Lombardia, welfare 52 mln per la sanità pubblica

È stata approvata oggi, martedì 2 agosto, dalla Giunta regionale, su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, la delibera per lo sviluppo e la ‘rimodellazione’ dell’Assistenza domiciliare integrata (Adi), su cui vengono investiti complessivamente 52 milioni di euro. “Un importante provvedimento che mette in campo le prime misure e il primo importante stanziamento di fondi per il potenziamento dell’assistenza domiciliare per raggiungere entro il 2026 l’obiettivo del Pnrr di passare dal 5 al 10% della presa in carico della popolazione over 65”. Lo ha spiegato la vicepresidente di Regione…

Condividi:
Leggi

Porto Ceresio evade dagli arresti domiciliari. Arrestato un 31 italiano

È successo, mercoledì 18 maggio, a Porto Ceresio (VA), quando i militari della Locale Stazione Carabinieri, nell’ambito di un predisposto servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un uomo, 31enne italiano, disoccupato, pregiudicato, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso il proprio domicilio, poiché a seguito di un controllo presso l’abitazione, hanno rinvenuto complessivamente un chilo e mezzo di sostanza stupefacente, del tipo Marijuana e Hashish, divisa in 31 involucri di cellophane e due panetti, oltre che vario materiale specifico per il confezionamento…

Condividi:
Leggi

Licenza premio del Tribunale Sorveglianza Varese, sondriese esce per comprare le sigarette

I Carabinieri della Stazione di Sondrio hanno eseguito una misura di sostituzione degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere a carico di 35enne, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Varese. Il 35enne sondriese,  presso la casa circondariale di Sondrio, aveva ottenuto dal Tribunale di Sorveglianza di Varese un permesso premio per trascorrere le festiva natalizie a casa, potendo permanere agli arresti domiciliari da prima di Natale fino a dopo il Capodanno. In tutta la provincia sono stati ininterrotti i controlli dei Carabinieri durante le festività. In uno dei…

Condividi:
Leggi

Pranza ad Origgio ma era agli arresti domiciliari

Domenica pomeriggio 13 Dicembre i carabinieri della Tenenza di Bollate hanno tratto in arresto in flagranza di reato per evasione un soggetto serbo classe 89, residente a Baranzate(MI) ed in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari quale destinatario di un mandato di arresto internazionale emesso dalla Svizzera per reati di truffa rissa e riciclaggio. L’uomo nel primo pomeriggio, incurante della misura a cui è sottoposto, si reca presso un agriturismo di Origgio (VA) per consumare il pranzo unitamente ad altre persone. Viene riconosciuto da un militare della Tenenza,…

Condividi:
Leggi

Misinto sequestrati 276 kg di marijuana dai Carabinieri di Sesto San Giovanni

Sabato 14 Novembre, a Misinto (MB), i militari della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, 5 persone di età compresa tra i 26 ed i 64 anni, di cui 3 italiani (tutti pregiudicati per reati in materia di sostanze stupefacenti) e due stranieri (incensurati). I militari dalla Compagnia Carabinieri di Sesto San Giovanni, nei giorni scorsi impegnati in attività di osservazione nei dintorni del Comune di Misinto, durante il servizio, considerando il diradato traffico per l’emergenza sanitaria in atto, sono…

Condividi:
Leggi