Incendi boschivi termina rischio alto su territori regionale

La Direzione generale Territorio e Protezione civile, in accordo con l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Lombardia, ha istituito, a partire da  giovedì 29 Aprile, la chiusura dello stato di alto rischio di incendio boschivo su tutto il territorio regionale, disposto, dal 22 Marzo, con il divieto assoluto di accensione di fuoco all’aperto nei boschi. Al 29 Aprile ammonta a 155 il numero complessivo di incendi registrati dalla Sala Operativa regionale, per un totale di 1.647 volontari dell’Antincendio boschivo, 85 Carabinieri Forestali e 730 unità dei Vigili del Fuoco…

Condividi:
Leggi