Open job Metis scende in campo a Masnago al Pala Enerxenia Arena

Non c’è il due senza il tre? La Openjob Metis Varese vuole applicare l’antico adagio alla sua serie di vittorie di fila nella sfida in programma domenica 28 marzo alle 18 al “Pala Enerxenia Arena” di Masnago contro la Dolomiti Energia Aquila Basket Trento.

Il roster bosino di coach Massimo Bulleri arriva all’appuntamento con il carico di punti ed entusiasmo accumulato i due turni precedenti grazie alle vittorie sul pitturato amico contro Dinamo Banco di Sardegna Sassari e Carpegna Prosciutto Basket Pesaro che hanno rimesso le ali alle sue speranze di salvezza. Bulleri è consapevole che l’impegno contro i tridentini, situati a sedici punti in classifica e quindi solo due gradini più in alto di Scola e compagni, non sarà all’acqua di rose.

Non soltanto perchè  ci si gioca la tranquillità di classifica ma anche perchè la compagine allenata da coach Emanuele Molin è reduce anch’essa da due acuti casalinghi contro sua maestà l’Ajx Armani Exchange Milano e la Germani Brescia. Gary Browne e soci, a tramortire i sodalizi lombardi che si trovano a fronteggiare per via, sembrano averci preso gusto.  Bulleri punterà soprattutto sul tandem Toney Douglas- Luis Scola che, ultimamente, si è rivelato il più prolifico ma anche Michele Ruzzier, John Egbunu, Anthony Morse e Arturs Strautins, in questo senso, hanno battuto colpi importanti e confortanti.

Browne è invece il cecchino per eccellenza dei tridentini nelle ultime gare avendo messo a segno contro Milano e Brescia complessivamente trentasei punti con una media di diciotto a gara. Sorvegliati speciali sono però anche Jeremy Morgan e Victor Sanders. 

I ROSTER 
OPENJOB METIS VARESE: Anthony Beane, Anthony Morse, Luis Scola, Giovanni De Nicolao, Michele Ruzzier, Arturs Strautins, John Egbunu, Niccolò De Vico, Giancarlo Ferrero, Toney Douglas. Coach: Massimo Bulleri. 
DOLOMITI ENERGIA AQUILA BASKET TRENTO: Gary Browne, Toto Forray, Victor Sanders, Luca Conti, Kelvin Martin, Davide Pascolo, Andrea Mezzanotte, Luke Maye, Jacorey Williams, Luca Lechthaler, Maximilian Ladurner.Coach: Emanuele Molin. 

ARBITRI 
Manuel Mazzoni di Grosseto, Guido Giovannetti di Terni e Dario Morelli di Brindisi 
PUNTI FATTI E SUBITI
OPENJOB METIS VARESE: 1688 e 1829 DOLOMITI ENERGIA AQUILA BASKET TRENTO: 1624 e 1662 

PRECEDENTI 
2019- 20
Openjob Metis Varese- Dolomiti Energia Aquila Basket Trento 81-86
2020-21
Dolomiti Energia Aquila Basket Trento- Openjob Metis Varese 74-77 

L’iniziativa lanciata dall’Openjob Metis in collaborazione con “Il basket siamo noi” di riempire il palazzetto di Masnago con sagome al posto del pubblico vero che, purtroppo, per le restrizioni imposte dalle normative antiCovid, non potrà per ora seguire i varii impegni cestistici dei suoi beniamini sembra avere fatto centro. “Avete aderito in tantissimi – recita un’entusiasta nota della società bosina – riempiamo la nostra Enerxenia Arena di sagome come solo noi sappiamo fare”.  Chi vorrà, poi, a fine stagione, potrà acquistare una sagoma (gold da 50 Euro o silver da 20 Euro) e, a fine mese, ritirarla e vedervi apposto l’autografo di un suo beniamino.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts