Pallacanestro,Opernjob Metis 2021 inizia con una sosta forzata

Troppi casi di positività e partita rinviata. Il 2021 della Opernjob Metis Varese comincia con una sosta forzata. La squadra di coach Massimo Bulleri era pronta a salire sul pullman diretta verso Trieste per affrontare la Allianz Pallacanestro domenica 3 Gennaio alle 18.30 in una gara fondamentale per acquisire ossigeno di sicurezza in classifica.

Anthony Beane e compagni, però, non potranno scendere in campo e il match è stato rimandato a data da destinarsi.

La classifica dell’orgoglio cestistico della città bosina è decisamente deficitaria con il posto di fanalino di coda con sei punti frutto di tre sole gare vinte e nove perse, di 941 punti mandati nei canestri avversari e 1041 subiti. L’ultimo acuto dei varesini risale al 22 Novembre ed è un 77-74 ottenuto sul parquet della Dolomiti Energia Trentino di Trento.

“Il presidente della LBA Umberto Gandini – spiega la società in una nota –  in merito alla partita in programma il 03-01-2021 tra Allianza Pallacanestro Trieste e OpenJob Metis Varese  valida per la 14a giornata di campionato di serie A UnipolSai , preso atto dell’istanza pervenuta dalla società OpenJob Metis Vares e della documentazione inerente alla situazione medica legata al Covid-19 che ha evidenziato numerose positività nel gruppo squadra, con l’obiettivo di ridurre il rischio di un potenziale focolaio che potrebbe essere già in atto e di tutelare la salute di atleti e staff tecnici delle due squadre coinvolte e degli arbitri, dispone il rinvio della partita medesima”.

Il comunicato specifica che la decisione sulle modalità di recupero sarà resa nota nei giorni a venire. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts