Flavio Becerri il nuovo volto della Caronnese

L’età è dalla sua parte, ventidue anni soltanto. La voglia di emergere anche. Flavio Becerri è il nome su cui la Caronnese ha scelto di puntare per dare all’attacco un efficace pungiglione in più.

Ovvero per affiancare in modo proficuo l’ex Piacenza Siani, anch’egli arrivato da una manciata di giorni e già con due reti all’attivo in rossoblù, e lo storico capitano Federico Corno.

Il giovane Becerri ritroverà quel Roberto Gatti che, attuale tecnico della Caronnese, lo ebbe nelle file della Vergiatese e ne dice quindi un gran bene. A dispetto dalla giovane età, il suo curriculum luccica già di voci di peso. Le ossa se le è fatte nelle giovanili della Pro Patria partendo dalla sua Voghera, altra realtà che calcisticamente ha sempre avuto molto da dire.

Poi un’esperienza in terra elvetica con i colori del Taverne e il ritorno in Italia in terra varesina con i colori amaranto della Vergiatese, la compagine che Gatti ha proiettato dalla Promozione all’Eccellenza.

“Sono molto contento – spiega Becerri – sono veramente felice di essere arrivato in quest’ambiente che mi è sembrato fantastico fin da subito. Conosco già il mister e la squadra mi piace, è giovane, forte e ambiziosa e non vedo l’ora di iniziare quest’avventura”. I supporters rossoblù, si suppone, non vedono quella di vederlo spingere nelle porte avversarie valanghe di gol. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts