Legnano-Caronnese 1 a 1

Cercava una vittoria che la liberasse dai due scivoloni di fila ma ha trovato un pareggio. Che, peraltro, le sta stretto vista la maggiore mole di gioco prodotta. La Caronnese esce dal “Mari” di Legnano in un quasi derby contro i lilla con il punteggio di 1-1.

I rossoblù, però, hanno creato molte occasioni in più degli avversari e, al tirare delle somme, avrebbero meritato l’intera posta. Legnano settimo con 51 punti, Caronnese ottava con cinquanta ambedue ancora in corsa per un posto nei playoff.

PRIMO TEMPO – La Caronnese ci prova già al 1′ con Vernocchi che spedisce alto. Al 6′ è ancora lui che, raccogliendo la sfera da Romeo,  calcia sul fondo. All’11’ Banfi impegna Russo in una respinta. Al 13’è  l’ex Varese M’Zoughi a incornare a fil di palo. Tanta supremazia degli ospiti è premiata dalla rete del vantaggio che giunge al 14′ con Banfi che raccoglie una respinta corta di Russo su precedente tiro di Travaglini e insacca.

Al 24′ Calì potrebbe raddoppiare ma il suo tiro termina a fil di traversa. Al 28′ Banfi impegna Russo in una respinta. Il monologo della Caronnese è interrotto dal gol del pareggio lilla al 43′ con un’incornata in tuffo di Luoni su punizione di Beretta.

SECONDO TEMPO –  I ritmi della gara si abbassano pur se il Legnano appare più dinamico rispetto alla prima frazione. Al 44′ , su cross di Siani, Battistello di testa sfiora il raddoppio mandando oltre la traversa.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts