da Vinci , circa un centinaio e i loro docenti, accompagnati dagli agenti di Polizia Locale, attraverseranno la città a ricordare l’importanza dell’essere uniti per la legalità e contro tutte le mafie”. …

Condividi:
Leggi

La giustizia secondo i giovani. Riflessioni al convegno di Castellanza gli studenti parlano di giustizia

Sguardi attenti, grande partecipazione. E, soprattutto, la consapevolezza di dover ricordare quella storia per riaffermare un messaggio di pace e legalità. Gli studenti delle scuole di Castellanza hanno preso parte a un incontro organizzato dall’amministrazione comunale nell’aula magna dell’istituto “Carolina Albasio” con il sostituto procuratore Franco Belvisi. Tema conduttore: la giustizia. L’occasione è stata la commemorazione dei delitti dei giudici antimafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino uccisi con due attentati il 23 maggio e 19 luglio 1992. Con Falcone perirono la moglie Francesca Morvillo, anche lei magistrato, e gli agenti…

Condividi:
Leggi

Fiamme Gialle Torino conclusa operazione “Casanova”

Dall’alba di questa mattina, venerdì 18 Dicembre, la Guardia di Finanza di Torino sta portando a compimento l’operazione “CASANOVA”, con l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale del capoluogo piemontese a carico di 19 soggetti (15 in carcere e 4 con obbligo di firma) e sequestri per 1,4 milioni di euro. Sono 50 le persone denunciate. La complessa attività d’indagine, diretta dalla locale Procura della Repubblica – P.M. Dott.ssa Manuela Pedrotta – e condotta dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria…

Condividi:
Leggi