Curare a domicilio il Covid-19

Il documento sulle cure domiciliari, già divulgato in versione pre-print per trasmettere sin da subito i significativi dati emersi ai Medici di Medicina Generale, ha ora ottenuto l’ufficialità della pubblicazione. I risultati dello studio del Mario Negri sono comparabili a quelli riportati dal Lancet su un farmaco cortisonico comunemente usato per l’asma che si somministra per inalazione. I risultati erano già in pre-print, ma ora giunge anche il riconoscimento ufficiale: lo studio clinico per il trattamento domiciliare dei pazienti Covid-19 ideato dal professor Fredy Suter, per anni primario dell’Unità di…

Condividi:
Leggi

Solbiate Olona, in arrivo i vaccini anti-Covid alla caserma Ugo Mara

Le parole profumano di gratitudine. E di un concetto granitico:  tutti insieme avremo partita vinta sul Covid-19.  In questi giorni la caserma “Ugo Mara”  di Solbiate Olona ha svolto il preziosissimo ruolo di provvedere alla consegna dei primi vaccini antivirus che, giunti per via aerea, sono poi stati smistati dall’avamposto solbiatese verso tutte le strutture del Nord Italia, pronti per essere somministrati, come da decisione del Governo e dei suoi consulenti sanitari, in primo luogo a chi opera nelle strutture ospedaliere e alle persone anziane. Il sindaco Roberto Saporiti ha voluto esprimere a…

Condividi:
Leggi

David Sassarini esonerato dalla carica di allenatore del Città di Varese

La sconfitta per 0-2 maturata al “Franco Ossola” con il Vado gli è stata fatale. David Sassarini è stato esonerato dalla carica di allenatore del Città di Varese. A renderlo noto è stata la dirigenza attraverso una nota: “il Città di Varese – vi si legge –  in seguito al confronto cominciato dopo la sconfitta con il Vado volto a una risoluzione consensuale del rapporto con il tecnico David Sassarini, comunica l’esonero dello stesso e del vice-allenatore Alessandro Cortinovis”. Al suo posto arriva Ezio Rossi, tecnico torinese dal passato prestigioso.…

Condividi:
Leggi

Gorla Minore vita dura per gli amici a quattro zampe al tempo del Covid

Tempi duri per chi è affetto da Covid-19 ma, spesso, anche i loro amici a quattrozampe. Si pone infatti la necessità di accudirli e assisterli adeguatamente portandoli a fare una passeggiata. A  Gorla Minore, nell’area cani di via Giacchetti, l’associazione “Cani nel cuore” ha deciso di mettere a disposizione questo tipo di servizio di intesa con la Leidaa (Lega Italiana difesa animali e ambiente) di Michela Vittoria Brambilla. L’iniziativa dei dogsitter è rivolta a coloro che “sono proprietari di cani e , a causa del Covid-19  o dell’isolamento fiduciario, sono…

Condividi:
Leggi