David Sassarini esonerato dalla carica di allenatore del Città di Varese

La sconfitta per 0-2 maturata al “Franco Ossola” con il Vado gli è stata fatale. David Sassarini è stato esonerato dalla carica di allenatore del Città di Varese. A renderlo noto è stata la dirigenza attraverso una nota: “il Città di Varese – vi si legge –  in seguito al confronto cominciato dopo la sconfitta con il Vado volto a una risoluzione consensuale del rapporto con il tecnico David Sassarini, comunica l’esonero dello stesso e del vice-allenatore Alessandro Cortinovis”.

Al suo posto arriva Ezio Rossi, tecnico torinese dal passato prestigioso. Tra i suoi trascorsi figurano la panchina del Treviso in massima serie, quella di Torino e Triestina in serie B. Il nuovo allenatore farà il suo debutto martedì 1 dicembre alle 13.30 al centro sportivo di Brenno Useria. Sassarini lascia un’eredità di soli tre punti, quelli conquistati lo scorso match di recupero del campionato sul terreno del Fossano con la vittoria per 3-0. 

I biancorossi hanno dovuto fare i conti con un avvio di stagione piuttosto tormentato a causa di alcuni casi di positività al Covid-19 all’interno della rosa. Ciò non toglie, però, che il rendimento nelle partite via via disputate da parte della squadra sia stato ritenuto dalla dirigenza non all’altezza delle aspettative di inizio stagione.

Si attende adesso di conoscere il nome del tecnico cui sarà affidato il compito di traghettare la società del presidente Stefano Amirante in una tranquilla zona di classifica. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts