Matteo Bianchi si dimette dal consiglio comunale di Morazzone dopo 22 anni

Questa sera, venerdì 30 Luglio, in una seduta del consiglio comunale di Morazzone, Matteo Bianchi ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale. Come consigliere comunale di Morazzone risultava infatti incandidabile alla carica di sindaco di Varese. “Dopo ben 22 anni, lascio il consiglio comunale di Morazzone – commenta Bianchi – era il giugno del 1999 quando sono entrato, per la prima volta, nell’assemblea cittadina. Più della metà della mia vita è stata dedicata alla mia comunità, con orgoglio e passione, mettendoci il massimo impegno. L’orgoglio per il mio…

Condividi:
Leggi

Bianchi incassa l’appoggio dei democristiani

La sede storica della Lega, in piazza podestà a Varese, luogo simbolo per chi ha militato fin dagli inizi nel Carroccio, è stato il palcoscenico del patto tra Udc (Unione dei Democratici Cristiani e di Centro) e Lega per sostenere la candidatura dell’on. Matteo Bianchi a sindaco della “città giardino” alle prossime elezioni che si svolgeranno a Ottobre del corrente anno.  L’incontro si è svolto questa mattina, venerdì 30 Luglio, alla presenza dei rappresentanti dell’ Udc – localmente identificatasi come “Lega civica” –,  Ennio Imperatore e  Mauro Morello e da…

Condividi:
Leggi

A Varese schierata con Bianchi l’ Unione dei Democratici Cristiani e di Centro

In attesa che la campagna elettorale per l’elezione della nuova Giunta comunale prenda ufficialmente avvio, cominciano ad aggregarsi con i singoli candidati sindaco i gruppi di pressione, le associazioni, i comitati, gli influencer. A favore dell’on. Matteo Bianchi, che guida il centrodestra, si schiera Vareseattiva (legata all’Udc), che spiega le sue motivazioni nel comunicato inviato alla nostra redazione. Questo il testo. «Dopo un serrato confronto con l’on. Matteo Bianchi candidato sindaco della città di Varese per il centrodestra, svolto nelle scorse settimane,  si è concordato che gli ideatori e fondatori…

Condividi:
Leggi

A Morazzone Bianchi ha lasciato un buon ricordo

Matteo Bianchi è candidato sindaco di Varese per il centrodestra. Per due legislature è stato il primo cittadino di Morazzone, comune di 4.300 abitanti ad un tiro di schioppo da piazza del Podestà, cuore della città giardino. Siamo andati a vedere che cosa ne pensano i cittadini che per dieci anni sono stati governati da chi oggi si propone di reggere un’Amministrazione con un numero di abitanti di quasi venti volte maggiore. Girovagando per Morazzone abbiamo così svolto un’indagine giornalistica – che non ha alcuna pretesa di sondaggio o ricerca…

Condividi:
Leggi

Varese: è Bianchi il concorrente di Galimberti

E’ l’on. Matteo Bianchi il candidato sindaco di Varese per il centrodestra. Quarantadue anni, consigliere di maggioranza di Morazzone e deputato della Lega dal 2018. A Montecitorio è nominato prima Segretario e poi Vice-presidente della XIV Commissione che tratta di politiche relative all’Unione Europea e membro della Delegazione parlamentare presso la Nato, dove ricopre la carica di Vice-presidente della sottocommissione Transizione e sviluppo, carica che mantiene fino al 15 Ottobre 2020 quando gli succede l’on. Giancarlo Giorgetti. L’8 Giugno 2021 è nominato dal Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico,…

Condividi:
Leggi

Giornata nazionale dei “Camici bianchi” sabato 20 Febbraio

Sabato 20 febbraio si celebrerà la prima Giornata Nazionale del Personale Sanitario, Sociosanitario, Socioassistenziale e del Volontariato istituita con la Legge 13 novembre 2020 n. 155, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 26 novembre scorso. Sarà una giornata dedicata ad onorare il lavoro, l’impegno, la professionalità e il sacrificio dei “Camici bianchi” nel corso della pandemia da coronavirus del 2020. A lanciare inizialmente la proposta di istituire la giornata nazionale sono stati il regista Ferzan Ozpetek e il musicista Mogol che, in sinergia con FNOMCeO (la Federazione nazionale degli Ordini dei…

Condividi:
Leggi