ll Città di Varese ospita mercoledì 3 Febbraio al “Franco Ossola” il Chieri

 Il suo intento è chiaro: rialzare la testa dopo due sconfitte di fila. Per rigenerare il morale della truppa ma anche per cominciare a reinnaffiare la piantina della classifica dell’acqua di punti preziosi per farla crescere fino al traguardo della salvezza. 

Il Città di Varese ospita oggi, mercoledì 3 febbraio alle 14.30 al “Franco Ossola” il Chieri. I biancorossi vogliono assolutamente lasciarsi alle spalle i passi falsi con Folgore Caratese e Bra, quest’ultimo particolarmente indigesto perché severo rispetto a quanto fatto vedere da Minaj e compagni sul terreno dei cuneensi.

Il Chieri, dal canto suo, è compagine di sicura esperienza della categoria e ostica nonostante, in questo periodo, non stia vivendo un particolare stato di beatitudine calcistica con una vittoria assente da quattro turni. Tra biancorossi e torinesi vi sono ben diciannove punti di differenza, nove contro ventitré. 

Il Cdv ha reso noto l’inserimento  nella sua rosa del difensore classe 2002 Emanuele Marcaletti ma dovrà fare a meno dello squalificato Seydou Sow nel reparto offensivo. Dirige la gara il signor Mattia Drigo della sezione di Portogruaro.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts