Pro Patria, domenica 31 Ottobre, sfida Giana Erminio

Cinque turni utili di fila. Una buona benzina di morale. E tanta voglia di riassaporare però il gusto della vittoria.

Per innaffiare una piantina chiamata zona playoff. La Pro Patria si presenta con grandi attese alla sfida di domenica 31 ottobre alle 17.30 al “Città di Gorgonzola” contro la Giana Erminio.

L’undici di Gorgonzola è reduce da un pareggio a Piacenza che non ha spostato di molto la sua situazione di classifica deficitaria fatta di soli dieci punti e del terzultimo posto.

Il sodalizio bustocco di mister Luca Prina, invece, viene da un pareggio color rimpianto contro la Pro Vercelli e vuole ritornare ai tre punti che in casa gli mancano dal 3 ottobre quando mise le mani sulla posta piena nel match contro la Virtus Verona (1-0). 

Prina dovrà rinunciare nel reparto avanzato a una pedina di sicuro spessore come l’ex, tra le altre, Pistoiese ed Empoli Più alle prese con una lesione di secondo grado del vasto laterale della coscia destra dopo uno scontro di gioco nella sfida contro la Pro Vercelli.   

Il 2 aprile 2016 , al “Carlo Speroni”, ebbe la meglio l’undici di Gorgonzola con il punteggio di 2-0. Si passa poi al 15 dicembre 2019 quando a Gorgonzola la Pro Patria passeggiò per 3-0. Il 23 dicembre 2020 i bustocchi prevalsero di misura per 1-0. Lo scorso 18 aprile, a Gorgonzola, terminò con il punteggio di 1-1.


PROBABILE FORMAZIONE PRO PATRIA 
Caprile, Molinari, Boffelli, Sportelli, Pierozzi, Fietta, Bertoni, Nicco, Pizzul, Stanzani, Vezzoni. All.Luca Prina.  

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts