Elite under 23 sabato 28 Agosto il gran premio carnaghese

Il ciclismo dilettantistico ritorna domani, sabato 28 agosto, a Carnago per celebrare il Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese  – Trofeo Pino Introzzi. Un rito ciclistico, iniziato nel 1972, giunto alla 49esima edizione con la regia organizzativa della Società Ciclistica Carnaghese del presidente Adriano Zanzi.

Come tutte le manifestazioni previste in questo periodo anche l’evento nella cittadina del Varesotto ha subito qualche variazione rispetto al recente passato. Il luogo di ritrovo e verifica licenze si terrà presso il Palazzetto dello Sport (via Leopardi) dalle ore 9.00 e la manifestazione potrà essere seguita dagli sportivi anche in diretta streaming sulla piattaforma CiclismoLive e su Tuttobiciweb, con il commento di Alessandro Brambilla, inoltre per gli sportivi presenti sarà disponibile un maxi schermo posto nelle vicinanze dell’arrivo, oltre alla diretta radiofonica di RADIO DISCOunt. 161 i concorrenti in gara dalle ore 13 sul “Circuito del Seprio” che avrà come sede di partenza e arrivo via Castiglioni, nel centro di Carnago. 170 i chilometri di corsa con l’arrivo previsto attorno alle ore 17. La festa del ciclismo a Carnago per la gara nazionale per Elite e Under 23 è stata curata nei minimi particolari e non deluderà concorrenti, pubblico e addetti ai lavori.

Percorso: Carnago, Solbiate Arno (gran premio della montagna), Caronno Varesino, Carnago, località Respiro, Gornate Olona, Torba di Gornate Olona, Castelseprio (gran premio delle montagna), località Ponte Tenore e Carnago. Circuito da ripetere per dieci volte per un totale di 170 chilometri.

Squadre partecipanti : Nazionale Russia, U.C.Monaco, V.C. Mendrisio, Spyder Cycling, MG Kvis UPM, Work Service Vega, General Store, Zalf  Euromobil Fior, U.C.Trevigiani, Team Brilla Northwave, Italian Cycling Team, Pedale Scaligero, Sissio Team, Team Beltrami TSA, Iseo Rime Carnovali, Team Colpack Ballan, Biesse Arvedi, Petroli Firenze Hopplà, Delio Gallina, ASD Aries, U.C.Pregnana, Viris Vigevano, Team Overall, Cene Valle Seriana, Lan Service, S.C.Garlaschese e Named Turbo Club.

Sergio Gianoli ©

Condividi:

Related posts