Openjob Metis Varese incontra gli svizzeri del Friburgo

L’impegno si poteva considerare un anticipo del campionato. E, se il buongiorno si vede dal mattino, l’Openjob Metis Varese è sulla buona strada. I biancorossi di coach Adriano Vertemati, dopo il match contro gli svizzeri  del Friburgo, si sono concessi all'”Enerxenia Arena” uno scrimmage contro la neopromossa in massima serie Bertram Dertona imponendosi di misura per 89-88 al termine di una gara convincente nella quale hanno brillato soprattutto il duo Wilson- Egbunu con 23 punti in tutto,   Gentile con 19 e Kell con 14.

Buone sensazioni, quindi, si respirano nell’ambiente biancorosso che adesso si appresta ad affrontare il primo impegno in “SuperCoppa” di lunedì 6 settembre alle 19.30 contro la Vanoli Cremona sul parquet della squadra della città del torrone e del torrazzo.    

PRIMO QUARTO –   Il match viaggia in avvio sui binari dell’equilibrio con sette punti per parte, Egbunu e Wilson però fanno decollare i biancorossi portandoli a più nove ma Mascolo rilancia i tortonesi: 18-18.

SECONDO QUARTO  – Tortona decolla con Daum e si porta all’intervallo lungo avanti per 41-40. Il match permane nella massima incertezza. 

TERZO QUARTO – Jones e Gentile provano a fare scappare Varese ma il solito Mascolo rintuzza la fuga. Una tripla dell’ex Lux Chieti Basket Paulius Sorokas porta Varese avanti per 69-66.

ULTIMO QUARTO –  Kell e Gentile incartano la vittoria bosina con un convincente 89-88. 

TABELLINO 
OPENJOB METIS VARESE: Gentile 19, Kell 14, Wilson 13, Egbunu 10, Sorokas 9, Jones 9, Beane 9, De Nicolao 5, Caruso 1, Ferrero. N.e: Librizzi, Virginio. Coach: Adriano Vertemati.  

BERTRAM DERTHONA:  Daum 25, Mascolo 21, Filloy 20, Tavernelli 13, Cain 5, Severini 3, Macura 1, Trunic, Mobio, Cattapan. Coach: Marco Ramondino.      

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts